Pagelle Juventus Valencia 1-0

Pagelle di Alessandro Magno

Szczesny 7 Una sola parata ma strepitosa. Si fa trovare pronto dando una risposta a chi lo ha messo in croce per una pseudo-indecisione nel secondo gol del Manchester a Torino.

Cancelo 7 Per continuità probabilmente il migliore in campo. Non si limita alle cose semplici. Difende e attacca con costrutto. Qualche momento di difficoltà nell’adattamento sull’altra fascia ma sono sottigliezze.

Bonucci 7 A me è piaciuto moltissimo sia in fase di impostazione che nell’attenzione difensiva. Questa sera la difesa è stata impeccabile.

Chiellini 7 Un crescendo fisico. Parte come un diesel e la sua partita diventa con il passare dei minuti sempre più importante fino a terminarla sugli scudi.

Alex Sandro 6,5 Nel primo tempo è uno dei migliori in una Juventus non particolarmente buona. Esce mi pare per infortunio.

Bentancur 7 Ancora una prova importante. Macina chilometri e non ha paura di prendersi responsabilità. Alla fine complice la stanchezza sbaglia qualche passaggio. Ma resiste nonostante siai n apnea.

Pjanic 6 Forse la sua migliore partita dal punto di vista difensivo tuttavia mi pare troppe volte non osi il passaggio lungo. Giocare pero’ con Bonucci dietro che tale soluzione la produce spesso e con ottimi risultati mi fa propendere per il fatto che non si fidi troppo dei propri mezzi e questo mi delude.

Matuidi 6,5 Primo tempo di grande confusione seppure nell’abnegazione. Poi trova un pò di ordine nel secondo tempo e la sua prestazione migliora.

Dybala 6 Credo che queste siano le partite in cui dovrebbe spaccare. Nel primo tempo delude. Nel secondo tempo meglio ma non come ci si aspetti da lui.

Mandzukic 6,5 Primo tempo difficile. Preso nella morsa dei difensori del Valencia si sacrifica prendendo e dando un sacco di botte. Nel secondo tempo anche lui in crescendo. Trova il gol ma non solo, recupera palloni in gran quantità e viene fuori di prepotenza fisica quando i nostri avversari iniziano ad esaurirsi.

Ronaldo 7 Siamo diventati Ronaldo dipendenti, quando non segna confeziona l’assist. E’ un male. Ma è anche una bella dipendenza.

Cuadrado 7 Veramente eccellente. Ottimo come mai prima infase difensiva. E tanta benza spesa sulla fascia anche dopo in coppia con Douglas Costa.
Douglas Costa 6 Entra e fa subito un paio di cavolate che ci costano dei patemi, poi iniza a giocare come sa ed è un bel vedere.

Juventus 6,5 Bene la vittoria e la qualificazione. Bene anche il primo posto anche se per ora è provvisorio. Sulla partita pero’ ben controllata in difesa, va detto che non si è riusciti a dimostrare una grande superiorità territoriale nonostante si è quasi sempre avuto il pallino in mano. Occasioni per noi poche.

Allegri 6,5 Qualificato con un turno di anticipo e molto probabilmente primo. Resta il rammarico per aver avuto forse una partita più tesa e difficile di quello che ci si aspettava.

Arbitro 3 E sono magnanimo. Se avesse perso di vista il gol giustamente annullato per fallo di mano era da 0. Ci sono 4 rigori per la Juve di cui almeno 2 macroscopici. Un arbitro così non può arbitrare .

  1. iulia giulia bodnari

    Ciao Ben , allora ho visto bene che c’era rigore . Arbitro insufficiente . Ma anche MM17 meritava un 7 per il suo sacrificio , destra sinistra difendere , ha spaziato dai. Non ho visto come hanno giocato quelli del MU ma se si è fatto un solo gol che faticaccia allora per ’90 , dobbiamo stare attenti anche noi con quei Boys che giocano .

  2. Ciao Ben
    Alex Sandro a me non è piaciuto…forse perché stava male ?

    Bentancur grandissimo e bravi Cuadrado e Cancelo.
    Quello che hai detto sull’arbitro condivido parola per parola…uno così non può arbitrare.
    Buona giornata.

  3. Vista allo stadio.
    Goal a parte ritengo Mandzukic il migliore in campo ieri.
    Corre, difende, si sacrifica e segna. Questo vuole Allegri e lui questo fa. Può piacere o meno, ma quando uno interpreta il ruolo richiesto allora fa bene il suo in modo professionale.

    Partita non bellissima per la Juventus ma tutto sommato sempre in gestione.

    Quest’anno era la prima volta allo stadio in casa, ma i soliti cretini sempre presenti.
    I cori tipo “io non sono napoletano” fanno pena, ma mediamente è il genere umano a essere barbaro mi pare. Il mio vicino lo urlava ma di suo parlava un italiano approssimativo molto vicino al pugliese arcaico. Nel 2018 avere problemi con la propria lingua (soprattutto se non sei un anziano) è poco giustificabile, ma essere poveri di cultura e volerlo dimostrare con certi cori è tra il ridicolo e il penoso.

    • Hai ragione, Mr, il regresso culturale ed educativo è continuo e senza freni apparenti.
      E lo stadio -purtroppo- sembra essere l’insoglio ideale e il porto franco, per questa genìa. E quindi dici bene: è il genere umano se sembra volersi ribarbarizzare.
      Credo infatti che la lingua italiana -quella vera-, nel giro di qualche lustro sarà un fatto di nicchia.

      Buona giornata.

      • Neanch’io ne comprendo il senso. Al di la dell’associazione discriminazione territoriale-razzismo-multa che ritengo un’esagerata forzatura, in una partita di champions contro il Valencia certi cori non possono classificarsi ne come sfottó ne tanto meno come ricatto al club. Anche se piú che di regresso io parlerei di mancata crescita da un punto di vista di cultura e sportivitá.
        Ciao

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web