Pagelle Juventus Parma 3-3

Pagelle di Alessandro Magno

Perin 6 Subisce tre gol su cui non può nulla visto che sono tutti regali dei suoi difensori. Sul terzo prova a metterci una pezza da zero metri e quasi la tiene ma onestamente dovrebbe fare un miracolo.

Cancelo 5,5 La sua fase offensiva è buona come altre volte però è il maggiore responsabile del primo dei tre gol parmensi.

Rugani 5,5 Insicuro anche lui ha sulla coscienza un paio di gol. Mezzo voto in più per il gol segnato ma nell’insieme una prova incolore. Gioca poco e se ne è lamentato ma se i risultati sono questi.

Caceres 5 Non male finchè impostiamo noi poi nel tu per tu con Inglese perde sempre. Anche lui ha sulla coscienza un paio dei gol avversari. Al momento non all’altezza di giocare titolare nella Juve. periamo migliori.

Spinazzola 6 L’unico che gioca bene in difesa a tratti anche molto bene. Peccato forse alla fine gli manchi la gamba e lasci solo Mandzukic senza assistenza su quel pallone finale.

Khedira 6,5 Gioca una grande partita colpisce anche due sfortunatissimi pali. Non riesce lui a chiudere sul buco lasciato da Cancelo sul primo gol.

Pjanic 6,5 L’uomo che è mancato in queste ultime partite alla Juventus. Sempre criticato oggi si capisce perchè è invece indispensabile. E’ l’unico con fosforo e idee e trame di gioco. Peccato abbia le polveri bagnate in zona tiro.

Matuidi 6 Lottatore. Si esalta su un campo pesante e non tira mai indietro la gamba. Non è in un periodo brillante ma il suo sacrificio è importante per la squadra. Serve a Ronaldo la palla della prima rete.

Douglas Costa 5 Un altra prova da titolare sprecata. Peccato per lui e per noi che non riusciamo a ritrovare quel giocatore devastante dell’anno scorso. E’ un vero peccato constatare che sembra oggi il cugino scarso di Gervinho.

Mandzukic 6 Gioca una partita encomiabile, è dovunque, recupera palloni e cerca insistentemente Ronaldo fino a servirgli l’assist del 3-1. Meriterebbe un voto alto almeno 7. Purtroppo la difesa sfortunata e scellerata di quell’ultimo pallone è decisiva ai fini del risultato. Poteva buttarlo piuttosto fuori.

Ronaldo 7 Segna una doppietta ed è molto volenteroso ad aiutare sempre la squadra. Purtroppo oggi non è servito a vincere. Ma il suo segnare con costanza aiuta comunque la squadra in questo momento no.

 

Bernardeschi 6 Sicuramente meglio i Costa tuttavia anche lui poteva fare di più questa sera.

Bentancur sv

Emre Can sv

 

Juventus 6 Saranno contenti quelli del calcio spettacolo oggi la Juve ha giocato sempre all’attacco, forse consapevole di una difesa così così e ha prodotto moltissimo. 3 gol, 2 pali, un intervento miracoloso di Sepe, 1 rigore dato e poi tolto. Peccato sia finita 3-3. Evidentemente qualcosa in questo periodo  non va. Diciamo meglio delle ultime prove ma ancora convalescenti.

Allegri 5,5 Non mi pare possa fare molto con quello che ha a disposizione. Ha provato a cambiare diversi di quelli che sono andati molto male con Lazio e Atalanta. La difesa nei suoi elementi centrali è obbligata. Uno dei cambi tattici Spinazzola per Sandro è forse uno dei cambi che funziona meglio. Perin non prende gol per colpa sua ma di tutta una difesa ballerina. Prendiamo anche 2 pali. Purtroppo è un periodo che non gira e bisogna fare quadrato intorno alla squadra finchè non recuperano un po tutti.

Arbitro 6 Non mi è piaciuta la permissività con i parmensi riguardo a molti falli da giallo. Il rigore che prima ha dato e poi la var ha tolto mi sembra una decisione corretta.

  1. Ma perché mistificare le cose ?
    Qui, ripeto qui, si è sempre parlato di calcio, non di calcio “spettacolo”.
    Così come si è sempre scritto di gioco che manca, non di “bel gioco”.
    Solo per ristabilire dei concetti che sono stati scritti e riscritti più volte SOLO in questi termini dai “prestazionisti”.

    Buona serata.

    • Quindi secondo te la Juve di Allegri in testa alla classifica del campionato di serie A da 5 anni consecutivi starebbe praticando un altro sport che non è il gioco del calcio?.. niente di personale ovviamente, tanto per capire.

  2. VOTO SEI

    In tre giorni 6 goal subiti…guarda caso tutti senza la difesa titolare.
    Poi se ci si mette pure Mario per vedere l’effetto che fa…punti persi 2.

    Buonanotte

  3. La squadra nella seconda parte del secondo tempo era completamente sfilacciata … sembrava divisa in due tronconi.
    Insomma disorganizzata e poco armonica.
    Pure questo è colpa dei prestazionisti ?

  4. Il problema è che non si inventa nulla. Senza Bonucci e Chiellini, ne Rugani, ne Caceres hanno la personalità e la capacità di guidare la difesa, ognuno va per conto suo e d’altra parte in 3 giorni non si può pretendete che ci sia affiatamento. È un peccato perché dal centrocampo in su, la Juventus mi è piaciuta, ha fatto 3 goal, colpito 2 pali e creato altre occasioni. È mancata la tranquillità di gestire meglio il pallone e abbiamo pagato e perso 2 punti.

    • Alessandro Magno

      bravo silvio

    • Eviterei di fare scene immature.
      senza la difesa titolare i sostituti devono solo prendere ritmo
      a volte di fa in tempo altre no
      nel secondo tempo e’ mancata la condizione e sono stati sbagliati i cambi

  5. Sul centrocampo ho già dato per cui mi astengo da ulteriori valutazioni negative su Pjanic&Co., stasera fase difensiva “emozionante” avrebbe detto l’Avvocato, nel primo gol Rugani e Caceres vanno a chiudere tutti e due dalla parte da cui arriva il cross, Cancelo dall’altra parte resta fermo a cc e Khedira è in ritardo su Barillà che la piazza di testa nell’angolo alla sx di Perin. Il 2° e 3° gol del Parma sono 2 autogol di Allegri che non si accorge di Caceres che a 20 min. dalla fine è con la lingua fuori e non riesce più a tenere Inglese, ma forse anche lui ha solo cercato il modo per rendere il campionato meno noioso. Dopo questa partita arriva però anche la notizia del rischio che l’ultima partita di campionato contro la Sampdoria si giochi a Perugia…

  6. Kris, ti rispondo qui. Mi sarei inca..ato? No no amico mio ti sbagli. X me la Juve quando gioca è sempre una festa credimi. Il calcio è calcio. Io mi inca..o x altre cose come quando si manca di rispetto alla persona. A me la Juve non delude mai. Oppure mi posso inca..re quando ad es vedo le partite degli allievi di mio figlio dove vedi la maggior parte dei ragazzi, compreso gli avversari, che vengono invitati a pressare come forsennati gli l’avversario e poi se ricevono un passaggio e provano a fare uno stop, la palla va a 3 metri xchè non lo sanno fare. E poi ci lamentiamo che il calcio italiano è scarso…

    • Mi piace quello che dici sulle squadre giovanili. Sono d’accordo.

      • Sì ma poi si trasforma anche a grandissimi livelli. X carità, lì c’è anche talento ma in europa corrono tutti come forsennati e non ti fanno respirare. È il calcio di oggi e va accettato ma a me non piace.

        • É vero. Secondo me i fondamentali, la tecnica di base, é sempre necessaria, nel calcio di ieri ed in quello di oggi. E forse in Italia abbiamo tralasciato un po quest’aspetto.

  7. Perin sul 3-3: a me pare che da quella distanza e con tiro frontale, un portiere debba intervenire con i pugni e non a mani aperte, 5

  8. Io di come abbiamo attaccato sono abbastanza contento, vero che il Parma non ci pressava come l’atalanta o la Lazio ma abbiamo creato tante occasioni e la vittoria non sarebbe certo stata uno scandalo. Mario si é mosso molto e Ronaldo ne ha tratto beneficio. Peró dietro ci sono state giocate e situazioni scellerate. Era impensabile trovare una squadra brillante dopo tre giorni da Bergamo. In un reparto che ha perso contemporaneamente Bonucci, Chiellini e Benatia c’é un senso di insicurezza costante. In difficoltá i centrali e Cancelo, sul quale sono d’accordo con Ben.
    C’é da fare i complimenti al Parma che ha saputo approfittarne e ci ha castigati quando ne ha avuto occasione.
    Altre tre reti al passivo. Il richiamo a De Filippo fatto da Luigi nel topic precedente risulta piú azzeccato che mai.

  9. Mauro the Original

    Io sono invece contento di come è andata poiché ciò farà riflettere tutti e ciò permetterà di rendersi conto degli errori maturati in fase di mercato e soprattutto di turnover nelle precedenti partite.
    Si stanno verificando infortuni continui, qualcuno può spiegare il perché?
    Per quanto riguarda Benatia aveva un regolare contratto da rispettare d quindi non diamo a lui la colpa ma alla dirigenza che ci ha guadagnato nella cessione immediata.

    Ripeto, se Allegri dovesse vincere Champions e scudetto mi auguro egualmente vada via subito poiché mi urta solo sapere che siede nella panchina della Juve.

  10. Ieri ho attaccato il centrocampo per il semplice motivo che non ha mai fatto da filtro. Ritengo, forse sbagliandomi perche’ non sono granche’, che il centrocampo della Juve abbia da tempo avuto questa caratteristica negativa che solo il gruppo BBC poteva attenuare.
    Penso che un centrocampista debba avere nelle corde un minimo di capacita’ interditiva vista la posizione nevralgica del settore. I nostri ne sono sprovvisti tecnicamente e mentalmente.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia