Pagelle Juventus Ajax 1-2

Pagelle di Alessandro Magno

Szczesny 7 Con EmreCan sicuramente il migliore in campo se la Juve non capitola subito nel secondo tempo è merito di due sue grandissime parate. Uno dei pochi a giocare 2 tempi.

De Sciglio 6 Soluzione intelligente di Allegri che con un difensore vero può permettersi di tenere più alto Dybala. Non demerita. Il fatto che tanti lo criticano perchè capiscono più di playstation che di calcio. La verità è che esce lui e perdiamo.

Rugani 6 Anche Rugani non demerita anche se è sovrastato da De Light sul gol del loro vantaggio. Tuttavia lui salta alla ricerca del pallone per cui non si può parlare di errore quando di bravura dell’avversario a trovare la palla.

Bonucci 6,5 Importante come playmaker quando Pjanic è marcato gioca una partita attenta e davanti a lui non passano.E’ costretto dagli attaccanti dell’Ajax a non sganciarsi mai.

Alex Sandro 6,5 Un buonissimo Alex Sandro come non si vedeva da tempo soprattutto nel primo tempo spinge moltissimo. Alla fine pur provatissimo è ancora li che si sgancia in avventure solitarie sulla fascia. Lascia qualcosa dietro ma Alex Sandro questo è.

Emre Can 7 Una partita da leader assoluto a tutto campo. Combatte su ogni pallone cerca di dare del filo da torcere a ogni avversario. Spesso salta più di un avversario in percussione. Per uno che non stava bene fa veramente molto. Assenza che è pesata molto ad Amsterdam.

Pjanic 5,5 Allegri lo fa giocare leggermente più avanzato rispetto alla solita posizione e trova più palloni e campo libero nonostante questo non riesce a dare grandi palloni davanti. Protagonista di un grosso errore su cui Szczesny ci mette una pezza ma anche di un grandissimo recupero difensivo. Alti e bassi. L’impressione è che è un giocatore dai grandi piedi ma dalla poca personalità.

Matuidi 6 Anche Blaise gioca una partita dignitosissima arrivando a sfiancarsi sulla fascia insieme ad Alex Sandro. Soprattutto nel primo tempo chiude la strada a tantissimi di loro. Tuttavia la storia di questa partita è scritta.

Dybala 6 Secondo me non sta bene perchè non è possibile che prenda un calcio sul ginocchio e chieda il cambio. Aveva giocato discretamente comunque. Bene nel non consentire a De Jong di impostare, un poco meno bene nell’uno contro uno. Comunque mi sembrava vivace. E’ autore di un bel tiro che impegna il portiere avversario sullo 0-0.

Ronaldo 6,5 Lui segna sempre e il cartellino lo timbra anche questa sera. Si crea un altro paio di occasioni con un tiro da fuori e un altro colpo di testa. Avrebbe bisogno di maggiore supporto li davanti. La quadra è troppo spesso lontana da lui.

Bernardeschi 5 L’eroe dell’Atletico questa sera non c’è. Forse esaurito dal giocare troppo e troppo a tutto campo. Nel primo tempo non è lucido. Purtroppo dopo aver tenuto in gioco il loro sull’1-1, cosa che neppure gi rimprovero più di tanto visto il recupero fino alla nostra bandierina, purtroppo dicevo dopo questo errore sparisce dal campo.

Kean 5,5 Ha un tempo per mettersi in mostra e anche lui lotta su ogni pallone, spesso tiene troppo palla sbagliando. Ha una buona occasione ma la spara fuori malamente. Un altra di testa in cui poteva fare meglio. E’ ancora acerbo per la Champions.

 

Cancelo 6 Purtroppo entra e dopo pochi minuti prendiamo il gol. Spinge abbastanza non sempre è lucido pero’ qualche cross dalle sue parti arriva. Il destino è a volte crudele. Il cambio per vincerla e prendi gol dopo 2 minuti e la perdi.

Bentancur Sv

Juventus 5 I giocatori singolarmente non hanno disputato una cattiva partita anzi nel primo tempo l’Ajax non meritava il pari. Tuttavia nel secondo tempo la squadra si è seduta ed è una consuetudine per le squadre di Allegri. Questo ha consentito ai nostri pur bravissimi avversari di fare quello che volevano. Inoltre questo 5 lo do anche alla società che non ha sostituito all’altezza Benatia prendendo un giocatore Caceres che di fatto non è stato utile in coppa, idem per non aver fatto uno sforzo per prendere subito Ramsey. Siamo arrivati a questa sfida tutti incerottati evidentemente non è solo sfortuna. Se prendi Ronaldo e non finirò mai di ringraziarli per questo, devi anche supportarlo al meglio. Questo quest’anno non è stato fatto.

Allegri 5 Sulla partita veramente non ho nulla da dire alla fine han vinto loro perchè sono stati più bravi, lui ha messo su una squadra ben messa in campo con quello che aveva ed il primo tempo l’Ajax non ha fatto granchè. Pero’ la Juve nel secondo tempo è crollata e troppo spesso in Europa è capitato di giocare un tempo solo, inoltre ci sono troppi troppi infortuni. Non so se questo dipende dal fatto che si vanno a comprare giocatori gracili di fatto siamo arrivati a questa partita che era uno stillicidio. Un vero peccato aver vanificato la grande rimonta contro l’Atletico. Rimonta che non servirà a nulla.

Arbitro 5 Chiaramente non abbiamo perso per l’arbitro ma perchè l’Ajax è stato più bravo tuttavia la mancata ammonizione a Schone dopo 12minuti non ha alcun senso come il rigore negato alla Juventus al 90mo per fallo di mano. Tuttavia ripeto non è assolutamente lui artefice dell’eliminazione. Solo poteva fare meglio.

  1. La tragedia sulla tragedia.

    Andrea conferma Allegri e Allegri conferma che resterà.

  2. Andrea (the original)

    È il fallimento di una idea di calcio, quello italiano, che è morto da 10 anni e non si rianimera’ nemmeno prendendo quello che ti partire da 1-0, quel calcio in cui il migliore sono portiere e mediano, quando portieri e mediani non hanno mai fatto vincere niente.
    In Europa si gioca, 11 carneadi che giocano ti massacrano.
    Purtroppo la notizia peggiore è che Allegri resta è Agnelli festeggia lo scudetto..Non abbiamo imparato niente.

  3. (…)L’Ajax anticipa la sentenza che sarebbe arrivata in caso di passaggio del Manchester City o di finale col Barcellona: contro le squadre che giocano a calcio, al vero calcio, la Juventus parte in svantaggio. Può capitare di passare comunque il turno grazie alle prodezze dei singoli, alla supponenza dei rivali, agli episodi e altro ancora, ma il calcio speculativo ha davvero poco a che vedere con la Champions League. Spiegarlo a Max non ha ormai più senso.

    (Alex Campanelli, Juventibus)

  4. Concordo sulle pagelle, addirittura sui voti che condivido.

    Sono combattuto sul voto alla squadra ed all’allenatore.

    La squadra palesemente non è stata all’altezza dell’Ajax, non ha mai dato l’impressione di poterla vincere, non ha demeritato nel primo tempo, ma nei 180′ non ha mai dato l’impressione di poterla vincere senza se e senza ma. Poi nel secondo tempo è letteralmente crollata.

    Su Allegri personalmente mi arrendo.

    E’ tutta la stagione che andiamo in difficoltà contro chiunque, e se vai sotto nel modo in cui siamo andati sotto con l’Atalanta è chiaro che questa squadra non funziona.
    Nel primo tempo qualcosina abbiamo visto, ma nel secondo siamo evaporati. Sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista fisico.
    La Juve non corre e quando corre, corre male.
    Dici bene, Alex Sandro oggi ha giocato, ma dalle immagini si vedeva che nel secondo tempo non ne aveva più.
    Cioè la mia impressione alla fine è che la squadra non gioca a calcio, in Italia a calcio non gioca nessuna e quindi va tutto bene, quando vai fuori trovi chi gioca a calcio e sono mazzate.

    Dal punto di vista fisico mi arrendo, possibile che regolarmente arriviamo a questo punto della stagione con tutta questa sfilza di infortuni muscolari?
    Quest’anno siamo arrivati al paradosso, facciamo giocare i primavera e poi gli altri che hanno giocato sabato con i titolari corrono esattamente il doppio di noi.

    #allegriout

    • Condivido assolutamente:
      Mi arrendo anche io.
      Allegri non accende gli entusiasmi, ha speculato con il gioco e mi congratulo per i 5 scudetti, ma adesso non mi venite a parlare di Conte, Deschamps e altre chiacchiere di allenatori ex juventini… ma la società non pensa a noi tifosi oltre che a potenziare le finanze societarie?

      Vogliamo un allenatore che faccia giocare la squadra e che ci faccia divertire.
      Vogliamo che 6/11 della squadra siano migliorati (ora è il momento!!!)
      Vogliamo che ci siano più giovani che corrano in campo e diano più intensità al gioco!

  5. Mi rendo conto di quello che scrivo:
    La Juventus sta cercando solo di produrre un business dallo sport… non considera che i tifosi vogliono divertirsi e vedere vincere la propria squadra.
    Allegri, molto funzionale al progetto finanziario, ha molti meriti, ma non ha mai acceso gli entusiasmi sportivi.
    Chapeau a chi ha vinto 5 scudetti e altri trofei, ma dalle mie parti chi fallisce deve cambiare aria.
    Cambio allenatore, cambio della squadra almeno per 5/11 e dritti all’obiettivo Europeo, con la gioventù e l’entusiasmo.
    Se falliamo nello sport ( tutte le squadre italiane) diamoci una spiegazione anche sociale ed economica a partire dal Paese e dal suo vissuto

  6. Ben,
    Ti ammiro per la capacità di fare lucidamente le pagelle con l’adrenalina ancora addosso.
    I giocatori volontà ce ne hanno messa, ma solo quella perché non c’era nient’altro da proporre.
    All’allenatore invece stasera l’hanno portato al circo. l’Ajax ha proposto esattamente, tra andata e ritorno, le stesse esibizioni viste col Real. Eppur così siamo rimasti a bocca aperta.
    Ci siamo scoppiati nel primo tempo quando loro comunque ci controllavano bene e poi hanno fatto un sol boccone nel secondo.
    Sei generoso con Allegri. La squadra doveva essere al top, invece ad aprile siamo con le ruote a terra e senza uno straccio di gioco. Non si è vista un’azione decente mentre loro ne hanno fatte decine, in tutti modi. La palla girava con armonia tra i loro piedi.
    Noi invece è da un mese che facciamo correre Bernardeschi come un cavallo palla al piede, grazie al cavolo che poi scoppia. L’altra volta abbiamo fatto entrare costa a fare strappi di 50 metri e in 5 minuti si è strappato lui.
    Il nostro gioco è usurante, per questo tanto infortuni. Sempre a saltare l’uomo, a fare azioni personali, a rintuzzare tutto il tempo, ad inseguire la palla, a fare sportellate ecc..
    È ovvio che i muscoli cedono.
    Kean e Ronaldo sono stati abbandonati nel secondo tempo o cercati con pallonate lunghe, come fa a rendere un’attaccante?
    C’è poco da dire, ci hanno dominati o controllati agevolmente per buona parte dei 180’e in, almeno, una metà di questi ci hanno scherzati.
    Quindi, al netto della buona volontà, il mio giudizio globale è negativo.

  7. andrea (the original)

    Ripensandoci a freddo, ma da chi cazzo siamo stati dominati? Una banda di semisconosciuti, poco più che dilettanti, che nessuno sapeva esistesse.
    Ma per favore, come l’Italia con la Svezia.

  8. Alessandro Magno

    che molti dei nostri non abbiano demeritato singolarmente non significa abbiano meritato di vincere. se tu giochi mediamente da 6e gli altri giocano da 7-8 vincono gli altri è normale. tuttavia non è che perchè gli altri sono stati piu bravi i nostri sono tutti pessimi. cerco di esser lucido se non facciamo tutti 8 quando vinciamo e tutti 3 quando perdiamo

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web