Juventus-Catania 2012 – Super Pirlo Show

Non c’è niente da fare ..Andrea Pirlo è la Juventus e non c’è Conte che tenga . Non si stava mettendo bene, al quarto minuto dal fischio di inizio, sotto di un gol, con una difesa che ha dormito e nulla ha potuto Buffon contro Barrientos svelto ad inserirsi in quello spazio incautamente lasciato aperto dalla difesa. Il Catania ha impostato un forte pressing sebbene la Juventus riuscisse a contenere rispondendo con la stessa intensità ma senza andare in gol, ma poi un miracolo Andrea Pirlo, lo trova allo Juventus Stadium su punizione .. un tiro dritto veloce trafigge la porta avversaria, Kosicky non può che guardare.

Si va a riposo con incertezza, la Juventus ha tenuto ma non è riuscita a chiudere la partita, tutto è rimandato nel secondo tempo che inizia con ritmi altissimi, e Pirlo c’è .. fa tutto corre, recupera, crea, difende, dirige i suoi compagni è un talento a tutto tondo, la squadra sente la sua presenza e si fa guidare proprio verso la vittoria, ma i minuti trascorrono e il gol del vantaggio non arriva, ma poi su calcio di punizione battuto da lui, Chiellini andrà in rete portando la Juventus in vantaggio .. e verso la fine, Quagliarella su assist sempre di Pirlo segnerà per il 3-1.

La partita è finita, la Juventus respira questa volta a pieni polmoni .. e tutti guardano verso di lui, Andrea Pirlo un grande regista, che sa prendere per mano una squadra e condurla verso la cima, anche l’errore del primo tempo, e il rendimento di un attacco dinamico e propositivo ma poco incisivo e spesso inconcludente, non rovina la festa bianconera, la vittoria 3-1 farà compagnia fino a sabato prossimo , giorno in cui se la Juve vorrà potrà aumentare di qualche punto il vantaggio dalla seconda. Juve ce la farai? A tirare fuori la tua rabbia, il tuo desiderio di vincere e non ti accontenterai nuovamente di uno 0-0? Questa è un’opportunità per dimostrare quanto vali e quanto si può ancora fare. Non buttarla via! E tu Andrea Pirlo .. riuscirai  a tenere duro fino alla fine, a non riposare mai? Ce la farai a far arrivare fino alla fine, a consegnare lo scudetto su un vassoio d’argento alla tua squadra?

Sono domande che immagino Conte si stia facendo spesso, e possiamo solo rispondere al posto suo sperando di sì, che ce la farà, perchè dalla sua ha tutto, la bravura, la maturità e un obiettivo per il quale si è impegnato. In tutta onestà Pirlo non è stata la sola stella che ha brillato questa sera, c’è stato un Giaccherini sempre più in forma e determinante, e Chiellini che non si fa mai pregare quando serve un gol urgente, una buona partita anche per De Ceglie, Marchisio e Pepe, nonostante abbiano perso un po’ di quello smalto che li aveva distinti su tutti durante il girone di andata.

Ma non tutte le stelle brillano, qualcuna è appannata, soprattutto in attacco, che spesso non riesce ad andare oltre la buona volontà. Stasera Borriello è stato scarso, e l’ingresso in campo di Vucinic non ha cambiato di mezza virgola l’andamento, anzi, il suo nervosismo e qualche stupidaggine gli ha fatto rischiare l’espulsione. Eh no .. Antonio Conte, non possiamo permetterci di metterci nei guai per queste scemenze, occorre ragionare ed intervenire a placare le teste calde, vietato sbagliare  .. la Vittoria ci aspetta!

Luna23

 

  1. Alessandro Magno

    Ottima disamina, Pirlo ieri è stato senza ombra di dubbio il migliore in campo, non son tanto d’accoro su Borriello non perchè abbia particolarmente brillato ma perchè a mio avviso si è messo molto a disposizione del suo partner d’attacco Quagliarella.
    Avrei aggiunto ai migliori Buffon, decisivo su Almiron, ma forse è stata solo una tua dimenticanza.
    Su Pirlo aggiungo questo e dico un altra cosa. Ieri con noi sotto 1-0 fa un gol su punizione e due assist uno per Chiellini da fermo e l’altro al volo per Quagliarella, nessuno a dire pi’ di tanto, quando fa un gol e due assist Ibrahimovic è da pallone d’oro …..ma Pirlo ha solo 2 anni piu di Ibra mica 10.

  2. Tu sai che gli italiani e il pallone d’oro non sono intimi, ma non credo Pirlo se la prenda. No, non mi sono dimenticata di Buffon che ha fatto il suo lavoro come al solito, e che si è arrabbiato molto per il primo gol con la difesa, io mi riferivo al campo e alla gestione della partita, tu dici che Borriello è stato bravo, io no. Che abbia collaborato con Quagliarella, beh, ci mancherebbe altro che non lo facesse, i suoi tiri non mi convincono e nemmeno il suo carattere, ma ti dirò che non si tratta solo di lui ma di tutto l’attacco che non segna, ovvio che tirando 100 volte una entrerà, ma non era quello che mi aspettavo dai nostri attaccanti, ci vorrebbe un bomber vero.
    E non c’è.

  3. Alessandro Magno

    il problema dwl bomber non si puo’ imputare a borriello visto che tutti gli attaccanti che abbiamo segnano molto poco, forse è un problema del gioco di conte

  4. Allora non abbiamo punte in grado di farlo.

  5. Alessandro Magno

    no non è vero secondo me , perchè matri è uno che ha sempre fatto molti gol cosi come quagliarella e anche borriello nei suoi anni al milan al genoa e alla roma (l’unico che non è un vero bomber è vucinic) il fatto secondo me è che purtroppo conte attua un gioco molto molto dispendioso a livello fisico, lo ha detto persino quagliarella a fine gara, e questo lo stanno pgando unpo’ tutti a livello di lucidità anche marchisio e vidal che non sono punte in questi ultimi empi appaiono un po ”appannati’ . probabilmente il giorno che riusciranno a segnare anche di piu’ le nostre punte allora forse diventiamo davvero forti

  6. Se sbagliano gol a porta vuota, questi errori non dovrebbero rientrare in chi gioca in questo ruolo.
    Anche da inizio partita, per il gioco di Conte ci vuole il fisico, l’unico che ce l’ha è Lichtsteiner e un po’ anche Pepe, gli altri fanno fatica perchè non sono come loro.

  7. Alessandro Magno

    Io non ho visto sbagliare gol a porta vuota contro il Catania.
    Se a volte capitano è perchè i giocatori sono streamti dal lavoro di pressing che fanno prima . Ovviamente non dovrebbero capitare ma comunque siamo la miglior difesa del campionato. Spesso è difficile avere la miglior difesa e il miglior attacco, chi ce li ha entrambi sicuramente vince il campionato. Speriamo di arrivarci.

  8. Non si tratta solo di Catania, ma di tutte le partite, in cui gli attaccanti fanno fatica, io non dico che si debba avere il miglior attacco, ma almeno uno ..che la centri e non debba arrivare sempre qualcun altro da dietro.

  9. Alessandro Magno

    Io guarda non dico che Borriello abbia stupito in modo particolare, dico che per me è stato piu’ che suficiente. Tu sai quanto ho difeso lo stesso Matri quando veniva attaccato da tutti che dicevano che non ne azzeccava uno, e lo difendevo per lo stesso motivo per cui difendo Borriello, perchè si batteva per la squadra. In questo mi pare di esser assolutamente lineare nel mio giudizio ( che poi è il mio e non per questo è giusto) E’ assolutamente vero che devono migliorare in fase realizzativa pero’ purtroppo Conte non gli chiede solo questo gli chiede anche molto altro e quell’altro lo stan facendo non possiamo negarlo. Poi ieri ha usato altri due attaccanti di quelli che ha a disposizione mancano all’appello se vogliamo solo Del Piero ed Elia, di conseguenza non possiamo appellarci piu’ di tanto al fatto che i nostri attaccanti non ne azzeccano una , cioè questi sono, da qui a fine anno e il mercato è chiuso. Forse bisogna lavorare e metterli in condizione di segnare di piu’.

  10. Qui non si tratta di difendere o attaccare, ma di come si gioca in quella determinata partita, Matri lavora a fasi alterne, calanti o crescenti a seconda suppongo della sua energia, però è bravo come gioca, Borriello non mi dice niente, meglio Quagliarella o lo stesso Del Piero, il fatto è che abbiamo punte che non segnano, e questo non lo dico solo io ma tutti i giornalisti sportivi lo hanno rilevato.
    Poi se Borriello dai che ti ridai farà dei gol, finalmente, quello sarebbe il suo ruolo d’altronde.Poi io non attacco lui perchè non mi interessa, un po’ di più chi l’ha comprato.

Rispondi a Alessandro Magno ¬
Cancella risposta


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia