Pegelle Torino – Juventus 1-4

Schermata-11-2456259-alle-10_25_20

Pegelle di Alessandro Magno

 

Buffon 10 Il record di imbattibilità è suo ed è meritatissimo per il portiere piu’ forte di tutti i tempi. Lo dico e lo ripeto: ”Tanti sono stati bravi nessuno è stato così bravo così a lungo”. Sulla partita odierna. 6,5 Inerme sul rigore dove forse poteva abbozzare un qualcosa, si riscatta da gran portiere con istinto, su una parata di piedi, da distanza ravvicinata di Maxi Lopez, l’unica vera azione pericolosa creata dal Toro perchè gli altri tiri sono tutti fiacchi.

Barzagli 6,5 La solita roccia, il solito muro. Non concede nulla agli avanti granata e spesso si sacrifica a ultimo baluardo su qualche tiro ravvicinato come quello di Maxi Lopez. Brutta giornata per Immobile.

Bonucci 6,5 Ventura ne lamenta la mancata espulsione ma omette tutti i falli che ha subito in attacco sia da Maxi Lopez che da Immobile che da Bellotti. Su uno dei tanti anche quest’ultimo prende un giallo assolutamente sacrosanto. Autore di una prestazione coraggiosa e difficile per causa dell’arbitro.

Rugani 6,5 Spesso qualche rinvio sbagliato ed essendo un lungo patisce le infilate di Peres. Si guadagana la pagnotta spazzando sulla linea una palla sporcata da Buffon su tiro di Maxi Lopez.

Lichtsteiner 6 Nervoso come di suo solito cerca di fare il suo compito con diligenza. Nell’insieme ci riesce ma queste partite noi che siamo piu’ forti le dobbiamo mettere sulla classe. Metterla sulla rissa si fa il gioco degli avversari.

Khedira 7 Una grande prestazione e un bellissimo gol sfruttando le pecche difensive del Toro. Esce espulso per proteste dopo che il buon Rizzoli aveva lasciato correre un fallo plateale su di lui. Avrebbe dovuto resistere ma Rizzoli ha fatto veramente pena oggi.

Lemina 6,5 Parte benissimo piuì energico di Hernanes e piuì mobile. Difetta a volte di posizionamento facendosi trovare un poco troppo alto , ma nell’insieme aiuta molto la difesa a non far sfondare il Toro dal centro.

Pogba 7,5 Fino al gol irritante e inesistente come uno che si trovava a passare per caso per lo stadio e lo hanno chiamato dentro a fare due tiri fra amici. Poi evidentemente la punizione battuta in maniera magistrale lo rivitalizza e prende in mano la squadra con grandissime giocate come l’assist per il terzo gol a Morata. Rizzoli non lo tutela per niente e si trova spesso aggrappati alla schiena uno, due granata. Nonostante questo il piu’ delle volte li salta come birilli.

Alex Sandro 6,5 La mia impressione è che sul rigore tocchi la palla con la suola infatti anche l’arbitro di porta non segnala una mazza di niente. Siccome i geni di Mediaset Premium invece sono sicuri che il rigore fosse netto ora passerà questo messaggio, ma io non ne sono per niente convinto. L’errore di entrare in scivolata comunque su un giocatore che sta uscendo dal campo rimane. Tuttavia in proiezione offensiva e spesso su Perez in difesa, gioca piu’ che bene.

Mandzukic 5,5 Utile è utile ma oggi gioca piu’ di tacco che altro. Onestamente Morata quando entra fa meglio e pure Zaza mi sembrava piu’ dinamico. E’ un idolo ma quando non è al 100% è giusto lasciare spazio ad altri.

Dybala 7 Una spina nel fianco della difesa del Toro. Martoriato di falli e non tutelato dall’indecente Rizzoli. Esce per infortunio.

 

Cuadrato 7 Sostituisce Lichtesreiner ma sostituisce piu’ Dybala nel portare scompiglio nella difesa avversaria e anche nel non esser tutelato dall’arbito. Non è la partita perfetta per lui perchè Rizzoli tollera di tutto. Nonostante questo si rende utile in attacco e in difesa.

Morata 8 Entra e mette la parola fine alla partita. Da un possibile , probabile pareggio, sistema il Toro con una doppietta. E per poco non fa il tris. Non lo prendono quasi mai. Alla fine a momenti fa un pallonetto a Padelli che gli dice qualcosa con la mano davanti alla bocca che vorrei proprio saepere che cosa fosse? Forse è vietato fare pallonetto?

Zaza sv Pochi minuti ma riesce a dare un senso al suo ingresso lanciando Morata in porta per il quinto.

Allegri 5,5 Non mi sono piaciute le scelte di Mandzukic e Dyabla titolari. Proprio in quel settore abbiamo abbandonza e non è il caso di andarci a cercare rogne con infortuni che purtroppo sono ormai all’ordine del giorno. Per il resto il Toro è talmente a terra specie dietro, che gestire questa partita non è affatto difficile. Basta non fare danni.

Arbitro 3 Un disastro. Decide di arbitrare pro Toro evidentemente per cancellare questa nomina che gli hanno dato di Juventino. Tollera un enormità di falli su Dybala, Bonucci, Cuadrado, Pogba. Non si comprende come non ammonisca per lo meno Glick che va volontariamente a dare una spallata a gioco fermo a Lichtesteiner e come non lo ammonisca e lo butti fuori per un fallo da dietro su Alex Sandro lanciato a rete nell’occasione che darà la punizione del 4-1. Lo stesso Glick già ammonito viene perdonato un altra votla per un fallo di mano a centrocampo su Pogba. Nel primo tempo ci sono per lo meno 4 -5 falli da giallo per il Toro tutti giocatori puntualmente redarguiti solo verbalmente. Insomma dimentica il regolamento a casa e poi di conseguenza, perde la partita di mano trasformandola in una guerra psicologica, dove tutto è lecito. Espelle Khedira per proteste dopo non avergli dato un fallo clamoroso a centrocampo. Insomma un disastro. Alla fine nel disastro totale non convalida anche un gol buono al Toro e si prende la briga di concedere un rigore che l’arbitro di porta che ce l’aveva sotto gli occhi non ha segnalato. Condizionato dalle voci sarebbe davvero opportuno che non arbitri piu’ la Juventus.

Mediaset 0 Dopo il peggiore in campo Rizzoli si poteva fare di peggio? Evidentemente si. Raccoglie le lamentele di Ventura che molto furbescamente dice solo le cose che gli sono andate contro a lui omettendo il mondo, e le trasmette in modo passivo. Alla fine De Marco fa una moviola in stile zerbino. Pistocchi che te lo dico a fare. Viva Dio almeno Ventura dopo aver fatto intendere che sono stati danneggiatissimi ammette che la Juventus è una grande squadra e gli ha fatto quattro pere, perchè loro dietro sono da rivedere. Così almeno nella chiosa finale Ferrara e Nela possono dire che il risultato è giusto indiependentemente da Rizzoli.

Juventus 7 Nonostante la formazione in parte sbagliata da Allegri riesce a dominare tutto il primo tempo portandosi meritatamente sul doppio vantaggio. Forse complice la pochezza dell’avversario che non riesce a fare quattro passaggi di fila e come è leggermente pressato va nel pallone buttando palloni in tribuna. Poi una imprecisione di Alex Sandro consente il 2-1 e un attimo di folklore granata che evidentemente in quel momento ci crede. Passati 10 minuti di sbandamento dove il Toro effettivamente puo’ pareggiare e anche pareggia, riprende in mano le redine della partita e obiettivamente potrebbe finire pure con una cinquina. L’impressione è che se Rizzoli avesse arbitrato senza protagonismi e regolamento alla mano, probabilmente il Toro avrebbe finito già il primo tempo in inferiorità numerica e con tutta la squadra ammonita e avrebbe preso 3-4 pere lo stesso. Da quello che si è visto senza mazzate, c’è un abisso fra le due formazioni.

  1. Voti giustissimi Benny, e mi fa piacere che la pensiamo uguale su Khedira.
    una domanda, quando sostieni che Allegri ha sbagliato la formazione, intendi l’impiego di Mandzukic?

  2. Alessandro Magno

    si cinzia non avrei fatto giocare ne manzo e ne dybala che non erano al meglio. rischi inutili. abiamo gli attaccanti. li battevamo anche con morata e zaza come fra l’altro avvenuto in coppa italia

  3. andrea il nonno

    😛 😯
    Pagelle e commenti condivisibili pur con qualche eccezione.
    Rugani ha il pregio di farsi trovare sempre pronto anche se non gioca in sintonia con gli altri difensori a causa dell’affiatamento.
    Kedira sporca una prestazione lodevole con una protesta inopportuna.
    Licht quando non è al meglio e si vede con le continue proteste.
    Lemina una piacevole affermazione di talento anche se manca l’amalgama con gli altri non giocando spesso con loro.
    Allegri grosso errore nel mettere in formazione iniziale Dybala e Mandzukic
    non al meglio esponendoli a ricadute dannose. Sembrava la partita adatta a Morata e Zaza
    Arbitro Rizzoli frastornate da tanti commenti pre partite ogni volta che deve arbitrare la Juve . Un arbitro della sua esperienza non dovrebbe cadere in simile provocazioni , ma anche lui è umano e cerca di arbitrare con bonismo scontentando i protagonisti della partita.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia