Domenica 17 marzo 2019 Genoa – Juventus ore 12.30 Stadio Ferraris Marassi Genova

Dopo la gioia ed ebbrezza per l’entrata ai quarti di finale in Champions league, la Juventus si rituffa nel campionato, ad affrontare il Genoa, Squadra collocata in tredicesima posizione, che, in casa esibisce carattere con tutte le piu’ forti, particolarmente, con la “prima” della classe, cioe’ la Juventus.
Massimiliano Allegri, in vista dei prossimi Impegni, di Champions deve gestire le forze in campionato senza troppi dispendi di energia, che saranno utili ed importantissimi per il proseguo della Champions.
Attualmente, la Juventus ha 18 punti di vantaggio, rispetto la seconda, e puo’ permettersi di considerare alcune seconde scelte.
Al posto di Mr. Allegri:
Metterei Perin ai pali, in difesa: Alex Sandro, Caceres, Rugani e Spinazzola , a centro campo Bentancur, Pianic Matuidi, in attacco Ronaldo, Dybala e Kean.

Una formazione tale da far rifiatare chi ha speso molto martedì, e di acquisizione minutaggio per gli esordienti, Kean e Spinazzola.
Che puo’ consentire il cambio di Ronaldo e di Pianic una volta chiusa la partita.

  1. Mauro
    Davvero pensi che abbiamo perso perche’ Allegri ha fatto riposare qualcuno?
    Credimi hanno giocato senza testa, sull’ala della vittoria in cl. E’ l’atteggiamento che non giustifico per cio’ che significa. Non per i tre punti. Non abbiamo fatto una bella figura.

  2. Un OT per dedicare un augurio speciale ad una persona altrettanto speciale che compie oggi 80 anni: Buon compleanno Trap.

  3. Il ritorno di Pjanic davanti alla difesa;
    la presenza in campo di un Mandzukic in condizioni fisiche disastrose;
    L’ennesima rinuncia a Spinazzola, per far giocare il fratello scemo di Sandro.

    Queste sono perle rare per chi sa riconoscerle.
    Certo, bisogna capire di calcio per poter discutere di cose del genere.

  4. Esatto Ivano. Si chiama calcio. Quello che oggi non abbiamo fatto nemmeno x un minuto mentre nelle altre sconfitte o pareggi (x 5, 10, 30′? Un tempo?) invece sì anche se c’è chi (come Vasco Rossi) dice no. Oggi niente e non mi va. Posso? E non giustifichiamoci con il mancato impiego di Spinazzola (sembra diventato Maradona boh) e i suoi fratelli.

  5. Mi associo x gli auguri a Trapattoni.

  6. Cosa si prende di positivo in questa partita?
    “Il fatto che oggi era una giornata dove c’era da giocare male, portare a casa il risultato, però per fare questo bisognava essere un pochino più applicati” (M. Allegri)

    La mentalità….e chi c’è l’ha…avrebbe detto Rino Gaetano

    • Sai kris, non x giustificarlo ma da buon toscano credo che a volte si diverta a prendere in giro chi gli rompe sempre i cojoni. Non credo che Allegri dentro lo spogliatoio dica questo ai ragazzi. Non ci sono là dentro ma non credo.

    • Scherzi ?!
      Veramente ha detto così ?
      Beh, allora ha ribadito solo la sua filosofia … per vincere bisogna giocare male.
      Martedì è stato un incidente di percorso che ha voluto Ronaldo, ovvero l’eccezione che conferma la ferrea regola allegriana.
      Se lo dice lui … conviene adeguarsi in attesa di tempi migliori.

      Ciao.

  7. Non ho potuto guardare la partita su dazn l’ho vista collegandomi con il pc ma purtroppo internet non andava come doveva…la partita l’ho vista a sprazzi …e quello che vi mostro non l’avevo visto…era meglio non vedere per non giustificare nulla.

    https://www.facebook.com/100003135113847/posts/2123384864442663/

  8. LA MATEMATICA DICE ANCORA CINQUE

    Prima o poi doveva capitare ed è successo a Genova contro il Genoa di Cesare Prandelli.

    La Juve cade per la prima volta, dopo 28 giornate, in campionato e lo fa subito dopo la grande impresa in Champions contro l’Atletico Madrid: “Sicuramente la partita di Coppa ha pesato – ha riconosciuto nel dopo-partita il tecnico bianconero Allegri – meno male che il ko è arrivato oggi, abbiamo la sosta per ricaricarci fisicamente e psicologicamente.

    Questa è una sconfitta che può farci bene: prima o poi doveva succedere, cerchiamo di farne tesoro.
    Nel primo tempo abbiamo rischiato, nel secondo abbiamo preso i due goal ma paradossalmente non abbiamo giocato male.
    Non possiamo pensare certo di vincere tutte le partite, penso che i ragazzi abbiano fatto e stiano facendo bene”.

    Un ko dunque salutare, per un campionato comunque già ipotecato se non vinto e per un cammino europeo che necessita anche di un nuovo pieno di energie.
    Anche per Cristiano Ronaldo: “Oggi ha riposato – ha concluso Allegri – tanto sapevo che sarebbe stata una partita così, anche lui deve rifiatare”.
    Infine un plauso a Sturaro: “Era un anno che non giocava, ci ha messo un minuto per segnare, gli faccio i complimenti”.

    Cristiano Ronaldo ha lasciato la Continassa subito dopo gli allenamenti per raggiungere la sua Nazionale.

    E’ questo quello che più mi preoccupa…le Nazionali.
    Ma come si fa a rifiutare ?

    Buona serata.

  9. AUGURI “VECCHIO” TRAP

    Prendo come esempi alcuni aneddoti del Trap.
    Dopo la sconfitta di oggi avrebbe detto più o meno così: “Non possiamo fare i coccodrilli e piangere sul latte versato e sulle uova mangiate”.

    Oppure: “Non mettiamo il carro davanti ai buoi, ma lasciamo i buoi dietro al carro”.

    Per la partita che tra poco va a cominciare: “L’inter non ha vie di mezzo: o sta sulla luna o va nel pozzo !”.

    “Guardando i risultati, posso dire che siamo sullo stesso pianerottolo delle altre !”

    “Non dire gatto se non ce l’hai nel sacco”

    E poi qualche volta si lasciava andare con:
    “la ricordate la storia di Golia e del gigante ?”

    “E’ come nel film Il sesto potere”

    “Le tensioni sono aumentate a mille …di più, all’un per mille !”

    “Non inseguo più chimere, le lascio a Sacchi. Icaro volava, ma Icaro era un pirla”.

    Ah ah ah Grande Trap…ooopppss ha segnato l’inter…

    Saluti

  10. andrea (the original)

    Partita che non contava niente come niente conta questo campionato.
    Mi chiedo però: perché anche oggi Mandzukic?

    • Allegri a Radio Rai:
      “Dopo la sosta spero di recuperare tutti !”

      Altro che il Manzo, se penso a De Sciglio e Khedira, mi pare una minaccia 😅

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia