Juventus Inter 3-0: asfaltati che è un piacere.

morata-juventus-siviglia

 

Articolo di Alessandro Magno

 

Vola questa Juve. Anche in Coppa Italia. Vince quasi in scioltezza contro quella che dovrebbe essere una delle squadre più forti del Campionato e invece si è rivelata per quello che è. Fondamentale una squadra di mazzulatori senza idee. Un’Inter a immagine e somiglianza di Felipe Melo. Cosa puoi aspettarti. È curioso vedere e rivedere la faccia da provolone di Mancini sul rigore. Le stesse facce che fa Ventura nei Derby. Quelle facce non su episodi dubbi, perché dubbi non ce ne sono. Quelle facce su episodi dove eventualmente ci si può costruire dei castelli in aria. Quella faccia tipo “Va be ma dai se date un rigore così?”.

E allora diciamolo che il rigore è netto e ce ne stava uno ancora prima più netto per un fallo di mano stile pallavolista di Medel. Diciamolo che Murillo invece va dato il premio ignoranza 2016. Puoi quasi nell’area piccola a tre metri dalla porta fare un intervento di spalla anca? Allora speri che o l’arbitro sia ceco o magari sia del tutto rincoglionito. Idem nel finale stesso intervento su Cuadrado lanciato a fionda. E sei già ammonito ed eri stato graziato sul primo rigore quando dovevi prendere il rosso. Diciamola tutto Sig. Mancini il calcio non è matematica ma se Tagliavento avesse giustamente fischiato rigore e ammonito Medel al 13mo se poi al 38mo avesse espulso Murillo e ridato rigore (se ne possono dare più di uno a partita se ci sono sa) beh con che punteggio sarebbe finita?

Bene così al ritorno potremo schierare la primavera di Grosso. Della Juve invece mi sono piaciuti tutti chi più chi meno. Contento per Morata e Cuadrado che sono risultati decisivi. Soprattutto il primo che soffriva più del secondo per questa situazione. Ha avuto anche grande coraggio a presentarsi sul dischetto. Onore a lui. Io vi confesso non ho guardato. Troppa la paura che lo sbagliasse e facesse la fine di Salas. Troppo contento anche per Dybala che è in uno stato di grazia.

Ultima considerazione la voglio fare per un onesta presa in giro ai nerazzurri. Ma se Kondogbia vale 40 milioni ma allora quanto valgono che so Sturaro, Padoin. Ma il calcio mercato a questi chi glielo fa il mago Zurlí?

  1. Ti confesso che anch’io non ho guardato, ho temuto si facesse prendere dal panico.
    Per lui e’ stata dura, era abituato ad avere ” i papa’ ” E il confronto con Dybala lo ha destabilizzato.
    Inoltre Dybala e’ bravissimo con lui, Non fa affatto la prima donna e cerca sempre di favorirlo. Bravi ragazzi.

  2. OOOOOOOOOOPSSSS ?????
    et voilà… è finito Mancini..ora lo faranno esaurire ed a Giugno volerà all estero…felicissimo di aver distrutto i loro sogni di gloria

  3. Drugofinchecampo

    grande almagno è sempre un piacere asfaltarli

  4. Sono d’accordo con te, il costo di certi giocatori è davvero inspiegabile se non con qualche necessità di far girare denaro che a noi resterà ignota. Il paragone che fai tra Kondogbia e Dybala ne è un esempio. Tra l’altro ricordo bene i festeggiamenti a Milano la scorsa estate per l’arrivo di Kondogbia con tanto di saluti dal balcone manco fosse il Papa. Io già allora mi chiedevo se erano matti.

  5. Gioia infinita, li voglio fuori dall’ europa la prescrittese fuori da tutto indegni e ladri sempre con il fazzoletto in mano, pari pari ai loro sodali granata (altro colore di evacuazioni varie.
    PS: MrPodio condivido in pieno il tuo post, fatti identici ragionamenti.

  6. chicco juventino

    vincere così contro l’inter e contro una arbitraggio che definirei scandaloso(e qui mi trattengo)non ha prezzo…PER TUTTO IL RESTO C’è MASTER CARD
    scherzi a parte io strafelice per quello che ho visto e a dirla proprio tutta anch’io ho avuto un po di paura quando morata ha tirato il rigore ma alla fine sono contento per lui e sepriamo solo che si sia sbloccato definitivamente perché senza mandzukic per un meseavremo ancora più bisogno di lui

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia