Sesso Juve e Rock n’Roll s02 e29

 

 

Immagine anteprima YouTube

 

Juve Milan

Ajax Milan

Dybala

Kean

 

Le perle della settimana

  1. E cosi abbiamo archiviato il campionato più inutile della storia calcistica italiana.

    Arriva Ronaldo alla Juve, il Napoli risponde con Ancelotti……

    Dalle premesse il finale già si sapeva, non si sapeva che il campionato sarebbe finito ufficialmente ad inizio Aprile per quel che riguarda la matematica! +20 sulla seconda!

    Ammazza.

    Ma la Juve ha volato? Più o meno.

    Diciamo che la Juve ha fatto il suo. E’ ad 84 punti dall’alto di una superiorità tecnica imbarazzante. Rispetto allo scorso campionato ha 3 punti in più quindi è sostanzialmente lo stesso cammino.

    Vediamo le concorrenti
    Napoli -13
    Roma -12
    Lazio -11
    Inter -2
    Milan 0
    Fiorentina -11

    Cioè è evaporato il sud, seguito dalla Fiorentina.

    Sono sparite il Napoli, la Roma, la Lazio e la Fiorentina, incapaci non solo di migliorarsi ma addirittura di replicarsi.

    Possiamo dire che le Milanesi si giocano la CL loro malgrado.

    E quindi?

    Attaccarsi ai fatturati lo trovo ridicolo, Milan ed Inter hanno speso molto, hanno superato l’FPF.
    Napoli, Lazio e Fiorentina sono rimaste più o meno le stesse, la Roma ha cercato una strada diversa, secondo me doveva continuare nonostante l’evidente fallimento, ma l’ambiente romano è da questo punto di vista particolare.

    Il Napoli certifica il poco, portato da Ancelotti, il distacco da Sarri è imbarazzante, doveva essere un più, è stato evidentemente un meno. Mi sarei aspettato un +3/-3, -13 è tanto, è tenendo conto che ha avuto a disposizione gli stessi giocatori, con un Milik in più, la stagione di Carletto è stata un fallimento.
    Devo essere sincero, me lo aspettavo. Ne ero certo anche se non con questi numeri.
    Qui secondo me qualcosa nelle convinzioni tattiche e tecniche di Ancelotti va rivisto.

    Insomma stando ai punti, non posso pensare che Ronaldo valga 3 punti in più, mi sarei aspettato una cavalcata gioiosa, anche con qualche punto in meno, ma assolutamente un po’ di spettacolo in più questo si.

    Ripeto che le concorrenti sono state imbarazzanti, e basta parlare di VAR, parliamo di milioni spesi, spettacolarità di un calcio italiano sempre più brutto e punti fatti.
    Perché se l’importante è fare risultato ed il risultato si ottiene giocando male, beh quest’anno non si è visto.

    Un saluto. Luca

  2. Luca, come dice Bellinazzo (IlSole24ore) il problema per il calcio italiano è la Juve, parlando di Cristiano Ronaldo dice:
    “E’ andato in un’unica squadra e oggi come oggi la Juventus è un problema per il calcio italiano almeno quanto il calcio italiano lo è per la Juventus. Sta facendo un percorso disegnato da Agnelli per una dimensione europea. Ad Andrea Agnelli non importa nulla di vincere un altro scudetto, ha preso Cristiano Ronaldo per sedersi al tavolo delle big del calcio europeo e ci sta riuscendo anche se non è ancora a loro livello.
    Diciamo è a 50-60 euro mentre gli altri in Italia a 10, ma non è ancora ai 100, a costo anche di anni difficili a livello economico. Alcuni club stanno provando a passare da club a società con una visione globale del calcio dove conta vincere ma per farlo devi aumentare il fatturato. La Juve con 7 anni di Champions ha incassato 600 milioni solo dall’Europa, a seguire Napoli e Roma superano di poco i 200 milioni a testa – riporta tuttonapoli – Quei 400 milioni di differenza hanno scavato il solco fino all’arrivo di Ronaldo che apre una nuova dimensione. Con Ronaldo arriva l’Adidas: incassava 22 milioni perché solo per il mercato italiano, poi ha lasciato il Milan e con Ronaldo l’anno prossimo passerà da 22 a 55 milioni. Cifre alte, ma siamo ancora lontano dalle altre, con il Real Madrid sopra i 110, United 128 e Barcellona 155”.

    • Vero Gioele.

      Ci vorrebbe un campionato Europeo più equilibrato, per dare più interesse e pubblico.

      Una sorta di NBA del calcio, che si gioca in Europa e viene seguita in tutto il mondo. Ci sarebbe tutto, dai campioni al blasone dei club. Non mi ricordo dove leggevo che un campionato del genere porterebbe 900 mln di diritti televisivi ad ogni club iscritto.

      Questo libererebbe i campionati nazionali che potrebbero essere regolamentati per poter far crescere i giovani italiani e poter essere più competitivi tra campanili.

      Il problema è però un’altro.

      Dal 2011 il fatturato della Juve è in costante crescita, quelli delle altre squadre sono più o meno stabili. Nel 2010 la juve fatturava 153 mln, il milan 235 mln, l’Inter 211 mln, Napoli 115 mln e Roma 143 mln.

      Andrea ha saputo fare quello che altri non hanno saputo fare, la Juve ha lavorato su due fronti, quello commerciale e quello sportivo, con metodo ed i risultati ci hanno premiato.

      Oggi i fatturati di queste squadre sono Juve 504, Inter 328 e Milan 255, Napoli 210 e Roma 320, il sorpasso è evidente ed è netto.

      I distacchi di ordine sportivo sono però ancora più evidenti, soprattutto guardando la Roma.

      Bisogna pensare che all’inizio eravamo in inferiorità ma abbiamo vinto lo stesso.
      Quindi dobbiamo guardare al fatturato come misura della capacità manageriale di una società di calcio. Ed ai risultati come capacità sportiva.

      Ritengo che oggi lo strapotere della Juve in campo e sul mercato sia un merito di Andrea e dei suoi collaboratori.
      E che gli altri debbano solo fare i complimenti alla Juve ed interrogarsi non sugli aiutini, o sulla VAR, ma del perché la Juve è arrivata li partendo da una situazione di svantaggio e loro:
      A non ne hanno saputo approfittare
      B il distacco aumenta e non si riduce mai.

  3. Puntuale come la dichiarazione annuale dei redditi arriva quella di Simoni, in anticipo su inter-Juve di fine aprile…
    “Gigi Simoni ritorna sul campionato del 1998, quello in cui la Juventus batté la sua Inter al rush finale nella corsa scudetto. A FcInterNews, l’ex tecnico nerazzurro non ha dubbi: Rimpianti? Oggi no. Sono orgoglioso di quanto fatto in un anno e mezzo. Abbiamo vinto la Coppa Uefa e siamo arrivati secondi in campionato dietro la Juve. Ecco quel torneo sappiamo tutti come si sia concluso e con diversi episodi particolari che hanno orientato la classifica finale.”

    • Più puntuale ancora è il Pecoraro:
      Il procuratore FIGC Pecoraro chiede la prova tv per Mandzukic.

      Li mortacci de quanno arifiati…invece di andare a visionare quelli dei buu si sofferma alle stronzate ?
      Mah !

  4. AL PEGGIO C’È SEMPRE TEMPO

    Infatti, come accennavo questa mattina a bonorail Chiello resta a Torino.

    Emre Can out e Cristiano convocato.
    Non vorrei mettere in conto il rischio di rischiarlo…insomma, sarebbe meglio andare sul sicuro per la partita di ritorno.

    Ma mica pe ‘gnente…solo per questa cazzo di sfortuna che ci perseguita.
    Anzi diciamo pure Maledizione.

    Saluti dubbiosi.

  5. Buongiorno,
    Dice la Regola nº 9 delle allegriane scritture che «Il pensiero positivo abbassa l’energia».
    É una delle regole piú azzeccate dal mister e non si puó non condividerla visto che le prove migliori questa squadra le ha offerte quando era avvolta dalla negativitá e veniva data per spacciata.
    Le tre settimane che hanno preceduto l’Atletico sono state di autentica passione. C’era chi dava ormai per persa la stagione e chi chiedeva esoneri immediati. Il mister chiuse i social e nella vigilia circolavano video con imprese eroiche, leoni e gladiatori.
    Invece questa vigilia dei quarti é stata vissuta fino a ieri con la stessa leopardiana atmosfera da sabato del villaggio e tutta questa positivitá ha fatto si che il mister iniziasse a preoccuparsi seriamente.
    Pare quindi che nella serata di ieri Allegri si sia rivolto al suo vice: “O Marco, hosi un va miha bene, si é rehuperato anche Ronaldo e Hosta. Si ha fuori solo Han! Tutto troppo positivo, c’é da inventarsi qualcosa!”
    Allora l’astuto Landucci nottetempo si é recato nella sala dove si trova la teca di cristallo climatizzata nella quale viene gelosamente custodito il polpaccio di Chiellini e, staccata la spina, ha causato una significativa variazione nei livelli di umiditá che mantengono il sacro muscolo. Cosi in mattinata il Chiello si é ritrovato il soleo piú duro dell’uccello di Berlusconi nelle pazze notti di Arcore.
    In contrasto con la disperazione dei tifosi la notizia é stata presa con soddisfazione dal mister e dal suo staff, coscienti del fatto che, come per gli antichi eserciti prima di andare in battaglia, il sacrificio del Chiello servirá ad ingraziarsi gli dei del calcio prima della campagna olandese.
    Il giusto livello di timore e sfiducia avvolge ora la squadra, vista la contemporanea assenza di due dei tre pilastri della difesa che si stava provando con esito nelle ultime settimane.
    Peró,anche tra i tifosi serpeggia un certo ottimismo che potrebbe essere percepito dalla squadra. Perfino qui sul blog regna negli ultimi giorni una certa armonia. Tutti uniti contro i buuu, tutti uniti contro Leonardo ecc…
    Quindi, scaramanticamente e per creare la giusta tensione, se mi permettete, vorrei lanciare un accorato “Allegri vattene!” al quale vi invito ad accodarvi con qualsiasi altro pensiero negativo vi venga in mente “Mario paracarro”, “Kedhira fantasma”, “De Sciglio inadeguato”, “Dybala non é un mediano”, “Ce ne faranno quattro”, “Non abbiamo gioco”, “Moriremo tutti” ecc..
    Forza ragá, qualsiasi critica va bene, creiamo negativitá, facciamo in modo che la squadra lo percepisca, e vedrete che domani vivremo una grande serata di calcio 😉

    PS Ho espresso in modo scherzoso una preoccupazione che realmente ho. Quest’attesa dei quarti é stata vissuta con molta (forse troppa) serenitá ed ottimismo dall’ambiente. Spero invece che il gruppo abbia la giusta carica nervosa per affrontare al meglio la sfida di domani. Sará importantissimo evitare altri Wanda, perché questi al ritorno verranno a giocarsela anche a Torino e non si chiuderanno dietro come fatto dagli uomini del Cholo.

    Buona vigilia a tutti!

    • andrea (the original)

      Ti dirò, il giorno del sorteggio ero davvero convinto che il passaggio del turno fosse certo ma alla luce di quanto sta accadendo da quel giorno, a oggi ho una paura fottuta pure dell’Ajax perchè davanti siamo ai minimi termini tra infortuni e titolarità di Mandzukic (l’unico che si poteva far male senza problemi); restava la sicurezza difensiva, almeno per l’andata e perdiamo Chiellini, cioè l’unico con Cristiano che non lascerei mai a casa se devo andare a far battaglia.
      Boh, proprio una serena no eh, mai.
      E come lo presentiamo Rugani? Ah, il karma ci sta facendo pagare con interessi da cravattari la sciagurata cessione di Benatia…a causa di Allegri che non gli faceva fare un minuto.
      Che rabbia.

      A oggi ho cambiato idea e non è scaramanzia, le percentuali sono pari..maledizione.

      • A me preoccupa quasi piú dell’atletico, forse perché l’Ajax la conosco di meno. mi auguro che la squadra riesca a mantenere altissima la concentrazione durante tutti i 90′ perché se iniziamo a sbandare potrebbero farci molto male come ci capitó con l’Atalanta.

      • Ho le tue stesse preoccupazioni riguardo alle percentuali del passaggio del turno viste le ultime su Can prima e Chiellini dopo. Non condivido peró il tuo sarcasmo su Mandzukic perché credo che in questo tipo di partite sia se non indispensabile quel guerriero che proprio in queste occasioni non puoi fare a meno di avere in squadra. Quando la battaglia entra nel vivo il suo apporto è importantissimo quasi al pari di Cr7. Se invece devi giocare di fino, beh allora pure io preferisco i fiorettisti, ma se si deve sciabolare metti avanti Manzotin che ti apre e ti fa gustare😂😂😂

    • Esponi molto bene celiando il tuo concetto Chris.
      Questa squadra ha fatto le sue più grandi prestazioni (che comunque si vontano sulle dita di una sola mano) quando si è trovata sul ciglio del burrone.
      Il karma ci ha dato molto nella partita perfetta contro il Cholo, ed ora silente torna a mordere le caviglie nell’oscurità dell’attesa.
      È incredibile questa cosa: lo scorso anno Benatia era stato -soprattutto nel girone di ritorno- un vero pilastro. Il campione dell’anticipo si era costruito una sua invalicabile nicchia di titolarità … nicchia implosa con ritorno del figliuol prodigo Bonucci.
      Che da subito ha dispensato bonucciate a volontà … Pochi gol abbiamo preso, ma in quei pochi, molti hanno un padre viterbese ben identificato nel DNA.

      La negatività sta pian piano lievitando a livelli ottimali anche nella tifoseria, e il polpaccio di Chiellini ormai è affidato ai maghi della clonazione per preservarne la salute. Una specie di Stele di Rosetta in salsa calcistica.

      Tornando seri, credo che la partita di domani sera metterà a repentaglio le coronarie di molti tifosi …
      Sarà come salire su un vascello e andare incontro ad un mare forza 6. Tutte le vele saranno ammainate, per sopportare la furia del vento olandese. Il nostro timoniere sarà ancora Cristiano Ronaldo guarito a tempo di record da un infortunio muscolare.
      Non ci resta che cercare l’occhio del ciclone, dov’è il nido della sua furia …
      Basta, domani l’acuto senso dell’attesa esploderà in un unico grido : partiti !
      E noi sapremo di non essere più sulla terra ferma, ma nei vortici del calcio olandese redivivo … senza il polpaccio di Chiellini !

      • andrea (the original)

        Benatia disse espressamente che non pretendeva di giocare titolare ma 25/30 partite sì.
        Quindi non è tanto il ritorno di Bonucci quanto la gestione di Allegri che non gli faceva fare 1 minuto.

      • … la stessa gestione di Kean, che fino a febbraio aveva giocato gli stessi minuti di Benatia, in un campionato privo di competitività 😱

  6. Buongiorno a tutti

    Pare che l’AIA stia valutando di permettere agli arbitri un commento post gara.

    Nel nostro campionato preparatevi a post partita di 6 ore.
    Da noi non c’e’ pace. Se notate il var viene applicato meno,lo scorso anno,da statistiche,si ricorreva molto piu’frequentemente.

    Una prima impressione. Sul commento arbitri post gara? Credo che per I poveracci che ci arbitrano diventera’ almeno una possibilita’ di giustificarsi, ma sara’ un circolo vizioso di scusanti ed un processo gara interminabile e,comunque,il risultato della gara stessa non cambierebbe.
    Ma guarda che devono fare per colpa della Juve!

    • Pare che l’iniziativa sia gia partita e sia stata inaugurata proprio dall’arbitro Fabbri che sull’apposito account ha dedicato il suo commento a Leonardo: “Europa League, suca! Ahahahah”.

  7. Ah ah ah magari!!!!!!

  8. Ma mi chiedo: sta diventando una questione complicatissima. Stiamo uscendo dalle pratiche sportive per farne una questione di stato.
    E non finisce qui.
    Se poi ci mettiamo l’atteggiamento piangina di quasi tutte le squadre,sempre giustificante la loro pochezza generale, presto arriveremo a paradossi maggiori, tipo notaio in campo.

    • Perché in Italia le riforme non si fanno per migliorare il calcio ma per accontentare i lamentosi.
      Un po’come successo per la var. Poteva anche essere un valido strumento se usato con criterio e parsimonia, invece a differenza di altri Paesi neanche quello andava bene e ne hanno voluto incrementare l’invasivita’ fino al punto da trasformare il calcio in un’altra cosa.
      Finché non vinceranno continueranno a spingere fino al punto che gli arbitri verranno sottoposti ad interrogatorio con la macchina della verità dopo la partita.

      • Kris hanno cambiato il metodo, prendi l’inter per esempio, ai tempi di Moratti suggeriva direttamente al designatore quale arbitro mandare in certe partite e in un caso anche come indirizzarla, da qualche anno invece attraverso il lamento insieme ai cugini prova a mettere in pratica la “selezione naturale” degli arbitri, un concetto darwiniano che dà lo stesso risultato senza pericolo di effetti collaterali (va bè dici tu quelli non ci sono stati neanche nel 2006). Non è un mistero credo che a seguito di inter-Juve dello scorso campionato, dopo aver riempito con i loro inter-minabili lamenti le pagine sportive di stampa e tv, il designatore ha deciso di fermare per un mese Orsato e non mandarlo sine die ad arbitrare l’inter. Stessa cosa è accaduta a Manganiello dopo inter-Parma e ad Abisso dopo Fiorentina-inter, così come accadrà a Fabbri dopo Juve-milan. Come dire, un metodo quasi infallibile per scegliersi alla fine l’arbitro più gradito, magari lo stesso che ieri ha accordato 2 rigori al Bologna per 2 falli simulati dai giocatori rossoblù e del quale nessuno parla.

        • Vabbe’ Giorgio ma prima o poi esauriranno tutti gli arbitri dell’associazione,visto che non e’ che vincano tante gare….
          Ma dico, in federazione li ascoltano ancora? Si sono collusi e basta.

        • Credo sia arrivato il momento di muovere i media proprio per mettere in risalto questi particolari che hai ben evidenziato Giorgio. Ormai tutti gli arbitri che fischiano nelle partite dove giocano le milanesi soprattutto poi contro la Juve diventano damblè poco graditi e subiscono il classico mese o la bolla palale di squalifica.
          Sarà per caso che le loro proteste facciano parte di un sistema mafioso onde doverle favorire a tutti i costi?Sarebbe il caso di fare un censimento di tutte le volte che gli arbitri hanno sbagliato a loro favore per capire dove finisce la malizia e dove inizia la cera e propria malafede di cui si cibano questi ipocriti. Nevho le scatole piene dei piagnistei dei soliti perdenti che non ci vogliono stare al predominio sportivo e legittimo di una società che ha costruito una squadra anni luce superiore alla loro e a tutte le altre. Non gli è bastato farsopoli per poter riemergere, anzi quello è stato l’inizio per il loro fallimento, ed ancora rompono i cabasisi.

        • Tino e Antony, ricordo solo che nel 2006 per poter regalare lo scudetto all’inter non esitarono a spazzar via senza pietà un’intera classe arbitrale, stavolta la posta in gioco sono le posizioni Champions e quelli sugli arbitri sono messaggi indirizzati a nuora perchè suocera ascolti, quello è un traguardo al quale nessuna delle 2 intende rinunciare.

          • Quest’anno i messaggi sono indirizzati a nuora perché suocera ascolti, il prossimo anno cambiano: vengono indirizzati a suocera perché nuora ascolti.

            😂😂😂

  9. Quella di chiello non ci voleva, aggiungi Can che poteva fare il centrale e la sfiga e’ fatta.
    Avete mai visto una gara col Milan che non abbia provocato un infortunio? Poche.

    • Leggo ora
      Nicchi pare orientato ad un sistema tipo CL.
      L’arbitro scrivera’ le motivazioni dei provvedimenti in un rapporto, non quindi, esponendoli in una intervista.
      Mah!

  10. SCUSATE

    Per favore qualcuno sa con esattezza le partite disputate fino a quella contro il Milan disputate ? Compreso Champions, Coppa Italia e Supercoppa.

    Grazie

  11. Mister Allegri saprà anche stavolta portarci lontano…. Adesso abbiamo un cr7 in più… Forza ragazzi sempre con voi

  12. Mauro the Original

    Vorrei cominciare a bestemmiare adesso e continuare fino domani sera. Ma è possibile con una montagna di punti che abbiamo doversi ridurre a giocare in questo modo, oltretutto alimentando polemiche?

    Cioè un secondo terzo posto in campionato non ci bastava, ma però domani schierare tutta la formazione tipo?

    A qualcuno frega vincere 7 o 8 oppure mille scudetti consecutivi?

    Io sta roba non la capisco. In agosto era stata approntata una squadra per vincere la Champions, non lo scudetto.

    Se usciamo dalla Champions la stagione sarà disastrosa soprattutto economicamente.

    • andrea (the original)

      Credo che sinceramente (aldilà della facciata) lo scudetto interessi a pochi ma non possiamo certo dire che siamo disastrati a causa del campionato.
      E come potremmo visto che passeggiamo?
      Ronaldo fuori in nazionale, Chiellini in allenamento, se manca Benatia è colpa di Allegri mica degli infortuni.
      Quindi il campionato cambia zero.

  13. VADO VIA

    Benatia ha chiesto lui di andare via dopo che la Juventus accetta il ritorno di Leonardo.

    Lo scorso anno (11 aprile a Madrid) i due centrali erano Benatia e Chiellini con Rugani in panchina.

    Era rigore quello commesso da Benatia ?
    Qualcuno ha avuto da ridire quassù anche delle lamentele di Buffon, non solo dare addosso a Benatia e di conseguenza dare ragione all’arbitro(ricordo lo stesso fallo commesso da Benatia su Lucas Levia in un Lazio-Juve non sanzionato dall’arbitro).

    Non per questo, credo, nessuno si sarebbe sognato di mandare via Benatia per quel presunto errore nel finale come nessuno si sarebbe sognato di mandare via Evra qualche anno prima.

    La scelta di andarsene dalla Juve è stata la loro.

    Mai colpa è della società o dello staff medico facendo finta che Chiellini non abbia problemi muscolari seri ai polpacci ?
    Sapendo anche che se manca uno dei due centrali l’unico a disposizione, viste le condizioni di Barzagli, è il solo Rugani.

    Voglio anche riconoscere che il sostituto naturale di Chiellini era proprio il turco.

    Eh ma Allegri ha sulla coscienza anche questi quarti.
    Buongiorno bella gente.

    • Se si dovessero punire con le panchine gli errori commessi dai nostri difensori, Bonucci dovrebbe giocare praticamente… mai.
      Ahahahahahah

      Buongiorno

      • Bonucci non reclamava come reclamava Benatia…e quando si permise di farlo è finito sullo sgabello…
        E poi ho parlato di chi aveva scritto, anche qui, che aveva sbagliato a fare rigore…io sono uno di quelli che dico certi rigori non si danno…vedi Tottenham-City ieri sera.
        Ciao

        Ps
        Continuo la discussione sul nuovo link

    • Tante le richieste per Benatia, il fuoriclasse marocchino che non gioca più neanche nella sua nazionale, ha scelto però uno dei campionati più competitivi al mondo, quello catariota a 5 mln netti annui per 3 anni (alla Juve era di 3 mln fino al 2020) e tutto sicuramente per colpa di Allegri.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia