Pagelle Empoli Juventus 0-2

PAGELLE DI ALESSANDRO MAGNO

Perin 6 Ma potrebbe esser anche un 6 – per via di quell’erroraccio su rinvio che serve un attaccante loro e innesca una situazione complicata in attacco. Per il resto serata inoperosa l’Empoli chiude con 0 tiri nello specchio.

Danilo 6,5 Probabilmente il migliore in campo anche senza strafare. Una partita difensivamente solida condita dal gol caparbio che la sblocca e da iniziative in cui spesso è il primo ( o l’unico) regista della squadra.

Bremer 6,5 Poco lavoro ma ben fatto. La mia impressione è che con questo posizionamento dei tre centrali e con Gatti la squadra funzioni meglio che con Alex Sandro.

Gatti 6,5 Come Bremer ha poco da fare in difesa e quindi spesso si concede il lusso di qualche sortita in avanti. Su una di queste trova un rigore un poco di mestiere.

Mc Kennie 6,5 Parte molto bene e infatti il gioco all’inizio si sviluppa molto dal suo lato da dove partono interessanti iniziative. Con il passare del tempo va via via spegnendosi e finisce per applicarsi più che altro nella fase difensiva cosa che fa comunque piuttosto diligentemente.

Miretti 6 Alterna grandi giocate come l’apertura di prima che mette davanti al portiere Chiesa a grandi palloni persi in malo modo. La cosa che purtroppo continua a non piacermi di questo ragazzo è che quando ha una palla in area è totalmente nel panico.

Locatelli 6 Solita regia a fare il minimo con qualche bella sventagliata da una parte e dall’altra. Continua a esser troppo poco per i miei gusti per chi gioca in un ruolo in cui dovrebbe prendersi la squadra sulle spalle.

Rabiot 6,5 Un po’ soporifero all’inizio, meglio via via nel corso della partita. Da qualche bel suo recupero partono interessanti iniziative che poi l’attacco spesso spreca.

Kostic 6 Tante iniziative ma praticamente tutti i cross alla dove piglio piglio. Manca un po’ troppo di precisione ed è troppo precipitoso anche se dal suo lato veramente si giocano moltissimi palloni.

Vlahovic 5,5 Una prova di sacrificio purtroppo condizionata da un rigore sbagliato in malo modo. Già ce ne danno pochi e quando ce li danno ci vogliono 10 minuti di verifica, se poi pure li sprechiamo. Bravo a mettersi a disposizione di Chiesa e a non uscire completamente dalla partita.

 

 

Chiesa 6,5 Diversi gol mangiati da Chiesa che poteva e doveva chiuderla prima. Sul gol del 2-0 bravo a rialzarsi anche se corre un bel rischio a non calciare immediatamente di sinistro portandosela sul destro e in maniera rischiosa più defilato rispetto alla porta. Fortuna e bravura che fa gol.

 

Pogba 6 15-20 minuti fatti benone poi ho avuto l’impressione che si sia infortunato , spero di sbagliarmi. Aveva fatto un bel gol ma mi pare un giocatore finito che dovrebbe appendere gli scarpini al chiodo e rinunciare allo stipendio.

Milik 6,5 Pochi minuti ma ottimi. Una traversa per il quasi 3-0 ma sopratutto un bel lancio dopo un uno due con Chiesa che mette quest’ultimo davanti al portiere. Decisivo.

Cambiaso 6,5 Entra molto bene e dal suo lato è un bel puntello

Kean 6,5 Anche lui entra deciso e coglie un palo.

Weah SV Pochi minuti ma ben fatti. Pennella un bel cross per Milik che piglia la traversa.

 

Juventus 6,5 La Juventus crea moltissimo 18 tiri verso la porta di cui 5 nello specchio. 2 gol fatti altrettanti annullati. Un rigore sbagliato e un altro paio richiesti 2 traverse. Eppure non da l’impressione di giocare un granché bene. Sembra sempre di vedere troppa apprensione.

Allegri 6,5 Come scritto prima la Juve ha creato tantissimo e rischiato zero eppure non convince appieno nemmeno questa sera. Sembra una squadra contratta che ha paura di sbagliare. Non so se è una mia impressione ma certo ci prendiamo questi tre punti ma mi pare che allo stato attuale Inter, Milan e Napoli hanno un altra scioltezza.

Arbitro 5 Per me è stato cervellotico in tanti falli fischiati che non c’erano. Non comprendo perchè da quest’anno gli arbitri non vanno al var su colpo di testa di Mc Kennie poteva esser rigore. Gli episodi li valuta comunque bene i due gol della Juventus sono da annullare mentre il rigore di Gatti che effettivamente si cerca il contatto è comunque un rigore come ce ne sono molti. Il giocatore dell’Empoli mette ingenuamente una gamba e le due ginocchia si scontrano.

  1. MONEY THROWN AWAY

    Fosse stato in Inghilterra ieri, quando a un certo punto si ri-ri-rinfortuna dagli spalti avrebbero intonato quel soldi spesi inutilmente.
    Noi gli abbiamo voluto bene e forse ancora non gettiamo la spugna…ieri quando è entrato lui non è stato sbagliato più un passaggio, giocate semplici, il Polpo, facendo giocare bene anche a chi passava la palla.

    Caro Ben manca la cazzimma sotto porta…se non metti dentro nemmeno il rigore di che vogliamo parlare?

    Gatti-Bremer-Danilo sempre.

    Miretti-Locatelli-Rabiot…il francese un altro passo rispetto ai due, Locatelli in regia ieri mi è piaciuto nonostante l’ammonizione ha tenuto la testa sulle spalle…Miretti le cose difficili alla grande poi si perde nelle facilità.

    Le due ali, meglio McKennie che Kostic e ho detto tutto

    Vlahovic non cerca Chiesa e Federico non cerca Dusan, quando lo fanno sono devastanti…un paio di volte non basta.

    • Alessandro Magno

      Paghiamo lo stipendio più balto della rosa a uno per fare la foca in campo 10 minuti ogni tanto e il cazzone sui social

  2. Quando non vedo non parlo, mi rifarò questa sera quando vedrò con calma e in differita la partita. Mi consola il fatto che almeno da quanto ho sentito, si è dominata la partita. Il resto è fuffa, quello che conta oggi, sono i 3 punti.

  3. Troppo scarso l’Empoli in una partita in cui i toscani non hanno mai calciato nello specchio della porta, dall’altra parte la solita Juve che produce gioco a tratti e dopo il gol in mschia che ha sbloccato il risultato e diversi errori sotto misura, serve un’azione di contropiede che parte addirittura dalla nostra metacampo con Chiesa (che evita così il fuorigioco) pescato da un magistrale lancio di Milik.

    • P.S.: Una cosa invece è certa, Pogba dopo l’ennesimo infortunio non è e non sarà più un giocatore di calcio.

  4. Mi sa che Pogba farà la stessa fine di Van Basten. Se i suoi muscoli non reggono una partita dopo 1 anno di inattività significa che sono andati del tutto. Facciamocene una ragione

  5. POGBA CON GATTI

    I sanitari dello JMedical hanno diagnosticato solo un lieve sovraccarico del muscolo della coscia dx a Pogba escludendo lesioni.

    Federico Gatti ha riportato una distorsione della caviglia sx. Il difensore ha iniziato già la riabilitazione.

  6. https://youtu.be/MDpveE_557E?si=mod4Z2Qo6hOcWwnc

    Ragazzi guardate in particolar modo dal minuto 9 e 15″ (più o meno) dove si commenta il gol di Chiesa 🤣🤣🤣. Qualcuno tempo fa (molto tempo fa) mi scriveva che io nemmeno le basi…ma qui altro che nemmeno le basi…😁😁😁😁🥳😜😚

  7. Domanda…

    Quale contributo può dare ad una squadra che non gioca le coppe, un giocatore che sia pur di indubbia qualità tecnica ha una tenuta fisico-atletica per 1/3 di gara in un campionato di 38 partite?

    • …aggiungi anche “rapportato allo stipendio che prende, il più alto in assoluto della squadra e tra i più alti in tutto il campionato”

      La risposta l’ha data Allegri, fino a che c’è lui sulla panchina, Pogba lo tiene lì nella teca come le cose sante…sue testuali parole

  8. Era ora…

    Juventus, incontro con la Pimenta per Pogba: si cerca di rimodulare il contratto.

    La Juventus vuole avere un incontro con Rafaela Pimenta. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il club bianconero avrebbe in programma un incontro con l’agente di Paul Pogba nel mese di settembre per parlare dell’accordo che lega il francese agli zebrati. L’obiettivo di Giuntoli sarebbe quello di rivedere lo stipendio: troppo alto quello percepito attualmente, visto lo scarso apporto fornito sul campo.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia