Pagelle Lazio Juventus 3-1

 

Pagelle di Alessandro Magno

Szczesny 7 Para tutto quello che è parabile compreso un rigore e la ribattuta e anche un rigore in corsa al 95mo non gli si può chiedere di più. Su Savic è sfortunato perchè da due metri quasi con la mano la prende.

Cuacrado 6 Non ho da rimproverargli il fallo da espulsione, credo che cerchi di prendere il pallone. Finchè era in campo in 11 contro 11 la Juve c’era e lui stava giocando anche benino.

Bonucci 5 Purtroppo la sua pecca sulle palle alte è nota e il primo gol nasce da un suo liscio. Un errore che da il la alla vittoria della Lazio.

De Ligt 5,5 Gioca una buona partita e credo che il gol di Milinkovic Savic non sia nemmeno tanto colpa sua perchè il serbo è tenuto in gioco da Alex Sandro a quel punto De Ligt prova a recuperare la posizione ma l’altro stoppa e calcia meravigliosamente. Piuttosto dopo questo episodio ci voleva meno timidezza. E’ l’unico che in area svetta sulle palle alte.

Alex Sandro 5 Spinge davvero poco. Non so se sia un fatto di malessere fisico ma davvero da quel lato o spinge Matuidi o Ronaldo. Fra l’altro tiene in gioco Savic sul secondo gol.

Bentancur 7 Con in campo lui la Juve ha giocato per mezz’ora benissimo. Lui dopo un inizio in sordina ha preso campo e corsa ed era imprendibile per tutti.

Pjanic 6 Gioca con ordine senza infamia ne lode. Mi spiace per i cross errati sulle punizioni nel finale perchè in 10 erano le uniche occasioni ghiotte e lui poteva metterle meglio.

Matuidi 5,5 L’impegno è notevole come sempre e anche i chilometri corsi sono tantissimi. E’ un giocatore utile perchè non c’è veramente di meglio e questo la dice tutta sulla poca qualità tecnica del nostro centrocampo.

Bernardeschi 6 Gioca una partita di grande sofferenza e lotta su ogni pallone facendo anche cose egregie tuttavia non segna nemmeno per sbaglio.

Dybala 5 Gioca una partita sicuramente buona e anche più che sufficiente tuttavia l’errore di non dare la palla a Ronaldo sull’errore di Strakosha è gravissimo perchè 2 minuti dopo avviene l’espulsione di Cuadrado. Fossimo andati sul 2-1 in quell’occasione forse non avremmo perso.

Ronaldo 6 Gol di grande intelligenza calcistica da vero centravanti ma poco altro. Tuttavia ho l’impressione che cerchi di dare una scossa alla squadra nel momento di difficoltà e questo ne fa un leader vero.

 

 

Emre Can 5 l’inizio è da incubo poi prende un poco le misure e gioca la sua onesta e modesta partita. Appare totalmente fuori dl progetto.

Danilo 5 Non riesce a dare alcun tipo di aiuto.

Higuain sv

 

 

Juventus 6 Andrò contro corrente ma io per 70 minuti ovvero fino all’espulsione di Cuadrado ho visto una buona Juve e una partita equilibrata. Poi certo in 11 contro 10 contro questa Lazio è durissima. Eppure la Juve ci ha provato a fare 2-2.

Sarri 5 Non credo che sia colpa sua però il modulo 4312  personalmente non mi convince come non mi convince questa staffetta Higuain Dybala. Io spero vivamente che abbiamo tutti tempo di aspettare il cambiamento e non cerchiamo di tornare di corsa al nostro comodo trappattonismo italiano altrimenti davvero ci aspettano altri 20 anni di provincialismo europeo

Arbitro 5 Molto confusionario. Faccio fatica a capire come non ha fischiato certi falli come quello a Ronaldo. Ho dubbi sul rigore perchè Szczesny cerca quasi di togliersi e Correa si butta mezz’ora dopo, meno dubbi sull’espulsione anche se eravamo a 50 metri dal portiere Cuadrado cerca di prender la palla ma non la prende quindi il fallo c’è, non saprei se è chiara occasione da gol o meno ripeto c’era moltissima distanza fino alla porta però il rosso va bene uguale cioè è una decisione che ci può assolutamente stare. Immobile meritava molti gialli per simulazione.

  1. Si. dispiace x Bentancour, ha fatto cose egregge, quel dribbling prima che il dolore lo manda in panchina. Primo tempo superlativo. Dybala si mangia un gol da cineteca , troppo precipitoso. Matuidi con i suoi piedi alla rovescia e l’unico che corre senza palla e si danna l’anima. Szce è un marziano. Bonucci si è riscattato dagli errori, facendo anche 2 o 3 cosette buone. Io questa sconfitta me l’ aspettavo era nel aria. Dopo ben 8 scudetti vinti…. ero preparata.

  2. La partita l’ho vista a tratti e male da una pizzeria quindi mi fido di te ben. Però ho visto che dopo più di due mesi continuiamo ha subire il pareggio immediatamente dopo aver segnato e questo problema dovrebbe essere risolto dall’allenatore che invece non risolve. Ho visto il secondo goal preso con in centrali che non stavano dove dovevano essere e che mi ricordano tanto le squadre di zeman. Ho letto che di qualcuno che si attacca agli episodi arbitrali e anche agli infortuni: per piacere lasciano perdere questi alibi perché l’arbitro c’entra poco e il solo ronaldo vale il monte ingaggio di mezza lazio. Ma soprattutto ho visto una squadra giocare in verticale, gioco estremamente efficacie, bello e redditizio e quello si spettacolare, purtroppo i colori delle maglie erano biancocelesti invece che bianconeri. Ho letto anche che vinceremo questo campionato in carrozza; io vedo una juve che balla dietro e canta davanti insomma ad oggi con questi numeri non siamo noi ad essere favoriti per lo scudetto. Dimenticavo meno male che sarri ha potuto lavorare per una settimana intera con la squadra…

  3. Sono totalmente d’accordo con quanto hai scritto, personalmente ho visto una buona Juve forse una delle migliori in campionato.
    Sul gol preso dobbiamo ancora una volta ringraziare Bonucci che come difensore fa tremare i polsi ad ogni azione avversaria.
    Purtroppo vedo che a centrocampo, dopo l’uscita di un ottimo Betancourt, è rimasto solo quantità perché pjanic non è in grado di garantire la qualità che serve per fare il salto di qualità.
    Se l’infortunio a Betancourt sarà serio con la contemporanea assenza di Khedira prevedo un periodo di difficoltà.
    Da essere una stagione di grandi prospettive potrebbe diventare una stagione di magre soddisfazioni.
    Rimango comunque ottimista sul proseguo della stagione ed una risposta a questo la avremo a breve con la disputa della Supercoppa contro una ottima Lazio.

  4. Molto modestamente e umilmente vorrei solo fare 2 domande:
    Esiste una lontana possibilità che si torni sul mercato invernale per compensare delle lacune evidenti? ( centrocampo acciaccato, male assortito e povero di fosforo).
    Esisterà un’indicazione del mister sui nomi o sul profilo di giocatori di cui abbiamo bisogno per rendere fluido il gioco e la manovra?

    Se vogliamo andare fino in fondo (CL) dovremmo aggiustare e definire il modulo e la rosa!

  5. Salvo dalla sufficienza ma anche di più il solo Bentancur.
    Mostruoso si era caricato la Juve, tutta, sulle spalle giocando duro ma anche di fino…vedi azione del goal di Ronaldo che ha dovuto solo spingere in porta il pallone.
    L’infortunio di Benta pare interessa i legamenti.

    O se proprio vogliamo essere pignoli fare le pagelle del primo e del secondo tempo…mi viene da piangere…perché ogni volta c’è un primo e un secondo tempo ?

    Saluti

  6. La partita non era cominciata male.
    La squadra sembrava ben messa in campo, con Bernardeschi a formare un tridente offensivo che andava pure a pressare la difesa laziale.
    Purtroppo dopo il logico vantaggio acquisito con Ronaldo, la squadra ha cominciato a guardarsi allo specchio.
    E il gol allo scadere del primo tempo -spiace dirlo-, è stata una conseguenza logica degli eventi. Anche perché era appena uscito Bentancur, che fino ad allora aveva cantato e portato la croce.

    Con l’espulsione di Cuadrado i nuvoloni sono diventati temporale. Biancoceleste nello specifico. I laziali infatti con l’uomo in più ripartivano più convinti.

    Pensieri sparsi.
    Queste partite dinamiche non sono quelle di Bonucci, infatti è andato abbastanza in confusione di fronte alle ondate avversarie.
    Higuain è entrato troppo tardi per essere utile.
    Dybala ora vuol segnare pure dal calcio d’angolo. Ah, maturità, questa sconosciuta.
    Can sembra un giocatore perso per la causa. Completamente vuoto di testa.
    Bernardeschi non ha giocato la sua peggiore partita …
    Però poi vedi un Luis Alberto e comprendi cosa deve fare un giocatore in quel ruolo.

    Dopo quello che è successo ieri sera, raccattare un centrocampo decente per le prossime partite diventa un’impresa.
    Ma è proprio in questi frangenti che si vedono le qualità di un allenatore. Sarri, se ci sei, batti un colpo.

    PS Ho la brutta sensazione che Paratici possa solo allacciare le scarpe ad uno competente come Tare.

    • PPS Spero che per la Supercoppa non sia designato un arbitro mediocre come questo Fabbri: assolutamente inadeguato.

    • E no luigi è troppo facile ora spostare l’attenzione su paratici che per carità ha le sue colpe. E non è neanche giusto tirare in mezzo i soli giocatori senza dare colpe all’allenatore. La rosa della juve è più che competitiva. Sarri ha l’obbligo e il dovere di fare un succulento minestrone perché gli ingredienti sono di prima qualità, insomma questo discorso potrebbe essere accettabile in ambito europeo non in italia. Sarri deve trovare le soluzioni per rendere questa squadra efficace e vincente perché tutti i calciatori che ha disposizione non possono essere paragonati a quelli delle altre squadre italiane altrimenti il livornese lo dobbiamo considerare un fenomeno. Questo per avvalorare il tuo batti un colpo che dovrebbe essere molto ma molto forte.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web