Archivio Autore: ricchiuti

ricchiuti112

Di Enzo Ricchiuti

 

Juventus Borussia Dortmund.

La Juve è in ottima salute. Il Borussia francamente sembrava uno di quei tardoni che vanno in discoteca a fare il passo più lungo della gamba. Vorrebbero fare chissà quale coreografia poi gli si strappa il pantalone. Borussia molto insegnante di salsa con cellulite. Juve serena, pacificata con il duro pane dei propri limiti.

Klopp vs Allegri perché il primo passa per un gran figo mentre il secondo no, infondo Klopp ha vinto uno scudetto più di Allegri?

Perché Allegri si vede che è uno che va anche a donne, che non mangia pane e pallone. Klopp è come Mourinho: si spegne la conferenza stampa dopo la partita e non li si vede o immagina più in giro. Li mettono in qualche sgabuzzino lontani dalla corrente per la carnevalata del giorno dopo.

Due giocatori di cui non abbiamo ancora parlato Morata e Marchisio.

Due Lancillotto. Avessimo un Bud Spencer in più, vinceremmo la Cempions.

ricchiuti111

Di Enzo Ricchiuti

 

Juventus Milan la partita.

Bellina. Un po’ a sprazzi. Una Juve a macchia di leopardo, impegnata il giusto, rilassata quando doveva. Il Milan è stato bravo a pressare, in certi momenti è stato persino competitivo. Si vede che giocare coi più bravi fa bene.

Il dopo partita gaffe monumentale di Galliani e botta e risposta fra i siti ufficiali.

Galliani col senno di poi è stato abile. Forse è vero che è stato impetuoso ma poi ha saputo capitalizzare. La Juve ? Qualunque cosa faccia serve solo a prenderle. Fuori dal campo si perde in maniera direttamente proporzionale alle vittorie in campo. Agnelli sbaglia a voler trainare il movimento: dovrebbe trainarlo si ma verso il burrone per poi fare altro. Questi della società si preoccupano che le altre facciano gli stadi e sistemino i bilanci ma sembrano quei capi delle comunità ebraiche che sotto il nazismo si preoccupavano che i tedeschi li derubassero senza fare casino. Juve spa dovrebbe entrare nelle istituzioni guadagnandosi il consenso delle piccole e delle leghe minori, bloccare ogni tipo di crescita patrimoniale e strutturale delle altre grandi, congelare il sistema per evitare di farsi riprocessare di nuovo. Nel frattempo preparare la valigia per andarsene in Europa.

Conte ha detto che resta al suo posto. Nel fra tempo risulta nuovamente indagato nel calcio scommesse. Dunque?

La magistratura ordinaria è più lenta. Conte il suo Europeo se lo farà e gli verrà pure bene. Poi meglio che vada via, come dovremmo fare anche noi.

ricchiuti110

Di Enzo Ricchiuti

 

Udinese Juventus un punto guadagnato o due punti persi?

Un punto guadagnato. E’ evidente. Ma sembra difficile dirlo.

Il mercato della Juve: Giovinco, Sturaro, De Ceglie , Matri?

Sturaro sembra un buon prospetto, poi è da vedere perché non ha molte possibilità di giocare. Matri ha fatto 7 goal, non è un ex calciatore come altri. Farà un po’ di Coppa Italia e qualche secondo tempo in casa. De Ceglie dei tre è quello che può giocare di più perché non ha molta concorrenza davanti. Giovinco non era utile, siamo pieni di seconde punte.

La stretta di mano Moratti Moggi?

Magari l’avessero fatto prima.

ricchiuti109

Di Enzo Ricchiuti

 

Si racconta che Conte sia stato accolto con freddezza a Torino come un qualsiasi mister di nazionale e non come ex-di successo. Giusto sbagliato e tua idea sugli stage.

Giusto. Gli stage ? Conte ha detto che non li fa per giocare a carte. Li fa per riprovare i movimenti e farli memorizzare. Considerando che i giocatori sono quelli che già conosce e che i movimenti sono sempre quelli (stop & go, una volta sei quello che fa stop e una volta sei quello che fa go), sarebbe meglio se facesse gli stage per giocare a carte.

Pogba. Tenerlo o venderlo?

Tenerlo. Non sono un cultore dei bilanci in genere e dei soldi degli altri in particolare.

Cassano, Osvaldo, Zaza. Chi prenderesti e perché e chi prenderà la Juve?

Osvaldo, perché serve una prima punta esperta. La Juve prenderà Zaza perché è una cosa che vien bene in televisione e figurarsi Marotta se può andare in tv.

ricchiuti108

Di Enzo Ricchiuti

 

Napoli Juve pre e partita.

Il pre molto rilassante. Ho visto l’Inter di Mancini giocare come prescritto da Moggi. Tutti gli attaccanti e simili in campo. La partita ? Non un granché. Allo stadio poi si vede male il calcio, niente replay e la coca cola al triplo del prezzo.

Napoli Juve il post partita dei napolisti.

Direi bene per loro. Han perso, han potuto giovarsi degli alibi e del sostegno attivo di tutta Italia. Il dopo partita è stata la continuazione del funerale di Pino Daniele in altra forma: han voluto e ottenuto la salma della gara a forza e a eterno ricordo.

Napoli Juve la settimana dei napolisti dopo la partita.

Con tre punti in meno si sta più leggeri. Io invece ho lavorato, come la Juve.

ricchiuti107

Di Enzo Ricchiuti

 

Come mai la Juventus non sa più chiudere le gare.

Perché ha un solo attaccante che segni.

Pozzo ha dichiarato che Garcia fa il furbetto. È solo l ultimo di una lunga serie Colantuono, Di Francesco, Preziosi ….

Garcia è un buon tecnico. Furbetto non so ma quando uno allena la Roma o club simili deve sempre fare il personaggio. Ricordo Liedholm, grande allenatore, sparare cazzate in serie.

Chi rischia di più Domenica ka Juve a Napoli o la Roma nel Derby?

La Lazio attualmente è più forte.

ricchiuti106

Di Enzo Ricchiuti

Si chiude un anno come è stato questo 2014 per la Juventus, anno diviso a metà fra Conte e Allegri?

Ottimo direi. Non si poteva fare meglio. La sconfitta col Benfica non era evitabile, il divario che crea l’esperienza lo colmi col tempo non in 90 minuti. Riguardo l’addio di Conte, alla fine si possono dire solo banalità. Come per le storie d’amore. Non c’è molto d’intelligente da dire di una storia d’amore. E’ tutto un pucci pucci fino al vaffa finale.

Propositi della Juventus per il 2015 i tifosi attendono sempre un salto di qualità. .

Fanno bene, è il loro mestiere. Io mi attendo una conferma in Italia. L’attendo ferocemente come sempre.

Intanto il primo trofeo è stato perso abbastanza scioccamente.

S’è perso perché ci sono elementi che non sono all’altezza. Per riscattare in parte l’insuccesso bisogna vincere la Coppa Italia. Fossi Agnelli metterei un premio apposito ma non sono Agnelli. Se lo fossi la Juve non si occuperebbe di edilizia degli altri ma si prenderebbe tutto facendo terra bruciata per gli altri. Non chiederebbe pubblicamente di costruire per gli altri. Chiederebbe segretamente di distruggere gli altri.

 

ricchiuti105

Di Enzo Ricchiuti

 

Juventus Atletico partita e passaggio del turno.

Non l’ho vista, ero all’estero. Mi dicono ci sia dibattito sul passaggio del turno come se il passaggio del turno non sia un risultato di suo buono. Ricordo quando eravamo fuori messi sotto dai greci in casa. Poi è chiaro che piacerebbe a tutti stravincere ma anche il City deve farsi il mazzo ogni anno. Non è un crimine andare avanti a prescindere.

Roma Manchester City partita ed Europa League per la Roma

Questa l’ho vista. Chiunque l’abbia vista ha potuto notare o apprezzare la differenza tra le due squadre. Il City ha giocato bene e ha meritato. Adesso diranno che la qualificazione la Roma l’ha perduta in Russia. Ma anche il City la stava buttando in Russia. De Santis non fa testo, quello è fatto così, grandi parate (tra i pali) e grandi fregnacce (in uscita). Se hai De Santis non puoi dar peso alle stupidate perché le compensa con le prodezze. La verità è che la Roma ha perduto la qualificazione negli scontri diretti con gli inglesi. Pellegrini sa far giocare meglio di Garcia e Benitez. L’Europa League ? Ormai a Roma stanno al ribasso. Non credo neanche allo scudetto. Penso debbano salvare il salvabile: piazzamento Cl e città non commissariata. Probabilmente invece si parleranno addosso per mesi e Garcia alla fine andrà via. Questi qui non fanno altro che parlare, lo si nota anche nelle intercettazioni della loro piccola mafietta comunale. L’unico romano durato tanto dopo l’Impero è stato Andreotti, uno che non diceva le cose neanche a se stesso.

Sorteggio degli ottavi in ottica Juve.

Tranne il Barcellona, va bene chiunque. Col Barca me lo innervosite, il mister.

 

 

ricchiuti104

Raccontami un po di questo Derby.

Una gara che valeva 3 punti. Il primo tempo è stato dominato dalla Juve, il secondo ha visto meglio gli avversari anche perché si era stanchi e non si riusciva più a essere cattivi.

Le esternazioni di Garcia. Dobbiamo sorbircelo fino a fine anno? Mi era più simpatico prima.

Lo vorrei come allenatore della Juve se Allegri andasse via. Penso conosca il calcio italiano meglio di gente più pagata di lui.

Abbiamo mai parlato di Pirlo?

Di gente così non c’è molto da dire. Parlare di Pirlo è come voler parlare della mamma o del caffè. Non sono argomenti di conversazione, sono certezze.

ricchiuti103

Di Enzo Ricchiuti

Malmoe Juventus

Partita gradevolissima. S’è giocato bene, s’è vinto in scioltezza. Possiamo arrivare primi. Se non leggiamo i giornali possiamo farlo.

Previsione per il riotrno e per il passaggio del turno

L’Atletico è sopravvalutato. Ci sta che possa vincere quando la mette in rissa ma se l’Uefa s’è stufata di queste smargiassate da gorilla si può cogliere l’occasione di sorpassarli.

Come si vive se si vive il derby di Torino a Napoli?

Quando ero piccolo c’erano molti granata. Altri tempi. Avevo un amico che è rimasto fregato dal Toro degli anni ’70. Mi faceva simpatia. Mi ha fatto causa.

 

 

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia