Maurizio Sarri: impressioni della prima conferenza stampa come neo allenatore della Juventus


Scritto da Cinzia Fresia

Giovedì 20 giugno 2019, ha avuto luogo in quel della Continassa, la prima conferenza stampa di Maurizio Sarri, in veste di allenatore della Juventus.
Il nuovo tecnico della Juventus è apparso rilassato, consapevole e felice, e
ha risposto in modo pacato a tutte le domande, anche le più difficili, quelle che riguardavano, il rapporto con la Juventus e la tifoseria, durante il periodo trascorso a Napoli.

Maurizio Sarri, si è mostrato felicemente sorpreso di quanto la Juventus sia stata determinata a reclutare proprio lui e a trattare per poterlo prendere, non mancando di rispetto a nessuno, Fabio Paratici ringrazia e riconosce in Marina Granovskaia, direttore tecnico del Chelsea, tra i manager piu’ preparati in Europa, che ha reso possibile il passaggio.

Sarri, alla spiegazione circa la considerazione della Juventus come potere “pre-costituito” durante la permanenza a Napoli, risponde di aver reagito con quelle parole, in quanto intenzionato a vincere lo scudetto a tutti i costi, dando il 110 per cento, ammette di non aver assunto modalità giuste, ma promette lo stesso entusiasmo con i colori bianconeri.

In definitiva, la società ha scelto un innamorato segreto, silente ma di grande passionalità, almeno a sentire le parole di grande bellezza che il tecnico ha avuto nei confronti del club torinese.
Sarri, ha rifiutato l’accusa di tradimento nei confronti del Napoli che a suo dire è stato tifoso, e che ha amato e onorato, lasciandolo unicamente per volere della Società, ma che ha rispettato andando un anno all’estero.

il Presidente Andrea Agnelli insieme a Fabio Paratici si ritengono molto soddisfatti dell’operazione, e dell’atteggiamento conservativo del tecnico convinto di voler recuperare alcuni giocatori non in questa stagione particolarmente brillanti. Il neo allenatore, sta già lavorando per la sua Juventus e presto vorra’ incontrare i giocatori, in prima istanza come è logico, Cristiano Ronaldo.

Finisce qui, la telenovela “prossimo allenatore della Juventus”, come di consuetudine, c’è chi è contento e chi non lo è, Sarri ha espresso parole di stima nei confronti dei suoi colleghi italiani, e felice del ritorno di alcuni in Italia.
Ora che le luci della ribalta si sono spente, per il tecnico napoletano, lavorare alla Juventus non sarà una passeggiata, stress e pressione saranno in agguato praticamente tutti i giorni, poiché la Società è programmata per vincere sempre e tutti i tornei, perciò non possiamo che augurare a Maurizio Sarri, tanta buona fortuna ..ne avrà sicuramente bisogno.

  1. Luigi
    Ci voleva il krukko li?
    Mi disturba ma sta facendo un gran lavoro organizzativo.grande afflusso.

    • Purtroppo sì, ci voleva.
      Come organizzazione il sito aveva lasciato sempre a desiderare.
      Ora qualcosa è cambiato.

  2. Sembra si stia lavorando ad uno scambio Spinazzola Pellegrini. Ma se parte Spinazzola, Cancelo resta?

  3. SPINAZZOLA-PELLEGRINI

    Sembra ormai concluso l’affare tra Roma e Juventus.
    Già da domani le eventuali visite mediche.

    Spinazzola è stato valutato 25milioni mentre Pellegrini 15milioni…ad essere sincero sono perplesso…ma che affare è.

    Saluti accaldati dal Tirreno Centrale.

    • Boh … Si chiamerebbero operazioni finanziarie di contorno … La Roma aveva necessità di vendere entro il 30 giugno … e le abbiamo fatto un piacere …
      Poi visto che il procuratore di Pellegrini è Raiola, il cerchio si chiude 😬

    • Ps Il fatto che si è saputo oggi che la Roma parteciperà all’Europa League, potrebbe essere un indizio, una porta aperta per sbognargli a Fonzeca anche Higuain, visto che è un suo estimatore …

  4. AVVICINATEVI ALLA MACCHINA…VENGHINO SIGNORI VENGHINO

    Il Real Madrid passa all’incasso.

    Florentino Pérez, dopo aver speso sul mercato per costruire una super squadra, punta ora a sfoltire la rosa.
    Come afferma il quotidiano spagnolo ABC, sono ben 16 i calciatori in vendita, con le merengues che puntano ad incassare circa 500 milioni di euro.
    Ecco la lista completa dei cedibili con relativa aspettativa d’incasso.

    Gareth Bale (75 M€), Lucas Vázquez (60 M€), Dani Ceballos (50 M€), Sergio Reguilón (30 M€), Nacho (30 M€), James (50 M€), Mateo Kovacic (50 M€, riscattato dal Chelsea), Raúl de Tomás (20 M€), Borja Mayoral (21 M€), Keylor Navas (20 M€), Isco (60 M€), Martin Odegaard, Mariano, Theo Hernández, Andriy Lunin e Luca Zidane.

    Azz !!!

  5. Mauro the Original

    Pellegrini viene valutato su Trasfermark 35 milioni.

    E comunque è un centrocampista e lo scambio con Spinazzola che gioca in altro ruolo é per trovare gli incastri giusti.

    Questa mossa significa chiudere la trattativa Pogba.

    Io la considero un’ottima mossa poiché Pogba era fuori oltre ogni ragionevole parametro.

    A mio avviso abbiamo più bisogno ed De Ligt che di Pogba.

    Spina secondo me è stato ceduto perché la Juve non tiene mai un giocatore che si è rotto il crociato al ginocchio. Abbiamo visto Quagliarella Isla Pjaca Marchisio tanto per fare qualche nome, che sono stati subito ceduti.

    • Mauro, credo che tu stia parlando dell’altro Pellegrini.
      Luca mi pare sia un terzino sinistro ed è anche un discreto prospetto da quello che si dice (io non l’ho mai visto).
      Spina forse non è ritenuto indispensabile con Sarri e l’operazione pare porti benefici a livello di bilancio.
      Può darsi comunque che pellegrini non rimanga e venga girato ad altra squadra ma non credo che abbia relazione con la situazione Pogba (sempre che questa esista).
      Ciao

    • Mauro
      Di Pellegrini ce ne sono molti…ma lo scambio è stato fatto con il terzino e non con il “Pellegrino” centrocampista…
      Ciao.

  6. Jeep continuerà ad essere il main sponsor della Juventus per una cifra superiore ai 50 mln contro i 17 attuali. L’obiettivo è far salire i ricavi da sponsor e pubblicità di una cinquantina di mln, con il nuovo contratto adidas (da 23-25 a 51+bonus) e jeep (da 17-20 a 50), per poter puntare ad un altro colpo a cc con un ingaggio sostenibile, al posto del doppione di Pjanic.

  7. Oggi è arrivato Rabiot per le visite mediche.
    Ma dire mai, ma secondo me questo chiude a Pogba a meno di incredibili sorprese.
    Insomma Pjanic Rabiot e Ramsey il centrocampo del futuro.
    Prossimo l’arrivo di DeLight …. Super Juve altro che storie.
    Pare che Cuadrado rinnovi per il ruolo di terzino, secondo me scelta gigantesca.
    Insomma scelte chiare e logiche. In campo.
    Finalmente.

  8. Ad oggi
    Sczcesny
    Cuadrado DeLigth Chiello AlexSandro
    Ramsey Pjanic Rabiot
    Dybala Ronaldo Costa

    Niente male direi.

    Con il 4231 invece scambi costa con Higuain ma non credo sia nelle intenzioni di Sarri.

    Saluti

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia