Il campionato Italiano è una fogna.

 

Articolo di Alessandro Magno
Dovevamo parlare della presentazione di Samp – Juventus , avremmo voluto parlare della sfida di Champions Juventus – Barca, invece ci tocca parlare dell’ennesima attacco pretestuoso e senza senso della federazione alla Juventus e al suo Presidente Agnelli. procuratori federali in mala fede e di dichiarato tifo del Napoli hanno provveduto a notificare un atto di deferimento al Presidente e ad alcuni altri uomini Juve. E’ bene specificare come già detto dal Presidente Agnelli in conferenza stampa che la giusitizia ordinaria ha già riconosciuto che non c’è nulla di nulla contro la Juventus, anzi che la stessa nella questione potrebbe esser addirittura parte lesa. Allora come giudicare questa cosa, se non questa come l’ennesimo tentativo becero di strumentalizzare a proprio uso e consumo una vicenda che non esiste, per destabilizzare la Juventus in un momento topico della stagione quando si decideranno campionato e Champions League? Fra l’altro senza tenere in nessun conto che la Juventus è l’unica squadra ancora impegnata in Coppa e tiene alto il buon nome e il ranking Uefa di tutto il Paese. Vogliono inizare un altra Farsopoli come si augurano ormai tutti i tifosi non Juventini visto che sono incapaci di batterci sul campo.

Fatta questa premessa doverosa voglio solo dire che il campionato italiano è ormai una fogna a celo aperto popolato dalla peggiore specie di giornalisti che fomentano odio sulla carta stampata sui giornali e nei loro canali personali. Non faccio il nome di nessuno perchè non ho i soldi che ha la Juve e non mi potrei difendere davanti a querele di questi, ma voi sapete bene di chi parlo, li conoscete tutti per nome e cognome. Ormai il dileggio della Juventus da parte di questi pseudo giornalisti tifosi è all’ordine del giorno e credetemi tutto questo mi ha sfiancato. A questo oggi si aggiungono i procuratori federali tifosi. Mi fanno vomitare tutti di tutti i canali nessuno escluso. Tutti gli antijuventini d’Italia mi danno il voltastomaco. Ormai io stesso non ho alcun rapporto di tipo sportivo con chi non tifa Juve. E’ impossibile. Ormai siamo tipo a Belfast negli anni 70 fra Cristiani e Protestanti. Mancano solo le bombe ma forse presto arriveranno anche quelle. D’altronde ormai loro per noi hanno solo odio e bile e noi non possiamo che ripagarli con la stessa moneta. Non mi diverte neppure piu’ niente nemmeno batterli o meglio mi diverte vedere la Juventus vincere, la mia Juventus, ma le nostre vittorie sono sempre infangate da questa brutta gente come è successo con Napoli, Inter e Milan. In questo clima prima o poi qualcuno si farà male. Mi chiedo da un poco di anni se tutto questo ha senso. Se merita ancora stare in questa fogna a difenderci da chi ci vuol mandare in B un’altra volta.

Io dico da tempo di andare via da ‘sto campionato di merda e passo per visionario, allora dico questo se qualcuno va a tirare una bomba sotto il pulman della Juve (a Napoli l’anno scorso è successo, era una bomba carta ma poteva esser pure una bomba vera), oppure pensa di prender un arma e andare a tirare direttamente a Higuain, perchè ormai posso aspettarmi di tutto, visto che il clima è quello di una guerra, e non di uno sport e di pazzi insani che applaudirebbero a tali gesti ce ne sono in Italia a migliaia, poi non mi dite che avevo ragione. Speriamo che mi sbaglio ma temo veramente per l’incolumità dei nostri giocatori.

ps. maiuscole e minuscole non sono casuali.

  1. Baro’ so tornato alle 4 da una cena…

  2. VI DOVETE VERGOGNARE

    Diciamola tutta…che cosa c’entra la figc dopo che la Procura di Torino ha fatto tutto se non quella di un ricatto ?

    Il prefetto che scese a patti con Genny ‘a carogna oggi deferisce Andrea Agnelli.

    Questa nostra figc che trova sempre e comunque il modo di fare figure di cacca.

    Ma mai un po’ di vergogna.

    Quando Andrea Agnelli parla di procedimenti sperimentali e sempre sulla Juventus come cavia ha ragione da vendere.

    Si doveva andare avanti prepotentemente con la richiesta di risarcimento in modo di far fallire questa federazione di merda e tutti i suoi tombini.

    Tino se non ce la fai più causa l’età ti sorreggero’ io ma ci devi essere.

    Saluti.

  3. Ciao Tino dopo la ns telefonata di stamattina ci ritroviamo su questo blog di Alessandro e Luna a tinte bianconere. Ciao e ben ritrovato,Beppe. La Juve è passata anche con la Samp e questo rafforza la ns posizione. Pur per un tempo senza la Yoja e con un Higuain che deve ritrovare la porta. Primo tempo importante e dove al solito abbiamo sprecato almeno 2 gol. Secondo più in sofferenza col solito smarrimento finale che tanto ha fatto arrabbiare Allegri, ma la vittoria è andata in porto ed è questo che alla fine conta. Forza Juve Fino alla Fine.

  4. Ciao Tino, mi fa un piacere immenso leggerti. Oggi eri a Marassi o non ti hanno voluto fare entrare con la tua sciarpa bianconera?
    Un abbraccio

  5. Ciao Tino ! Ritrovarti è un vero piacere.
    Musio.

  6. L’ALLENATORE CON LA TUTA

    Giocare alle 12,30 mi fa schifo…sempre noi…

    Dunque, a parte il fatto che un po’ tutti hanno giocato a quell’ora…dico: Sarri si è lamentato perché rigioca alle 12,30 contro il Sassuolo, io pensavo ce l’avesse con con le due squadre di Milano che potrebbero “fregargli” il terzo posto…ma visto che anche le due milanesi giocheranno proprio il derby alle 12,30…allora, penso, ce l’avesse proprio con la Juve.
    Che omm ‘emmerd.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia