Archivio Autore: Alessandro Magno

Vittoria importante. Sandulli che dici?

Pagelle Juventus Lazio 1-0

 

 

Pagelle di Alessandro Magno

Perin 6,5 Poco impegnato appare comunque estremamente sicuro sia di piede che nelle uscite alte. Spesso si ricomincia da lui palla al piede e questo onestamente lo eviterei.

Bremer 7 Molto bravo e deciso negli interventi difensivi e soprattutto astuto a rimanere in area e a fiondarsi sul cross di Kostic. The man of the match

Danilo 6,5 Poco appariscente ma assai risolutivo. E’ sempre puntuale nelle chiusure e intelligente a non rischiare nel giro palla visto la pressione avversaria. Spesso lui e Bremer chiudono con puntualità anche eventuali tiri da fuori.

Alex Sandro 6,5 L’inizio è un po titubante poi prende confidenza con la posizione e con le marcarture. Non osa non si avventura ma anche lui contribuisce a non far arrivare tiri al nostro portiere. Bravo come gli altri anche sulle palle alte che sono quasi tutte nostre.

Cuadrado 6 Ha tanti palloni giocabili ma spesso pasticcia. In fase difensiva invece combatte una bella battaglia con Cataldi e spesso lo limita con le buone e con le cattive.

Fagioli 6 Specchio della Juventus di questa sera tutto cuore e sacrificio corre molto per il campo cerca di legare i reparti. Gli manca un poco di coraggio per provare le conclusioni dal limite dove spesso riceve la palla buona.

Locatelli 6,5 Una partita di sostanza dove a volte fa il quarto centrale e altre si sgancia palla al piede. Questa sera pur senza strafare ha buone geometrie e qualche bella apertura intelligente come quella che nel finale mette in porta Kean. Combattivo e sicuro.

Rabiot 6,5 Un ottima partita anche per Rabiot con le sue solite sgroppate e le sue anche solite, ma poco sponsorizzate chiusure difensive. Peccato per il gol di testa sbagliato perchè era abbastanza facile.

Kostic 7 Per occasioni create è stato sicuramente il migliore in campo. Sfiora un gol su cui il portiere si supera ma soprattutto si inventa un cross al bacio per Bremer con una palla un poco inconsueta. Si sacrifica tantissimo nel finale nella fase difensiva con degli ottimi ripiegamenti.

Chiesa 7 E’ un trascinatore. Si sbatte a destra e a manca per tutto il campo. Corre come un pazzo. Chiede sempre la e quando la riceve cerca di creare scompiglio. Il gol nasce dalla sua voglia si metterla in mezzo rinunciando a un fallo laterale a favore. Bellissima una sua palla messa dentro di esterno destro di contro balzo provenietne da un lancio di 40 metri.

Vlahovic 5,5 Tanta voglia di fare e aiutare la squadra. Molti corpo a corpo in cui cerca e avolte riesce a difendere la palla o a fare la sponda per Chiesa ma una prova non propriamente ancora sufficiente. Era al rientro dopo tanto non so se poteva fare meglio di così.

 

Miretti 6 Sostituisce Fagioli anche ideologicamente si mette anche lui a fare legna in mezzo al campo.

Kean 6 Un paio di guizzi ma almeno su quella palla di Locatelli ho l’impressione che chiuda gli occhi e cerchi solo la pèotenza quando forse era il caso di incrociarla sul palo lontano. Anche perchè ormai era solo.

De Sciglio SV

Di Maria SV

 

Juventus 6,5 Una Juve solida e pratica merita la vittoria perchè crea più occasioni della Lazio e riesce a passare in vantaggio e difende in maniera assolutamente impeccabile concedendo alla Lazio solo dei tiri da lontano.

Allegri 6,5 Vince alla sua maniera rischiando nulla. Ritrova la Juve solida che a lui piace molto e non piace a tutti i tifosi. Tuttavia di questi tempi va bene cosi.

Maresca 6 Gli fanno un sacco di elogi ma io in una partita facile da arbitrare gli ho visti fischiare moltissimi falli che non c’erano un poco a sensazione. Diciamo che non fa danni e non ci sono grossi grattacapi da giudicare.

Esattamente quello che ci aspettavamo

Mi SCUSO IN ANTICIPO CON TUTTI SE NON HO FATTO L’EDITORIALE DELLA PARTITA Nè DELL’ATALANTA Nè DEL MONZA MA SONO SINCERAMENTE SCIOCCATO DA QUELLO CHE STA SUCCEDENDO INTORNO ALLA JUVENTUS. METTO IL VIDEO CHE HO FATTO CON MIRKO CHE PARLA PIU CHE ALTRO DELLE MOTIVAZIONI DELLA SENTENZA. NON SO QUANDO E SE RIUSCIREMO ANCORA A PARLARE DI CALCIO IN MODO NORMALE SICURAMENTE CI PROVEREMO. NON SO COME E SE ANDRà AVANTI IL BLOG. SINCERAMENTE è MIO PENSIERO CHE DAVANTI A UNA NUOVA CONDANNA IN B IO CHIUDEREI BARACCA E BURATTINI E BUONA NOTTE AI SUONATORI SOPRATTUTTO QUALORA LA SOCIETà L’ACCETTASSE. IO CAPISCO BENISSIMO CHE LORO HANNO INVESTITO TANTISSIMO E NON SI PUò CHIUDERE COSì DA UN GIORNO ALL’ALTRO  CON UNDER23 JUVENTUS WOMAN STADIO JUVENTUS MUSEUM E  HOTEL E TUTTO IL RESTO TUTTAVIA MI ASPETTO CHE DIFENDANO TUTTO QUESTO FINO ALLA MORTE QUESTA VOLTA, CON IL COLTELLO FRA I DENTI. NEL 2006 NON C’ERA Nè L’INFORMAZIONI Nè I MEZZI DI OGGI E CI SIAMO FATTI PRENDERE PER I FONDELLI. OGGI è DIVERSO SAPPIAMO GIà TUTTO E SIAMO IMMEDIATAMENTE INFORMATI DI TUTTO E SAPPIAMO COME DIFENDERCI. STIAMO CERCANDO DI TENERE BOTTA COME POSSIAMO MA SIAMO UMANI ANCHE NOI. #disdettadazn #disdettasky #disdettaskydazn

Sono uscite le motivazioni strampalate. La risposta della società.

📄 NOTA DELLA SOCIETÀ (🔗)

Juventus Football Club e il suo collegio di legali hanno letto con attenzione e analizzeranno a fondo le motivazioni, pubblicate poco fa, della decisione delle Sezioni Unite della Corte Federale d’Appello.
Si tratta di un documento, prevedibile nei contenuti, alla luce della pesante decisione, ma viziato da evidente illogicità, carenze motivazionali e infondatezza in punto di diritto, cui la Società e i singoli si opporranno con ricorso al Collegio di Garanzia presso il CONI nei termini previsti.
La fondatezza delle ragioni della Juventus sarà fatta valere con fermezza, pur nel rispetto dovuto alle istituzioni che lo hanno emesso.

Pagelle Juventus Monza 0-2

 

Pagelle di Alessandro Magno

 

Szczesny 5 -Non particolarmente colpevole sui gol tuttavia neanche un mezzo miracolo per aiutare la squadra a non finire sotto.

Gatti 4 Lascia troppo spazio ai suoi avversari non a suo agio a coprire la fascia destra da terzino tuttavia un po’ meglio poteva pure fare. Almeno negli uno contro uno.

Bremer 4 Giornata nera con qualche svista di troppo in area e con l’aggravante di aver tolto a Milik un gol buono, un ingenuità che davvero poteva evitare.

Danilo 5 La solita leaderchip da capitano si sbraccia grida cerca di incitare i compagni ma non basta e anche la sua prestazione non è d’aiuto.

De Sciglio 4 Resuscitato per mancanza di giocatori va in campo da titolare dopo tanti mesi d’assenza. La mossa da solo brutti frutti.

Fagioli 5,5 Gioca sicuramente con personalità cercando di fare quel qualcosa in più che manca ai suoi compagni, tuttavia un poco predica nel deserto e un poco è molto impreciso di suo.

Paredes 5 Qualche sussulto su calcio piazzato. Tanti palloni persi in mezzo al campo. Non è utile quanto dovrebbe essere.

Rabiot 5 Stranamente spento. Lui che è un gran corridore questo pomeriggio sembra vada più piano di quelli del Monza.

Kostic 4,5 Disastroso quando deve aiutare in copertura, Un poco meglio in avanti anche se oggi la mette alla ndo cojo cojo.

Di Maria 5,5 Fra i meno peggio. Almeno ha qualche giocata e mette in difficoltà il portiere avversario. Chiaramente anche lui fa troppo poco ma è già più del nulla di qualche compagno.

Kean 5 Lotta ma in area è praticamente nullo.

Locatelli 6 Senza infamia ne lode ma con i cambi la Juve per lo meno si ridesta.

Soulè 6 Come Locatelli. Non è che faccia faville ma almeno la Juve con questi nuovi entrati prova a raddrizzare la partita.

Illing-Junior 5,5 L’unico dei subentranti che mi è piaciuto poco. La squadra non lo cerca molto ma lui si autoesclude da solo.

Milik 6 Il migliore in campo anche se in questo strazio basta davvero poco. Il suo infortunio non ci voleva.

Vlahovic 6 Un buon rientro anche per lui. Con lui dentro l’impressione è che la squadra sia più viva.

Juventus 3 Squadra svuotata soprattutto nel primo tempo. Inutile dire che le vicende extra calcio non incidano. Male la società che vende Mc Kennie oggi senza avere un sostituto. Con l’Atalanta era riuscito il miracolo di stare sul pezzo. Oggi nel primo tempo la squadra era assente.

Allegri 4 Non riesce a tenere i suoi sul pezzo e non riesce soprattutto nel primo tempo a metter in campo una squadra coesa. Gli infortuni e le cessioni dell’ultima ora non lo aiutano ma la squadra è parsa svuotata e senza idee.

Arbitro 6,5 Partita semplice da arbitrare dove non ci sono particolari episodi su cui lamentarsi. La var lo aiuta bene.

Juventus Monza dom 29 gen ore 15-00

The show must go on …

TOP PLANET UNO CONTRO TUTTI BEN ON FIRE

 

HO FATTO UN PO’ DI CASINO A TOP PLANET. SOPRATTUTTO NEL FINALE

Comunicato de IL BLOG DI ALESSANDRO MAGNO

 

disdetta dazn

 

 

Cari Tifosi e lettori del Blog

CONSIDERATO CHE: Su ricorso della Procura Federale presso la FIGC, la Corte Federale d’Appello, smentendo sé stessa, ha disposto la revocazione della sua precedente decisione, con la quale aveva già stabilito l’assoluta regolarità dell’operato anche del Club Juventus dei suoi dirigenti in ordine alle plusvalenze realizzate nella cessione di alcun tesserati, infliggendo alla sola Juventus F.C una pesante penalizzazione di ben 15 punti in classifica; che tale decisione appare inspiegabile, posto che più volte gli stessi organi di Giustizia Sportiva hanno confermato la totale liceità delle plusvalenze, dichiarando che tale pratica diffusa in tutta Italia ed in tutta Europa da diversi anni, NON costituisce violazione dei principi e delle norme contenute nel Codice di Giustizia Sportiva;
che tale penalizzazione nel campionato in corso, apre scientemente il varco ad eventuali ulteriori, arbitrarie ed inique ‘afflizioni’, danneggiando concretamente e pesantemente la Società ed ancor più tutti noi tifosi, poiché mette a rischio la regolarità del Campionato e, cosa ancor più grave, pregiudica valori e principi che stanno alla base dello sport e della leale competizione sportiva,

ED IN ATTESA CHE: Vengano rese note le motivazioni che hanno portato a questo nuovo provvedimento, e che la Società di conseguenza muova i suoi passi in primis verso il Collegio di Garanzia dello Sport presso il CONI al fine di cancellare questo ulteriore obbrobrio giuridico che si va delineando e che sembra persino artatamente preordinato nel favorire vendette trasversali in contesti sovranazionali,
INVITA tutti i  Tifosi e lettori del Blog, ovviamente nel pieno rispetto della soggettiva ed inalienabile libertà individuale a disdire gli abbonamenti alle Pay TV, ai quotidiani, sportivi online e cartacei, evitando in questa fase di seguire o prendere parte a trasmissioni tv e radio, in canali web, network maldisposti nei nostri confronti, privilegiando invece i media gestiti o direttamente riconducibili alla nostra squadra ed ai nostri colori;
Coordinarsi di volta in volta, anche a seconda dell’evoluzione di queste vicende, rispetto ad una presenza consapevole e responsabile all’interno degli altri stadi ed a tutte le possibili azioni ed iniziative, visibili e sempre assolutamente non-violente, privilegiando fortemente la presenza all’Allianz Stadium per far sentire ancor più il nostro amore e calore nei confronti della gloriosa ed esemplare maglia bianconera; Inoltre, sempre in attesa del futuro pronunciamento del Collegio di Garanzia, ci riserviamo di promuovere a stretto giro ulteriori azioni, esclusivamente all’insegna della non violenza e del rispetto, invitando altresi tutti i Tifosi e i lettori del Blog a non prendere iniziative in assenza di un’azione coordinata che garantisca appunto unità d’intenti, sicurezza, e rispetto.

#DisdettaDazn #DisdettaSky

 

 

La Juve onora l’impegno, ma ormai è un campionato falsato

Pagelle Juventus Atalanta 3-3

 

 

Pagelle di Alessandro Magno

Devo dire che questa sera ho pensato molto se farle o meno e la voglia di fare pagelle non è molta ma the show must go on …

Szczesny 5 Pesa il gol a freddo perchè in una serata come questa una papera così grossolana non al doveva commettere. Mi pare piuttosto timido anche sugli altri gol anche se ovviamente ha meno colpa anzi il secondo un po’ la devia.

Danilo 6,5 Gran partita di personalità. Ha responsabilità nel terzo gol atalantino poi si rifà con il 3-3 sulla punizione. Molto lavoro negli uno contro uno.

Bremer 6,5 Anche per lui tantissimo lavoro negli uno contro uno quasi sempre vinti. Qualche sortita anche davanti con ottimo slancio.

A. Sandro 5,5 Non gioca nemmeno una brutta partita ma la dormita sul terzo gol dell’Atalanta è veramente una dormita grande grande.

Mc Kennie 6 Tanto lavoro sporco tanti palloni recuperati e riportati dall’altra parte. Un gran lavoro da mediano questa sera.

Fagioli 7 Ha giocato una gran partita si è procurato un rigore e ha fornito un assist sontuoso a MIlik. Tanti bei scambi con Di Maria con cui pare si trovano alla grande.

Locatelli 6,5 Come Mc Kennie ma con maggiore qualità. Oggi gioca una miriade di palloni e quasi tutti ottimamente. Gli manca il tiro a rete dove spesso è impreciso.

Rabiot 6,5 Anche per Adrien una buona partita molto combattiva contro i centrocampisti dell’Atalanta che non risparmiano legnate come da par loro.

Kostic 5,5 Non il solito Kostic la Juve gioca quasi sempre su Di Maria e lui è quasi sempre avulso dal gioco quando gli arriva la palla non combina moltissimo. Si applica parecchio però nella fase difensiva dove comunque da una mano ad Alex Sandro.

Di Maria 7 Delizia lo stadium con giocate di alta scuola. Ci mette lo zampino in tutti i gol (segna il rigore, serve la palla a Fagioli di tacco nel gol di Milik, tocca la palla a Danilo facendo finta di battere la punizione). Peccato abbia poca autonomia perchè quando vuole è il giocatore più forte della serie A per distacco.

Milik 7 Centravanti vero. Prende da botte. Tiene un sacco di palle per far salire la squadra. Addomestica palloni di testa smistandoli ai compagni e segna un gol veramente bello per esecuzione e inserimento. Ci sono due rigori su di lui non fischiati.

Chiesa 6 Cerca di accendersi e di fare il diavolo a 4 ma è fermato dai difensori atalantini con le buone e con le cattive. La squadra lo cerca poco anche perchè è sempre raddoppiato e triplicato.

Miretti 5,5 Fa abbastanza bene in mezzo al campo ma ha una palla d’oro per segnare il gol vittoria dove ci si addormenta sopra.

Kean 6 Fa a sportellate ma non riesce ad avere un guizzo.

Cuadrado Sv

Juventus 10 Non era facile dopo quello che è successo ma la Juve non è sembrata spaesata. Almeno tutti tranne Szczesny. Bravi nel reagire ad un doppio svantaggio.

Allegri 10 In questa situazione è chiamato a tenere la squadra viva e anche senza troppa pressione. Non è facile. Vedendo questa partita sembra che la cosa per ora gli sia riuscita.

Società 3 Già non mi erano piaciute le dichiarazioni del Presidente su una Juve che si difenderà ma ”senza arroganza” oggi trovo la difesa agli ”pseudo tifosi juventini che offendono Gravina” davvero penosa. Mi rievoca cattivi ricordi. Speriamo siano sensazioni mie sbagliate.

Arbitro 3 Come i rigori che ci sono per la Juve e non da. Fortunatamente per noi almeno in uno interviene il Var. Ma sono entrambi rigori quelli che la Juve ha richiesto su Milik. Il primo poi è macroscopico.

Gasperini 0 Esordisce nella conferenza stampa con qui a Torino danno degli pseudorigori (quando erano tre e ne hanno dato 1) dopo rincara con il fatto che se vieni a Torino e non attacchi poi perdi con un rigore dopodichè dichiara che le plusvalenze dell’Atalanta ”quelle sono vere” e conclude ricordando i suoi trascorsi alla Juventus che gli hanno consentito di crescere ma ora con la Juve non vuole avere più nulla a che fare. Chi tifa per quest’uominicchio sulla nostra panchina non sta affatto bene.

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web