⚽ Gaetano Scirea | Il pallone racconta di Stefano Bedeschi

 

  1. Il video lo guarderò poi con calma ma ora mi preme scrivere una cosa. Premesso che a me do questo campionato mon frega più niente e che darei tutti i 37 scudetti a Lotito con la speranza che gli basti ma addirittura secondo Maxi Lopez se danno lo scudetto alla Juve scoppia una guerra mondiale. Certo che sto coronavirus non ha insegnato proprio nulla. Mah!

  2. alessandro magno

    Sì in realtà ha detto diversamente ovvero che in Italia non si potrebbe fare a suo parere come in Francia ma i titolari ci han marciato sul titolo al solito

  3. Come riporta La Stampa, Via agli allenamenti in Sardegna, Lazio, Emilia e Campania. Lombardia e Toscana pronti a seguirle. Piemonte fermo. La Juve non ha ancora richiamato i giocatori all’estero. Se arriverà il semaforo verde della Lombardia, i calciatori dell’Inter martedì saranno alla Pinetina. Domani i primi a riprendere saranno Parma e Sassuolo. Il Bologna lo farà da martedì. La Spal prende tempo. Le sedute saranno facoltative. Resta fermo il Piemonte. La Juventus non ha ancora richiamato i giocatori all’estero.

    Nel frattempo le pay-tv ieri non hanno saldato l’ultima rata di maggio-giugno. La causa della Serie A, però, non è ancora automatica. Se il campionato ricominciasse troppo tardi, potrebbe saltare la fine della Coppa Italia. Ma da ieri, per la prima volta dal 9 marzo, il calcio italiano inizia a ripartire.

    TuttoJuve

  4. OGNUNO AL SUO MESTIERE E IL LUPO FA IL “PECORARO”

    Credo che lo juventino vero da molti anni combatte un nemico dalle cento teste che come ne tagli una gliene ricresce un’altra.

    Intorno alla Juve, purtroppo, c’è questo clima che, da tanti anni, con una piccola parentesi…quella dei settimi posti che era molto simpatica…siamo costretti a respirare, ma al quale non mi ci abituerò mai e che con tutte le mie forze, fino a che il fisico mi sorregge, continuerò a combattere.

    Chi più ne ha più ne mette…campionati rubati con arbitri accondiscendenti specialmente questi ultimi cinque.

    Con la voce del web anche il più fesso dice la sua(vedi coronavirus).

    Passi per i fanatici del web di quelli che con le dita scrivono di tutto e di più…a questi in aggiunta ci sono testate giornalistiche che a suo tempo, la più importante dello sport, diramava anzitempo le sentenze.

    Esempio ultimo si è avuto oggi con l’intervista rilasciata al Mattino di Napoli dall’ex Procuratore Pecoraro che rilasciava una dichiarazione assurda in merito alla mancata ammonizione di Pjanic, praticamente il Iuliano-Ronaldo del nuovo millennio, in quel inter Juve del 2017/2018, campionato che lo vedeva ancora ricoprire la carica.

    “Pecoraro dichiara di aver chiesto gli audio tra Orsato, arbitro di quel match, e il VAR e, dopo averli avuti ad inizio della stagione 18/19, visionandoli, si è accorto che mancava proprio l’audio riferito a quell’episodio”.

    Qui, a mancare, è la competenza di Pecoraro visto che, per il ruolo che ricopriva, doveva conoscere il regolamento arbitrarle e invece, con queste parole, ha fatto capire che era l’esatto contrario.

    “Rinfreschiamo la memoria all’ex Procuratore Federale, ricordandogli che il regolamento parla chiaro e dice che il VAR può intervenire per validare o meno un gol, per confermare o meno un calcio di rigore, per segnalare un mancato CARTELLINO ROSSO o scambi di persona in caso di provvedimenti disciplinari. Non esiste che il VAR intervenga per dire all’arbitro che doveva assegnare un secondo cartellino giallo, e per questo l’audio non esiste.

    Era sufficiente quindi leggere il regolamento per capire l’errore gravissimo del Sig.Pecoraro, cosa che ha fatto un giornalista super schierato come Raffaele Auriemma che, tramite il suo profilo social, definisce un clamoroso autogoal quello dell’ex Procuratore”.

    Invece alcune testate sportive come il Corriere dello Sport o SportMediaset, per qualche like in più, hanno preferito riportare l’incompetenza e la malafede di Pecoraro invece di informare correttamente il lettore.

    #Buonanotteaisonati

  5. Barone
    E’ di due ore fa il caso Inter juve per le dichiarazioni di Pecoraro finisce in procura per due esposti.
    Scandaloso

  6. Non sanno più dove trovare appigli ,vanno a rovistare nella discarica …posso dirlo? fanno schifo

  7. Ma qualcuno ha visto la scritta “JUVE MERDA” apparsa per qualche attimo sullo sfondo dello spot di presentazione di Gomorroide su Rai2 ?

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web