Stappiamo una bottiglia di Champagne

imageScritto da Cinzia Fresia

Un brindisi virtuale alla Juventus che ha faticosamente battuto i tedeschi del Dortmund con 2 gol a 1 e con una sofferenza immane, bravi ragazzi che ci hanno creduto fino alla fine e se la sono giocata sino all’ultimo respiro che ha sussurrato una parola sola ..”Juventus”.

Ma se il Dortmund e’ tra le ultime in classifica della bundensliga, come saranno i primi? Ci hanno battuto in una cosa sola, la corsa. Correvano come dei dannati ed i nostri gli sono stati dietro a fasi.  diversamente non ci sono state differenze sostanziali e la Juve ha vinto quando e’ riuscita ad imporre il suo gioco.

Ottimo Tevez, Morata, Marchisio ed abbastanza Pogba, per gli altri tanta fatica e svarioni in difesa che ci sono costati il gol di Reus.

Il primo tempo sofferto e affannato, aggravato dall’uscita di scena di Pirlo, il cui peso della partita  si e’ caricato tutto  sulla schiena di Tevez il quale ha trascinato la squadra ad attaccare soprattutto nel secondo tempo. Splendida intesa con Morata e con Pogba. Secondo tempo gestito con maggiore lucidita’, la vittoria poteva essere piu’ ampia del 2-1 che sarebbe stato comodo per la Juventus nella trasferta a Dortmund.

Ma comunque questo Borussia non e’ proprio costruito da sprovveduti e direi che e’ stato un avversario  tosto Che non ha mai mollato,  e dire che Buffon non e’ mai stato impegnato e’ una bugia,  i tedeschi ci hanno provato a pareggiare e hanno tirato in porta abbastanza spesso, e per fortuna che Buffon e’ stato  sempre pronto, perche’ l’ipotesi del pareggio non era assolutamente da escludere. La Juventus a Dortmund puo’ giocarsela alla pari, se non commettesse  errori grossolani sarebbe nettamente piu forte. Aggiungo che talvolta i nostri mi fanno un po’ pena per come l’allenatore dalla presenza facoltativa non si capisca mai  cosa voglia fare, ed aver cambiato Tevez parecchi minuti prima dalla fine non e’ stata proprio una furbata, ma per fortuna la buona sorte l’accompagna.

 

 

 

  1. Un peccato aver regalato un goal ai tedeschi che non si sono mai resi pericolosi facendo soltanto del possesso palla. La Juve ha giocato un primo tempo bruttino e contratto nonostante il risultato ed un’ottima ripresa,in cui con un po’ più di fortuna avrebbe potuto segnare ancora almeno un goal. Pazienza la convinzione deve essere che anche in casa loro possiamo farcela, perché è così, ci vorrà solo un po’ più di forza fisica nei contrasti e di lucidità sotto porta e speriamo di avere un arbitro come lo spagnolo di ieri che ha lasciato giocare ed ha tollerato tutto , un vero arbitro da trasferta.

  2. alessandro magno

    Ho avuto l impressione che siamo piu forti e ci stava sicuramente il 3-1 peccato esserci completamente paralizzati sull 1-1. Occorre piu convinzione nei propri mezzi. È chiaro che a questo punto non è una passeggiata con nessunoo e ci sono anche gli avversari. Il cambio di Tevez devo dire non mi è sembrato cosi scandaloso fra l altro credo cge mancassero meno di 5 minuti alla fine più recupero. Peccato invece che Coman appena entrato ha perso una palla incredibile e a momenti ci pareggiano però non era prevedibile quello

  3. Allora, la squadra cosi com’e’: senza Asamoha, Barzagli, Pirlo non in forma, Vidal inesistente, Llorente non ne parliamo, Pogba a sprazzi, sta facendo miracoli. Trovo che Tevez si sia preso la “baracca” sulle spalle, e la stia portando avanti lui che e’ il vero motivatore di questa squadra. A parte Morata e Marchisio gli altri non sono all’altezza. Ora in 3 minuti il 2-2 potevano farlo, non condivido che Buffon abbia tenuto le mani in tasca quelli la’ non erano delle cime ma se avevano l’occasione la sfruttavano sicuro.

  4. alessandro magno

    Cinzia il calcio è molto soggettivo ognuno di noi vede a suo modo le cose giustamente. Io ieri ho visto ad esempio una grande partita di marchisio e mi sono confrontato con amici che mi dicevano che secondo loro marchisio aveva giocato normale. È giusto così altrimenti non faremmo ognuno disamine piu o meno diverse. È probabile che tu Tevez non lo toglieresti mai e ci sta è un tuo punto di vista. Io ho controllato ed è uscito all’89mo. Hanno concesso 3 minuti di recupero quindi fra uscire una cosa e un altra punizioni perdite di tempo eccetera negli ultimi 4 minuti si sarà giocato 2 minuti di tempo effettivo. Ora risparmiare due minuti di partita a Tevez non mi pare follia o scandalo . In quel momento mi pare corresse più morata che è più giovane e bon ha tolto tevez. A me non pare grave.

  5. alessandro magno

    I cambi a volte si fanno per perdere tempo e spezzare anche il ritmo agli avvrrsari poi dipende da chi hai in panca. C erano in quel momento difensori o coman o llorente. O pepe.

  6. Sulla soggettività hai ragione, su Marchisio, penso sia stato uno di quelli che ha sbagliato di meno. Pereyra non è’ all’altezza. Quindi a centro campo siamo impoveriti

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web