Mercoledi 3 novembre 2018 Juventus- Manchester United Champions League – Juventus Stadium Torino


Scritto da Cinzia Fresia
Ci aspetteremo una bella partita domani sera Torino, sistemati i refusi della.partita contro il Cagliari, dubbi e incertezze, la squadra si buttera’ cercando,di dare il 100 per cento, e convolando ad una bella vittoria.
C’e’ solo un problema, che l’infermeria si e’riempita, e l’organico ha delle carenze.
Il Manchester mom ha niente da perdere, e non sara’ loro interesse correre dei rischi, anche se il calcio e’ imprevedibile e puo’ succedere di tutto

  1. 4-4-2

    Centrocampo ancora in riserva.
    Ci vorrebbe un Allan, lui che non è il Campione del Mondo.
    Il campione del mondo gioca con la Juve insieme a Pjanic che non è Allan.

    Buongiorno.

  2. Si hai ragione Barò. Quando uno ha la cazzimma addosso può anche non essere un campione del mondo per dimostrare che è ancora meglio. Comunque questo Matoudì il suo compito lo fa , anzi nonostante le sue carenze tecniche almeno io, mi sono ricreduto sulla sua utilità in questa Juve. Buona giornata a tutti ed incrociamo le dita x questa sera, anche perchè la Juve in champions non ha lo stesso fondoschiena di una squadra di milano che ieri ha pareggiato una partita che avrebbe dovuto perdere 10 a0.

  3. Andrea (the original)

    Le condizioni di classifica possono configurare una partita diversa da Old Trafford.
    Io mi auguro di vedere la stessa Juve, intanto nel trio d’attacco.
    Abbiamo poche opzioni alternative a causa dei sempre troppi infortuni (ma perché) quindi non va sbagliato l’approccio.
    Se si chiude il discorso ai acquisisce un piccolo vantaggio per il campionato perché Inter e Napoli passeranno il turno ma dovranno ancora giocarsi una partita per l’ufficialità.
    #finoallafine

    • @Andrea
      Il trio d’attacco presuppone un trio di centrocampo. E forse in mezzo siamo troppo corti (disponibili solo Bentancur, Pjanic e Khedira che rientra dopo lungo stop, Matuidi in forse) per rischiare di schierarne tre insieme. Quindi, o si torna al 4-2-3-1, o si passa al 4-4-2. A meno che Matuidi non sia abile e pronto a giocare 90′.

      • andrea (the original)

        Quindi Mandzukic – CR7 – Dybala – Cuadrado? Posso starci.

        La classifica dice che se il Napoli batte i serbi e il PSG non batte il Liverpool passa alla prossima. Altrimenti deve giocarsi anche l’ultima.
        All’Inter basta non perdere a Londra e visto quanto è stato sopravvalutato il Tottenham (forse perchè ci faceva comodo?) non sarebbe un’impresa. Diversamente potrebbe fare una amichevole a Londra e poi qualificarsi in casa con il Psv (quindi si danna comunque solo per una partita).

        • @Andrea
          il Tottenham di oggi non è nemmeno lontano parente di quello dello scorso anno. Ti rammento che vinse comodamente il proprio girone davanti al Real.
          E, visto che è assai probabile che a febbraio/marzo possa tornare ad essere quello di dodici mesi fa (od anche solo andarci vicino), spero vivamente che esca subito.
          Stesso discorso per PSG/Liverpool: mi auguro che il Napoli ne lasci fuori una delle due, possibilmente passando come seconda…

          • andrea (the original)

            Non è lontano parente questo rispetto a questo o quello rispetto a questo?
            Per quanto mi riguarda dissi che il girone dell’Inter non era brutto proprio perchè in termini di uomini non lo vedevo superiore all’Inter (e quindi niente di che). Questo anzi rende ancor più brutte le due nostre prestazioni contro la squadra di Pochettino. Mettici lo stellone che in questa prima fase di stagione sta accompagnando Spalletti (e che accompagnò Allegri lo scorso anno) e chiudiamo il cerchio.
            Sì lo so che si cita il Real come referenza ma mi pare che il Real nelle ultime Champions si sia risparmiato nei gironi e sia emerso alla distanza.
            Ti dirò, io il Tottenham lo vorrei tutta la vita e anzi, un Barca senza Messi (dopo le uscite di Neymar, Iniesta e Xavi) pure.

            • @Andrea,
              Beh, se pensi che il Tottenham che pareggia in Olanda col PSV e lo batte in rimonta 2-1 al 90mo in casa sia lo stesso che, dodici mesi fa, schiantava Dortmund in casa e trasferta ed il Real in casa, pareggiando poi a Madrid…
              In realtà, è assolutamente palese che in questa fase della stagione sia “sottoperformante” rispetto alle proprie possibilità.

            • @Andrea
              Sul Real che nel girone si risparmia… non ho verificato, vado a memoria… ma se trovi uno degli ultimi 10 anni in cui il Real ha passato il girone come seconda e non come prima, ti prego di ricordarmelo…

    • @Andrea
      se guardiamo solo la classifica, alla fine un pari può andar bene a noi come al Manchester. A noi garantisce sostanzialmente il primo posto (ci basterà poi fare un punto nelle ultime due giornate), a loro dà un discreto margine sul Valencia per il secondo.
      Inter e Napoli dovranno quasi sicuramente dannarsi fino all’ultima giornata per agguantare la qualificazione.

      • andrea (the original)

        Non lo so neanche io (forse è capitato) ma di certo negli ultimi anni dopo i gironi pochi davano al Real ruoli da favorita.
        Poi è chiaro che se il girone è ridicolo passano anche in ciabatte come noi in campionato: magari lo scorso anno era un pò più complicato (cosa che non tramuta il Tottenham in una grande squadra come si diceva quando ci abbiamo giocato).

  4. Stasera contro il Man.Utd. partita che in caso di vittoria consegnerebbe alla Juve il pass per gli ottavi come prima del girone, Cancelo e Matuidi dovrebbero esserci, Costa e Berna invece no.
    Champions che nel 2024 dovrebbe lasciare il passo alla SuperLega Europea, Uefa e Leghe nazionali permettendo. Secondo Football Leaks “sarebbero emerse le prove per cui la UEFA avrebbe pagato grandi club europei per convincerli a non creare una Superlega”, mentre come normale che sia, le varie Leghe nazionali difendono i rispettivi prodotti nazionali e si dichiarono contrarie alla Superlega. A proposito di Uefa invece, fonti di informazioni rilevano una disparità di trattamento in tema di FFP, per chi fosse interessato a leggerlo il link è questo:
    https://onefootball.com/it/notizie/football-leaks-ffp-luefa-puni-il-milan-ma-grazio-linter-it-22512258?variable=20181107

  5. Per quanto riguarda il “sondaggione” c’è tempo sino alle 17 di oggi, poi chiuderò il seggio e tirerò le somme. Chi non si è ancora espresso, lo faccia.
    Il mio voto è A per la Champions e C+ per il campionato.

    • Scusa Pier, ma il tuo C+ non è quasi una…B?

      • No, Germano, è il “più che sufficiente” di scolastica memoria.
        So che tra le regole del sondaggio c’era il divieto dei più, dei meno e dei mezzi voti… ma il sondaggista sta al di sopra delle regole… 😉

  6. Fra le avversarie del girone chi rischia di più l’eliminazione credo sia il Man.Utd., anche un’eventuale pareggio stasera contro la Juve non darebbe alla squadra di Mourinho margini di vantaggio sul Valencia nel caso di un’eventuale quanto probabile contemporanea vittoria in casa degli spagnoli contro gli svizzeri. Lo scontro diretto in casa nell’ultimo turno metterebbe poi il Valencia nelle migliori condizioni di qualificarsi come 2° battendo gli inglesi, difficile infatti ipotizzare che la Juve, col 1°posto assicurato, si dannerà l’anima per battere gli spagnoli nel penultimo turno.

    • @Giorgio
      Amico mio, mi sbaglierò, ma che questo Valencia vinca tutte le prossime 3 partite del girone (ché questo dovrebbe fare per arrivare secondo), mi pare ai limiti dell’impossibile…

  7. Il tuo sondaggio innanzi tutto, in entrambe le competizioni credo che sotto l’aspetto del gioco di squadra il problema sia nell’alternanza fra momenti (più o meno lunghi) “molto soddisfacenti” ed altri “insoddisfacenti”, in sostanza la mancanza di continuità nell’esprimere il gioco di qualità superiore che la Juve ha ampiamente mostrato in diverse occasioni sia in campionato che in coppa. Possibili concause dei picchi negativi credo siano in buona parte dovute alla precarietà dello stato fisico-atletico-mentale-emotivo di alcuni singoli, il resto alla capacità di Allegri di riuscire a valutarle nel complesso prima di scegliere la formazione da mandare in campo.

    Per quanto riguarda il girone di Champions, dopo le partite di stasera l’eventuale vittoria (degli spagnoli) e il pareggio (degli inglesi allo Stadium) porterebbero le 2 squadre a pari punti in classifica, l’eventuale sconfitta degli inglesi a Torino rovescerebbe invece gli attuali piazzamenti. Nell’ipotesi predetta anche un pareggio in casa contro il Valencia garantirebbe alla Juve il 1° posto nel girone, risultato che qualora si verificasse insieme alla probabile vittoria del Man.Utd. in casa contro lo Young Boys, porterebbe a +3 il vantaggio degli inglesi sugli spagnoli senza tuttavia assicurare loro il passaggio agli ottavi, perchè in caso di sconfitta nell’ultimo turno a Valencia a passare sarebbero proprio gli spagnoli.

    • il +3 è ovviamente solo nel caso di una sconfitta del Valencia nel prossimo turno a Torino (+2 in caso di pareggio) e della contemporanea vittoria del M.U. in casa contro lo Y.B.

  8. Considerando chiuso il sondaggio alle 17.00 e non avendo bene compreso la votazione di Gioele (scheda nulla 😀 ), il risultato, su un campione di 12 blogger rappresentanti una variegata juventinità -dagli “aziendalisti” ai “criticones”- ed in quanto tale suscettibile di attendibilità, è il seguente.
    In Champions, il tifoso bianconero reputa mediamente molto positiva la qualità del gioco offerto dalla squadra nelle prime tre partite. 5 su 12 lo giudicano “molto soddisfacente”; 6 su 12 “soddisfacente”, uno soltanto “sufficiente”.
    In una scala di punteggio da 10 (molto soddisfacente) a 0 (pessimo), la media di gradimento espressa nel sondaggio è pari a 8,66. Un voto decisamente alto.

    Discorso differente per il campionato. Solo 2 su 12 sono “soddisfatti”, la maggioranza (6 su 12) concede la sufficienza, in 3 si esprimono per l’insufficienza, ed uno assegna il voto peggiore (“pessimo”). Per una media complessiva pari a 5,33.
    Da Direttore dell’Istituto non esprimo giudizi, riporto solo dati.
    😆

  9. Permetti, ma come si può parlare di giudizio “medio” dopo aver messo a confronto il gioco espresso dalla Juve in 3 partite di Champions con le 11 di Campionato?..
    Credo ad alzare la media di gradimento in Champions siano stati essenzialmente i “molto soddisfatti” del 1°tempo della Juve a Manchester, che con ogni evidenza non può essere considerata una media di giudizio “ponderata”, visto che nel 2°tempo la Juve si è espressa ad un livello di gioco osclillante fra l’insufficiente e lo scarso visto per esempio nel 2°tempo contro il Genoa o nel 1° tempo contro il Cagliari. Se poi per esaltarsi è bastata la prestazione contro una squadra di onesti pedatori come lo Young Boys, piuttosto che quella contro un Valencia con una media voti dei giocatori fra il 4 e il 5, incapaci di calciare nello specchio della porta avversaria in tutta la partita, allora vale tutto e il contrario di tutto. E comunque se questi sono i termini di giudizio sul gioco offerto dalla Juve fra campionato e coppa, perchè allora non confrontarlo per esempio con quello visto contro gli “Young Boys” dell’Udinese o contro la Lazio con oltre mezza squadra sotto la sufficienza dei voti e come il Valencia mai in partita per 90 minuti?..Si va bè, dicono quelli che chiami “criticones”, risaliti alla svelta sul torpedone bianconero dopo aver visto i primi 45 minuti della Juve a Manchester, così come avevano fatto dopo la partita contro il Napoli in cui la Juve per 3/4 di gara ha sovrastato nel gioco e nel risultato il grande Napoli di Sarri..ops volevo dire Ancelotti. Insomma tanta roba da visionare e sulla quale esprimere un giudizio forse più equilibrato, specie dopo aver visto come ieri sera Napoli e Inter hanno messo sotto per 90 minuti Psg e Barca grazie sopratutto all’elevata qualità del loro gioco.

    • Non vale fare paragoni, Gio noi siamo la Juve, le altre, come diceva Sordi nel” Marchese del Grillo.?” Ecco, appunto 😀 😀 😀
      E intanto a Roma da una vittoria facile riesce pure a pareggiare con Sigurson un diciannovenne alla sua prima di champions

  10. Io avevo detto che avrei votato dopo la partita di questa sera, ma non importa se sono tempo massimo, ad oggi avrei votato proprio come Barone.
    Sto guardando la Roma contro il CSKA e mi sembra che si stia giocando tra due squadre di categoria differente, tanto è la differenza. La Roma se tira fuori 5 minuti di qualità superiore potrebbe segnarne 3 in scioltezza.
    Vediamo come finisce e poi comodi, inizia la Juve.

  11. Mauro the Original

    Non mi metto a bestemmiare

    Ogni maledetta volta che Allegri cambia modulo inserendo Barzagli noi andiamo a perdere. Ma possibile non lo capisca.
    Cioè De Sciglio giocava benissimo e non era stanco. Perché cazzo lo cambi?

  12. X dimostrare che non mi è in grazia questa sera l’ha voluta perdere Allegri. Partita dominata e 5/6 palle gol. Squadra che anche in vantaggio sbaglia almeno 3 palle x il raddoppio. Spero serva da lezione. Bentancur migliore in campo.

  13. Il calcio è vendicativo.
    Errori già fatti e amplificati dalla solita una stupida sufficienza figlia dell’incapacità di chiudere la partita.
    Poi l’entrata di Barzagli è stato il segnale dell’assalto per lo United, dopo che De Sciglio aveva fatto una splendida azione sulla destra.
    Ma questo allenatore non imparerà mai dai suoi errori.
    Ed anche la mancanza del killer instint l’ha instillata lui a questa Juve !

    Serata finita in cacca dopo l’illusione del gioiello di Ronaldo.

    Buona nottata !

  14. Mauro the Original

    Ma io dico
    Barzagli è già un pensionato, che ti salta per la testa di cambiare giocatore e modulo? Ma perché fa questo cambio?

    La Juve stava giocando bene, vero tanti goal sprecati ma la difesa mai in difficoltà.

    Non capisco cosa è passato per la testa ad Allegri

    Meglio che non guardo più le partite

  15. Bah.
    Senza parole.
    Buona notte a tutti.

  16. Partita dominata e grande prestazione della Juve, al Manchester vanno solo i 3 punti della vittoria ma per i tifosi aver perso dopo aver visto la Juve giocare benissimo è comunque una grossa soddisfazione perchè vincere non è l’unica cosa che conta, anche dopo aver messo a rischio il 1°posto nel girone.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia