Pagelle Atalanta Juventus 0-1

Pagelle di Alessandro Magno

Buffon 7,5 Veramente poco impegnato tuttavia deve parare un rigore poi battuto neanche troppo male e fiondarsi su un uscita spericolata nel finale. A 40 anni suonati è un bel bottino.

De Sciglio 6 Nella nebbia del primo tempo lui Khedira e Costa non li ho potuti mai vedere per cui lo giudico per il secondo tempo. Buone discese e cross discreti. Qualche svarione evitabile nel finale.

Benatia 6,5 Abbiamo una coppia centrale veramente affidabile. Dal mezzo l’Atalanta non passa mai nè con le palle basse e nemmeno con quelle alte.

Chiellini 6,5 Come Benatia. Poi queste partite combattute sono il suo pane. Ruvido quando serve.

Alex Sandro 6 In crescita ma sempre a corrente alternata e soprattutto sempre un poco allegro in fase difensiva dove ogni tanto si perde l’uomo.

Khedira 6 Cerca di inserirsi spesso ma non sempre i compagni lo cercano. In mezzo al campo si fa sentire ma al solito esaurisce le pile dopo un ora.

Pjanic 6 Nulla di particolare da ricordare è in un periodo dove le gambe non sembrano girare al meglio. La classe c’è è cerca di dare ordine ma da lui ci si aspetta sempre il massimo.

Matuidi 6,5 Partita fisica come piace a lui. Corre per tre ed è un costante pericolo per i nostri avversari quando con i suoi inserimenti spesso arriva in zona tiro. Peccato i piedi sono quelli che sono.

Costa 6 Non particolarmente brillante nè volenteroso questa sera dopo l’ottima prova contro il Chievo. Si limita al minimo sindacale.

Higuain 7,5 Partita da 8, oltre a fare un gran gol è su tutti i palloni a tutto campo e fa ammattire tutta la difesa dell’Atalanta. Peccato a 10 minuti dalla fine decide che il pallone è suo e non lo passa piu’ a nessuno tanto da rischiare di rovinare una prestazione da migliore in campo.

Mandzukic 6,5 Prova cazzuta. Nel primo tempo è molto vivace e va a prendersi tutte le palle alte per rimetterle in mezzo (spesso per Matuidi) , nel secondo quando un poco la benzina finisce aiuta in difesa come il primo dei difensori.

Bernardeschi 6 Entra quando la partita si sta mettendo sulla difensiva quindi aiuta piu’ che altro De Sciglio da quella parte dove imperversa Ilicic.

Barzagli sv

Bentancur sv

Juventus 6,5 La Juve gioca un primo tempo veramente importante su un campo difficile e sorprende l’Atalanta in modo evidente. Nel secondo tempo quando l’Atalanta prova il tutto per tutto , la fase difensiva è ottimale tanto è vero che l’unica occasione loro è quasi al 90mo. Poi un poco di affanno nel recupero ma direi tutto sommato una buona prova.

Allegri 6,5 Personalmente avrei fatto giocare Rugani e Bernardeschi dall’inizio ma Allegri limita il turnover a Buffon e Alex Sandro. Vince su un campo duro dove è difficile per tutti. Mette una mattonella verso la finale di Coppa Italia e a questo punto dobbiamo dire che seppure non lasci molto allo spettacolo la nostra squadra è diventata veramente solida.

Arbitro Valeri 6,5 La partita è tosta ma corretta. Lui la arbitra bene. Il rigore di Benatia secondo me c’è, ma è un poco meno rigore di quello di Koulibaly contro il Bologna viste le distanze. Buffon poi ricorda a tutti gli antijuventini d’Italia che i rigori poi vanno segnati.

  1. Avrei dato 8 a Buffon perché è vero che non ha dovuto fare troppe parate, ma le due che ha fatto sono state decisive e molto complicate. I voti sono condivisibili. Spero solo che Benatia non si sia infortunato all’inguine perché oggi in difesa è troppo importante.

  2. Dalla formazione messa in campo stasera per una semifinale di coppa Italia si capisce la differenza tra la Juventus la sua dirigenza il suo allenatore e gli altri.

  3. Iuliana Giulia Bodnari

    Belle pagelle . Anche per era rigore ed è meglio che dopo lo ha concesso perché se no apriti cielo . Sono stufa di sentire sempre quelle frasi ingenerose dell’invidia . Oggi mi è piaciuto quando giocavano in avanti non come sabato scorso sempre indietro . L’offensiva mi piace , mordere e portare a casa i tre punti . Il gol di Pipita e sinfonia e la parata del nr 1 dei nr 1 è rock duro .

  4. Benedetto sii tu nel nome della Signora

  5. GIGI BUFFON

    Spesso leggo di extraterrestri: Cristiano Ronaldo e Lionel Messi…condivido.
    Noi italiani un EXTRATERRESTE lo abbiamo nella Juve e si chiama Buffon…e fa il Portiere.

    Un suggerimento per l’autore: gli Eroi non vanno giudicati mai…non meritano i voti, questi sono una offesa, meritano gli ELOGI.
    Saluti.

  6. LA FUMERA

    Non appena la nebbia si è diradata mi sono accorto che a difendersi era stata abbondantemente la squadra a strisce che io avevo confuso con la Juve.

    Azz, allora era la Juve, i gialli, a vincere.
    Con il nebbione vedevo le strisce che il bianco sembrava nero…
    Uno a zero solamente…al ritorno sarà dura…qualcuno ancora può sperare nella Dea e soprattutto nel Var.

    Buona giornata.

  7. Voti condivisibili, forse 5,5 a Pjanic che con il calo dell’intensità della squadra avrebbe dovuto dettare i tempi. Ovviamente io sono sempre molto severo con lui perché se ricopri quel ruolo nella Juventus o hai i piedi e i tempi di Pirlo o la grinta e la corsa di Nedved o Conte.
    Lui ha classe e per questo pretendo di più.
    Buffon un diversamente giovane e Higuain sa giocare a calcio, mi fa sempre impressione quando dalla tre quarti di prima fa delle aperture da regista.

  8. Higuain…. mi ricorda Luca Vialli… mi piace vederlo giocare per la squadra… come tutti gli altri del resto…
    Non facciamo giocare l’avversario… per questo non abbiamo gioco o giochiamo male… ah ah ah
    Ieri sera le scritte Rai, ne è uscita una con scritto, “ventesimo rigore parato da Buffon, esclusa la nazionale”… Benedetto riesci a verificare?

    • X ivano

      – il mio sfogo di ieri sera è stato una autentica debolezza ma vedere criticare questa juve (luca non me ne volere) è qualcosa che offende squadra, allenatore e società ed e’ quasi una provocazione per disastrato e a volte patetico tifo avversario

      – ho preferito cambiar canale meglio un psg alla moviola, organizzazione di gioco pari allo zero…

      – buffon è sullo stesso piano di messi e Cr7 (categoria extraterrestri) anche se ha una grossa lacuna, quel sempre zero nella classifica marcatori..

      I rigori importanti li para praticamente tutti…potrebbe giocare almeno altri 3 anni

      Caro ivano, 20 o 30 rigori parati non è importante, importante è che quelli determinanti (vedi lione) li para tutti (zenga e l immenso zoff non ne hanno parati praticamente nessuno), il peso psicologico che trasmette buffon a chi tira è enorme

      Un saluto

      • .. ancora tre anni… non penso giocherà, ma la sua mancanza si farà sentire.
        Però mi sembra che ne abbia parato più di venti.
        Handanovic deve averne parato di più, un anno mi sembra adirittura sette!
        Buffon per vincere un pallone d’oro dovrebbe parare un rigore in una finale di….
        Ciao.

  9. Quel rigore mezzo fasullo a tarpato le ali ai critici scriteriati per antijuventinità. Perché rigore mezzo fasullo? davanti a Pjanic si sposta all’ultimo momento un giocatore giusto il tempo per far colpire la sua mano colpevole di non essere aderente al corpo. Contro il Napoli forse non l’avrebbero concesso visto il mani di Kulibaly che era ancora più evidente ed essenziale perché la palla era diretta in porta. Buffon ha comunque ricordato che un rigore non è un gol già acquisito.
    Sulle pagelle un bel 8 a Gonzalo e Gigi sarebbe stato meritato, per il resto concordo.

    • Perché dire mezzo fasullo al rigore?
      C’era e non si fa polemica, come se non hanno ritenuto di darlo a favore del Bologna amen, si accetta.
      Il VAR può sbagliare come si sbagliava in tempo reale, gli episodi restano in gran parte soggetti al criterio di interpretazione.
      Non cadiamo nel gioco di certa gente.
      Io per questo sono contro il VAR, accettare un errore in tempo reale è più facile che cadere poi in dietrologie da regia occulta.

      • Concordo rigore netto, Benatià ferma la palla diretta ad un avversario.
        Giusto, gli episodi interpretabili saranno sempre interpretabili anche con la Var.

      • Quel rigore rimane mezzo fasullo perché l’azione mostrava l’evidenza dell’involontarietà del ´mani ´ palla non cercata ma trovata, poi quello che conta è la soggettività fell’arbitro Che ha fatto una scelta taglia polemiche e nel caso della Juve conviene sempre, poi Gigi nostro a messo le cose a posto, come dovevano essere.

        • Ciao, Jud!

          …no mio caro: il mano è netto, perciò condiziona il “salvataggio” di Benatia.In area, pertanto, l’ involontarieta’ non esiste. E dunque è rigore..

          • Punti di vista, mon ami. Comunque è stato dato contenti loro e dopo la parata di Buffon, contenti noi.
            Avviso ai naviganti : se i soliti aizzatori mettono in dubbio ad esempio le 2 espulsioni del Chievo, noi zitti e se ci danno contro un rigore meno rigore di quello di Kulibaly ed in precedenza di Mertens, perché dovremmo non farlo notare? A Napoli direbbero ´ cornuto e mazziato ‘.

            • È la diversità tra sportività e becerume, tra classe e sciatteria…
              Lascia che certe polemiche le facciano altri.

              • Se è convinzione popolare che la Juve ruba lo dobbiamo a quel becerume che si accanisce su di noi e non trova repliche adeguate.

  10. Certo Beppe…

    D’altro canto, se al Chievo han deciso di fare Harakiri, noi possiamo dire soltanto: GRAZIE!😂😂😂

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia