Conferenza stampa Sarri integrale

Immagine anteprima YouTube
  1. Mauro the Original

    Germano

    Uno come De Ligt disputando 175 partite ti segna 21 reti e 8 assist lo chiami difensore?

    Questo è un mostro. Se la Juve lo prende mi bevo tutto quello che ho in cantina.

  2. Nel “range degli allenatori” da valutare, secondo alcune fonti ci sarebbe stato anche Josè Mourinho, la Juve lo avrebbe contattato tramite il suo agente Mendes ma stando a quanto riporta Sky Sport UK, l’allenatore portoghese avrebbe rifiutato l’offerta a causa del poco budget che avrebbe avuto a disposizione per la campagna acquisti dopo il colpo Ronaldo dello scorso anno. Se così fosse è la conferma che nella scelta del nuovo allenatore l’obiettivo primario non era la ricerca di una nuova “filosofia di gioco” ma quello di un cambio di gestione all’interno di uno spogliatoio che dopo 5 anni mostrava i segni sempre più evidenti di insanabili spaccature interne. Una scelta quella di Sarri che a differenza di altri top allenatori è in linea con l’esigenza della società di non stravolgere ma valorizzare appieno una rosa comunque di alto livello, con qualche innesto senza “grosse richieste sui nomi, ma sulle caratteristiche” come affermato dallo stesso Sarri in conferenza stampa, con un occhio rivolto ai costi dell’operazione che impongono di guardare anche a soluzioni diverse.

    • Gioele, sembra anche che Ronaldo, no dico…Ronaldo, aveva espresso il desiderio di esser allenato da Ancelotti, al quale io ho sempre detto che è l’unico (nemmeno ad Allegri che la sua storia vincente l’ha scritta…) s cui darei una seconda possibilità. Se non altro x il modo in cui è stato sia trattato che mandato via. Altrimenti le minestre riscaldate non sono mai piaciute, nemmeno se dono state ri-vincenti come Trap e Lippi.

  3. Sì certo come no. Xò quando ad un milanista (o perlomeno quelli che conosco io) gli chiedi il nome di un grandeprogetto allenatore ti rispondono Nereo Rocco mica cul de Sac. Che piaccia o no, Allegri ha scritto finora la pagina × bella e vincente (ed anche con un buon gioco, non bellissimo ma buono) della nostra storia. E ci è riuscito anche senza nessun trofeo europeo, inferiore cmq al titolo italiano, il + difficile e importante al mondo.

    • Progetto, parola di troppo. A me Gianpaolo piace ma vediamo come reagiscono i tifosi rossonere se i risultati saranno inferiori a quello che sarà il loro obiettivo, qualunque esso sia.

  4. Secondo me alla Juve si sono interrogati su cosa potesse dare di più Allegri.

    Lo dice abbastanza chiaramente Paratici.

    Perciò hanno puntato su un’altro allenatore per far crescere ulteriormente la squadra.

    Io non credo che abbiano scelto Sarri per il gioco o per far divertire il pubblico e gli avversari.
    Io penso che in fondo Sarri sia più bravo di Allegri e sia in grado di vincere di più, in Europa ad esempio, dove il livornese negli ultimi due anni ha lasciato a desiderare.

Rispondi a Gioele ¬
Cancella risposta


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web