Questa Juventus .. parla piacentino!

Scritto da Cinzia Fresia

Sembra strano ma la Juventus ha vinto uno scontro diretto.
E lo ha fatto con forza di volontà, da vera squadra. La Juventus dovrebbe essere sempre così. I bianconeri fanno un bel regalo a Pecco Bagnaia e Fabio Quartararo due fantastici Juventini,  Campione di MotoGP e secondo posto al Mondiale. Due che ogni settimana sfidano la vita .. “sul campo” che è’ ben diverso da tirare a calci un pallone,

La Juventus malata vince contro la malaticcia Inter. Il paradosso è che i nero azzurri sono in Champions  e noi no, ma il calcio non conosce regole.
Primo tempo da 4 e il successivo da 8.  Sczszesny migliore in campo: il portiere polacco ha salvato la Juventus più di una volta.
Dopo un primo tempo che definirlo terribile è fargli un complimento. La squadra di Allegri decide di azionare il “turbo” mettendosi a correre e a confezionare assist (bravo Kostic) su assist, L’Inter crolla psicologicamente dopo il secondo gol, quello annullato.

Grazie Doveri .. che fai sempre il tuo “dovere” andandoci  contro. Quando dico che la Juventus deve  essere più forte degli arbitri ho la conferma di avere ragione.
Questione  regolamento:  Se il gol e’ viziato da un tocco di mano, si annulla, okay.  Ma la mano di Danilo è trattenuta dall’ interista, praticamente bloccata. Il pallone peraltro la sfiora e lui non può spostarla. In quel momento la squadra aveva due strade crollare o reagire: ha  scelto la seconda. La rabbia ha fatto il suo .. e finalmente .. Così si deve rispondere alla congiura.

Il centro campo parla piacentino: the star is born .. Nicolò Fagioli sigla la vittoria e restituisce il risultato alla Juventus ampiamente meritato.
Il giovane centrocampista cresce a vista d’occhio .. sempre più bravo .. sempre più forte.
Adrien Rabiot: ultimamente sa trovarsi al posto giusto al momento giusto, ha il merito di sbloccare la partita.  Ad Allegri piace moltissimo e glielo dice, tuttavia dovrebbe  fare molto di più, e prendere esempio dai ragazzini che fanno meno i capricci.

Questi giovani sono un raggio di sole in una giornata buia, l’entusiasmo, i sorrisi di Chiesa, la voglia di emergere e di vincere restituisce l’applauso del pubblico, rimane la voglia di rivederli.

Ora godiamoci questo momento magico di sport. La Juventus che torna alla vittoria e uno Juventino italiano con una moto italiana sul tetto del mondo ..

 

  1. LE SCELTE

    Ogni 3-4 partite si sceglie la squadra regina…precedentemente era l’inter, ora è stata scelta il Napoli.
    Addirittura resta difficile una squadra anche nel passato dominante come il Napoli.
    E la fiaschetta continua a scendere di livello.

  2. Mi è piaciuto molto l’atteggiamento del secondo tempo.
    Finalmente leggo Allegri dire che con un atteggiamento propositivo è più facile ottenere il risultato. Questo gli si chiede, non il “belgioco”.
    Anche perché una squadra propositiva generalmente risulta anche bella da vedere.
    Ci sono stati ancora momenti in cui arretriamo eccessivamente nonostante l’inerzia della partita sia favorevole, ma il modo in cui abbiamo chiuso la partita ieri lascia buoni margini di speranza per il futuro.
    Inizio a ricredermi su Fagioli che in altre apparizioni non mi aveva convinto ma che sembra cresciuto anche dal punto di vista della personalità.
    Il feeling Rabiot/Allegri va sfruttato al massimo.
    Ottima prove per Bremer e Kostic.
    Insomma, al netto di una prima parte scoraggiante, preferisco godermi la seconda perché come tifoso ho voglia e necessità di entusiasmarmi un po’.
    Sul Var…da piccoli quando giocavamo dicevamo che “rigore seguito da gol, è gol”.

  3. Aggiorno il questionario…

    1) Perchè Banti al VAR di Juve-Salernitana ha impiegato non più di 20 secondi per dire all’arbitro in campo di annullare il gol regolare di Milik contro la Salernitana visto da milioni di spettatori ? E perchè hanno poi anche avuto il coraggio di dire: “Non ha sbagliato nessuno” ??

    2) Perchè sempre il VAR Banti in Juve Salernitana non ha chiamato l’arbitro a rivedere al monitor il gol di Candreva che spinge in rete il pallone col braccio sinistro ???
    https://ne-np.facebook.com/juventusfans/videos/ovviamente-nessuno-ha-fatto-vedere-che-il-gol-di-candreva-%C3%A8-stato-segnato-di-man/2764272073717166/

    3) Perchè il VAR Di Paolo dice a Doveri che il gol di Danilo è da annullare per un tocco con la mano destra con De Vrij che gli tiene il braccio destro e lo tira giù, senza aver prima chiamato Doveri a rivedere l’immagine al monitor ????
    https://staticfanpage.akamaized.net/wp-content/uploads/sites/27/2022/11/la-visione-laterale-del-contatto-ritenuto-falloso-e-che-ha-portato-allannullamento-del-gol-di-Danilo-768×500.jpg

    Ecco quando avranno la decenza di spiegare pubblicamente perchè tutto questo è accaduto E CONTINUA AD ACCADERE SEMPRE E SOLO A DANNO DELLA JUVE potremo tornare a parlare di calcio giocato e non di quello virtuale che ci propinano tutte le settimane in tv.

    • Spero tanto che luca967 una volta atterrato(?) riesca a vedere qualche immagine e magari correggere, poi, il tiro verso il sottoscritto.
      Ieri sera la voglia di mollare tutto dopo che hanno annullato quel goal mi era venuta…è vero, ho pensato male.
      Ma il calcio mi piace troppo.

      • Barone,
        l’episodio del gol annullato è vergognoso.
        Penso che su questo non si possa non concordare.

        Quello che dico io è che se la Juve gioca da Juve, gli episodi assumono un’importanza secondaria.

        Cosa puntualmente accaduta ieri sera nel secondo tempo.

        Cosa che per di più non ha avuto effetti sulla classifica, dove una pessima Inter, allenata male, priva di idee e senza ritmo, sta perdendo comunque punti e posizioni nonostante gli aiuti arbitrali ed il tifo del “sistema calcio”.

        Personalmente credo che gli arbitri, nonostante tutto, non hanno la forza, tantomeno la volontà di determinare l’andamento del campionato. Penso che sono solo scarsi e guidati male da personaggi privi di competenza e perciò capaci di creare mostri.

        Se la pensassi diversamente, guarderei altro, cambierei canale e guarderei le corse!

  4. JUVE BIFRONTE
    ~~~

    In sintesi, a un primo tempo gramignoso e inguardabile ha fatto seguito un secondo tutto cuore e d’orgoglio.
    Una partita da vincere ad ogni costo è stata portata a casa, come spesso accade, con la rabbia di chi non ha più nulla da perdere.

    Perché ovviamente il gioco ancora latita, con l’aggravante di giocatori fuori ruolo. Leggi un Miretti a ridosso di Milik assolutamente penalizzato, e un Fagioli non ancora al centro del gioco.
    Sulla fascia sinistra invece si è visto finalmente quello che spero sia il vero Kostic.

    Tutti elogiamo giustamente Rabiot per un gol da bigliardo, ma io ricordo anche un suo marchiano errore che ha portato al tiro sicuro Lautaro: non è stato 1-1 solo per un miracolo di Szczęsny.

    Sontuoso invece Bremer per tutta la partita, accompagnato dai suoi connazionali: si vede che è più abituato alla difesa a tre.

    Riepilogando, lo spirito giusto è quello del secondo tempo, per il gioco di squadra e l’assetto definitivo aspettiamo gennaio (?).

    Ps Sul gol annullato: il braccio destro, siccome trattenuto da de Vrij, non era nella disponibilità di Danilo, ergo o dai il gol o concedi il rigore alla Juve.
    Magari il buon Doveri poteva dare lui stesso guardare il Var invece di farsi “orecchiare”.

  5. CARO BARONE DEVI DELLE SCUSE

    Molte volte l’hai chiamata MADRE, anagramma di MERDA.

    Non si chiama merda, si chiama inter.
    Scusate!

  6. Antonio
    Insisti ancora con un centrale in più mettendo ai lati Danilo e Sandro… fare questo per mettere Cuadrado più avanti, come suggerisci tu, dovresti togliere un centrocampista.
    Chi?

    • Jon avrei messo Miretti, che tra l’altro era pure fuori ruolo

      • Io non avrei messo Miretti. Purtroppo quando scrivo in fretta da cellulare mi escono obbrobri

        • Ora ti posso rispondere…
          Allegri ha ritenuto opportuno innalzare una diga di centrocampisti in modo da poter arginare quello interista…ovviamente lo ha fatto perché non poteva pungere con gli uomini a disposizione in attacco.
          Non ho ragione io come non hai ragione tu ma ha avuto ragione chi ha vinto la partita.

  7. I FAGIOLI DI SERA SONO PESANTI

    Da Coso fino ai tre tenori brasiliani se si sommassero i loro voti per la prestazione fatta metterebbero il segno sufficiente alla loro stagione fin qui disputata.
    Bremer poteva superare la bellezza del goal di Giroud contro lo Spezia se fosse stato un tantino più avanti su quel pallone.

    Al contrario dei Doveri arbitrali in campo che in sala var da poter danneggiare una sola squadra tenendo in bilico il risultato perché: O assegni il goal o dai rigore, Danilo è trattenuto per il braccio dal braccio di De Vrij e il fallo di mano non esiste al contrario di come dice il regolamento…al massimo si assegna un calcio di rigore per la Juve dato che l’azione viene viziata in precedenza da una trattenuta appunto di De Vrij.
    Il fallo di mano di Danilo, a parte quell’involontarietà che
    per il regolamento non conta se l’ultimo a toccare la palla è il giocatore che segna però è anche vero che il brasiliano con il braccio trattenuto da De Vrij non può toglierlo dalla traiettoria del pallone.
    Ennesima cagata di arbitro e var.

    Doppia Juve però questa volta non sono i soliti 20 minuti del primo tempo ma tutta la partita dei secondi 45 minuti.

    Finalmente Kosic corsa cross e tiro con il palo a negargli il goal, sono suoi i tre assist per i tre goal juventini.

    Il migliore in senso assoluto è stato Rabiot (uno dei tre francesi a far goal all’inter dopo Platini e Zidane), è stato lui a tenere in piedi la Juve nel primo tempo a parte i tre tenori brasiliani più Coso.

    Come volevasi dimostrare Miretti non può giocare in quella posizione, infatti non ha giocato, però si è sacrificato. Chi al posto suo?

    Fagioli ha mandato a dormire tutti gli interisti superati in classifica con la pancia sottosopra…portassero la loro puzza a Milano.
    Il 44 cresce di partita in partita ma appunto con un Rabiot così può solo far bene.

  8. OGNUNO DICE …

    Chi fa le statistiche sui tiri in porta, quelli fuori, possesso palla…etcetera etcetera, aggiungerei a queste un’altra statistica dove fino a ieri sera erano pari ma secondo me con tanta differenza sulle partite giocate: Lippi-Allegri(e quale partita serviva per tale confronto se non il derby d’Italia):
    Sono 228 vittorie, quelle di Allegri, in 342 partite, Massimiliano Allegri ha superato, al termine di Juve-inter, Marcello Lippi 227 vittorie in 405 partite, nella classifica degli allenatori più vincenti della Juventus.

  9. Ho rivisto il gol annullato: ma come cavolo si fa… incredibile 🤦🤷

  10. LA JUVE NON È TESTA DI SERIE

    Tra poco i sorteggi e gli spareggi dell’Europa League.

    In Champions sorteggi favorevoli alle italiane anche se inter è Milan giocano la prima in casa…il Napoli facile.
    Milan-Tottenham e inter-Porto
    Eintracht-Napoli favorevole agli uomini di Spalletti.

    Ma la fortuna per le italiane è che rimarrà una tra PSG E Bayern e una tra Real e Liverpool.
    In più alle italiane ci sarà il vantaggio che una tra due potrà accedere in semifinale incontrando tra loro ai quarti…

    Mentre scrivo la Juve spareggio con il Nantes…

  11. Il 16 febbraio a Torino contro il Nantes che nel 1996 abbiamo battuto in semifinale di Champions…2-0 a Torino e sconfitta di misura 3-2 in Francia.

  12. https://ne-np.facebook.com/juventusfans/videos/una-roba-allucinante-e-senza-senso-annullare-un-gol-del-genere-col-var-o-lo-conv/878967326613494/
    “Una roba allucinante e senza senso annullare un gol del genere col #VAR, o lo convalidi o dai rigore!”

  13. Credo che il 3-5-1-1 oltre che scelta azzeccata da parte di Allegri sia stata la chiave tattica della vittoria contro una squadra tecnicamente più forte e collaudata nel gioco come l’inter. Aver lasciato in panchina Bonucci optando per i 3 centrali di difesa brasiliani, con Rabiot e Fagioli mezzali e Miretti a schermare le iniziative di Chalhanoglu, ha permesso alla Juve di fare densità in mezzo al campo e con Cuadrado e Kostic esterni larghi nel centrocampo a 5, di contrastare più avanti la pressione degli omologhi interisti Dumfries e Di Marco. Vero poi che nel primo tempo la squadra è stata poco propositiva, ma credo più per scelta, quella di non concedere spazi alle pericolose avanzate degli esterni avversari, con una sola vera occasione da gol concessa su azione manovrata dell’inter nata proprio da un fulmineo inserimento verticale di Barella sulla fascia destra pescato da un cambio gioco di Acerbi, con Dumfries che infilatosi nello spazio lasciato libero centralmente dal taglio di Barella ha poi clamorosamente fallito il gol. Juve che nel primo tempo con un palleggio troppo lento non è riuscita quasi mai a verticalizzare il gioco anche per la scarsa capacità di Milik di attaccare la profondità per spingere indietro la difesa avversaria e la mancanza di supporto di Miretti nel ruolo di trequartista. C’è voluta allora la classica azione di contropiede per sbloccare il risultato ad inizio ripresa, quando Kostic liberatosi della marcatura preventiva di Barella sulla trequarti difensiva con una progressione impressionante è arrivato al limite dell’area avversaria e HA servito un assist col contagiri a Rabiot per il primo gol, seguito poi da quello del raddoppio di Danilo inspiegabilmente annullato dal VAR e quello di Fagioli nato sempre da una velocissima ripartenza del serbo -man of the match- Kostic.

  14. Kostic poco ma le penne alla arrabiot con i fagioli sono buonissime.
    Fino alla fine……..dei nero bleau

  15. E cmq il Nantes con quella maglietta gialla e verde mi ricorda una dolcissima semifinale e soprattutto che a 15 anni ammirava la.squadra più forte mai vista che avrebbe triturato sceicchi, tikitakisti e karashvelia vari.

  16. Ammiravo

  17. https://www.tuttosport.com/foto/calcio/serie-a/juventus/2022/11/07-99580199/juve-inter_lincredibile_simulazione_di_barella_calpesta_rabiot_e_poi_si_tuffa_urlando

    Purtroppo non è nuovo né a simulazioni né a proteste. Se c’è né una in una piazza di una qualsiasi città, lui c’è. Sempre! X non parlare di Lautaro ed hanno pure il coraggio di parlare di Cuadrado. Peccato, xchè sarebbe veramente un gran bel giocatore.

    • Cerchiamo di non prendere per oro colato tutto ciò che ci viene proposto.

      Lungi da me difendere Barella, ma mi permetto di farti osservare che dopo il pestone del nerazzurro si vede (foto 6) il piede alto di Rabiot che sembra colpire l’avversario, reagendo al fallo.
      Ciao.

      • Non lo avevo notato. Se è così chiedo venia sulla simulazione ma il fallo di Barella resta brutto.

        • Rivedi con calma il video, Germano.
          E coglierai l’attimo finale in cui Rabiot si rialza immediatamente senza accusare nessun dolore.

  18. @Luca
    Quindi si può parlare degli arbitri che fanno parte integrante della partita…qui si mettono in risalto tutte le nefandezze che commettono…guarda caso maggiormente a favore della solita squadra.
    Giusto anche dire che la Juve deve essere superiore ai torti e andare a vincere poi le partite.
    Ma dimmi un pò, la parata di Scesni di piedi su Lautaro è avvenuta dopo l’annullamento del goal di Danilo e se invece Lautaro avesse fatto goal?
    I ragazzi avrebbero dovuto riiniziare tutto da capo ma sempre con Doveri in campo…
    Molto probabilmente Doveri avrebbe commesso lui fallo su Lautaro per assegnargli il rigore e farli vincere.

    Ovviamente è una mia battuta ma per farti capire che la battuta non si discosta tanto dalla realtà.
    Quindi, caro Luca, abbandona quel fare da snob, credimi non ti appartiene, fallo fare a quei quattro coglioni.

    • Prova ne sia Barone che ad aprile scorso nello scontro diretto i diversamente onesti hanno scippato 3 punti a Torino dopo una partita che non avrebbero meritato di vincere, grazie proprio ai regali arbitrali.

      Questo invece dico a Luca967, episodi che definisci di importanza secondaria (e te ne potrei elencare diversi) sono quelli che nella scorsa stagione hanno tenuto gli scippatori piangina in corsa per lo scudetto e tagliato fuori la Juve dalla lotta per le prime posizioni. Poi si può anche pensare che si tratti di casualità ma guardando con più attenzione più attenzione le dinamiche degli inter*20 o mancati inter*20 della VAR su certi episodi chiunque e può accorgersi che non è così. E detto questo poi ognuno è libero di trarre le proprie conclusioni.

      • P.S.: Gli episodi sono quelli elencati nel mio post sopra sui quali nessuno qui, compreso tu, ha saputo dare una spiegazione oggettivamente condivisibile.

        • P.P.S2: Doveri è lo stesso arbitro della finale di Supercoppa Juve-inter disputata a gennaio scorso, partita vinta dall’inter con un gol di Sanchez ai supplementari, era finita 1 a 1 al 90° grazie al pareggio dei diversamente onesti ottenuto su calcio di rigore concesso da Doveri per un pestone in area bianconera di.. Dzeko su De Sciglio.
          https://cdn.tuttosport.com/img/990/495/2022/11/02/144355802-e1742c9d-15c5-47ad-bf1e-d083265ebdce.jpg

          1) L’immagine nel link è chiara ed inequivocabile e allora c’è da chiedersi: ma Doveri dov’era e sopratutto perchè il Var non l’ha richiamato al monitor ?

          1) Perchè se in Milan-Juve nonostante il clamoroso fallo in partenza su Cuadrado, il Var non ha richiamato l’arbitro al monitor e ha lasciato che convalidasse il 1° gol del Milan ??

          2) Perchè invece il Var ha richiamato l’arbitro sul gol di Tonali viziato da un fallo a centrocampo su un giocatore dello Spezia ???

          3) Perchè invece il Var non è inter*venuto per richiamare l’arbitro in occasione del 4°gol dell’inter a Firenze, viziato da un clamoroso fallo in partenza di Dzeko su un giocatore della Fiorentina ????

  19. JUDOC 2 OTTOBRE 2017

    Un ricordo di un grande Juventino Doc…R.I.P. Amico mio.

    “Ritorno sul VAR. Adesso affermo che si tratta di un sistema anti Juve visti i risultati di ieri in Atalanta Juve. Comincio dal mancato approfondimento del fallo da rigore su Higuain mentre intravedo una solerzia eccessiva nel voler far vanificare il gol del 1-3 che avrebbe chiuso la partita e nel cercare di far recedere l’arbitro dal rigore concesso e poi mal tirato da Dybala. Lichtsteiner allarga il braccio per difendere la palla, questa mi sembra l’evidenza, Papu Gomez più basso un bel po’ rispetto a Lichtsteiner ci sbatte contro con la faccia e si fa male, normale contrasto di gioco come era stato giudicato dal giudice di linea e l’arbitro non era intervenuto come il VAR fino al gol segnato di testa da Mandzukic. Mi chiedo se sia regolare questa applicazione. L’arbitro rivede dei fotogrammi, quali non lo so, giudica che ci sia fallo ed annulla il gol. Altro intervento del VAR dopo il rigore fischiato dall’arbitro per fallo di braccio in barriera. Intanto Dybala aspetta ed il nervosismo sale. L’arbitro questa volta conferma la sua decisione iniziale ma Dybala tira moscio e con direzione intuibile e Berisha para. Finalmente è pareggio come volevano i tanti “anti” ed il Napoli esulta per il primato solitario in classifica”.

  20. COSÌ SI VEDE MEGLIO

    Un giocatore tanto bravo ma anche più imbroglione di Cuadrado che non commette oltre a simulare cattiverie come il nerobleau.

    Barella calpesta Rabiot e simula. Bufera social Juve inter – VIDEO – https://www.juventusnews24.com/barella-rabiot-simulazione-pestone-juve-inter-social-video-foto/

    • Barella e tutta l’Inter non hanno avuto una sola espulsione in tutto lo campionato scorso…e non può essere un caso.

      Ciò detto, su queste immagini continuo ad avere dei dubbi. Anzi vedo Rabiot che si rialza immediatamente dopo il “pestone” del nerazzurro… Boh

      • Ti sbagli, hanno superati i 1000 giorni senza un rosso diretto…
        Luigi tu puoi avere 1000 e più dubbi ma, lasciatelo dire, il tuo intervento è fuori luogo.
        Perché mostriamo solo le immagini e basta…se poi la si vede come reazione di Rabiot se ne potrebbe discutere…ma di reazione o meno si tratta…l’altro sapendo di averla fatta sporca simula rotolando per le terre.

        • Ho solo espresso un giudizio dubitativo Baro’…
          Che sia “fuori luogo” tienitelo per te. Grazie.

          • Sei un muro di gomma lo posso dire?
            Il polpaccio non c’entra nulla.
            Tu esprimi quello che ti pare e io non posso dirti che non c’entra con i video e/o foto mostrate?
            Non fare sempre polemiche con frasi fatte come “tienilo per te”…me lo posso permettere di dirlo perché lo sto dicendo a uno che conosco.

        • Ps …se non è questo il “luogo” in cui si può discutere serenamente di un episodio di gioco, dimmi tu allora qual è 🤷

    • Certo che leggere in un sito: “88′ Barella resta a terra dopo l’intervento di Rabiot, l’arbitro concede il vantaggio” è roba da oggi le comiche, sarebbe dovuta finire come Vecino che col suo “pestone” procurò una squarcio di 4-5 centimetri sulla gamba di Mandzukic in quel famoso inter-Juve del 2018. Solo che quella volta Orsato fu richiamato daL Var per cambiare il cartellino giallo in rosso, stavolta invece, Barella non è stato neanche ammonito.

      • Luca967,
        poi ci sono gli ipocriti travestiti da snob senza distinzione di tifo (e non mi riferisco alla tua obiettiva valutazione dell’episodio), quelli che bacchettano i “tifosi italici” facendo appello al regolamento che prevede di invalidare qualsiasi rete realizzata con il tocco di mano o braccio, senza essersi accorti però del mancato inter*vento della VAR sul gol segnato di pugno da Candreva in Juve-Salernitana, o quelli mascherati da predicatori moralisti che come contraltare portano l’esempio del rigore non concesso all’inter per il mani di Manè, senza però essersi accorti che in quel caso l’arbitro richiamato dal VAR e rivista l’azione al monitor ha spiegato agli eterni piangina milanesi che quello del giocatore del Bayern era stato un gesto instintivo per ripararsi il volto da una pallonata.

  21. E se invece, continuando a giocare in questo modo, si scambiassero le posizioni di Miretti e Fagioli? Nessuno dei 2 è un rifinitore, questo è vero, xrò Fagioli vede la porta meglio di Miretti (almeno in questo momento) e sarebbe più pericoloso avvicinandolo alla porta avversaria.

    • Concetto già espresso. Tranquillo Germa’…
      Fra un paio di mesi vedrai che ci arriva pure Allegri 😅

  22. Gioele, Barone.

    Lungi da me il voler essere o il voler comportarmi da snob.
    Non vuole essere quello il senso .

    Giusto sottolineare le vaccate, quedta volta si, di una classe arbitrale decidamente scarsa, guidata da una dirigenza arbitrale assolutamente non all’altezza.

    Basta sentire a riguardo le discussioni sul voler “oggettivizzare” l’arbitraggio grazie all’uso del VAR.
    E da li seguono cose che non stanno ne in cielo ne in terra.

    Giusto anche dire e sottolineare come un errore arbitrale, possa in partite tiratissime, condizionare il risultato.

    Anche se non ho difficoltà ad ammettere e a definire schifosa una certa propaganda filo interirsta che imperversa nel mondo della comunicazione.

    Non condivido però la visione complottistica di cui farebbero parte arbitri ed un certo sistema di potere.

    Tornando a bomba, sul sistema arbitrale, ripeto che non vedo complotti e credo che i tanti errori commessi, se in un certo modo possono influenzare una partita, non possono certo influenzare una stagione.

    Prova ne sia proprio l’Inter.

    Nonostante Marotta
    Nonostante la politica
    Nonostante i favori arbitrali
    Nonostante i campioni
    Nonostante tutto alla fine è una squadra che sta regredendo e che oggi definirei in crisi di gioco e di risultati.

    Stiamo parlando di una squadra infatti che sebbene goda (a detta di molti), di tanti favori, si trova oggi
    al 7° posto a 24 punti.
    Cioè a 11 punti dalla vetta.
    Un Inter che deve dire grazie al suo allenatore, perchè è chiaramente in regressione di gioco e di risultati e questo dall’arrivo di Inzaghi sulla sua panchina.

    • Si ma la loro salvezza è almeno il quarto posto…non ti basta quest’anno?
      Bene allora guarda lo scorso campionato…oppure la Supercoppa vinta con noi ma anche la coppa Italia.

    • Luca,
      a mio parere continui a vedere la questione da un’ottica assolutistica, vale a dire senza considerare il numero di partite che mancano da qui al termine della stagione e il tempo come elemento che gioca a favore di una squadra tecnicamente forte e in grado di riprendersi per risalire la china della classifica e conseguentemente lottare per lo scudetto. D’altra parte Allegri nell’intervista post-partita, quando gli è stato chiesto su chi avrebbe puntato fra Napoli e Milan per la vittoria finale, ha risposto su nessuna delle due, lasciando chiaramente intendere che con tantissime partite ancora da giocare ci sono altre squadre (Juve compresa che in questo momento ha solo un punto più dell’inter) che possono rientrare nella lotta al titolo. Detto questo, qualora proprio per le difficoltà che hai sottolineato l’inter non riuscisse a rientrare fra i competitor allo scudetto, come fa notare giustamente Barone50, non dovrebbe neanche essere aiutata a farlo o quantomeno a raggiungere uno dei posti che consentono l’accesso alla prossima Champions, scippandolo in ogni caso a squadre sul campo più meritevoli.

      • P.S.: Quando parlo di aiuti non mi riferisco a quelli degli arbitri in campo ma a quanti utilizzano la VAR in modo strumentale e di esempi credo di avertene riportati diversi.

  23. SERENAMENTE INSISTO
    (Anche no a repliche stizzite. Grazie)

    https://www.juventusnews24.com/barella-rabiot-simulazione-pestone-juve-inter-social-video-foto/

    A mio parere, ripeto a mio parere; dopo averlo guardato più volte ho la sensazione netta che Barella (pure forse intenzionato) non prenda alla fine con i tacchetti il polpaccio di Rabiot.

    Anche per un altro motivo lo ribadisco: TS ci avrebbe mostrato certamente anche una foto con la ferita e i relativi punti di sutura.
    Chest’é.

    • Ps Resta la simulazione finale di Barella che si rotola a terra, ovviamente!

    • Dici ame: “Anche no repliche stizzitegrazie”.
      Simuli come ha fatto Barella…
      Rispondi stizzito a ognuno ti rileva qualcosa di inesatto e poi vorresti farmi passare me per stizzito?

      Quindi non lo prende perché non c’è la ferita sul polpaccio/caviglia di Rabiot.
      Per fortuna ribadisci che c’è la simulazione di Barella.

      • Ahahahah…
        Prendiamola a ridere Max che è meglio …
        Perché discutere di calcio con te è una vera impresa anche per un amico 🤗

        • Hai ragione sarebbe come se io mi mettessi a discutere con te di italiano o di filosofia.
          Ma senza ridere!!!

      • Barone50

        E per fortuna c’è anche un ex arbitro, Bergonzi, che alla DS Rai (che notoriamente non ha simpatie juventine) ha detto testualmente: “Rabiot prende nettamente il pallone e fortuitamente Barella calpesta il piede di Rabiot”.
        Certo poi che senza aver provocato lacerazioni sanguinolente all’arto di Rabiot, era estremamente complicato stabilire al VAR quanto volontaria o fortuita fosse quell’entrata di Barella, molto più semplice ed immediato per l’arbitro in campo sarebbe stato estrarre il cartellino giallo per ammonirlo come previsto nel regolamento per inter*20 negligenti, imprudenti o con vigoria sproporzionata, ma evidentemente non lo è stato in certe italiche contrade dove si ha notizia di episodi di cronaca nera truci e raccapriccianti.

        • Sei pregato di non non intervenire quando parliamo il Barone ed io. Stai nel tuo. Grazie.

          • Ma no dai perché arrivare a questo?
            Per l’amor di Dio cerchiamo di non fare troppo gli adulti perché in queste discussioni bisognerebbe tornare un pò bambini…dopo 5 minuti l’aver litigato si tornava a giocare assieme.

        • Ps Anche perché, nel caso, noi (Max ed io) ci chiariamo in privato.

          • Allora certi inviti dovresti farli in privato, questo è un luogo di pubblico accesso dove ognuno può liberamente esprimere il proprio pensiero, comprese opinioni diverse da quelle di un ridanciano correttore di bozze che ha anche l’ardire di appiccicare ad altri l’etichetta di “pretoriani”.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia