Pagelle Spal Juventus 0-0

Articolo di Alessandro Magno

Buffon 6 Mi pare che faccia quasi lo spettatore non pagante anche questa sera anche se nel primo tempo la Spal capita spesso nella nostra metà campo.

De Sciglio 6 Uno dei piu’ lucidi. Non butta mai via la palla e cerca di ragionare. Forse dovrebbe spingere un poco di piu’ ma si deve guardare anche dalle ripartenze.

Rugani 6 Poco lavoro anche per lui anche se la Spal nel primo tempo qualche cosa attacca.

Chiellini 6,5 Attento dietro e propositivo in avanti. Su una sua sortita a momenti Dybala va in gol. L’unico questa sera con gli occhi della tigre. Gli altri dovrebbero prenderlo come esempio.

Asamoah 5,5 Ha giocato moltissimo di questi tempi e alla fine oggi ha pagato il conto anche se non è proprio fra i peggiori.

Pjanic 5 Mi aspetto molto da lui non il compitino. Capisco che gioca quasi sempre ma questa è la Juve. Oggi male. Per me che lo adoro male male. Non gli metto 4,5 per amore. Lui deve accendere la luce altrimenti per noi è buio. Ed era già un periodo che non mi convinceva appieno.

Matuidi 5 Anche lui non mi è piaciuto. Molto confusionario e soprattutto nel primo tempo sempre abbastanza fuori posizione. Lo aiuta la grinta.

Douglas Costa 6 Dalle sue azioni si ha sempre l’impressione che possa nascere qualcosa anche se oggi mi pare tenga troppo palla. Penalizzato come tutti i nostri da un arbitro sconsiderato. Ha sbagliato molto ma almeno rispetto agli altri era reattivo.

Dybala 5,5 Sfiora il gol su punizione e va un paio di altre volte al tiro. Si danna pero’ fino alla fine andandosi a prendere calcioni per tutto il campo e gli va riconosciuto ma anche per lui poche luci.

Alex Sandro 4 Un disastro su tutta la linea. Sarebbe dovuto uscire ma forse Asa non ne aveva piu’. Sbaglia tutto lo sbagliabile.

Higuain 5 Anche lui molto sulle gambe. Nel secondo tempo ha perso ogni pallone e non aveva piu’ la forza di fare pressing. Forse deve rifiatare.

Mandzukic 5,5 Entra e almeno ha un occasione anche se arriva con un pizzico di ritardo. Non ho capito perchè nel finale è spesso esterno invece di trovarsi in area. Alla fine riesce a fare pochino pure lui.

Barzagli sv

Bentancur sv

Juventus 5 Oggi troppo compassata, stanca e priva di idee. E’ una partita che si sarebbe potuta vincere anche con un pizzico di inerzia ma nessuno è stato bravo li davanti a trovare il lampo risolutivo e alla fine la Spal si è chiusa a catenccio e senza velocità è stato impossibile.

Allegri 5 Dopo tante vittorie e tanti punti arriva il conto salato della fortuna. Una partita storta ci puo’ stare ma oggi anche lui non mi pare avesse in mente soluzioni adatte. Non capisco perchè non sia uscito Alex Sandro che è stato un vero disastro così come non capisco perchè nel finale Mandzukic ovvero l’unico saltatore di ruolo che abbiamo non si sia messo in area a prendere i cross. Ora deve esser bravo a rivitalizzare la squadra.

Arbitro Massa 4 Non si è pareggiato per colpa sua ma ha distribuito i falli e le ammonizioni veramente a casaccio . Ha tollerato e non fischiato falli contro i nostri veramente indecenti. Inadeguato.

Molti tifosi della Juve 0 Sentire il piagnisteo di alcuni dei nostri per un pari in una giornata storta, dopo tante vittorie consecutive e soddisfazioni vedi Tottenham e vedi sorpasso in Campionato, mi fa esser orgoglioso che io non sia come questi. Irriconoscenti. Anche i nostri giocatori sono di carne ed ossa. Minchia vincere sempre vi fa davvero male.

  1. Non sono d’accordo sul voto ai tifosi. Si può e si deve analizzare una partita in cui abbiamo buttato due punti. Purtroppo abbiamo giocato altre partite male, ma la giocata del singolo aveva coperto la prestazione. Non capisco perché non si deve dire quando le cose non vanno bene come stasera. Nessuno toglie meriti a vittorie e prestazioni, ma questa sera contro una Spal che si è solo difesa, si sarebbe dovuto e potuto spingere un po’ per lasciare il Napoli almeno a 4 punti. Se poi per qualche motivo a me sconosciuto non si può fare critiche, allora posso dire che solo la sfortuna è l’arbitro ci hanno fermato…

    • Alessandro Magno

      be non mi hai letto bene Silvio. mi pare ci siano quasi tutte insufficienze e ho scritto che la Juve non ha giocato bene e che allegri non ha trovato le soluizoni questo è analizzare obiettivamente e con onestà. Mi pare che è detto chiaramente senza nascondersi dietro un dito. il voto 0 a MOLTI tifosi ma non a tutti perchè è scritto a MOLTI di proposito è dovuto agli isterisimi a chi ora butta merda sui giocatori per un pareggio e non comprende che sono uomini e come a volte gli stessi capitano che ti fanno godere vincendo all’ultimo respiro a volte capita la giornata no che non vincono. non ci sta scritto da nessuna parte che la Juve deve vincere sempre anche se ci ha abituato molto bene.

  2. I voti li condivido. I tifosi che questa sera stanno delirando non vanno votati neppure con uno zero, ma semplicemente non vanno tenuti in considerazione. È ora di finirla di dare voce a chi parla solo con l’insulto. Peccato per i due punti buttati, ma la lotta continua, anche perché fino a prova contraria in testa c’è la Juve. Il Napoli domani vincerà sicuramente l’ha già anticipato Pandev. Ciao

    • Alessandro Magno

      io spero questo sia un passo falso come quella sconfitta con il parma. cioè una giornata storta un calo fiscio e mentale momentaneo. certo sono 2 punti in meno facili questo è indubbio. vediamo domani. male che va restiamo avanti di 2 punti che non sono 4 ma è meglio di stare dietro. a patto che pero’ ci raddrizziamo subito. Purtroppo oggi non si è trovato proprio il bandolo della matassa. è un peccato anche non aver in questo momento cuadrado e bernardeschi 2 che se li butti dentro possono darti imprevedibilità pero’ è così. va be. Buona notte

  3. D’accordissimo sui voti. Compreso quello ad Allegri sul quale – come sai – sono prevenuto per varie ragioni.
    Oltre che aver dato uno storico punto alla SPAL siamo riusciti a resuscitare mezza Italia e a dare nuova benzina alla banda di Sarri.
    Fino a ieri dicevamo che la Juve, per non perdere questo scudetto, può concedersi solo due passi falsi (un pareggio e una sconfitta). Il primo ce lo siamo bruciati con una squadretta veramente modesta. Adesso speriamo di evitare di fare il secondo e letale passo falso tra Milan, Napoli, Inter, Roma e le galvanizzate Benevento e Crotone.

  4. SPAL-JUVE

    Abbiamo semplicemente restituito i due punti raccattati a Roma contro la Lazio. A furia di ficcare la mano nel cilindro finisce che qualche volta il coniglio non lo trovi. Perche’
    quando incontri una squadra che si chiude bene e non fa errori, ci vuole l’invenzione del singolo. Ma La squadra era appannata sia fisicamente che mentalmente. .
    Il ragionamento sempliciotto è stato : butto dentro i soliti tanto poi c’è la sosta.
    Gli unici cambi freschi li avevamo a centrocampo; ecco che forse la coppia Bentancur-Marchisio avrebbe potuto regalare freschezza mentale al reparto nevralgico, con conseguenze positive anche in attacco. Anche perché quando Matuidi non ha campo (la Spal non si è buttata in avanti come l’Aralanta) diventa un arnese inutile con i piedi quadrati che si ritrova.
    Ancora. In una partita del genere forse Douglas Costa sarebbe stato più utile a sinistra, anche perché a destra tende ad accentrarsi e non premia le frequenti sovrapposizioni di De Sciglio.

    Ok. È andata. Inutile recriminare oltre. Ci siamo giocati un bonus. Dopo la sosta ospiteremo il Milan, non si potrà ricominciare rilassati.

    Buona domenica.

  5. Dopo 12 vittorie consecutive che hanno portato la Juve al primo posto in classifica è arrivata la partita sbagliata che potrebbe riportare il Napoli a -2 .
    In una squadra di uomini può capitare la defalliance e quindi tornano le esultanze antijuventini e quel che è peggio i soliti tifosi lamentosi. Ripeto una partita di calcio non è come una canzone di successo che puoi ascoltare ripetutamente con la stessa apprezzata melodia ma è qualcosa di diverso con variazioni sul tema che possono portare a risultati differenti. Dipende da una palla che può anche non trovare la via della rete perché era scritto così. Poche comunque le occasioni da rete capitate con un attimo di ritardo o con l’uomo sbagliato come Alex Sandro. Si ricomincia, aspettiamo comunque che il Napoli vinca la sua partita di stasera.

  6. andrea (the original)

    Più che altro il passo falso arriva nella partita più sbagliata, forse il peccato è questo.

    • Si ho visto un Dybala più a centrocampo che davanti, però la mancanza di Cuadrado e Bernardeschi ci stanno complicando la manovra.

    • Alessandro Magno

      Che poi andrea è un po una confuetudine juve lecce 1-1 parma juve 1-0

      • andrea (the original)

        Si Benny, anche Bologna due anni fa nella settimana successiva il sorpasso al Napoli. Quella volta poi ci andò bene perchè il Napoli pareggiò in casa contro il Milan..oggi boh.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia