23 settembre2018 Frosinone-Juventus ore 20.30 Stadio Benito Stirpe – Frosinone

Scritto da Cinzia Fresia

la Juventus domenica sera, ritorna in campo in quel di Frosinone, capoluogo della Ciociaria, praticamente invaso da supporter Juventini, i quali hanno offerto tutto il loro affetto e simpatia per la squadra.
L’espulsione di Cristiano, è ormai acqua passata, il portoghese vuole vincere e segnare tanti gol.
Massimiliano Allegri, invita alla calma e riflessione, ricordando la pericolosità di questi episodi dove la penalizzazione condiziona il risultato, la Juventus deve mantenere la fila di successi, e non calare proprio in questo momento. Domani, potrebbe essere il giorno di Dybala, magari si vedrà già dal fischio di inizio.
Queste sono occasioni per non perdere punti, ci si aspetta la fazione ciociara desiderosa di farsi notare, i nostri risponderanno a tono verso le aggressività, imponendo il loro ritmo, e speriamo un una bella goleada firmata Cristiano Ronaldo.
Un’occasione per Paulo Dybala per ritrovare se stesso e il suo ruolo in Juventus.

  1. Luna, consentimi una breve digressione geografica su Frosinone capoluogo della Ciociaria qualcosa che non mi torna. In un film degli anni ’60 (pluripremiato a livello internazionale) la Loren ha interpretato “la ciociara” nel film omonimo, la cui storia parla di una “ciociara” e sua figlia fuggite da Roma per la guerra, che si rifugiano nel paese d’origine, un luogo vicino Fondi che però non è in provincia di Frosinone ma di Latina.

    • Gioele,dici che non è in Ciociaria? Ho letto questo informandomi sulla città. Sarebbe basso Lazio.

      • Era solo per capire quanto fosse estesa la zona del basso Lazio chiamata Ciociaria, nessun dubbio che come dici sia quella che ha Frosinone come capoluogo, ma ciò che he non mi torna è che nel film ispirato a fatti veri nel romanzo di Moravia, Cesira la “ciociara” scappa da Roma con la figlia Rosetta per raggiungere il suo paese d’origine nei pressi di Fondi che credo sia in provincia di Latina.

  2. Buongiorno Cinzia. Allegri mi sembra che abbia annunciato la presenza fi Dybala dall’inizio. Mi aspetto una bella gara da parte di Paulo. X me questa è l’occasione x dimostrare la sua crescita soprattutto a livello di mentalità che x me è stato un freno x lui finora. Dico questo xché ho la sensazione che si Villi ancora un po’ troppo su ciò che ha fatto in precedenze ma posso sbagliare eh. E avrà l’occasione come sottolineo tu su un campo molto ostico. Fino alla fine Forza Juventus . P.s. xché hai o avete rimesso lo stemma vecchio della Juve? Sbaglio o con il Sassuolo o Valencia lo avevate finalmente aggiornato? Solo curiosità la mia.

  3. Dopo l’ottima prova di CL ci si rituffa in campionato.

    Il Frosinone la cui rosa vala poco più del cartellino di Bonucci dovrebbe essere per i nostri poco più di un allenamento, e dovremo vincere imponendo gioco, e ritmo a nostro piacimento.

    Dybala oggi osservato speciale. Molti dubbi su come lo sta gestendo Allegri che dopo 3 anni non gli ha ancora trvato il ruolo. Però il ragazzo deve metterci del suo e se è forte dimostrarlo e prendersi il posto.

    Saluti. Luca

    • Boh, vedi Luca, a me pare che i giocatori con le caratteristiche di Dybala giocano più vicino alla porta.
      Lui, a detta degli addetti ai lavori è una seconda punta. Anche se a Palermo ha giocato da prima punta.
      Mentre invece nella Juve gli si prescrive -viste le zolle che calpesta- il “basto” del raccordo col centrocampo.
      Ma lui non sarà mai un James Rodriguez, ha altre caratteristiche.
      Che poi ci siano anche problemi caratteriali, questo non posso saperlo.

      Ciao.

  4. Torino-Napoli 0-2

    Io sto vedendo un Napoli molto aggressivo, che pensa sempre gioco verticale … molto diverso da quello di Marassi …

    E voi ?

  5. ERA ORA

    Emre Can-Pjanic-Bentancur.

    Anche se al posto di Pjanic avrei preferito Savic…ma quello di oggi, per me, potrebbe essere il centrocampo della Juve.

    • Centrocampo del futuro. Speriamo possa esordire bene.

    • Concordo pienamente.

      Scambierei solo le posizioni tra EmrèCan e Pjanic.

      Ti confesso che vedrei bene Bernardeschi come interno di sx.

      In attacco oggi

      Dybala alla DelPiero, Ronaldo alla Vialli e Mandzukicalla Ravanelli.

      In futuro
      Dybala Ronaldo e Costa.

      Ciao

  6. Solito Toro. Dopo una vittoria come al solito si esaltano e parlano di Europa ecc è puntualmente vengono poi bastonati. E questo ormai dura da decenn. Quando impareranno? Mah.

  7. Partenza con rottura prolungata per i cugini granata.
    Dal campionato 2008-09 il Torino non è mai partito peggio dopo cinque partite giocate:

    Una vittoria, due pareggi e due sconfitte.
    Mazzarri lo scorso anno diceva che non era la “sua” squadra. Quest’anno cosa si inventerà ?

  8. Luigi.

    Secondo me il punto è il seguente.

    Dybala è una seconda punta in tutto e per tutto, può giocare però in mille modi, alla Totti, od alla DelPiero, a seconda del compagno che ha a fianco.

    Però nella Juve giocano due mezzeali “scarsine” che non riescono a fare il raccordo tra centrocampo ed attacco.

    Ed allora Allegri quel ruolo lo vuole far fare a Dybala.
    Ci sta, non è una scelta scriteriata, segna meno ma potrebbe diventare un Iniesta, più o meno.

    Secondo me però nella Juve abbiamo Pjanic che per caratteristiche potrebbe fare quel ruolo, non dal centro, ma dalla destra, un pò come fa Modric nel Real, ed a sinistra il posto di mezzala potrebbe farlo Bernardeschi.

    A questo punto ognuno nel proprio ruolo con EmreCan mediano.

    Chiediamo perciò ad Allegri.

    Per quanto riguarda Dybala, è chiaro che lui vede la porta e molto probabilmente o gioca li, o potrebbe tranquillamente pensare di salutare.
    Questo ne potrebbe abbassare il rendimento.
    Ma proprio questo è il punto, se non ti piace il ruolo, fallo lo stesso, gioca al meglio, quindi saluta a fine stagione, giocare un pò così non serve alla Juve e non serve a lui.

    Un pò quanto visto con Higuain, ha fatto il mediano, quindi ha salutato.

    Ciao.

    • Guarda, dopo Dybala-Iniesta, può succedere di tutto nel calcio… ahahahahahah

      • Beh
        Mi sembra che quando Allegri parla di raccordo tra centrocampo ed attacco parla proprio di un giocatore che gioca nella posizione di Iniesta.

        Il paragone era per dire che si può essere famosi anche senza fare la punta.

        Certo che se giochi per fare gol è più facile avere un contratto con la Dysney e fare una comparsata nel film xxx, se invece giochi a cemtrocampo ti devi accontentare dell’adidas ed avere la foto di gruppo nei negozi di articoli sportivi.

        Ciao

      • Aspe … c’è un unico piccolissimo problema : Dybala non passerà mai il pallone come fa Iniesta. Neanche se giocasse altri 100 anni …

    • Ps Higuain è stato congedato dalla Juve, non viceversa. Tanto è vero che Marotta gli paga due milioni di stipendio quest’anno … mentre gioca nel Milan !

    • Leggenda vuole che Higuain fosse promesso al Chelsea, con Rugani.

      Il problema fu l’arrivo di Ronaldo, non previsto.

      Dopo ciò il il Chelsea non avrebbe più potuto darci Morata, ed allora l’affare saltò.
      Higuain al Milan, unica squadra cge ne aveva bisogno, ed unica squadra che doveva liberarsi di Bonucci per problemi di fpf.

      La conclusione fu chiara e per quanto ne so obbligata e veramente ben giocata da parte di Marotta.

      Daltro canto, AlexSandro che diventa scarso, e poi non trova più il PSG che lo cercava fino all’anno prima, dovrebbe essere un esempio di quanto affermo.

      • Luca
        Scrissi ai tempi del mercato di Higuain e la furbizia o che non sono fessi quelli del Chelsea.
        Era stato deciso di prendere Ronaldo…ok, non lo dici (Marotta) e vendi Higuain al Chelsea con un buon ricavo.

        Invece, sparsero la notizia dell’avvenuto acquisto di Ronaldo e ovviamente, mi ripeto, quelli del Chelsea volevano il Pipita per quattro spiccioli visto che ormai comunque Higuain doveva essere ceduto.

        Stai tranquillo questo con Moggi non sarebbe successo.
        Ciao.

    • Dybala, ha anche doti notevoli da centrocampista.

  9. X quel che ne so io è stata la Juve, giustamente o no, a salutare Higuain e non il contrario. Mi pare che il suo entourage (fratello ) abbia sempre dichiarato che Gonzalo sarebbe rimasto volentieri.

  10. DAVIDE E GOLIA

    Questa sera allo Stirpe si gioca Frosinone-Juventus: Davide contro Golia.

    La città laziale, capoluogo della CIOCIARIA, è in grande fermento perchè la Ciociaria è più legata al club di Agnelli che ai colori gialloazzurri.

    Per mantenere tutta la rosa del Frosinone bastano 11 milioni di euro a fronte dei 31 che ne percepisce l’ex Real, senza contare gli introiti degli sponsor.
    Le differenze sono abissali, eppure i padroni di casa sperano in un gol di Maiello nei panni di Davide per stendere il gigante(Golia) Juventus.
    Stadio esaurito per l’arrivo di Ronaldo e tutta la ciurma bianconera e, se la fortuna dovesse sorridere al CR7, con una doppietta potrebbe divenatre il momentaneo capocannoniera della Serie A.

    In Ciociaria tutto è pronto per l’evento e molti tifosi si sono trasferiti già nel week-end per essere sicuri di non perdere le gesta degli eroi bianconeri.

    Davide e Golia…
    attenta Juve mia !

    Cos’è er braccio de Dio! mannà un fischietto
    Contr’a quer buggiarone de Golìa,
    Che si n’avessi avuto fantasia
    Lo poteva ammazzà cor un fichetto!

    Eppuro, accusì è. Dio benedetto
    Vorze mostrà pe tutta la Giudia,
    Che chi è divoto de Gesù e Maria
    Po’ stà cor un gigante appett’appetto.

    Ar vede un pastorello co la fionna,
    Strillò Golìa, sartanno in piede: “Oh cazzo!
    Stavorta, fijo mio, l’hai fatta tonna”.

    Ma er fatto annò ch’er povero regazzo,
    Grazzie all’anime sante e a la Madonna,
    Lo fece cascà giù come un pupazzo.

    Fino alla Fine

  11. Vince un piripicchio d’oro chi ha visto il “gioco” della Juve in questo primo tempo contro il Frosinone.
    Solo traversoni dalla trequarti ad un ritmo molleggiato. Punto.

  12. Mi sembrava di vedere il tiro al bersaglio che ho fatto nel militare. Finito di sparare il caricatore di 20 colpi, sul mio bersaglio non c’era neppure un punto. Su quello alla mia dx 35 su 20. X fortuna che stasera almeno 2 sono andati a bersaglio…

  13. Frosinone-Juve (secondo tempo)

    Bernardeschi ha alzato il ritmo nel momento decisivo, oltre a sembrare uno dei pochi che parla la stessa lingua di Cr7. Che da parte sua deve cercare di essere meno frenetico.

    Visto che Cuadrado non arriva mai sul fondo come una volta, ci vorrebbe qualche sovrapposizione per portargli via almeno il difensore.
    Si è vista subito la differenza di intelligenza quando è entrato Cancelo.

    Insomma siamo un cantiere aperto. Con una certezza di avanza : Federico Bernardeschi.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia