Sabato 7 dicembre 2019 Lazio-Juventus ore 20.45 Stadio Olimpico -Roma


Scritto da Cinzia Fresia

Una sfida di alta classifica aspetta per la Juventus in questo sabato dicembrino, la Lazio è terza in classifica e aspetta una Juventus rimaneggiata e i serie difficoltà tra giocatori imfortunati e fuori condizione, inoltre nei convocati, a sorpresa risulta Piaca.
Sarri in conferenza stanpa, prende atto della situazione non rosea, e spiega, che l’unica modalità di gestione è quella di valorizzare le risorse a disposizione.

Nel frattempo, ci si aspetta che Ronaldo si ripigli, e dia il meglio di se con Dybala e Higuain,
La Juventus è consapevole che le cose non stanno andando bene, infortuni e mancate cessioni, stanno mettendo a rischio gli obiettivi da raggiungere, e pare che in gennaio non si voglia ricorrere ad altri inserimenti.
Ecco che la Società non invia messaggi particolarmente incoraggianti.

  1. Ennesima prestazione sconcertante di una Juve che ha condotto il gioco fino al mancato gol del raddoppio di Ronaldo. Dopo c’è stata solo la Lazio in campo che alla fine ha meritato di vincere. Con questo centrocampo che non regge i ritmi del campionato italiano, altro che gioco di Sarri, in Champions c’è il rischio è di non arrivare neanche ai quarti.

  2. C’e’ poco da commentare.

    Continui infortuni,mutazioni genetiche di un giocatore (can) e una juve nel primo tempo bella a tratti.
    Poi, il buio.
    Sarri ha dimostrato la sua cocciutagine con Bernardeschi e ha controfirmato la sua atavica incapacita’ di gestire le emergenze durante la gara. Magari anche giocando male la Juve usciva vincendo,quella di Allegri. Qui al massimo continuiamo a giocare nello stesso modo se non peggio.
    Aggiungi un arbitraggio deleterio (mancano 4 gialli ai laziali) e il risultato lo avete visto. Can ? Non gioca mai e quando te ne ricordi fa schifo. Non lo vendi nemmeno, dopo averlo avuto dal liverpool con fatica. Pjanic da 4.vecchia maniera.

    E che si fa durante l gara? Panchina non pervenuta. Se qualcosa va storto, si continua senza interventi ne sul modulo ne personalmente sui giocatori, quelli sopravvissuti.
    E codice fiscale che limita i danni.
    Se vinci giochi in un modo,stai pareggiando giochi nello stesso modo,se perdi lo stesso. No,il calcio e’ anche tattica e bisogna avere versatilita’ nelle gestioni in gara.
    Sarri voto 4 e mezzo,nonostante la perdita di Benta. E mi dispiace,anzi, mi preoccupa la sua mancanza di inventiva che perdura.

    Se avevamo una corazzata,brutta e noiosa, adesso abbiamo un’ armata brancaleone che si incaponisce sulle situazioni e raramente bella da guardare..

    Mettetevelo nella testolina,la juve quest’anno deve vincere per forza,se no scoppia un casino di quelli grossi.

  3. Mauro the Original

    Stiamo pagando una campagna acquisti completamente sbagliata per quanto riguarda il centrocampo.
    Era il reparto da rinforzare obbligatoriamente ma i nuovi arrivati Rabiot e Ramsey si dimostrano errori da penna rossa.
    E torno a ripetere che continuare con i parametri zero significa essere autolesionisti.

    E per fortuna che certe vendite sono saltate, altrimenti in campo ci doveva andare Sarri.

    Comunque del campionato non me ne frega nulla, sia quel che sia.
    Io guardo come va in Champions e attendo gennaio, sperando in qualche colpo di riparazione.

    Quello scambio Can Rakitic sarebbe oro che cola se va in porto.

  4. CATASTROFISMI ANCHE NO, GRAZIE.

    Ripeto: i catastrofismi servono solo a produrre bile, annebbiando il giudizio e la lucidità … Lucidità che non ha avuto Dybala nel passare quel pallone d’oro a Ronaldo, e sarebbe stato 1-2 …

    Che poi i punti deboli della Juve li vediamo tutti, ed anche Sarri. Almeno spero.
    Insistere ad esempio con Berna in quel ruolo sembra quasi masochistico da parte sua.
    Il trequartista della Juve non può e non deve fare un “lavoro oscuro”: un eventuale trequartista della Juve deve inventare gol, altrimenti o si cambia lui o si cambia modulo. Non ci sono cazzi !

    Lo sapevamo bene che proprio stasera potevamo perdere. Perché la Lazio è una signora squadra. Soprattutto quando gioca nel suo ambiente.
    Perciò cadere dal pero dopo questa sconfitta mi sembra catastrofismo.

    Buona notte.

  5. FINALMENTE LA JUVE DI SARRI

    Bellissima partita della Juve nel primo tempo…uscito Bentancur è sceso il buio nel centrocampo juventino…secondo tempo peggio del primo da parte di Fabbri…quello che avevo scritto alla designazione si è verificato.
    Vedrete che ora non lo fermeranno come è stato fatto dopo il Milan.

    E la Juve, ironia della sorte, perde la prima partita per la prima giocata alla Sarri.

    Insistere con il trequartista potrebbe anche passare, certamente non con Berna…se vuoi giocarci sposta Pjanic al posto di Berna e giochi con i tre subito dietro con Benta-Can-Matuidi.

    Buonanotte ai suonati, cioè a noi.

  6. Sul punteggio di 1 a 1 accade qualcosa di incomprensibile, il pressing portato con tutti gli effettivi nella loro trequarti lascia mezzo campo libero alle spalle ai giocatori della Lazio dei quali si conoscono bene le grandi qualità di contropiedisti, Cuadrado è l’unico che rincorre il loro attaccante lanciato a rete centralmente ed è costretto a far fallo a 30/40 metri dalla nostra porta. Dov’erano i centrali difensivi? ma può una squadra come la Juve commettere un errore del genere?

  7. @Kris
    Noto con molto dispiacere che ogni post che metto di qualsiasi giornalista mi si da addosso…quello altro non era che una intervista ad Allegri dove spiegava alcune cose molto veritiere.
    Tu mi contrasti con un pezzo di un tifoso interista, tali, Pellizzaro.
    A me frega una cippa di Allegri, dei tuoi confronti anche forzati…inutile sottolineare la sponda del caro Luigi che gli piace quello che Pellizzaro scrive.

    A questo punto mi rimane solo una cosa da dirvi: fate una cosa, quando Sarri vincerà la prossima Supercoppa, il Campionato anche se a pari punti e con la differenza reti e scontri diretti e non con 15-20 punti avanti, la Coppa Italia e arrivi in finale di Champions.

    A tutto questo sono pronto a mostrarvi le terga scoperte e vi do uno sudicio in modo che dopo avermi cosparso il capo di cenere, potrete frustarmi.

    Ma fino ad allora lasciatemi vivere…in pace.
    Buonanotte

    • Non siamo bambini che si fanno i dispetti. Esiste tra persone adulte la “libertà di pensiero”, caro Barone. Anche se tu fai di tutto per dimenticartene.
      Cerca di capirne profondamente il senso, e vivrai meglio. Credimi.

      PS I giornalisti scrivono di “oro colato” o “immani cazzate” come tutti. Si legge ciò che scrivono e si esprime un giudizio caso per caso. Niente di più, niente di meno.

    • Barone,
      Ma mica è per dare addosso a te, nel pezzo c’erano esposti punti di vista diversi da quelli offerti da Allegri. Che provengano da un interista o un romanista cambia poco (non so neanche chi sia sto tipo). Se uno presenta sacchi come un contropiedista qualsiasi o dice che da vent’anni andiamo appresso a Guardiola se ne può discutere no?
      Poi non ho fatto confronti con nessuno non capisco perché ci metti Sarri…

      • Non capisco neanche perché parli di contrastare post, non è che mo’perché ha vinto cinque scudetti ogni opinione di Allegri non possa essere messa in dubbio…

        • Fatemi un fischio quando accadrà tutto quello che deve accadere. Punto.
          PS
          E lascia perdere sta libertà di pensiero…qua sembra che tale libertà la debba avere uno solo. Tu.

  8. Cominciamo con le le cose ovvie.

    Questo è uno spazio pubblico in cui si discute di calcio (Grazie Ben).
    Se uno mette l’articolo di un tizio, la platea, dopo averlo letto, sarà libera di esprimere un’opinione su sullo scritto ?

    L’intervista di Allegri non rappresenta le tavole di Mosè, qualcuno ne può discuterne i contenuti senza essere preso per un traditore della fede ?

    Kris ha spiegato meglio di me la semplicità della questione.
    Derubricare con faciloneria Sacchi alla voce contropiedista, merita un commento, o dobbiamo incartare questa “opinione” e portarcela a casa zitti e muti ?

    Buona domenica di Avvento.

    • Capoccia non ripetere la solita solfa…la libertà di pensiero, questo è un posto pubblico dove bla bla bla…non devi certo dirmelo tu…tu sei libero di fare tutto quello che vuoi…rispondi al virgolettato di Allegri con quello che dissento tu…senza mettere il post di un tifoso merda. Punto.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia