Atletico Madrid – Juventus 2-1

 

 

Articolo di Alessandro Magno

 

La Juventus domina l’Atletico di Madird ma perde. Se si volesse ironizzare si potrebbe dire in sintesi: ”finalmente qualcosa è cambiato rispetto a prima adesso si gioca bene e si perde”. Aldilà dell’ironia la Juve ha offerto davvero un buon calcio. La strada che si sta tracciando è quella giusta. Si voleva una squadra propositiva che giocasse costantemente nella metà campo avversaria, una squadra che sa bene cosa vuole e cosa fare e questo in parecchi momenti si è visto. Ovvio ci sono ancora diversi giocatori non in forma. Ci sono meccanismi da collaudare. Ci sono giocatori che forse subiscono l’ansia di non sapere se restare o meno pero’ davvero la squadra questa sera ha fatto un buon test. Non si può pretendere che tutto vada per il meglio già ad Agosto dopo 5 anni passati con un mister che aveva altri credo e altre caratteristiche. Inoltre credo che per natura le squadre come quella che ha in mente Sarri patiscano le squadre come quelle di Simeone tutte difesa e contropiede. Inoltre, e concludo questa premessa,quelli dell’Atletico, a mezz’ora dalla fine, si sono messi a legnare come fabbri, evidentemente l’eliminazione subita in champions in rimonta bruciava ancora, tuttavia non credo che in una partita ufficiale possano godere di un così grande trattamento di favore da parte dell’arbitro che questa sera proprio non aveva voglia di tirare fuori i cartellini.

E veniamo alla partita e ai singoli. Senza dare voti che non mi pare il caso per un amichevole. Szczesny ha subito entrambi i gol, sul secondo ha qualche responsabilità in quanto è uscito ma non è riuscito ad arrivare sul pallone. Alex Sanrdro ha salvato un gol sulla linea ma non ha mai spinto, tuttavia è stato ordinato. De Siglio in difficoltà ma c’è da dire che ha dovuto giocare da solo contro due in quanto Douglas Costa non tornava mai. Chiello nella norma, De Ligt purtroppo si fa scappare due volte Joao Felix che ha un altro passo, tuttavia gioca in crescendo e nel secondo tempo gioca davvero bene. Pjanic bene da playmaker per una mezzora sola, poi s’è spento un poco, mentre è andato alla grandissima Rabiot che per me è stato il migliore in campo con Douglas Costa, che se solo tornasse almeno 2 volte su 10 sarebbe eccellente. Non bene Khedira nell’economia della squadra anche se ha fatto un gran gol. Lui ha senso di posizionamento e inserimenti nel dna ma anche lui non si è mai preoccupato della fase difensiva e infatti quando ci partivano in contropiede spesso erano in superiorità numerica. Ci vuole più equilibrio del centrocampo e dell’attacco. Male Higuain molto statico e abulico anche se prima di uscire ha sfiorato il gol con un bel tiro. Abbastanza inutile Ronaldo che ha toccato molti palloni ma s’è perso in giochetti ed è stato poco incisivo.

Nel secondo tempo sono entrati un poco tutti, il copione non è cambiato, la Juve ha fatto la partita, Rabiot ha preso un gran palo dalla distanza e l’Atletico ha giocato solo di rimessa senza tuttavia esser quasi mai pericoloso se non su un azione in cui Buffon ha dovuto chiudere uno contro uno. Non male Danilo a sinistra. Bene Cuadrado terzino che mi è piaciuto. Una specie di Cancelo cioè molto attivo avanti e con qualche lacuna dietro. Alla fine molti cambi fanno si che si perdessero un poco le posizioni. Tuttavia bene la coppia Bonucci De Ligt. Anche Demiral che si è scornato con Diego Costa diciamo non proprio l’ultima arrivato. Bene Emre Can, mentre Bentancur mi è sembrato indietro di condizione. Matuidi in questo gioco tutto di un tocco e due tocchi sembra un pesce fuor d’acqua anche se l’impegno non è mancato. Ancora un poco fuori condizione Mandzukic e Dybala con il secondo leggermente meglio. Anche se da lui mi aspettavo mangiasse l’erba. Bernardeschi in fine tanta corsa e poca finalizzazione come al solito. Diciamo che dovrebbe imparare a ragionare di più perchè fa spesso la scelta sbagliata.

Alla fine è stato un ottimo test contro una squadra forte e quadrata che poche settimane fa ha segnato ben 7 gol al Real Madrid. La Juve esce sconfitta di misura ma per quel che si è visto ha dominato e pure il pari sarebbe stato un poco stretto. Certo bisognerà in primis esser più concreti sotto porta perchè con 27 tiri verso la porta di cui 11 nello specchio almeno 2 o 3 gol devono uscire e poi bisogna esser più ordinati nella fase difensiva e pronti a rinculare in fretta per non farsi prendere in contropiede. Tuttavia se la volontà era quella di avere una squadra votata all’attacco che batta le avversarie segnando un gol in più e non subendone uno di meno, la strada non può esser che questa.

  1. Ah!!!!!!!!!!!!!!

    Stiamo parlando di mediani,di interditori o almeno gente che sappia fare le due fasi a centrocampo, che non costringano i Dybala a fare il centrocampista..
    Ahhhhhhh!!!
    Tipo Vidal ,i Marchisio, Davids ecc..magari Viera…
    Arpionatori, io non ne vedo dal dopo vidal.
    Mettiamoci in testa che ci sono delle regole e dei ruoli imprescindibili.
    Allegri non ne aveva, si giocava infarciti di ali,alette ecc ecc.che fanno casino davanti nell’imbuto.
    Sarri ha solo Emre. Forse Ramsey se si applica a farlo.
    Ho capito,alla Juve i giocatori li scelgono loro tre, gli allenatori non scelgono.
    Io dico che con almeno uno di quel tipo di giocatore Allegri avrebbe vinto la CL.
    Qui arrivano i nomi grossi,non sempre quelli che servono in una squadra.
    La parola mediano qui su, poi serve x denigrare.
    Gioco evoluto? Ditemi quelli che lo fanno in Europa senza uno che faccia il mediano oppure in grado di fare le due fasi.

  2. Come cazzo fa Sarri a togliere i sei che non ha provato, tutti doppioni magari.
    Conte non allena la Juventus perche’ gli uomini vuole sceglierli lui.
    Guardiola idem.
    Non faremo progressi in Cl ,altro che teorie di gioco propositivo,si,propositivo per gli avversari….
    Sui nomi ho poco da dire,sull’amalgama e’ da vedere.sta a Sarri.

  3. Se avete ascoltato Sarri,ha detto che non sa cosa fare,di mercato complicato, forse era meglio non parlasse,o forse non sa cosa vuol dire allenare la Juve.
    Da noi funziona cosi’, ma forse bisogna spiegargli meglio che la squadra la fa la societa’,non lui.al massimo ci vuole Ok di CR7.
    Manco a Napoli la faceva lui,su, non buttiamo le mani avanti.
    Allegri lo aveva capito.
    Vabbuo’ sto’ incazzato. Sempre cosi’ quando buschiamo.

    • andrea (the original)

      Se leggi quello che ha detto, parla di responsabilità non sue né della Società, quindi intima ai giocatori di andarsene, esattamente quel che vuole la Società.
      Allegri guardava i cavalli ed è anche per questo che oggi ci ritroviamo degli esuberi che fin qui non si piazzano nemmeno in saldo.
      Il fatto è che ti stai incastrando nel pregiudizio.
      Conte non allena la Juve perché uno come Conte non può più allenare la Juve, è la Juve a non volerlo grazie a Dio.

      • Guarda Andre’
        O io non so spiegarmi o i pregiudizi ce li hai tu.
        Non trasformarli in pretesti,leggi bene…

        • Forse non ti e’ chiaro che i giocatori li scelgono loro,che doveva fare Allegri?
          Lui guardava i cavalli….
          Si ora guardiamo gli asini che volano.
          Conte all’inter ci dara’ delle rogne,fissatelo in zucca.

  4. Mauro the Original

    Io lo scrivo da anni.

    Dopo la sciagurata vendita di Vidal e l’infortunio di Marchisio non abbiamo più avuto un interditore.

    Si è preso Pjanic che non è in grado di fare quella fase e da anni si insiste con lui.

    Si sono trattati più giocatori per quel ruolo ma nessuno è arrivato.

    Abbiamo trattato Mascherano Witsel N’Zonzi ma poi arrivano montagne di trequartisti.

    Ora si continua con Pogba e MilinSavic dopo aver preso solo centrocampisti avanzati.

    Qui casca l’asino. Serve un altro giocatore del genere e spero Ramsey possa farlo.

    Khedira ad esempio può farlo e quando lo ha fatto abbiamo avuto ottimi risultati. Non si può cedere ora questo giocatore.

    Solo Can è nato per quel ruolo, ne serve un altro o si tenga Khedira un altro anno.

    • Sono felice che,una cosa che dico da piu’ di un anno venga accettata.
      Quindi capiamo che certe cose Allegri non le poteva fare, e Sarri manco se non mette le basi con emre e ramsy per raggiungere lo scopo.
      Questo mi fa sbroccare.
      Sami ormai non e’ in grado,Mauro.
      Si tengano stretto Emre

  5. Mauro the Original

    Alcuni dei giocatori inseguiti per quel ruolo:

    Gomes inseguito mesi

    Witsel mesi

    N’Zonzi mesi

    Kovacic

    Mascherano ormai tardi

    Rakitic

    Pellegrini della Roma

    Ndombele

    Matic

    E non ricordo gli altri.

    Ma possibile che se vuoi un mediano poi compri trequartista?

  6. Antony

    Dopo lo smembramento seguito alla finale di Berlino di un centrocampo fra i più forti d’Europa non vedo ad oggi in Rabiot e Ramsey 2 outsiders tali da diventare fenomeni come Vidal e Pogba, o tantomeno un Marchisio nel pieno del suo vigore fisico e atletico. Impensabile d’altra parte ripetere un’esperienza del genere o per diversi motivi tentare di ricrearla, la Juve, oggettivamente, non può permettersi di comprare 3 del livello dei migliori Pirlo e Vidal e di Pogba, specie dopo aver fatto qualche anno fa la scelta di spostare la qualità in avanti, ma la seconda finale di CL persa e le cocenti eliminazioni ai quarti dell’anno scorso e di quest’anno, dimostrano come il tentativo di evolvere verso un tipo di gioco più veloce e più europeo senza il supporto di un centrocampo forte fa vincere qualche battaglia ma non la guerra.

    • Il centrocampo attuale ha interpreti diversi e devi adattare il modulo di gioco pure alle caratteristiche di questi ultimi. Tu hai parlato di 3/4 centrocampisti che erano una spina dorsale tra le più importanti che la Juve abbia mai avuto e sono d’accordissimo. The show must go on ed ora dobbiamo fare con quello che c’è ora in questa Juve. Rabiot ha dei bei piedi e da quello che so non sembrerebbe uno dedito al sacrificio, mentre Ramsey dovrebbe essere un gran deragliatore ( chissà perché mi viene in mente questo termine inappropriato ma che può rendere l’idea) che dovrebbe far bene come azzannatore di caviglie. Li scopriremo vivendo, ma anche Can e Bentancur non sono poi dei cavalli cattivi.Non saranno Pogba, ma ormai quello è andato x oltre 100 milioni e non credo che lo riavremo più. Pjanic io lo avrei sacrificato prima di mettere in vendita Dybala e magari avrei cercato, se Sarri ha bisogno di qualcosa di simile, Isco o Verratti. Ma io non conosco le dinamiche del mercato nè tantomeno ho la pretesa di essere Paratici, parlo per gusto personale. 😉

  7. La verità è che Sarri si sta disperando perché gli vogliono vendere Dybala senza dargli il tempo di provarlo falso nueve

    • Veramente Sarri sa già… e lo ha detto in conferenza stampa … l’ultima che il probelma di Dybala punta centrale… con CR7 a sx… che l’area sarebbe vuota… ma è calcio anche questo…

  8. Allegri lo aveva capito ed ha fatto il meglio in quella situazione.
    Sarri spero faccia almeno questo.
    Gli errori di scelta della dirigenza valgono per entrambi.

    • Sarri è stato chiamato appositamente dalla dirigenza per fare qualcosa che il precedente allenatore non riteneva necessaria :
      DARE UN GIOCO CORALE EUROPEO RICONOSCIBILE A QUESTA SQUADRA.

      Un’impresa titanica. Riconoscerlo è il primo passo per non farsi prendere dall’ansia.

  9. IL “VANGELO” SECONDO GLI APOSTOLI ANDREA E LUIGI

    È dura, dice uno, ma io li convincerò, dice l’altro.

    Tutto ti è lecito… Ma non tutto giova.

    Tutto ti è lecito. .. Ma io non mi lascerò dominare da nulla.

    Il tempo non rispetta ciò che viene fatto senza di lui…parola del Barone.
    😜

  10. Mauro the Original

    Il grande problema

    Le dichiarazioni di Sarri dicono che la Juve potrà disporre di soli 22 giocatori per la Champions (averceli avuti questi giocatori al Napoli).
    Ma dove sta il problema? Due giocatori circa per ogni ruolo.

    Se ti consentissero 50 giocatori metti in panca 4 per ogni ruolo??

    Ci sono giocatori da cedere? Non è obbligatorio cederli, saranno le altre squadre piano piano a richiederli.

    Ripeto, si sta sottolineando un problema che non esiste. Avere eccedenza di giocatori è un vantaggio non un problema.

    Certo che tutti i giocatori vorrebbero rimanere alla Juve pagati e stra pagati. Rimarranno i meritevoli scelti dal tecnico e dalla dirigenza.

    Ma secondo voi la Juve vende Dybala senza l’approvazione di Sarri?

    Ma l’Inter ha comprato Lukaku senza l’approvazione di Conte?

    Le prime due partite di campionato la Juve fa 6 punti, poi a mercato chiuso se ne riparlerà.

    • Sì Mauro, a mio parere la Juve venderebbe Dybala senza l’approvazione di Sarri (questo si è capito dalle sue parole).
      Diverso il caso di Conte che aveva chiesto Lukaku fin dall’inizio del mercato.

  11. Primo tempo Roma-Real 2-2

    Vista una buona Roma, e soprattutto un ottimo Zaniolo.

  12. Mauro the Original

    Prima legnata in Premier per il Chelsea che perde 4 a 0.

    Si sono già pentiti di aver lasciato partire Sarri.

  13. Beh il Chelsea ha pure perso Hazzard e da qualche anno sempre qualche pezzo importante

  14. Mauro the Original

    Ultime Notizie della Gazzetta

    La Juve prima vende tutti e tre gli attaccanti, Dybala Higuain e Manzo e poi va a comprare Icardi.

    Si come no, notizia super attendibile. Ma se davvero volesse fare questa operazione, casomai prima compra Icardi e poi vende.

    Ma chi ha detto poi che con Dybala non ci sarebbe nessuno nell’area avversaria?
    Il Napoli ha giocato con Merteens che è molto più basso di Dybala eppure ha fatto numeri incredibili.
    Dybala nasce come centravanti ed è in quella posizione che si esprime al massimo. Quello è il suo ruolo naturale.
    Poi se Allegri lo sposta in mediana, ciò non vuol dire che sia diventato un mediano, come Mandzukic non è un tornante.

    Per me un attacco Ronaldo Dybala e Costa sarebbe eccezionale dopo ciò che ho visto contro l’Atletico.

  15. Mauro the Original

    Credo che queste saranno le partenze certe:

    Perin

    Pellegrini

    Rugani

    Matuidi

    Pjaca

    Mandzukic

  16. Mauro the Original

    Il gioco di Sarri è molto interessante ma anche molto pericoloso, se sbagli sei fregato.

    Il fatto di stare molto alti anche con la difesa implica un diverso modo di giocare. Ci vorrà diverso tempo per assimilare tutti i meccanismi che dovranno essere osservati scrupolosamente. Sarri concede fantasia negli ultimi 30 metri, ma nei primi 70 metri decide lui.

    Abbiamo visto ad esempio una serie di errori da parte del nostro centrocampo difesa e portiere, in quanto i meccanismi non vengono subito assimilati.

    Sul secondo goal dell’Atletico hanno sbagliato in tanti.

    Prima di tutto il portiere doveva essere più alto ma invece è rimasto in porta, questo causato dal goal di Kane che lo ha sorpreso e lo ha condizionato.

    I centrocampisti non hanno fatto filtro, si sono disinteressati ed hanno lasciato partire Felix senza problemi.

    De Sciglio lo guarda partire ma non va a fare la diagonale.

    De Ligt guarda il pallone ma non l’uomo e ad un certo punto si ferma.

    A proposito, ma dove era Chiellini?

    Ecco, questi goal non vanno assolutamente più presi.

  17. Appunto Mauro
    I centrocampisti che abbiamo non hanno nelle “corde” certe cose. Quel pallone non doveva partire proprio,come regola.
    Forse,se avessimo avuto un interditore….

    Il calcio non e’ solo attacco,viene da se pensare che se fai quattro gol e ne prendi cinque, il divertimento cessa istantaneamente.
    Alla fine, come in tutte le competizioni conta vincere.

    Normalmente le grandi e non, hanno sempre avuto difese colossali con interditori al centro, oltre all’attacco di peso.
    Facciamo bene le formazioni e vedrete che nessuno fa il difensivista.
    E se lo fa avendo CC di soli offensivi e vince,e’ bravino,dai…

    Sono ore stressanti per tutti, spero finisca presto in un modo o nell’altro.

  18. Ecco, mi tocco se ci sono.
    Emre sul Mercato
    Tuttojuve

    Sami Khedira starebbe uscendo dalla lista degli “epurati” della Juventus: secondo quanto riportato da “Sportmediaset”, infatti, mister Sarri avrebbe apprezzato le capacità di inserimento in area del tedesco nel match contro l’Atletico Madrid, e starebbe pensando di confermarlo in rosa. Per un centrocampista tedesco che resta, però, ce ne sarebbe un altro che potrebbe finire sul mercato: Emre Can, infatti, potrebbe essere “sacrificato” dai bianconeri, anche perchè avrebbe molte richieste sul mercato.

    Io ho finito di parlare.
    NON HA SENSO

    • Non ha fatto una cippa da un anno e mezzo fa un gol e vendono Emre perche’ ha mercato.
      Sai quanti ne abbiamo che fanno mercato?

  19. Le capacita’ di entrare in area.
    Signori, a questo punto, la continassa sta diventando un’improvvisazione.
    Ma se ti fanno schifo gli interditori, Can ha giocato anche come dif.centrale, ruolo che li abbiamo contati .
    Li davanti TUTTI hanno capacita’ di entrare in area, mister! Anzi troppi…
    L’armata Brancaleone a tutti i livelli.

  20. Adesso qui su,sami khedira diventa un mago.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia