Pagelle Barcellona – Juventus 0-0

Pagelle di Alessandro Magno

Buffon 7 Un solo intervento ma ultra decisivo. Massima sicurezza su ogni pallone.

Dani Alves 7 Parte male perdendosi in paio di volte Neymar poi richiamato all’ordine da Cuadrado e da Allegri gioca una buonissima partita.

Bonucci 8 Granito allo stato puro. Insuperabile negli uno contro uno il Barca a un certo punto tira da fuori perchè in mezzo con lui e Chiello non si passa.

Chiellini 8 In questo momento con Bonucci la coppia di centrali piu’ forti del mondo. Non far segnare un gol ai tre del Barcellona che in casa ne avevano fatti 21 in Champions non è roba da poco.

Alex Sandro 6,5 Disputa una brillante partita macchiata da un errore banale che pero’ spesso commette quando molla un poco con la testa e che purtroppo costa un giallo importante a Khedira.

Pjanic 7 Si adopera al meglio nella marcatura purtroppo Messi ha un altro passo pero’ si rivela importante nella gestione della palla come sempre da par suo.

Khedira 7,5 Una prova a tutto campo. Difende attacca rilancia. Peccato alla fine perde di lucidità pero’ è sempre lui che va ad attaccare la difesa avversaria nonostante la stanchezza.

Cuadrado 9 Va anche vicino al gol ed è dal suo lato che crea spesso scompiglio nonostante questa volta abbia Jordi Alba a marcarlo. Esce esausto dopo aver dato davvero tutto.

Dybala 6,5 E’ acciaccato e si vede gioca una partita intelligente non impegnandosi troppo nel pressing che lascia a Higuain ma cerca di attivare il meccanismo delle ripartenze. Prova nel finale un tiro a giro dei suoi fra un nugolo di avversari.

Mandzukic 7 Una prova al solito di grande sacrificio. Difende molti palloni ed aiuta tanto Alex Sandro. Non si risparmia neppure negli affondi in attacco che come Khedira continua nonostante la grande stanchezza.

Higuain 6,5 Ha due palloni dei suoi uno lo tiro fuori l’altro lo tira fiacco. Diciamo che ci ha abituato meglio e in queste due partite è forse quello che è mancato di piu’. Comunque ha tenuto in apprensione la difesa del Barca facendo reparto da solo specie nel secondo tempo e gliene va dato atto.

Barzagli sv Entra a un quarto d’ora dalla fine e contribuisce a blindare la difesa.
Lemina sv
Asamoah sv

Juventus 10 Eliminata una delle squadre piu’ forti se non la piu’ forte ma soprattutto piu’ scorrette d’Europa e del mondo. Questa è un impresa. L’impresa di tutto il gruppo alla faccia di molti italiani.

Allegri 10 E’ il capolavoro tattico del tecnico la squadra rischia come rischierebbe chiunque a Barcellona ma controbatte e ha anche le occasioni per far gol. Alla fine contiene quello che si dice l’attacco piu’ forte del mondo con l’uomo piu’ forte del mondo, a Torino ha vinto 3-0 direi che è da aplausi.

Arbitro 6,5 Con tutte le riserve del caso resta un arbitro con cui la Juve ancora non ha mai vinto. Ha la bravura di non cadere nelle provocazioni pero’ lascia troppo protestare e troppo simulare i giocatori del Barcellona che meriterebbero qualche giallo in piu’.

  1. Mah
    Oddio….
    Non sono daccordo sul Barça scorretto.
    Secondo me si sono incontrate le due squadre più forti del mondo, del momento.
    Bisogna ragionare sui 180min.
    Scontro a viso aperto la prima, calci nella seconda e ci sta. È giusto e naturale.
    0a3 pronti via ed il Barça le prova tutte. Sportivamente è giusto così. È giusto per il Barça mettere pressione sull’arbitro. Si fà nello sport. È un atteggiamento calcolato che può essere usato a proprio vantaggio, soprattutto quando parti in svantaggio ed un occhio benevolo in area può essere decisivo. Decisivo come un minuto perso per la Juve per un malore improvviso un cambio una perdita di tempo un bisticcio.
    Perchè è sport e bisogna vincere.
    Quindi???
    Quindi grande Barça e grandissima Juve. Passiamo noi.
    Impresa no grazie. È passato chi nelle due partite è stato il più forte!

    Ciao. Luca

  2. Mauro The Original

    Ale

    Per Higuain ci vorrebbe un punto in più. Questo perché sappiamo tutti che ha bisogno di una settimana per recuperare energie. Purtroppo ogni volta che gioca dopo tre giorni entra in campo stanco poiché ha bisogno di più tempo per recuperare.

    Spero che nelle prossime partite Allegri lo faccia rifiatare.

  3. yazidi free

    Per me il migliore in campo è stato Pjanic.

  4. Achille Conforti

    A mio avviso Bonucci, Chiellini, Cuadrado e Pjanic sono stati monumentali. A seguire Khedira, Dani Alves (fuoriclasse intramontabile) e Mandzukic. Benino anche Buffon. Rivedibili Higuain e Dybala. Un sentito ringraziamento va a mister Allegri e alla gloriosa società bianconera.

  5. Anch’io ho visto un Pjanic migliore di Khedira, non viceversa.
    Ma sono dettagli.
    Mostruosa organizzazione difensiva questa sera in un campo che era una bolgia.
    E negli ultimi 10 minuti li potevamo punire, con un po’ più di precisione nel passaggio finale.

    • Alessandro Magno

      Lo dicono in molti ma ad esempio la pagella di tuttosport la pensa come me ma sono dettaggli potevo anche dargli lo stesso voto io ho privileggiato l intensità di khedira

  6. Non direi affatto impresa…sembrerebbe come se si volesse sminuire la Juve.

    Pjanic, ovvero, intelligenza tattica.
    Bravo Allegri ad avergli inventato il posto.
    Per il resto bravi tutti per non aver permesso all’attacco più forte d’Europa a non segnare un goal in 180 minuti di partita.
    All’inizio ho temuto un po’ l’arbitro…poi, invece, ha trattato tutti allo stesso modo…peccato che con lui non si riesce a vincere.

    A questo punto, come nel precedente sorteggio chiedevo il Barcellona, adesso vorrei il Real Madrid.

    Meglio nel doppio confronto.
    Forza Juve.

    • Alessandro Magno

      Non credo che definire impresa sminuisca credo che ad oggi tutti riconoscano che real barca e bayern hanno qualcosa in pou di noi. Il barca era data testa di serie num 1 dalla uefa

      • Scusa Alex, impresa la si poteva dire eventualmente se il Barça, ieri sera, avesse ribaltato il 3-0 dello Juventus Stadium.
        Guardando la Juve nelle due partite l’ho vista spigliata e molto sicura di se.

        Impresa la si potrebbe dire al pari della Juve contro il Bayern a Torino, altra impresa quella del Bayern sotto di due goal contro la Juve a Monaco…

        Poi ognuno la può pensare a modo suo…importante è che la Juve è tra le prime quattro d’Europa.

  7. Ai difensori e a Cuadrado anche se non e’ riuscito sa segnare dare un 10, il migliore del centro campo e’ stato Pianic anche se non ha la personalita’ di caricarsi la squadra sulle spalle, gli attacanti hanno avuto le loro difficolta’ senza Dybala al 100 per cento, Higuain per esempio doveva imporsi di piu’ quindi condivido il voto, io gli avrei dato un 6.
    Per il resto, e’ bello vedere un collettivo che non fa i capricci, e si comporta da vera squadra, a parte un po’ di smorfie quando Dybala e’ uscito, e’ tutto ok!

  8. È stata una partita di calcio che concludeva una sentenza già annunciata allo Stadium. I 3 gol di sono dimostrati 3 macigni inamovibili.
    Juve nuova Grande d’Europa che fa fuori la stella alla fine di un ciclo. Nervosismo continuo che ha indotto il Barça a manifestazioni non sportive che vanno dimenticate per onorarne la Storia in precedenza tracciata. Concludo con un “Amarcord” che fa simpatia, il pianto di Neymar campione e giocoliere che sancisce la sconfitta come atto di sottomissione.

  9. Ricordo che i nostri a centrocampo erano solo Pjanic e kedyra che hanno fatto muro e fatto ripartire la squadra sempre in modo preciso ed ordinato. Un 8 ad entrambi come ai due centrali difensivi. Pjanic ieri è stato quello che Dybala era stato a Torino.
    Buffon ha fatto una cavolata colossale nell’unica volta che è uscito dalla porta non riuscendo a bloccare la palla e ci è andata bene che ieri Messi o non mi ricordo chi ha tirato in porta, avesse la miccia bagnata. Per il resto nessuna parata importante, difesa mostruosa ed è a mio avviso un eufemismo.
    Forza Juve sino in fondo

  10. Questi non si sono scansati ? Ah già sono una squadra finita….peccato che un mese fa dopo aver tritato il PSG erano i più forti del mondo. Complimenti al mister , io che l’ho spesso criticato , devo dire che ora sta facendo davvero bene e visto quello che c’è in giro e’ meglio rimanga con noi….

  11. andrea il nonno

    😛
    Ha vinto la squadra umile ma non paurosa. L’umiltà spesso coincide con la consapevolezza della propria forza senza ostentazione di potenza invincibile .

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia