Domenica 12 gennaio 2020 Roma-Juventus ore 20,45 Stadio Olimpico – Roma

scritto da Cinzia Fresia

Un’ occasione d’oro per la Juventus, se domani sera i bianconeri dovessero vincere guadagnarebbero 2 punti sull’Inter persi contro l’Atalanta e pesantemente penalizzata per la negazione di un rigore evidente.

Adesso tocca a Maurizio Sarri, a giocarsi questa finale: un risultato che potra’ dire qualcosa circa la conquista dello scudetto.

La squadra arriva alla sfida carica ancora della goleada della settimana scorsa, puo’ essere una motivazione per centrare il risultato.
Sara’ la serata di Zaniolo e di Dybala in uno scontro tutto da alta classifica.
La Roma, gioca in casa, e non mollera’ nemmeno un isstante.
Maurizio Sarri, dovrebbe proporre la formazione sperimentata con il Cagliari, quindi mettere Ramsey tre quartista, dietro a Ronaldo e Dybala.
E’ un’occasione .. speriamo non venga sprecata ..

  1. La solita partita a Roma di stampo speculativo.
    Niente ha funzionato nei meccanismi delle ripartenze.
    La Roma ha offerto il fianco più volte al terzo gol, ma noi siamo stati inetti e inerti.
    Campioni d’inverno senza entusiasmo.

  2. andrea (the original)

    Tutto quello che si poteva fare per suicidarsi la Juve lo ha fatto, sin dal primo tempo.
    Prima volta che si gioca così bassi e che si lascia palla all’avversario e già non va bene, se poi si buttano via valanghe di contropiedi il cerchio si chiude.
    La squadra deve migliorare, soprattutto non deve gestire, è un passo indietro e una partita da archiviare in fretta aldilà del risultato che per le occasioni è pure stretto.
    Costa zero minuti in una partita così.. boh

    • Forse Costa sarebbe entrato se Cuadrado non fosse stato ammonito: infatti lo ha alzato -facendo entrare Danilo- per non fargli prendere il secondo giallo.
      Ma era anche stanco.
      Costa avrebbe certamente fatto meglio.

  3. Il secondo si che è stato brutto!
    Siamo rimasti schiacciati per tutta la frazione senza neanche sfruttare qualche ripartenza nelle praterie che lasciava la Roma.
    Abbiamo concesso mille angoli e siamo rimasti all’indietro con mai in questa stagione.
    Perplesso dal cambio di Dybala e dal non utilizzo di Costa.
    Detto questo scesny non ha dovuto certo fare miracoli, ma contro una squadra che se la giocava a viso aperto mi aspettavo molto di più, soprattutto dopo averla messa subito in discesa.

  4. Mauro the Original

    Di ruffa o di raffa è andata.

    Il piatto è servito con due punti sulla seconda.

    Era impossibile fare bel gioco con la Roma. Importante il risultato che ci fa mantenere una bella media.

    Unico rimpianto il goal romano che non ci voleva. Preferivo chiudere sul 2 a 0.

    Sarri secondo me doveva togliere Ramsey molto prima, spostare Cuadrado in alto e far entrare Danilo.

  5. Mauro the Original

    Anch’io sono rimasto perplesso dal mancato utilizzo di Costa all’inizio del secondo tempo.
    Probabilmente il giocatore non è ancora fisicamente in forma altrimenti avrebbe giocato. Sarri lo stima molto e lo fa giocare volentieri.

  6. andrea (the original)

    Dimenticavo: Cuadrado contro la Lazio espulso per un fallo a 45 metri dalla porta verso l’esterno, Veretout no per fallo da ultimo uomo, da dietro a 8 metri dalla porta.
    Boh, avranno cambiato regola ma quello, come il fallo di Martinez, è come un mani a porta vuota e un mani a porta vuota è ancora rosso.

  7. Preoccupante risulta giocare una partita così con la roma, insomma non l’udinese, e soprattutto sapendo dell’importanza della vittoria.

  8. Nel secondo tempo quelle praterie erano per Costa: un vero peccato non averlo visto.
    Anche a causa del cambio forzato De Ligt-Demiral …

  9. Tranfaglia

    Stasera vittoria in stile allegriano, da quel che s’è visto alla Juve quello che manca non sono i mediani ma i centrocampisti, peggiori in campo, adattati ma non adatti al calcio di Sarri.

  10. FFFFIIIIIUUUUU !!!!

    Per fortuna che le partite all’Olimpico sono finite.

    L’unica cosa positiva i tre punti, il primo posto in solitaria e però tre passi indietro rispetto alla partita con il Cagliari.

    Non ho capito i cambi, non ho capito o forse anche si perché no Douglas Costa…a proposito, lo scorso anno cosa si diceva di Costa ?

    Scusate ma sono deluso e tanto.

    Buonanotte

  11. andrea (the original)

    Luigi (SA)
    Peggio dell’Inter no però eh.
    La Juve stasera mi ha fatto rivivere gli incubi dello scorso anno e spero non accada più, possiamo vincere o perdere ma non difenderci così bassi per tutto il tempo e lasciando la palla all’avversario.
    Ma noi la palla la teniamo per terra, il contropiede nasce da passaggi, non da palle scaraventare verso una boa che peraltro fortunatamente non abbiamo più.
    Insomma noi non giochiamo a rugby, nemmeno stasera lo abbiamo fatto.

    • Vero, Andrea, perciò ho detto che abbiamo giocato peggio dell’Inter, che almeno una boa ce l’ha.
      Stasera :
      -non ci sono state distanze tra i reparti;
      -i centrocampisti si sono rifugiati nella nostra area, lasciando il campo agli avversari;
      -Bonucci non accorcia sui passaggi indietro degli avversari;
      -Il trequartista, fosse Berna o Ramsey non serve, se poi Dybala è costretto a rattoppare, giocando più basso di loro.

      In breve siamo tornati al catenaccione più bieco, senza capacità di contropiede, visto che tre contro due siamo stati capaci di andare in fuorigioco.

      Unica consolazione: dopo una partita del genere possiamo solo migliorare 😅.

      • andrea (the original)

        Contropiede c’è stato e uscendo con la palla, solo che è stato sprecato più volte in modo assurdo.
        Fermo restando che, come detto, rivedere la Juve difensiva è stato un incubo.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web