Sabato 30 marzo 2023 Lazio-Juventus ore 18 Stadio Olimpico – Roma

 

 

Scritto da Cinzia Fresia

Terminata la pausa nazionale torna la serie A. La Juventus secende in campo all’Olimpico ad affrontare la Lazio fresca di nuovo allenatore: Igor Tudor. E sarà doppia sfida ..poichè le due fazioni si ritroveranno a Torino con l’andata della semifinale di Coppa Italia.

La squadra di Allegri incontra perciò un avversario con stimoli nuovi e motivato, questo potrebbe essere un ostacolo in più per il tecnico juventino considerate le assenze.
Allegri si trova in difficoltà a gestire le forze a disposizione in vista della sfida di martedi prossimo importante per il raggiungimento degli obiettivi di club.

Come arriverà la squadra in campo?

Ci aspettiamo un gruppo unito, forte che reagisce nel tentativo di salvare il “salvabile”. La società si è espressa pubblicamente favorevole nei confronti di Max Allegri. Sebbene non si sbilanci in merito al suo futuro il tecnico livornese si sente ben ancorato alla sua panchina e non teme rivali.

Il proseguo di Campionato per la Juventus non è tra i più semplici, poichè prevede diversi scontri diretti con una squadra non al top della forma fisica e mentale.
Il raggiungimento degli obiettivi stagionali diventa sempre più un’incognita.

  1. Andrea (the original)

    Credo che il salvabile sia già andato a farsi benedire inanellando una serie di partite orrende contro le piccole, che nel ritorno non sono state però nemmeno sostenute dal risultato.
    A meno di clamorosi colpi di scena o di fortuna la Juve non ha grandi chance di andare in Champions.
    Allegri continua a comunicare il vuoto cosmico e continua a tracciare la linea dei 70 punti, che è anche raggiungibile ma non capisco per quale basti matematicamente
    La Roma è a 8 punti, che potrebbero diventare 5 già in questa giornata, la Dea è a 12 con una partita in meno e potrebbe scendere a 6 già dopo il recupero.
    Io ancora fatico a considerare dentro il Bologna ma di fatto è a 5 con un calendario buono.
    Ma soprattutto la loro media punti ha una proiezione per cui non arrivano tutte oltre i 70?
    Boh.
    Purtroppo, la serie negativa porta a rendere non buono neanche un pari oggi, che pure di suo non sarebbe stato male.

  2. Capisco tutto ma non facciamo poi le Cassandre x presa di posizione. Se dobbiamo aver paura pure delle streghe cattive è meglio che non scendiamo più in campo.

    • Andrea (the original)

      Presa di posizione?
      Davvero neghiamo l’evidenza?
      In realtà più che non scendere in campo si dovrebbe per giocare a calcio, che con Allegri non accade mai.

      • Io non nego mai niente. Giochiamo da schifo ma se vedi le altre non credere di vedere tanto di meglio. Poi di tanto in tanto qualche partita decente la facciamo dai. Forza Juve sempre

  3. Non mi ritrovo in questa squadra ma solo perché non c’è più nè capo nè coda. Sono in balia di una crisi creata da una confusione tattica che ha creato Allegri. Non puoi entrare in campo con 5 difensori centrali avendo già un centrocampo sofferente, lasciando soli a fare li miracoli a Chiesa e Kean in mezzo a 2-3 difensori .
    Questa non è la mia/ nostra Juve. Serve un cambio in corso d’opera immediatamente. Allegri non sta capendo letteralmente niente. Neanche la squadra di Del Neri o di Maifredi erano così “ fiacche”.

  4. Mandartelo via visto che è impossibile mandare via 15/16 giocatori. Mandatelo via…x pietà. Buona Santa Pasqua a tutti.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia