Ora continuare a vincere

Articolo di Alessandro Magno

 

Dinamo Kiev battuta discretamente bene. Risultato rotondo. Netto. Maluccio aver messo uno dei loro davanti a Szczesny e aver rischiato un rigore sull’1-0. Al netto di questi 20 minuti finali del primo tempo la partita è filata via liscia. Qualcuno ha detto che l’avversario non fosse granchè. Diciamo che onestamente non si trattava di una squadra di fenomeni, tuttavia sono primi in Ucraina davanti allo Shakhtar Donetsk che sta facendo vedere i sorci verdi a Real Madrid e Inter in Champions League. E’ anche probabile, secondo me, che potranno avere la meglio sul Ferencvaros e accedere all’ Europa League, ma questo lo vedremo nell’ultimo turno. Dunque giovanotti volenterosi e battibili ma non l’ultima ruota del carro, soprattutto se non presi seriamente. In ultimo, da non scordare, quella vecchia volpe di Mircea Lucescu che è allenatore di lungo corso e con un esperienza che sicuramente Pirlo non può vantare e può ad oggi solo ammirare. Bene quindi non essersi fatti incartare da Lucescu.

Mi trovo d’accordo a differenza di molti, nel fare turnover in Campionato piuttosto che in Champions. Vivo questa questione del decimo scudetto come i 102 punti di Conte. Me ne frega poco. O meglio mi frega come il nono ed eventualmente l’undicesimo. Per tanti e tanti anni nessuno riuscirà a vincer nove scudetti di fila quindi aggiungerne uno di più non fa grossa differenza come non faceva tutta questa differenza aver vinto quel campionato a 101 o a 100. Quell’anno avrei preferito molto di più vincer l’Europa League, coppa che detesto, soprattutto questa che non ha nulla a che vedere con la vecchia Coppa Uefa, ma che a maggior ragione se una grande ci finisce dentro, e la Juve lo è, ha il dovere morale di vincerla. E’ francamente uno scandalo che le squadre italiane invece la snobbino privilegiando lottare poi in campionato per raggiungere una qualificazione alla stessa o alla Champions. Questione che non capirò mai. Tornando a noi, credo che non vinceremo a Barcellona men che meno con due gol di scarto, non sento la Juve oggi così pronta, ma è un dovere morale provarci. Fra l’altro passare secondi significherebbe rischiare di trovare una squadra molto forte già agli ottavi, un Bayern Monaco o un PSG ad esempio.

Adesso comunque obiettivo Derby. Il Toro al solito cercherà di vincer per salvare la stagione che come le altre sue è già fallimentare. Noi abbiamo l’obbligo morale di dare continuità alle nostre prestazione. Pirlo ha detto che la ricreazione è finita da un po’, ma due vittorie di fila in questa stagione sembrano utopia. Mancherà uno dei nostri uomini migliori: Morata. E’ l’occasione per Dybala di mettersi in luce. Credo si stia allenando con continuità e Pirlo con la Dinamo lo ha preservato visto che ora gli attaccanti sono due contati. Abbiamo bisogno al più presto anche dei gol di Dybala. Le prossime due partite sono una prova di maturità. Vediamo se la superiamo in modo di dare una svolta alla nostra stagione oppure dobbiamo continuare ancora ad aspettare di crescere.

  1. Furino, curioso di sapere quali sono i legami fra Elliot e Exor ??

    Non prima che tu abbia soddisfatto la mia di conoscere il motivo per il quale usi due nick uguali con iniziali diverse ❓

  2. IL DERBY DELLA MOLE

    Chi dice che Torino è granata non dice la verità o la dice in parte.
    È vero che la Juve ha tifosi sparsi per tutto lo stivale e isole comprese, moltissimi tifosi juventini sono del sud.
    Questo lo si poteva dire prima ma negli anni ’50 e fine anni ’60 gli abitanti di Torino che si aggiravano intorno alle 700mila unità passarono a 1.300.000 con la venuta nella Capitale piemontese degli immigrati che molti juventini già lo erano e gli altri lo diventarono.
    Quando questi facevano ritorno nella propria terra d’origine per vacanze, matrimoni o funerali portavano con se la propria fede calcistica juventina.

    Nel 2006 in seguito a Calciopoli, la Juventus fu retrocessa in serie B.
    In quel momento ogni tifoso juventino rimase in stato confusionale per tutta la stagione, fino a che iniziarono a trapelare le verità, ogni antijuventino andò in estasi.

    La partita con il Toro oggi, al contrario dei tempi passati, è solo una rottura di scatole, una partita che purtroppo bisogna giocare.
    Oggi come oggi tutti gli operatori di Torino ristoranti, alberghi, pizzerie, taxi e tutto il resto sono grati alla Juve, con la Juve producono tutti.

    La Juventus, appunto, riunisce tutti, dagli intellettuali agli operai, è una squadra universale, un Esperanto calcistico(così diceva Giovanni Arpino), e poi ci sonobi tifosi, i veri tifosi, i Gobbi che possono essere siciliani o valdostani e alla stessa maniera e nelle stesse regioni ci sono i tifosi juventini.. quelli semplici o occasionali.

    Il tifoso del toro gode dopo aver vinto un derby, uno solo, pure dopo 10 anni di derby persi.
    Bella differenza.

    Buonanotte

  3. Tantissimi auguri Ben, buon compleanno.

  4. Auguri non lo sapevo Ben.

  5. Buon compleanno Benedetto.

  6. Tanti Auguri Ben

  7. 🎵…Tanti auguuuri al Magno, tanti auguuuri a Ben!🎶

  8. Anche tu di tanto in tanto fai gli anni Ben? Beh, allora auguroni

  9. Cento di questi giorni Ben,auguri

  10. Alessandro Magno

    Grazie a tutti per gli auguri sono 48 vado per i 50 . Comunque sono 48 sul campo 😉

  11. Gioele 3 Dicembre 2020 @21:36
    Non prima che tu abbia soddisfatto la mia di curiosità, sapere il motivo per cui usi due nick uguali con iniziali diverse.

    ? In che senso ?

    • (f)urino la mia richiesta è rivolta al tuo omonimo (F)urino e finora non ho letto nessuna risposta da parte sua.

      • Alessandro Magno

        scusate se intervegno ma se volete vi spiego io la cosa se furino vuole. non c’è nulla di particolarmente strano in verità

        • sono curioso,
          immagino che da una macchina uso una F e da un’altra un f
          Immagino

          • Alessandro Magno

            si è cosi. Ma non c’è nulla di strano è qualcosa che puo’ succedere anche ad esempio se uno fa un account con una mail e poi un altro con un altra mail perchè il primo account se lo è dimenticato. Nel caso di furino invece credo sia o che a volte entri dal telefono e altre dal pc oppure che entri da pc diversi tipo che so casa e lavoro. questo perchè vedo dal tuo account che la mail è la stessa mentre cambia l’indirizzo ip che da f è sempre il medesimo e da F è sempre il medesimo ma i due sono diversi fra loro . Quindi direi nulla di particolarmente stravagante

  12. Le indagine della Procura di Perugia sul caso Suarez hanno subito un’evoluzione e ora anche i dirigenti della Juventus sono stati tirati in ballo. Secondo quanto riporta Panorama.it, ecco cosa rischia il club bianconero: “Si va da sanzioni molto lievi come ammenda o inibizione di qualche mesi a ipotesi molto estreme che possono arrivare anche a penalizzazioni, retrocessione, esclusione dal campionato o blocco del mercato per due finestre consecutive. Si tratta dello spettro intero delle sanzioni che, però, nei precedenti ha sempre visto la giustizia sportiva optare anche per le inibizioni dei tesserati coinvolti e per le ammende. Una multa, anche salata, è lo scenario più probabile sempre che venga confermato un nesso tra la Juventus e il pasticcio di Perugia”.

    • Tino, non credo ci sia nulla di strano, serve solo per non far vincere la Juve…che vuoi che sia?

      “Dopo le perquisizioni e sequestri del 22 settembre 2020, le indagini — proseguite senza soluzione di continuità e nel rigoroso rispetto del principio di riservatezza — hanno significativamente corroborato il quadro probatorio che già si era delineato in ordine all’organizzazione, da parte degli indagati, nel corso di una sessione istituita ad personam, di un esame “farsa”, che ha consentito il rilascio dell’attestato di conoscenza della lingua italiana del tipo “B1” al noto calciatore uruguaiano Luis Alberto Suarez, requisito indispensabile per l’ottenimento della cittadinanza. In particolare, è emerso che i contenuti della prova erano stati preventivamente comunicati allo stesso calciatore, giungendo a predeterminare l’esito ed il punteggio d’esame, per corrispondere alle richieste che erano state avanzate dalla Juventus, con la finalità di conseguire un positivo ritorno di immagine, tanto personale quanto per l’Università”, e poi la procura ha aggiunto: “Gli accertamenti investigativi hanno consentito di comprendere come, nei primi giorni del mese di settembre del 2020, la dirigenza del club torinese si fosse attivata, anche ai massimi livelli istituzionali, per “accelerare” il riconoscimento della cittadinanza italiana nei confronti di Suarez, facendo, quindi, ipotizzare nuove ipotesi di reato a carico di soggetti diversi dagli appartenenti all’università, tuttora in corso di approfondimento”.

      Ciao

      • Se I magistrati parlano di dirigenza attivata per accelerare il riconoscimento, sicuramente hanno chiesto urgenza nei tempi ed ora vogliono farla passare come pressioni per ottenere il riconoscimento che sono due cose diverse.

        Se no, picchio Paratici.

    • Indagini su intercettazioni ambientali di 4 mesi fa?
      per decidere quali sanzioni applicare?.. no Tino, come diceva qualcuno a pensar male… ma credo che stiano trovando il modo di togliere alla Juve i 3 punti assegnati a tavolino contro il Napoli e prendere così anche 3 piccioni con una fava.

  13. A siamo messi bene,anche la ministra De Micheli messa in mezzo con Paratici….e in più la falsa testimonianza di Chiappero…ci mancava un po di casino…

  14. IRONICA-MENTE

    Tanto tempo fa, ci fu lo scandalo passaporti anni 90, le società maggiormente interessate sono state sanzionate con una multa di qualche miliardo delle vecchie lire e i giocatori squalificati per qualche mese.
    Oggi cosa potrebbe rischiare la juventus per aver ipoteticamente truccato un esame per far ottenere un passaporto a un calciatore ingaggiato per altro dall’Atletico Madrid?

    Me lo chiedeva un amico…
    Gli ho semplicemente risposto che quando c’è di mezzo(?) la Juve so sempre catzi!!!

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia