Il derby del cuore

2787402-pirloScritto da Cinzia Fresia

Chi non e’ saltato dalla sedia quando Pirlo ha segnato Il gol della vittoria?  Rassegnati ormai al pareggio e rammaricati per le occasioni perdute, ecco il miracolo degli ultimissimi minuti, da un’azione nata cosi, allo scadere del tempo di  recupero senza crederci troppo  ormai con la testa nello spogliatoio, e’ successo .. Il miracolo, “Gol” una fucilata dettata dalla rabbia, dalla voglia di vincere e di non voler  dare una delusione ai tifosi, intristiti per quell’errore di Vidal che ha favorito il pareggio sciagurato.

il calcio e’ cosi, e la lezione insegnata al Toro e’ stata “ricordati che siamo la Juve, e che Pirlo lo abbiamo noi”, non e’ bastato il rancore di Amauri o la rabbia di Quagliarella, o la fantasia di Peres ad annientare la nostra fazione, risorta dalle ceneri.

Non ha giocato bene la Juventus stasera, bisogna ammetterlo, attacco completamente out! Tevez si e’ impegnato molto ma ha altrettanto sbagliato, non e’ stata la serata di Llorente e nemmeno quella di Pogba, Vidal sottotono, e Lichtsteiner sull’orlo di una crisi di nervi, gli ingredienti per una bella sconfitta c’erano tutti compresi i svarioni in difesa, e  meno male che Quagliarella ed Amauri non sono dei geni del pallone, e sembrava finita  li’, tra un tiro sbagliato e l’altro. Ed invece no, e’ bastato un attimo .. Solo uno, un passaggio, Morata, Vidal e … Pirlo da solo, al Toro ormai addormentato e sicuro di avere in mano il risultato, la puntuale umiliazione della Juve.

3 punti in piu’ e la felicita’ di aver battuto il Toro, che si e’ fatto sentire, Mobilitandosi e  prendendoci comme d’habitude a calci e pugni, il Toro ha giocato bene, e’ riuscito ad annientare l’attacco della Juve, impedendoci di ragionare, ma e’ bastato quella frazione di secondo che “poufff!” I sogni dei loro tifosi si sono dissolti.

Le lacrime dei torinisti e la gioia della Juve, stasera il cielo sopra Torino e’ bianconero e noi siamo estasiati per questa, magnifica vittoria …targata da un adorabile “vecchietto”: Andrea Pirlo.

 

  1. Alessandro Magno

    mamma mia più che del cuore dell’infato ahahahahah . mamma che vittoria e che paura :mrgreen:

  2. beh, vittoria del cuore? Più di altri parti anatomiche meno nobili ma, in questo caso, più redditizie!
    Un bel Torino è riuscito ad imbrigliarci e non farci giocare.
    Dopo il vantaggio di Vidal se non fossimo stati così “polli” (cit. Allegri) sul gol di Peres, probabilmente la partita avrebbe preso un’altra piega.
    Comunque alla luce di quanto si è visto il pari sarebbe stato il risultato più giusto, anche perchè il torino oltre al gol ed un’occasione di Quagliarella non è che abbia fatto molto per vincere.
    Però come cantiamo allo stadio “c’è l’abbiamo noi, Andrea Pirlo c’è l’abbiamo noi” ed i risultati sono questi!!!!!

  3. Giancarlo, la vittoria meritata è stata nostra, il merito lo conquisti sino alla fine, e la Juventus in crisi è riuscita, se avessero marcato Pirlo invece di prendere il thè con i pasticcini, forse sarebbe stato il pari, il calcio è questo e merita sempre chi la mette dentro.

  4. Cinzia, è vero.
    Ma obiettivamente va riconosciuto che non abbiamo meritato di vincere il derby così come a Genova non avevamo meritato di perdere.
    Per il resto al fischio finale dell’arbitro si tirano le somme e chi ha vinto ha vinto e chi ha perso ha perso.

  5. Abbiamo giocato male si, per lo meno, i nostri uomini migliori hanno avuto una pessima serata.
    Però il talento dei singoli fa la differenza, ed è quello che non ha avuto il Toro.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web