Pagelle Pescara Juventus 0-2

Pagelle di Alessandro Magno

Neto 6 Fa correre qualche brivido ai tifosi con controlli di piedi ma questa volta non sbaglia. Puntuale in quelle poche volte che è chiamato in causa.

Lichtsteiner 6 Parte un poco con il freno tirato poi cresce con passare dei minuti.

Barzagli 6 Pochi fronzoli tanta concretezza è anziano ma è sempre utile.

Rugani 6,5 Qualche passaggio sbagliato per colpa della ruggine poi eleganza e tempestività da fuoriclasse. Ha un grande futuro davanti a se.

Asamoah 6,5 Parte spinge e poi finisce controllando. Un ottima prestazione anche se il Pescara non è che sia un fulmine di guerra.

Pjanic 5 Stranamente fuori dal contesto quasi svogliato. Allegri dopo averlo richiamato molte volte preferisce lasciarlo negli spogliatoi.

Marchisio 6,5 Un buon allenamento sulla fase del recupero. Smista con ordine aiuta a chiudere non concede nulla di piu’ di quello che non è essenziale. Peccato aver sprecato un bel tiro dal limite.

Cuadrado 7 Ancora un altra grande prestazione della Vespa. Per tutta la partita un pericolo costante. Eccellente l’assista Higuain.

Dybala 6 Si vede poco e non pare molto calato nel match fortunatamente non commette tutti gli errori di Pjanic. Esce per un infortunio che speriamo non sia grave.

Mandzukic 6,5 Assist chirurgico per il gol del Pipita poi molta grinta come sempre. Un poco troppa precipitazione e imprecisione in fase conclusiva.

Higuain 8 Ok il Pescara non è il Barcellona ma questa vittoria ci porta ancora 2 punti davanti alla Roma. ” gol da rapace di area segno che bisogna servirlo quanto piu’ vicino alla porta.

Rincon 6,5 Entra in partita con la testa giusta e aiuta la squadra a non rischiare nulla.ù

Sturaro 6,5 Come Rincon. Ottimo approccio. L’arbitro gli nega vergognosamente un rigore.

Lemina sv

Juventus 6,5 La partita è semplice e la Juve , eccetto Pjanic la prende con il piglio giusto. Peccato dover rimandare in B la squadra di una terra che sempre ci ama nonostante cio’ è sempre un piacere prendere a calci nel deretano Zeman.

Allegri 6,5 Gestisce al meglio la partita facendo ampio turnover in difesa e qualcosa a centrocampo. Purtroppo davanti non si puo’ cambiare piu’ di tanto visto che gli uomini sono contati e certo non puo’ sapere che Muntari farà il cretino su Dybala. Ci portiamo a 11 punti dallo scudetto.

Arbitro 3 Ci vuol davvero coraggio a esser il peggiore in campo in uno scontro fra la prima e l’ultima della classe tuttavia lui ci riesce e pure bene. Non vedere il secondo giallo a Muntari e il rigore su Sturaro è da killer del fischietto. Costringe la Juventus a rimanere in guardia fino alla fine che se si fosse 3-0 e 10 contro 11 la partita sarebbe morta e sepolta.

  1. Al di là dei voti che condivido , vorrei dire che l’arbitro di oggi è stato veramente scandaloso e pericoloso. A un certo punto i falli subiti erano 10 dalla Juventus e 1 dal Pescara. Lasciar correre falli al limite dell’ omicidio e’ stato un brutto vedere e alla fine il macellaio Muntari non ha neppure ricevuto la seconda ammonizione per un fallo da rosso diretto. Stesso discorso per Coylibaly che avrebbe dovuto ricevere la seconda ammonizione e far rimanere il Pescara in 9. Agonismo non vuol dire entrare sulle gambe con il chiaro intento di fare male e se gli arbitri non tuteleranno questo tipo di comportamenti con rossi che mandino questi macellai negli spogliatoi , le gambe dei campioni saranno a serio rischio….

  2. Condivido alcuni voti, non tutti, soprattutto ad Allegri.
    Spero che chi sostiene che a Barcellona non serve segnare non dica sul serio

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia