Europeo 2016 – La fine

pallone

E’ andata male facciamocene una ragione, d’altronde aver battuto una squadra super forte come la Spagna non ha contato un gran che, nello sport succede che il piu’ debole vinca con il piu’ forte, ma non significa nulla.
Purtroppo la partita e’ stata giocata male, l’attacco non c’ e’ stato e la Germania superiore solo nella preparazione atletica, si poteva comunque battere, senza ricorrere ai rigori.
Purtroppo la situazione della nostra nazionale e’ lo specchio del campionato italiano, siamo nella media, e la maggior parte dei giocatori non si comporta come professionista, il rigore puo’ essere parato in quanto peculiarita’ del portiere, ma tirarlo fuori ..proprio no.
E mi spiace cari Zaza e Pelle’, avete dato veramente il vostro peggio, anche dopo.
Mi dispiace anche molto per Buffon e Barzagli i quali si sono mostrati sinceramente dispiaciuti e amareggiati, coraggiosi a mostrare dolore e commozione per questa assurda sconfitta.
Va ammesso che Conte ha fatto i miracoli con quello che aveva, a parte 4 giocatori il resto e’ com’e’.
Tuttavia, e’ bene chiuderla qui, se si vive la nazionale come una condanna meglio starsene a casa, non abbiamo orgoglio nazionale e al momento buono ci tiriamo indietro.
C’e’ da dire che stiamo anche “sull’anima a tutti” considerata la collezione dei cartellini gialli.
Bene ragazzi l’agonia e’ finita, tornatevene a casa e andate in vacanza che la nuova stagione si avvicina.

  1. Alessandro Magno

    Bisognerebbe cercare di non andare mai ai rigori perché poi li è veramente solo una lotteria

  2. Arrivare ai rigori fa parte di questo lavoro, e bisogna essere all’altezza, come lo somo stati Barzagli, Bonucci e Chiellini, non e’ giusto che per colpa di 2 cretini ne sia andato di mezzo un organico che ha fatto il suo dovere.

  3. … mah … io non sono mai andato oltre la terza categoria dilettanti. Però tutti gli allenatori che ho avuto, se avessi tirato un rigore come pellè o zaza, al rientro negli spogliatoi mi avrebbero scuoiato vivo. Come minimo. Se non sei un tipo che può permettersi di tirarlo “a cucchiaio, cerca di tirare una cannonata più vicino possibile al palo. Con un minimo di allenamento le possibilità di segnare sono del 50%. Poi che il portiere lo pari … ci sta. E’ quello che deve fare. Ma la pagliacciata … ragazzi … non è accettabile da gente che mediamente pagata in un anno ciò che un comune mortale percepisce in venti.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia