Venerdi’ 9 febbraio 2018 Fiorentina-Juventus ore 20.45 Stadio Artemio Franchi – Firenze


Scritto da Cinzia Fresia
Dopo la goleada “come non ci fosse un domani” la Juventus si risveglia dal sogno tornando in un campo nemico, che piu’ nemico non si puo’, la Fiorentina.
Per i nostri la vittoria sara’ un’impresa molto impegnativa, i quali si confronteranno con un avversario in costante attesa della partita della vita: questa.
E sara’ per Bernardeschi il ritorno dell’ ex. I nostri sono preparati a “scontrarsi” contro la nemica di sempre con la consapevolezza che i fiorentini ce la metteranno tutta per fermarci, e noi di contro, dovremmo esibire un controllo imvidiabile per evitare Di perdere punti preziosi.
La Juventus, nonostante la champions, non deve perdere l’obiettivo prefissato dello scudetto, il Napoli va avanti e noi .. dobbiamo vincerle tutte.

  1. Partita difficile quella con la Fiorentina, almeno sulla carta per i precedenti che raramente ci hanno dato una vittoria senza soffrire. La designazione di Guida, arbitro tifoso del Napoli per sua ammissione, mi lascia perplesso ed i precedenti non possono non farmi preoccupare. Spero solo che domani lo svolgimento della partita risulti regolare per poter non pensare ad un calcio italiano non corrotto e che possa risalire dalla sventura di Calciopoli che segnò molti dei mali del calcio italiano indirizzandolo verso la china conclusasi con la mancata qualificazione ai prossimi mondiali. La Juve è l’eccezione che conferma la regola fatta di programmazione e di vittorie malgrado tutto. Però quest’anno tira aria nefasta che vuole stroncare l’egemonia controcorrente della leggenda juventina e far tornare i conti col Divino dove solo Dio ha potuto creare il mondo in solo 7 giorni e quel numero 7 consecutivo non deve essere raggiunto anche dalla Juve. Un nome profetico esiste e si chiama Guida al cambiamento.

  2. Speriamo che non facciano la caccia all’uomo con Berna.

    • A sentire i tifosi ed i giornalisti faranno di tutto

      Fortunatamente in campo ci vanno i giocatori che spero siano un pò più assenati.

      Figli di ex interisti a parte naturalmente.

      Ciao.

      ps

      questa mattina levataccia 3.45 nella speranza che trsmettino la partita.

  3. LA RIVALE STORICA

    Cioè, vorrei capire che catzo ci azzeccano con la Juve, come rivali storiche, la Viola o il Napoli, il Verona o il Cagliari, Riomma o Bologna…per dire… etcetera.

    Ma Viola e Napule chi vi ha mai ca..to ?

    Ma possibile che ogni volta che si avvicina un Fiorentina/Juventus i loro tifosi debbono uscire con questo, tipo, la nostra rivale storica ?

    Oppure, ma forse si…qualche loro antenato gli abbia tramandato da generazione a generazione vecchi ricordi del tempo passato…magari di un bellissimo 11-0 del lontano 1928.

    Campionato 1928-29 il 7 ottobre 1928 Juventus-Fiorentina 11-0 ( Munerati, Testa, Galluzzi, Testa, Munerati, Vojak, Vojak, Testa, Galluzzi, Galluzzi, Munerati).

    Nella partita di ritorno, a Firenze, i viola si vendicarono: era il 10 febbraio 1929…la Viola perse solo 4-0 ( Vojak, Sanero, Cevenini, Cevenini).

    Giusto per la precisione di GUIDA.

    Buona partita.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web