Pagelle Roma Juventus 2-0

Pagelle di Alessandro Magno

Szczesny 6 Prende 2 gol con il giocatore a tu per tu francamente li occorre che l’avversario sbagli qualcosa.

De Sciglio 5,5 Diligente e ordinato nel primo tempo. In calo nella ripresa.

Caceres 5,5 Bene nel primo tempo anche se un po’ confusionario poi anche lui cala vistosamente nel finale.

Chiellini 6 Per un ora è il migliore in campo poi purtroppo ci mette del suo sul gol del vantaggio romanista.

Spinazzola 5,5 Come tutti quanti visto che chi più e chi meno rientrano da infortuni un ora moto buona e poi un calo vertiginoso. Forse non dovrebbe perdersi Florenzi sul gol.

Emre Can 6 Forse il migliore in campo. Fisico corsa tecnica. Un ottimo centrocampista quando sta bene. Mi pare almeno non sbagli nulla.

Pjanic 6 A volte non ha l’idea giusta subito e anche Allegri lo rimproverà però esce lui e la Juve smette di giocare.

Matuidi 5 Oggi una pena. Qualche buon recupero ma tantissimi errori.

Cuadrado 5,5 Volenteroso ma tanto tanto impreciso. Pronti via ha la palla che può sbloccare la partita ok Mirante fa un miracolo ma pure lui gliela tira in bocca.

Ronaldo 6 Non ama giocare prima punta e chi continua a sostenerlo in un 433 al centro sbaglia. Nonostante questo quando spesso parte da dietro diventa pericoloso. Segna un gol annullato per un fuorigioco di un piede.

Dybala 6 Il primo tempo è buono. Mirante gli nega due gol anche con un pizzico di fortuna sul secondo tentativo. Poi lui come tutti fa un brutto secondo tempo sbaagliando molto anche se da una bella palla sul gol annulato a Ronaldo.

Bentancur sv
A. Sandro sv
Cancelo sv

Juventus 5 La Juventus gioca un ottimo primo tempo ma un poco per bravura di Mirante e un poco per imprecisione non concretizza. Alla fine perde una partita che nel finale ha smesso di giocare.

Allegri 5 Il cima è da amichevole. I giocatori han poca voglia e poca gamba. La Roma è una squadra quasi oscena che non merita la classifica che ha. Si esce 2-0. Non mi arrabbio ma comunque male.

Arbitro 6 Partita semplice giocatori corretti. Al limite dell’amichevole.

  1. Ben,
    Stasera nelle pagelle manca una voce: la maglia.
    Ovvero l’effetto che ha fatto in campo.
    Io, quando l’hanno annunciata non ero stato così negativo, aspettavo di vederla “all’opera”. Bocciata.
    Probabilmente non riuscendo ad essere circensi nel gioco, hanno pensato di farlo nelle vestimenta.
    L’anno prossimo dovranno veramente fate imprese straordinarie per farcela amare.
    Ciao

  2. VACANZE ROMANE

    Per carità, la professionalità nemmeno sotto i tacchetti, partita aggiustata ?
    Ve lo dico dopo Juve-Dea.

    Tutti sotto la sufficienza e anche meno.
    Buonanotte.

    • Barone

      A Spal e Genoa servivano punti per salvarsi, alla Roma e domenica all’Atalanta per la CL. La Juve è in vacanza e Allegri con le mani in tasca.

  3. Chiellini 4, il secondo tempo ha ‘avviato’ almeno 3 azioni degli avversari, compresa quella del primo goal, gli altri 6 tutti.
    Se non segni quando hai le occasioni limpide… dopo c’è poco da fare.

  4. C’è un dato che fa rabbrividire e che dimostra la penuria di gioco (che produce gol) della squadra anche rispetto solo all’anno scorso :
    2019-Gol fatti alla 36^ : 69
    2018-Gol fatti alla 36^: 84

    Tenendo conto che è stato aggiunto Ronaldo, anche i numeri certificano l’incredibile regresso.

    • I numeri vanno letti in diversi modi, non farlo a modo tuo cercando di farli diventare tuoi alleati. Quest’anno la Juve è stata finchè non ha vinto il campionato imbattibile x chiunque. Negli incontri diretti avendo sempre vinto ha creato la distanza con le concorrenti più accreditate rompendogli come suol dirsi “ le gambe” o meglio togliendo loro ogni speranza di poter recuperare. Quando una vince sempre, come ha fatto quest’anno la Juve crea quella superiorità psicologica e di punti che non riesci più a recuperare. Questa è stata, nonostante un calo delle prestazioni tecniche ( e su questo siamo d’accordo) la migliore stagione in campionato della Juve, e te lo dico dopo che abbiamo perso contro una Rometta, ieri.

    • I numeri vanno letti anche in relazione all’avversario Anto’… “La migliore stagione in campionato” che dici tu è stata ottenuta senza competitor credibili per lo scudetto.
      Il distacco dei gol rispetto allo scorso campionato è un dato asettico e brutale, c’è poco da “piegarlo” da qualche parte.

      Uno dei veri teorici competitor europei, il City, ha fatto 95 gol, subendone 23. E ha piegato per un punto nella Premier, il Liverpool, scusa se è poco.
      Spiegali tu questi numeri. Grazie.

  5. Cyti 98 Liverpol 97
    Juve 95 Napoli 91
    Trova le differenze….

  6. Visti i valori espressi nella Premier League, che ha visto la lotta fino all’ultimo punto fra due squadre che hanno creato un’autentica voragine rispetto a tutte le altre, la finale più logica della Champions, sarebbe stata: Manchester City-Liverpool.
    Ma l’estemporaneità del calcio ha voluto premiare l’indomita volontà del Tottenham, che ha lottato fino all’ultimo secondo nelle partite cruciali. Finale meritata a mio parere.

    • Manca la controprova Luigi, perchè la Juve non gioca in Inghilterra. Io ti potrei dire il contrario ad esempio. Appunto la finale tra City e Liverpool che non c’è stata in finale di champions che sarebbe potuta essere stata più plausibile, ti dimostra che tutto è opinabile. Proprio la migliore, quella che ha fatto più punti di tutte, guarda caso è stata fatta fuori dal Totthenam che se non erro è la quarta forza arrivata a 20 punti dalle prime.

      • Dici bene. Il fatto che la migliore sia stata fatta fuori dal Tottenham, quarta forza del campionato,che arriva a disputare la finale Champions contro la seconda; e che la quinta disputi la finale di Europa League contro la terza, dimostra solo una cosa: la forza inarrestabile della Premier League !

    • La finale Liverpool-Tottenham è -appunto-l’estemporaneità ad altissimi livelli nel calcio. E menomale. Altrimenti sarebbe arida matematica.
      Che non ci potrà essere la controprova è evidente.
      Ma paragonare oggi il campionato italiano a quello inglese, mi sembra francamente un esercizio impietoso.
      Perché tutto è opinabile, ma non fino alla negazione dell’evidenza … Altrimenti diventiamo i terrapiattisti del calcio :mrgreen:

    • Ps Sintetizzo con un paragone che ti piace: l’erba inglese è più verde della nostra Anto’ …
      Che tu possa pensare il contrario, è un tuo diritto, di cui gli inglesi se ne farebbero una ragione …

      • Beh lì l’erba è sempre più verde ( e grazie a Dio non abbiamo quel clima) di quella Italiana, questo è sicuro. Solo che il paesaggio di casa mia è un’ altra cosa rispetto a quello loro. E non potranno mai rubarcelo con la pirateria 😆 😆 😎

      • ahahahahah Pure sul clima stai arretrato Anto’…
        La campagna inglese sta godendo -almeno negli ultimi venti anni- di un salubre clima mediterraneo.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia