Martedi 27 ottobre 2018 Juventus- Valencia / Champions League re 21 Alianz Stadium

Scritto da Cinzia Fresia

Dopo il Campionato, la Juventus torna in campo per la Champions League, a caccia della qualificazione.
La squadra e’ carica, e vorrebbe dimenticare il brutto risultato con il Manchester, Massimiliano Allegri, incita,i suoi a non “addormentarsi” gli ultimi dieci minuti, e chiede concentrazione fino alla fine.
La Juve dal canto suo, con un Super Ronaldo show, ha steso la Spal sabato scorso, quindi vorra’ mantenere l’obiettivo prefissato che e’ la qualificazione e il primo posto nel girone.

  1. andrea (the original)

    Peccato per il finale con lo UTD che ci costringe a lottare fino all’ultima giornata perchè arrivare secondi sarebbe un disastro: andare avanti in Champions passa anche per qualche turno facile, aldilà degli slogan “le devi battere tutte” che non trova riscontro nella storia delle vincitrici.

    Io auspico una partita come quelle contro il Manchester, per dare continuità a una svolta di gioco almeno in coppa. Con Mandzukic purtroppo vedremo forse meno fraseggi, per me l’ideale resta il quadrato magico Costa-Dybala-Ronaldo-Cuadrado ma speriamo che il croato almeno compensi la sua lingua calcistica deficitaria rispetto agli altri con una presenza fisica importante e magari un gol. Pare che quest’anno la posta per lui sia un pò meno nemica.

    #finoallafine

    • Alt…riposiamoci un po’.

      Amico mio, vuoi vedere che ci sarà da ridire sia se arriviamo primi ma pure se secondi ?

      È successo precedentemente (arrivati primi nel girone) o mi sbaglio ?
      Remember ?
      Ciao.

      • Andrea (the original)

        Amico mio, per quanto mi riguarda poco da discutere: se vogliamo far strada bisogna arrivare primi.
        Poi certo, se passano Psg e Liverpool o se il Real arriva secondo e le prendiamo è sfortuna ma se arriviamo secondi noi prendiamo tutte big.

  2. Normalmente sono prudente e scaramantico, soprattutto in champions, ma stasera mi aspetto una prova di forza. Ne siamo all’altezza e l’abbiamo gia dimostrato nelle precedenti partite, mi aspetto un 3-0. Non che sottovaluti l’avversario, ma in tutte le altre partite meritavamo questo score per quanto espresso, stasera facciamoli sti gol.
    Soprattutto evitiamo colpi di sonno, e non solo nel finale. Se stacchiamo la spina troppo presto il Valencia é in grado di farci lo stesso del Genoa ed anche peggio.
    Gli spagnoli sono diversi dal MU, non cercheranno il Fellaini di turno, non parcheggeranno autobus, ma proveranno a giocarsela con velocitá e sfruttando il buon momento di Santi Mina. Ció vuol dire che potremo sfruttare gli spazi e sviluppare la manovra come all’andata. La questione é concretizzare, perché di occasioni ce ne saranno.

    • Vediamo intanto di passare il turno e senza voli pindarici. Per me un 1 a0 ed andare alla prossima per giocarci il primo posto mi starebbe benissimo.
      Quanto a chi vorrei alle prossime, beh, una vale l’altra. Più sono forti gli avversari più ci sarebbe soddisfazione se riuscissimo a batterle, tanto prima o poi le migliori tra la semifinale e la finale la incontri di sicuro. Se dovesse andare tutto come in teoria dovrebbe, eviterei solo il PSG al prossimo turno, la vedo troppo come mina vagante che prima o poi potrebbe far male. Preferirei che potesse fare del male a qualche spagnola.
      Intanto incrocio le dita per questa sera.

  3. SONDAGGI-ONE

    Amici del blog, a parte Manchester United, Roma, Napoli e inter che non possiamo incontrare negli ottavi, chi vorreste scansare delle probabili qualificate agli ottavi ?
    Chi potrebbero essere le seconde o le prime da evitare dovessimo arrivare secondi ?

    Dico la mia: delle seconde eviterei lo Shalke04, invece delle prime dico Barça.
    Se ci si riesce una bella finale contro Messi mi farebbe felice.

    Buona partita.

    • Le attuali prime le eviterei tutte, quindi se ci qualifichiamo da primi scongiuriamo un big match agli ottavi ed il problema non si pone. Sulle seconde, almeno al momento, sono d’accordo con te sui tedeschi. Ma, qualora dovesse arrivare secondo, anche Simeone potrebbe essere una brutta gatta da pelare.

    • Io eviterei volentieri l Atletico o il City che rischia di arrivare secondo

  4. PS: Un’altra finale con le spagnole anche no per favore!
    Non le sbagliano quelle partite…

  5. MA CHE CAZZULLO DICE

    “L’intervista di Aldo Cazzullo sul Corriere della Sera mi mette a conoscenza della malattia che ha colpito un mio ex giocatore, con il quale ho condiviso le gioie della Champions vinta a Roma contro l’ Ajax nel 1996. Non posso che testimoniare a Gianluca Vialli, attraverso queste righe, il mio dispiacere.
    Spero che i progressi della medicina possano portarlo fuori da ogni pericolo e che Dio lo protegga.

    Io pregherò per lui.

    Date le circostanze avrei trascurato volentieri quanto poi scrive Cazzullo, ma visto che cerca di mettermi sempre in mezzo, non posso esimermi dal dare anche io una risposta alle domande su calciopoli che ha rivolto a Gianluca, peraltro non richieste e nemmeno pertinenti al tema da trattare.

    Quando scrive di «regole calcistiche disattese», dovrebbe denunciarle senza stare nel vago.
    Gli ricordo che la sentenza del processo sportivo recita: «campionato regolare, nessuna partita alterata». Quindi?

    Quando parla degli arbitri amici della Juve, gli ricordo che sono stati assolti tutti a parte De Santis, che nulla aveva a che fare con la Juve.
    Era stato anche fatto il tentativo, fallito, di selezionare gli arbitri, presunti amici e presunti nemici della Juve, allo scopo di controllare i punti fatti con gli uni e con gli altri: il risultato chiarì che i punti maggiori erano stati conquistati con gli arbitri presunti nemici. Quindi?

    Visto poi che Cazzullo era scivolato fuori dal tema, perché non ha chiesto a Gianluca la sentenza del Tribunale di Milano, originata dalla querela di Gianfelice Facchetti al sottoscritto? Che così recitava: «Giacinto Facchetti faceva lobbing con gli arbitri». Perché non ha menzionato quanto scritto da Palazzi, procuratore della Figc, e cioè che «l’inter è la società che rischia più di tutte per il comportamento illegale del suo presidente Giacinto Facchetti?». Perché non parla del passaporto falso di Recoba?

    Mi fermo perché credo sia più che sufficiente.

    Io ci sono rimasto in mezzo perché ero il più debole. Se Cazzullo ha famiglia, auguro a lui e ai suoi figli di non provare mai ciò che ho provato io.

    Mi ha salvato la religione.

    A te, Gianluca, tanti auguri di pronta guarigione.

    Buona partita.

  6. Mauro The Original

    Mi aspetto un 2 a zero nel primo tempo e poi Ronaldo in panca per farlo riposare un poco. A mio avviso sta giocando troppe partite

  7. Mamma mia scesni!!!
    I nostri attaccanti pare stiano giocando insieme per la prima volta.
    Vediamo nel secondo tempo se iniziamo a fare qualche giocata invece che buttare palloni in mezzo…

    • Stavo per scriverlo: in avanti non c’è uno scambio, che è uno, tra gli attaccanti.
      Cose che accadono solo alla Juve.

  8. 1^ tempo
    Gioco troppo flemmatico e approssimativo nei dettagli, contro un Valencia che è lontano parente di quello dell’andata.

    • Andrea (the original)

      Ci penalizza Mandzukic.
      Ha segnato ma ci toglie molto.
      Non credo sia un caso che le 2 migliori Juve si siano viste in coppa senza il difensore croato.

  9. A me onestamente non sembra che stiamo giocando male. Abbiamo fatto sempre la partita e avuto anche buine occasioni ma se non segni poi rischi come alla fine del primo tempo.

  10. Speriamo in Cuadrado che entra subito.
    E poi in Costa, gli unici che possono scassare la partita !

  11. Mauro the Original

    Manzo non si smentisce. Sempre presente quando serve. Il miglior acquisto dopo Ronaldo

  12. È un Mario infinito.

  13. Niente prova di forza, buona Juve. Meglio il secondo tempo a mio avviso. Reattivi in difesa ma poco incisivi. Continuiamo a segnare poco sprecando la supremazia, e teniamo vivo l’avversario fino all’ultimo secondo. Siamo sempre a rischio beffa.
    Non mi é piaciuto Dybala e neanche Pjanic un granché. Ottimo invece l’ingresso di Cuadrado. Ronaldo non brillante ma te la risolve sempre. Non capisco perché tanti cross, alla prima giocata bassa in area é arrivato il gol.

  14. Chiello-Cancelo-Ronaldo-Mario quelli del goal.

    Partita diretta bene da un arbitri impeccabbbile.
    Migliore in campo.

    Li mortacci tua !

  15. Solita partita, ormai endemica della Juve. Solito risultato striminzito, solito batticuore alla fine.

    Una fatica di Sisifo per arrangiare un gol, propiziato dal solito Ronaldo. Mentre sia prima che poi, si spreca, per imprecisioni che sembrano appartenere a quasi tutti i giocatori. Pochi i palloni dati sulla corsa ovviamente, come i canoni del calcio imporrebbero.
    Niente da dire oltre.

    Buona serata.

  16. Mauro the Original

    Per quanta ammirazione possa avere nei confronti di Dybala purtroppo il giocatore non convince. Troppi alti e bassi nel suo rendimento, forse dovuto al fatto di giocare fuori posizione. Come ho sempre detto, il giocatore non può fare il trequartista.
    Bene invece come al solito Douglas che imprime all’ attacco una marcia diversa. Da utilizzare di più e non solo scampoli di partita.

    Bene questa volta Bentancur che comunque non ha ancora la mentalità necessaria per la Juve. Serve assolutamente Pogba per sistemare il centrocampo.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia