Domenica 6 gennaio 2018 Cagliari-Juventus Ore 20.45 Sardegna Arena Cagliari.


Scritto da Cinzia Fresia

Archiviate le vacanze natalizie, la Juventus riprende il campionato iniziando il girone di ritorno con una trasferta a Cagliari.
Quella di stasera e’ una Juventus in forma, reduce da due vittorie nette, una in campionato e l’altra in Coppa Italia.
Nonostante gli infortuni, non tutta la rosa e’ al top, Allegri grazie alle sue strategie, riesce a mettere in campo la giusta formazione.
Con questa premessa, l’allenatore della Juventus, nonostante la posizione di bassa classifica dell’avversario chiede ai suoi di non sottovalutare la formazione sarda, secondo lui in crescita e potenzialmente pericolosa.
Il Cagliari rientra tra gli avversari piu’ ostici con relativa tifoseria anti-juventina, la Juventus pero’ sebbene senza alcuni giocatori, come Buffon, De Sciglio, Cuadrado non dovrebbe avere nulla da temere.
Il Cagliari dal canto non rinuncera’ a fare la sua partita, Percio’ i ragazzi dovranno essere piu’ che svegli ed evitare di concedere spazi potenzialmemte pericolosi.
Allegri conclude la conferenza stanpa con 2 parole di rammarico a proposito dell’esonero di Sinisa Mihailovic, ex tecnico del Torino, di cui si dichiara sinceramente dispiaciuto, ma si ritiene altresi contento per il rientro in Italia di Mazzarri, nuova guida del Toro.
Forza ragaxxi!

  1. Partita da vincere a tutti i costi perché tanto il Napoli farà bottino pieno.
    Non importa come giocando bene meno bene male ma da vincere.

  2. Su Mandzukic.

    Chiaramente la Juve, che sul mercato sta lavorando egregiamente da un bel pò, compra Higuain perchè è uno dei giocatori più forti al mondo.

    Dopo l’allegrata dello scorso anno, subito bocciata dallo stesso tecnico sul finale di stagione con Alves al posto di cuadrado, la società ha lavorato in sede di mercato sul 4231 fornendo per ogni ruolo due giocatori di qualità.

    Il punto è che Allegri ha virato verso il 433 ed ha creato un pò di scompensi.

    Se leggiamo però la media dei km percorsi dai nostri, notiamo che i due centrali di centrocampo Matuidi e Pjanic corrono più di tutti Higuain e Dybala si difendono mentre Cuadrado e Mandzukic sono tra quelli che corrono meno assieme a Lichsteiner.

    Forse da qui alcune scelte di Allegri.

    Che tuttavia non condivido affatto.

    Ora premesso che come rendimento in zona gol Mandzukic è indifendibile, segna meno di tutti, direi che l’unico modo di poterlo schierare assieme al pipita sarebbe in un 424 con rombo in avanti. Cioè Mandzukic punta con Higuain subito dietro e Dybala con Costa sulle fasce. Una spece di riedizione di quanto già visto al Bayern Monaco con Marione Muller Robben e Ribery.

    Purtroppo però la Juve mi pare costruita per giocare in altro modo ed in quello esposto sopra si rischia di mandare seriamente in crisi il centrocampo.

    Ecco allora che Mario è a tutti gli effetti oggi la riserva di Gonzalo.
    Ecco che dietro la punta unica trovano naturalmente spazio Cuadrado Dybala Costa con Bernardeschi e Piaça rincalzi.

    Ma Allegri vede Mario e lo fa giocare sempre. Mi pare una forzatura, forzatura che porta ad un 433 ad alberello con l’aggiunta di un mediano a centrocampo ed un attacco che vede Mandzukic Dybala ed Higuain.

    Una formazione che a mio avviso presenta due grossi problemi.
    Isola tecnicamente Dybala,.
    Lascia in panchina Costa Bernardeschi Cuadrado (Dybala) costringe al prestito Piaça. Milioni a parte tantissimo talento che non trova spazio sul campo.

    Ciao.

    • …e che dobbiamo fare ?
      “Uccidiamo” Mariolone…?
      Intanto stasera dovrebbe (magari) giocare Bernardeschi.
      Speriamo bene.

      • Forse basterebbe un pò di riposo per Mariolone e Cuadrado senza cambiare per questo modulo.

        Intanto oggi pare giochi Bernarfeschi. Speriamo che il ragazzo faccia vedere di che pasta è fatto.

        Ciao

    • x luca967

      – caro luca, falla piu’ semplice e parti dal fondo:

      Se una societa’ acquista pirlo, tevez, pogba, khedira, emre can a parametro Zero, con gli stessi soldi di j.mario e gabigol acquista pjanic e dybala, secondo te rinnova a 7,5 mln il contratto ad un allenatore non all’altezza?? vai con la logica, lo cambiano perche’ un popolo solo, sempre e comunque scontento si lamenta per un 2-0 con 15 occasioni da rete?

      – prova a tornare sulla terra…..in italia chi gioca meglio della juve? e all’estero …chi il psg? il city ne pariamo fra 7 anni….la juve ha la rosa migliore dici, quindi chi e’ un genio negli acquisti si affida a un mediocre allenatore…

      – per capire la bravura di un allenatore bisogna vivere con lui (spogliatoio e non solo), qui possiamo scrivere tutte le caxxate che vogliamo ma cerchiamo di non esagerare, pensare che noi possiamo insegnare tattica ad allegri e’ pura follia: allegri non capisce cio’ che non capiamo noi…maddai!!!!!!

      – una juve che da 7 anni non ha sbagliato mentalmente nulla la affidano ad un incapace? scusa lo sfogo ma dopo aver visto gagliardini, perisic e j.mario sono molto alterato …e pensare che il miracoloso handa se fa un intuito passo in avanti la porti a casa….ma il calcio alla fine e’ sempre galantuomo.

      – spalletti (riferimento allegri) sulla carta ha parlato di mancanza centrale e sua nonna, in realta’ ha detto altre cose…

      – quando la juve capira’ che allegri e’ giunto al capolinea lo cambieranno, di questo puoi star sereno ma evita quei 4/2/3/1 e 4/3/3….

      – mario? i suoi coglxxni sono un pilastro della squadra, chi non lo capisce e’ molto lontano da uno spogliatoio…..maradona nel 90 ci elimino’ da fermo, se non capiamo queste realta’ siamo lontani….

      – vai tu da mario e lo fai accomodare in panchina, prima pero’ ti consiglio di fare testamento…..ma con MARIO in campo hai una SQUADRA con j.mario hai un’altra squadra, su questi concetti andrebbe affrontata la discussione,

      ciao

      ps: le mie non verita’, solo provocazioni…immagino

  3. Marotta : “Allegri rimarrà ancora molto tempo con noi”….. azzz.. anzi doppio azzz azzz
    Marotta VATTENE……
    Devo dire cha alla Juve capiscono poco di calcio…. insistono su questo allenatore MEDIOCRE… quando in giro ci sono fior di allenatori, Sarri, un vincente nato, e Spalletti, fa giocare le sue squadre come orologi svizzeri… si ma del canton ticino…. ah ah ah
    Seriamente, Allegri è un allenatore da Juve, gli altri due? Certo se non ti puoi mettere alla prova non potrai mai saperlo, ma alla Juve dovrebbero fare eperimenti sull’allenatore per soddisfare i tifosi delusi da Allegri? Risposta NO grazie.
    Allegri al livello di Lippi e Trapattoni, speriamo li superi.
    Questa sera partita che potrebbe diventare difficile.

    • x ivanoù

      – “de la” ha blocccato sarri, “zang” spalletti….a malinQuore marotta ha dovuto confermare allegri… 😛 ….questa volta ti e’ andata male…

      – cagliari o non cagliari la juve in italia gioca come il gatto con il topo…se la juve nelle ultime 10 gg deve fare 30 punti stai tranquillo che di riffa o di raffa li fa….tutte le altre no…

      – brozovic lo voleva marotta “a tutti i costi” ( 😛 ) ma il filippino ha resistito….anzi triplicato con gagliardini e mario …il nostro mario…

      ciao

      ps: sei preoccupato di cagliari ma il napoli vincera’?

  4. Claudio

    Il calcio è per me passione e ne parlo volentieri a livello di bar dello sport.

    Certo che Allegri è bravo bravissimo.

    Ma il mio discorso è diverso.

    Io scrivo che la Juve appare intutte le classifiche tra i migliori 10 club al mondo assieme a City Barça Real Bayern.

    Ecco chiedo che giochi e si presenti in campo come quelle squadre e non vedo perchè non lo possa fare.

    Oggi l’anello debole eper il raggiungimento di quel modo di fare calcio è a mio parerd Allegri, ma lo sarebbero la maggiorparte degli allenatori italiani. Uno su tutti Mazzarri.

    Per il resto faccio delle osservazioni da tifoso. Da appassionato.

    Faccio il meccanico sapessi quanti problemi ci sono nel far girare un motore come piace ai progettisti. Quante ore e quanta passione. Poi magari ai clienti non piace ed allora siamo noi a dover cambiare.

    Concetto più o meno lineare.

    Allegri non vuol cambiare, a lui il suo calcio piace.

    Io lo critico, e guardo a Guardiola Zidane ed altri.

    Spalletti è un buon allenatore.
    Ha fatto sempre un buon calcio. Fosse stato libero per il dopo conte la storia sarebbe stata diversa.

    Juve Inter 0a0

    Inter 160 mln in campo
    Juve 240mln in campo
    Juve 230 mln in panchina

    Chi ha vinto?

    Il poeta recita, non è da un calcio di rigore che si giudica un allenatore…

    O forse si?

    Ma poi la VAR che dice?

    Ciao

  5. x luca967

    – sei sereno e in buona fede, al bar dello sport ci sta tutto (ci deve stare), riesco a risponderti punto per punto

    – city, barça, real, bayern nessuno ha vinto con la continuita’ della juve e qui sono inattaccabile!!!
    in 7 anni nessuna squadra ha sbagliato solo due tempi come voi (da extraterrestri)

    -inoltre la juve non ha, riferito alla champions ne cr7 ne messi(e anche qui sono inattaccabile),
    QUESTA juve in cima al mondo nei secoli per rendimento/risultati/approccio mentale alla gara…prova a smentirmi se ci riesci…

    – tu vuoi che la juve giochi (GUARDA CHE LA TUA FILOSOFIA L’HO CAPITA BENISSIMO) come le altre ma poi al primo pareggio…tu DI FATTO vuoi VINCERE una maratona correndo a velocita’ dei 100 mt (city)

    Proprio grazie al tuo lavoro dovresti capire che e’ impossibile…ho qui letto un “stasera basta vincere”..poi se la juve dovesse vincere con uno striminzito 2-1 vediamo cosa leggero’…ma lo so gia’…..

    – alla juve vogliono vincere una maratona infinita e per questo scelgono allegri….se devi fare una critica puoi solo farla alla societa’ e non ad allegri…che poi la juve gioca male e’ un tuo pensiero, la tua fortuna e’ non aver visto ieri sera l’inter….

    – allegri. deve mettere insieme talmente tante cose che tu non ne hai un’idea…..sarebbe offensivo se ti scrivessi il parere di allegri su critiche simili o uguali al blog,

    – nella vita bisogna sempre cercare di migliorarsi ma anche capire che oltre al 150% come sta dando questa juve non si puo’ andare…..certo anche i figli dei re vorrebbero qualcosa di piu’…

    – mazzarri quello che preferiva alvarez a Coutinho…non mi spiegavo il motivo….

    – var o non var, qualsiasi sia la decisione arbitrale pro o contro, su ogni fischio arbitrale qui viene sempre costruito un complotto antijuve….ma doveri chi?

    – ripeto: tu vorresti vincere una maratona correndo alla bolt ma e’ impossibile…quello che fanno alla juve non e’ umano, sicuramente sono in contatto con extraterrestri…piu’ mi aspetto un probabile crollo, piu’ vincono…purtroppo!!

    – juve antipatica a tv e non solo? arriva 7° per 7 anni di seguito…poi vediamo a che livello sara’ questa antipatia….secondo me sareste simpatici a tanti…immaginati 7 scudetti consecutivi al napoli, al tifoso juve ora e’ antipatico sarri che non ha ancora vinto neppure il birra moretti…pensa te…prova a metterti (METTERVI) dall’altra parte almeno un giorno all’anno….

    ciao

  6. A ROMA È DIFFICILE

    La Dea ha vinto meritatamente pur giocando tutto il secondo tempo in 10 e senza Gasperini espulso anche lui…

    Alla ripresa del campionato l’Atalanta incontrerà il Napoli a Bergamo che ha battuto in Coppa Italia al San Paolo.

    La Lazio se batte l’Udinese nel recupero sorpasserà sia la Roma che l’inter…arbitri o Var permettendo…

    Buona partita.

  7. Juve meno tosta e compatta del solito.
    Lasciato troppo spazio al Cagliari.
    Var o la si toglie o si accettano le sue decisioni e le sue non decisioni e basta.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia