Una Supercoppa Italiana buttata alle ortiche.

 

Articolo di Alessandro Magno

Ci saremmo dovuti riprendere dallo schok di Cardiff, infondo la Lazio è un avversario alla portata. Invece è finita male dopo aver giocato male e dopo averla raddrizzata per miracolo. La formazione è stata sbagliata totalmente già dall’inizio e forse anche questo modulo il 4-2-3-1 non puo’ esser utilizzato se non quando tutti i giocatori entrano in forma a pieno regime. Contro la Lazio dei 3 di attacco che dovrebbero rientrare ad aiutare il centrocampo, Mandzukic non si è proprio visto mai , Cuadrado ha fatto piu’ danni che altro, l’unico Dybala ogni tanto scendeva per cercare di recuperare qualche pallone. L’unico e il meno indicato. Khedira come Mandzukic è stato un fantasma. Cuadrado a parte l’occasione nei primissimi minuti, si è distinto negativamente per un gran numero di palle perse. Higuain quasi mai servito e mai pervenuto. Difesa completamente inadeguata. Si è bocciato Rugani che in preparazione non era andato bene ma non è che Benatia sia andato meglio. De Sciglio è stato comprato per giocare titolare e alla fine gioca Barzagli? Mi chiedo perchè si va a fare i tour in America sapendo che c’è da preparare un Coppa già al 13 di Agosto? Tutte domande che trovano pessime risposte.

Si sarebbe dovuti partire intanto dai piu’ pronti; e in questo caso non capisco perchè non abbia giocato Marchisio ovvero l’unico che nelle amichevoli estive si era sempre distinto? Così come perchè non Douglas Costa che infatti quando è entrrato ha contribuito tantissimo nella rimonta della Juventus. Siamo già in una situazione di malcontento da parte della piazza 1- perchè si persa l’ennesima Champions e 2- per il mercato che, seppure reputo positivo, non ha certo scaldato i cuori. Penso che Allegri, che questa sera ha sbagliato molto, debba inserire al piu’ presto i nuovi e soprattutto trovare un modulo alternativo a questo che ripeto non puoi fare se i tre trequartisti non sono tutti allenati per sacrificarsi. Di questa finale resta uno strardinario Dybala che ha raddrizzato in 5 minuti le cose, un Pjanic in crescita, un Alex Sandro sempre propositivo e un Douglas Costa già imprescindibile. Peccato perchè al momento c’è davvero poco altro. Peccato perchè poi con la forza della rabbia averla portata sul 2-2 è veramente da fessi farsi fare subito il 3-2. Incredibilmente da fessi.

  1. Se i conti non tornano apriti cielo.
    Il tifoso non ragiona vuol vedere la squadra vincere e diventa blasfemo.
    Giocare a parole si vince sempre e non si sbaglia mai a posteriori, non si pensa alla preparazione che non può essere ottimale di questi tempi. La Lazio ha fatto una preparazione ad hoc, dopo tante sconfitte mi sembra 10 ci teneva a vincere, poi non si pensa che il periodo calcistico trascorso non è stato certo alla pari in impegni tra Juve e Lazio e questa situazione non è di secondo ordine neppure considerando le differenze di organico.
    Si deve vincere sempre o quasi e quel quasi riveste importanza fondamentale da far dimenticare la le6end.
    Direi che i tifosi sono ingrati perché non pensano, non comprendono aspettano solo egoisticamente vittorie.
    Andate a farvi benedire e sposo in pieno la difesa di Claudio Zuliani di ieri sera su JTV.

  2. Naturalmente è uno sfogo che non ha nulla a che vedere con l’autore dell’articolo.
    Quanto alle osservazioni tecniche mi sono espresso nel precedente topic e penso che sabato prossimo si opterà per un centrocampo a 3 per sostenere meglio la squadra, naturalmente con i dovuti ricambi viste le condizioni di forma di alcuni giocatori come già accennato.

    • Accetto lo sfogo.

      Ti rispondo qui.😉

      Allegri è protagonista purtroppo in negativo di un triplete un pò particolare. Tre finali su quattro in pochi mesi.

      Se una è stata persa contro il Real (anche se il modo ancor mi offende) le altre contro Lazio e Milan e quella vinta contro la Lazio ed in maniera poco esaltante e per nulla eroica.

      Questo per dire che Allegri in questo modo, sepour reditizio(???) sta scontentando un pò tutti e, ne sono convinto, il tifoso potrebbe accettare la sconfitta ma non in questo modo.

      Cioè quello che non viene accettato non è la sconfitta in se ma come nasce.
      Ma chiedo e ti chiedo: “ma c’è scritto da qualche parte che non possiamo mai vedere 11 leoni in campo giocarsela alla grande in attacco per 90min?”

      Io personalmente di questo andazzo dove tutto è giustificato in vista del bersaglio grosso, che puntualmente non arriva e e che ad oggi ci ha visto sconfitti 7 volte su 9. 9 partite nelle quali abbiamo segnato la miseria di 5 gol segno indelebile di un modo di affrontare la finale senza la giusta volontà di portarla a casa. E senza la capacità di leggere le mosse dell’avversario. Cioè senza combatterla mai!

      Con Allegri non la giochiamo neppure pensiamo solo a difendere.

      Anche ieri 3 centrali a difendere contro una sola punta.

      Insomma ennesima figuraccia.

      Insomma questo modo di non giocare le finali non mi va ne su ne giù.

      Il real ci ha battuto perchè più forte e perchè noi stanchi.

      Il Milan perchè…. già perchè? a si perchè Dybala entrato a 5 min dalla fine ha sbagliato il gol.

      la Lazio perchè non eravamo in forma vista la preparazione ….

      Scuse. Scuse che la società non dovrebbe più accettare.

      Scuse trovate da chi forse vede la Juve con gli occhi del cuore e come una madre col figlio ne giustifica ogni sbaglio.

      Ma oggi per me Allegri è sul banco degli imputati.

      Cominci a far giocare la squadra in maniera convincente ed anche divertente poi i risultati arriveranno e se non arriveranno usciremo a testa alta.

      Io personalmente gli punterò il fucile contro e ne sottolinerò ovunque potrò ogni minima puttanata.
      Pronto anche ad applaudire (tanto non ce ne sarà bisogno).

      Perchè ieri, amico mio, si è consumata l’ennesima figura di m…da

      Ciao. Luca

      PS scusami per lo sfogo ma non sopporto più di vedere la nostra juve ridotta così.

  3. Mauro The Original

    Premetto che a me della coppa Italia non interessa nulla e l’ho ribadito più volte.

    Questa partita doveva essere solo una sperimentazione per dare ad Allegri qualche indicazione.

    Intanto si è capito che questa formazione, utilizzata in finale Champions, è completamente sballata.

    Su Benatia vorrei dire che lui gioca bene al posto di Chiellini e non sulla destra. Secondo me sa giocare benissimo e su di lui ci conto.

    Su Rugani ho qualche dubbio e quindi deve dimostrare perché è alla Juve.

    Pjanic??? A me sembra abbia fatto schifo. Certo meglio di Khedira ma non da sufficienza.

    Io NON ho visto un giocatore che abbia indirizzato il gioco. Tutto alla viva il parroco.

    La Lazio ci ha pressati alti e non ci permetteva di salire, per cui noi facevamo uno sterile tiki taka e qualche lancio nel vuoto.

    Gli esterni svaniti nel nulla.

    Interpretazione della partita: boh????

  4. Il vero problema non è il risultato, dopo un filotto di vittorie proprio sulla Lazio … ci mancherebbe.

    Il problema, grosso, che anche un bambino di sei anni ha notato, è stato la totale assenza di una pervenza di gioco della squadra.
    La totale disarticolazione dei reparti, completamente scollegati sia in fase di possesso che -soprattutto- di non possesso …

    La ciliegina su una torta rancida è che dei nuovi non c’era nessuno in campo.
    Quindi i giocatori si conoscevano benissimo.
    Ma questo dato è -ovviamente-un’aggravante di una prestazione oscena.

  5. Iuliana Giulia Bodnari

    Ma una su 10 si può perdere ogni tanto o no ?
    Dagli spalti anch’io ho avuto l’impressione del secondo tempo Cardiff .
    Siamo indietro con la preparazione , hanno giocato maluccio …no questo è il nome di Bonucci da quando è al Milan aaahhhaaaa….allora diciamo che nn hanno giocato alla loro altezza ma fino alla prova contraria i Campioni siamo sempre noi e poi il meglio deve ancora arrivare .

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia