Sabato 27.08.22 Juventus – Roma ore 18.30 Allianz Stadium Torino

Scritto da Cinzia Fresia
Il ritorno di Paulo Dybala allo Stadium

Per molti di noi, domani sarà una sofferenza.
Non per la Roma, ma per il ritorno in maglia giallo rossa di uno degli episodi più oscuri della storia della Juventus: Paulo Dybala torna a Torino da avversario.

Doveva passare più tempo. Per noi .. per lui.
Ora non sopporto più gli insulti a questo ex giocatore come su altri. I giocatori non sono responsabili dello sfacelo della Juventus.
Gli insulti caso mai andrebbero indirizzati su altri personaggi in giacca e cravatta dagli stipendi vergognosi,
Comunque .. parliamo di Roma che è meglio.

I giallo Rossi hanno all’attivo due vittorie. L’ultima contro la Cremonese conquistata a fatica e con un pizzico di fortuna.
La squadra di Mourinho arriva a Torino per vincere.
L’argentino vorrà togliersi qualche sassolino dalle scarpe e far vedere alla dirigenza della Juventus cosa è capace di fare.

E qualche lacrima scapperà.. sarà un’emozione per Paulo rivedere i suoi ex compagni e amici con i quali ha condiviso tante cose.
Sarà dura per tutti i suoi tifosi bianconeri vederlo con un’altra maglia.

Ma the “Show must go on”, si deve andare avanti,

Massimiliano Allegri invece fa finta di niente e al solito tenta di fare lo spiritoso, e dice che il calcio è una cosa semplice: basta passare la palla a chi ha la maglia dello stesso colore, e che domani sarà una partita come tutte le altre e che Dybala è un grande giocatore e farà benissimo ovunque lui andrà.

Bonucci non giocherà e vedremo se il neo acquisto Milik, scelto come Vice Vlahovic al posto di Depay, sarà in campo dal primo Minuto.
L’argentino vorrà farcene almeno tre di fila, anche senza salutare, ed è quello che la Roma si aspetta: una vittoria con una tripletta firmata Paulo Dybala.

  1. Barone Topic Precedente.

    Di Adani mi interessa poco veramente, ma come fai a chiedermi chi “c..o” è Marocchi?

    Se te lo sei dimenticato te lo ricordo io.

    Marocchi lo portò alla Juventus il presidentissimo bianconero Giampiero Boniperti.

    Arrivo all’età di 23 anni, poco più che un ragazzino e grazie al lavoro giornaliero sul campo di Trapattoni prima e Lippi dopo ci salutò da Campione a 31 anni per finire la carriera nella sua Bologna.

    Segue il Palmares da Juventino:

    Titoli nazionali
    2 Coppe Italia 89/90; 94/95
    1 Campionato Italiano 94/95
    1 Supercoppa italiana 1995

    Titoli Internazionali
    2 Coppe Uefa 89/90; 92/93
    1 Coppa dei Campioni 95/96
    1 Coppa Intertoto 1998

    Titoli con la nazionale
    1 Bronzo in Nazionale ad Italia 1990

    Venne insignito dei seguenti titoli:

    Cavaliere della Repubblica 1990
    “su iniziativa del Presidente della Repubblica”

    Medaglia d’Argento al valore Atletico 1990
    “Comitato Olimpico Nazionale”

    Medaglia di Bronzo al valore Atletico 1995
    “Comitato Olimpico Nazionale”

    Insomma una delle tante bellissime leggende in bianconero, che fanno parte della nostra storia e che rimarranno nei nostri Cuori.

    • Sì sì, ma come si permette Marocchi di fare domande scomode al battutista della panchina juventina?

      Lui proprio da ex bianconero deve volare basso e non deve rompere gli zeb …le uova nel paniere!

  2. Cinzia,

    vivrò questa partita con molto affetto ed un filo di malinconia nei riguardi di Paulo.

    Ne vivrò ogni istante, vivrò la partita nel “suo” stadio, come una partita nella partita.

    Come Fantozzi in “sogni mostruosamente proibiti” il mio sogno non può essere che surreale, al limite di un allegoria giapponese con un samurai protagonista.

    Doppietta di Dybala nel primo tempo, cacciata di Allegri nell’intervallo.
    Nedved in panchina, 3 a 2 nel finale con gol di Miretti, Rovella e Fagioli con Zakaria che guida la rimonta da mediano davanti alla difesa e naturalmente Padoin in piedi sulla panchina ad incitare i ragazzi!

    So che ciò non accadrà mai, se non nella mia fantasia alla “immagina se”, durante le due ore di taxi che dal lavoro mi separano all’hotel qui a Pune.

    Tutto questo per dire che mi auguro una bella accoglienza per Dybala, da parte dei tifosi bianconeri, prima della partita.
    Mi auguro una sostituzione dell’argentino a pochi minuti dalla fine con conseguente standing ovation dello stadium.

    Insomma spero in un bel saluto a margine, perchè il rapporto tra Dybala ed il suo pubblico fu l’amore dei tifosi per la storia di un ragazzo cresciuto con la maglia bianconera sulla pelle.

  3. PS.

    Cinzia l’immagine postata da Dybala, che hai riproposto è bellissima!

  4. TANGO ARGENTINO
    (con lacrimuccia)
    ~~~

    Dopo la solenne sconfitta ieri sera delle armate longobarde scese dalle pianura padana- e che già pregustavano l’ennesimo sacco di Roma-, un solo risultato è possibile questa sera per i colori bianconeri che affrontano l’altra sponda del Tevere: la VITTORIA!

    Ma questa sera gli occhi di tutti i tifosi, juventini e giallorossi, saranno puntati su uno solo dei protagonisti: Paulo Dybala.
    Scaricato fin dalla primavera dalla Juve, che alla fine non gli ha proposto un nuovo contratto, l’argentino ha trovato asilo a Roma, sponda giallorossa.

    E Paulo, consapevole delle emozioni che procurerà questa sera nelle opposte tifoserie (icastica l’immagine del Topic), ha espresso con una lettera sui social le sensazioni che sta provando in attesa di ritrovare i suoi vecchi tifosi:

    “Lo sport dà il meglio di sé quando unisce, e spero che questo sará vero più che mai domani. Sarà una partita piena di emozioni: tornare in una città dove ho tanti amici e giocare in uno stadio dove ho vissuto bei momenti e condiviso trofei con i tifosi bianconeri che mi hanno fatto sentire a casa per 7 anni! Questa volta però lo farò per la maglia della Roma, darò il meglio di me per far felice i tifosi giallorossi, straordinari e pieni di passione verso il calcio, che mi hanno accolto benissimo dal primo giorno. Ma il bello del calcio è anche tutto questo messo insieme e per questo voglio godermi questa partita. Sono convinto che sarà un grande spettacolo…e io darò il massimo per vincere. DAJE ROMA!”.

    Sì, soprattutto per lui non sarà una partita come le altre, e lo sa bene. Tanti ricordi si affacceranno alla mente quando calpesterà l’erba del “suo” campo.
    Una cosa è certa: dovrà stare molto attento al colore delle maglie, perché se guardasse solo i volti sicuramente passerebbe la palla a Cuadrado o a Sandro o a Vlahovic…

    Entrambe le squadre presentano assenze importanti, ma certamente al fischio d’inizio tutto ciò sarà dimenticato, e il pathos dell’avvenimento avrà la meglio su tutto: travagliate emozioni, nostalgie, speranze, sogni di vittoria, saranno indivisibili tra i protagonisti sul campo e gli spettatori delle rispettive tifoserie.

    Ci aspettiamo solo applausi in una serata in cui lo sport incontra le emozioni di tanti cuori.

  5. Grazie. Viene dal profilo Twitter di Paulo. Una partita arrivata troppo presto. Sarà pesante per tutti .. d’altronde siamo qui per vincere ..

  6. Alessandro Magno

    Ma va bene tutto anche io sinceramente spero che dybala venga applaudito ma che la juve perda 3-0 con tripletta di Dybala anche no.

    Devo dire anche che è abbastanza sconcertante che queste cose si leggano su un blog della Juve.

    Questo sito ai chiama juventino libero e spero resti juventjno

    • Ben, la cosa più sconcertante è leggere che è il “suo” stadio. “Suo” stadio? Lo stadio dove nei momenti più importanti lui o non c’era o se c’era è stato sempre l’uomo in meno tranne l’ormai partita col Barcellona. Se è il “suo” stadio, figurati x ogni tifoso che ci spende anche i soldi x entrarci. È tutto molto patetico. Grazie a Paulo x il tempo che è stato con noi ma lui dovrà essere riconoscente a vita alla Juve e non il contrario. Come dovrà essere riconoscente a vita alla Roma che gli ha dato un’opportunità. Opportunità che, nonostante sia un “fenomeno” nessuno era disposto a dargli, nemmeno a stipendio basso. Sono tutti scemi tranne che quelli della Roma ovviamente. X me una partita come le altre. Conta la Juve e i giocatori che ne fanno parte e no gli ex che ovviamente spero vengano applauditi prima e dopo la gara ma ignorati durante. Nemmeno fischiati: ignorati.

      • Alessandro Magno

        Guarda Germano non entro nel merito tanto anche la mia è un opinione lecita come tutte, quello però su cui insisto è qui dentro non si tifa contro la Juve mai in nessun caso e non c’è alcuna eccezione in quanto questo è un blog della Juve. Ho parlato con cinzia privatamente perché la chiosa finale mi sembrava un auspicio affinché la Roma vincesse. Mi ha assicurato che ho capito male.

        In ogni caso abbiamo iniziato questo viaggio come Juveforum che eravamo in b e come blog che c’era Delneri. Di critiche ne abbiamo fatte a voglia che ne abbiamo fatte, ma nessuno ha mai sperato che la Juve perdesse anche solo una partita. Così è sempre stato e cosi deve rimanere

      • Germano, Dybala è stato cacciato via. Non
        dovrebbe sorprendere che abbia dei tifosi.
        Poi come andrà andrà.. la Roma di aspetta molto da lui che sicuramente vorrà farla pagare. I nostri sono avvisati se non si svegliano .. auguri!

        • Cinzia, Dybala non è stato cacciato. La Juve ha puntato su Vlahovic e cmq lui e il suo procuratore non hanno fatto niente x poter avere una speranza di rimanere. Svegliamoci x favore.

          • Ma svegliati tu! Dybala avrebbe accettato sicuramente ogni proposta non vedevano l’ora di liberarsene

            • Sì, buonanotte. Svegliaaaaaa. Driiiinnn. Eddai Cinzia x favore.

            • A parte che ho scritto svegliamoci e non svegliatevi quindi quel…svegliati tu te lo rimando indietro e con gli interessi. Mi dispiace xchè ti reputo una persona intelligente ma onestamente ultimamente (x me eh) non lo stai dimostrando. Ti sei impantanata con Dybala. Avessi detto Messi, Ronaldo o ‘Mbappe…

        • E chissenefrega se vuole farla pagare. Pensi che se stasera veramente perdiamo 3-0 con tripletta di Dybala significa che la società ha sbagliato? Ma che vuol dire… Dybala dalla Juve ha ricevuto il centuplo (in tutti i sensi) di quello che ha dato. Dovrebbe solo essere riconoscente e basta. Poi è chiaro che stasera farà di tutto x batterci. Gioca nella Roma.

        • Alessandro Magno

          perdonami Cinzia ma anche qualora fosse stato ”cacciato” come dici tu, è il primo giocatore che la Juve manda via contro la sua volontà? Ma la Juve ha venduto Sivori Anastasi Ravanelli Vialli Torricelli Baggio Di Livio contro la propria volontà. Ha rinunciato a Del Piero e Bettega Giusto per citare gente importante. Ma ce ne sono anche molti altri minori ad esempio Schillaci Casiraghi, Dino Baggio eccetera. Ma Dybala aveva un posto assicurato per tutta la carriera nella Juventus perchè ci voleva restare lui? E chi glielo aveva garantito? Da sempre il calcio mercato è questo. Hanno preso questa decisione il tempo ci dirà se giusta o sbagliata ma sono decisoni che nel calciomercato sono state prese sempre fino dalla notte dei tempi.

  7. Alessandro Magno

    Anzi DEVE RESTARE JUVENTINO. Spero sia chiaro a tutti.

  8. Ben non ho letto da nessuna parte che qualcuno speri che Dybala ne faccia 3.

    Non mi sembra neanche ci siano antijuvrntini.

    Critiche sugli allenatori ci sono sempre state.

    Addirittura Ancelotti qualche volta è stato accompagnato a casa dalla polizia.

    Non capisco sinceramente questo tuo post.

    Se ti da fastidio l’amore verso un nostro ex giocatore, ti ricordo che anche un altro Paolo se ne andò per contrasti con Trapattoni.
    Quando tornò la curva rese omaggio a Di Canio prima della partita invitandolo sotto la curva e donandogli un mazzo di fiori.

    Oggi permettimi, interessa di più il ritorno a Torino di Dybala, per Milik e company ci sarà tutto il tempo del mondo.

    • Stavo per scrivere la stessa cosa Luca, prima di leggerti.

      Sarò anch’io disattento, ma francamente non ho letto qui tifosi juventini che auspichino la tripletta di Dybala questa sera.
      Anzi magari causa emozione potrebbe regalarci un autogol😅.

    • Ti rispondo x me. Onestamente non mi dà alcun fastidio, problemi vostri. Mi dispiace che persone intelligenti come voi vada dietro ad un calciatore che sarà sempre in debito con la Juve invece di tifare x la squadra. Contenti voi…

      • Germano,

        guarda che sei proprio fuori strada.

        Non ho scritto che tifavo Dybala, tantomeno che tifo Roma o che mi auguro di perdere la partita.

        Ho scritto che spero ci sia una buona accoglienza per l’argentino che è stato tanti anni con noi ed ha contribuito anche lui agli scudetti ed ai successi di questi anni.

        Piuttosto mi meraviglio l’odio che provate per i nostri giocatori, rei a turno fi essere la rovina della Juve.

        Lo fu per Ronaldo, poi per Dybala, adesso Rabiot, Arthur, Rugani, lo stesso de Ligt quando ha deciso di andare in una squadra più forte.

        Insomma, se essere contro Allegri è essere antijuventini essere contro tutti quei giocatori che cos’è?

        Ed insultare Sarri, allenatore scelto dalla società, che cos’è. Ho letto vere e proprie offese nei confronti dell’allenatore toscano.

        Secondo me opinioni, e una speranza che le cose cambino.

        Poi ognuno la vede a modo suo.

        Io mi auguro un allenatore e tu forse una rosa di campioni.

        Sinceramente proprio non ti capisco.

        • Odio?🤣🤣🤣🤣. Di bottiglie mi dà che ne hai bevute 3. Scusa Luca ma è solo appoggio alla squadra che tifo e a chi c’è e non a chi non c’è più.

          • Germano è talmente naturale per te ed altri che non nomino perchè oggi non presenti, criticare che non vi rendete neanche più conto di quanto scrivete.

            Oggi per esempio mi hai appena dato dell’alcolizzato.
            Ti sembra il caso?
            Mi conosci?
            Abbiamo un rapporto di amicizia tale da insultarci amorevolmente?

            Questo è un luogo virtuale, dove si scambiano opinioni, e finchè ognuno resta al suo posto è sicuramente un’ottimo posto, un bar dello sport virtuale dove distrarsi dal quotidiano e parlare di calcio.

            Purtroppo dai la caccia alle streghe, streghe che francamente non vedo.

            Purtroppo vedo una Juve in tono minore con un allenatore che per me, oggi è la persona sbagliata nel posto sbagliato.

            • Alessandro Magno

              a me non mi da fastidio l’amore verso dybala e non mi da fastidio chi odia Allegri ogni opinione o gusto personale è lecita. Ma c’è un limite. Il limite è tifare contro la Juve. Questo è un BLOG DELLA JUVE lo ripeto per l’ennesima volta. Questo non è un giornale. Non scriviamo per i tifosi della roma o per dybala o ronaldo o cazzimperio. Qui scriviamo di Juve. nel bene e nel male ma della juve. Chi tifa contro o perde amore verso la Juve deve fare come molto onestamente ha fatto qualche altro utente anche amico vostro che non cito per correttezza, un passo indietro e uscire. Perchè questo è e resta un posto per juventini. Se uno, anche per un periodo non si sente più juventino, qui non può stare. Io non ospito tifosi di altre squadre ne ospito appassionati di sport o di calcio, qui entrano solo juventini, è scritto chiaramente nei link di presentazione al blog.

              • Alessandro Magno

                per quanto riguarda l’odio Luca tu come altri odiate allegri quindi non comprendo perchè ti meravigli tanto se uno odia i giocatori. che differenza fa odiare un mister o un giocatore spiegamelo? io posso parlare in questo senso che non odio proprio nessuno ne ex come sarri o bernardeschi o giovinco ne di quelli che abbiamo infatti non odio rugani de sciglio guarda non odio nemmeno arthur e ramsey perchè vivo il calcio in maniera molto serena IO. e chiaramente non odio dybala a cui invece ho voluto sinceramente bene e auguro il meglio per la sua carriera e che faccia benissimo in futuro e mi auguro che questa sera lo stadio lo accolga con un bell’applauso. Ma non gli auguro di vincere contro di noi o arrivare davanti a noi. spiace

  9. E se x sbaglio stasera (xchè solo x sbaglio possiamo vincere…) vinciamo con Dybala deludente cosa scriverete? Che giocare davanti ai suoi ex tifosi che tanto lo “amano” gli ha procurato un brutto scherzo emozionale? Siamo seri x favore. Ogni partita è una storia a sé.

    • Guarda per scherzo ho scritto di un 3 a 2 da cartone animato.

      Ma oggi mi piacerebbe proprio assistere ad un 2 a 0 pulito e senza discussioni.

      Ti giuro che ti stai facendo delle paranoie.
      Nessuno tifa contro.

      Certo se cacciano Allegri, quel giorno mi stappo una bottiglia di quello buono, ma questo non c’entra nulla.

      • Io sono quello che mi faccio le paranoie? Luca, tu mi da tanto che la bottiglia l’hai stappata prima che cacciano Allegri. Ragazzi, c’è l’ho detto e lo ripeto. Fate i seri (se potete)🤪😂🤣🥳

  10. Spero che questa sera Dybala non sia il grande rimpianto anche se per me già lo è. Visto soprattutto la partita con la Samp è già un rimpianto, non abbiamo uno che riesce a costruire un’azione degna di nota e mentre lui comunque stasera gioca ed ha giocato il nostro campione invece è già ai box. Forse hanno dei rimpianti anche lo stesso Allegri e i fenomeni del mercato bianconeri che volevano prendere depay che ha caratteristiche simili a quelle di Paolino ma invece hanno preso poi Milk: misteri del mercato. Intanto se la formazione è quella dei giornali Rugani non merita la riconferma e come centrale giocherà Danilo. Paghiamo un giocatore per fargli giocare le amichevoli, anzi sono due l’altro è Gatti che giustamente deve fare apprendistato.

    • Raga ma se rimpiangiamo un giocatore chiunque esso sia come facciamo a rifare una squadra. X fortuna che il sorteggio Champions non ci ha messo nello stesso girone il Bayern ma non x la forza della squadra tedesca. Abbiamo preso il PSG, più o meno siamo lì (ci fa pure rima 😂) ma xchè sai ..che cojoni che facevate con De Ligt. Miiiiiiii🤣🤣

      • No Germa io amo i giocatori tecnici che inventano di De Ligth non ho nessun rimpianto… di Dybala si! So gusti.

        • Io amo i giocatori che in ogni partita danno l’anima, tecnici o non tecnici e non chi dà l’anima una partita sì e 10 Noe con la fascia di capitano anche sul braccio. E no eh.

  11. Ps sta arrivando Paredes che dovrà risolvere tutti i problemi del centrocampo Paredes mica Modric.

  12. SOLO PER AMORE DI VERITÀ!

    TORINO, 21 MARZO 2022.
    “Paulo Dybala lascerà la Juventus a fine stagione. Lo ha detto chiaramente Maurizio Arrivabene, nel giorno in cui c’è stato l’incontro tra i dirigenti bianconeri e l’entourage del calciatore argentino per tentare un prolungamento del contratto in scadenza a giugno: “Il contratto di Dybala non è stato rinnovato – le parole dell’amministratore delegato della Juve – non ci sono spiragli. Un cambiamento c’è stato con il mercato di gennaio e con l’arrivo di Vlahovic. È cambiato l’assetto tecnico della squadra. Parte di questi cambiamenti riguardano il contratto di Dybala che oggi non è stato rinnovato. C’è stato un incontro che abbiamo avuto oggi, un incontro amichevole, molto chiaro e rispettoso. Da parte di Juventus sarebbe stato facile fare un’offerta molto molto al ribasso però poco rispettosa nei confronti di Paulo. È un giocatore che ha passato 7 anni della sua carriera con noi; quel tipo di offerta non avrebbe dimostrato il rispetto che c’è nei suoi confronti e sicuramente non avrebbe aiutato quelli che saranno i passi futuri della sua carriera. La decisione è stata presa, abbiamo pensato molto. Però voglio dire che è importante sottolineare una cosa: la dirigenza della Juventus non prende decisioni contro la Juventus, la dirigenza della Juve prende delle decisioni per il bene della Juventus”.
    (Juvemania.it)

    Queste le parole INEQUIVOCABILI pronunciate dal DS della Juve a tre mesi dalla scadenza del contratto di Dybala.
    Parole chiare, parole gentili ma anche forti che comunicano urbi et orbi che PER SCELTA TECNICA (“Un cambiamento c’è stato con il mercato di gennaio e con l’arrivo di Vlahovic”), Dybala non sarà più un giocatore della Juve.

    Per carità, la “scelta tecnica” ci può stare, il budget di Dybala è stato dirottato su Vlahovic, Amen, nessuno demonizza la dirigenza per questo.

    Però solo chi è in malafede può continuare a propalare la “vicenda Dybala” in modo differente da quello suddescritto!

    • Dybala non è stato cacciato dalla Juve. Hanno fatto una scelta diversa xchè lui prima di Vlahovic ha rifiutato di tutto e di più. Poi è ovvio che non gli hanno più proposto niente. Giustamente direi io ma solo i ciechi non li vedono. Ciechi che li vogliono essere. Problemi vostri e della vostra intelligenza che unmiliate in questo modo e x un calciatore che non lo merita. Punto e stop.

      • Chi te lo ha detto che “ha rifiutato di tutto di più”, tuo cuggino?
        Io ho riportato fonti certe. Tu preferisci abbeverarti alle tue “fisse”.
        Fai pure, ma restano opinioni campate in aria.
        Dybala è stato scaricato dalla Juve in tempi non sospetti. Fattene una ragione invece di inventarti frottole.

      • Ps Gli appuntamenti per il rinnovo del contratto di Dybala furono fin da novembre continuamente rimandati dalla Juve che non era più convinta dell’integrità fisica del giocatore. Juve che poi a Gennaio ha preso Vlahovic…

        Ma che te lo dico a fare. Ti piace cantartela e suonartela come piace a te. Amen.

    • Alessandro Magno

      luigi hanno trattato il rinnovo contrattuale per due anni dico due . si sono incontrati con Antun e dybala almeno 10 volte dico 10. Certo poi si è arrivato a questa decisone finale. Ma bisogna domandarsi cosa ha fatto si che dopo due anni di trattativa si arrivasse a quel finale. mettere solo il finale non dice proprio nulla. s

      • Ok Ben … Io sono partito da Novembre… Potevo da adamo ed eva, ma non è che il risultato sarebbe cambiato.
        Perché i fatti sono quelli che ho scritto.
        A un certo punto la Juve ha deciso LEGITTIMAMENTE di non fidarsi della tenuta fisica di Dybala e ha preso Vlahovic. Nessun problema.

        Qual è il problema?
        Il problema sorge quando qualcuno vorrebbe millantare altro per giustificare non si sa cosa.
        Boh

      • Esattamente. I dirigenti parlano da un certo punto ma tutto ha inizio molto prima come dici tu ma noi 2 raccontiamo frottole…

  13. Se stasera fossi allo stadio applaudirei Dybala (nonostante non lo meriti) prima della partita e alla eventuale sua sostituzione. Ma durante la partita appoggio totale alla squadra. Voi non credo fareste così. Mi dispiace x voi.

    • Se leggi bene è quello che abbiamo detto tutti fin dal primo rigo.

      Poi che non meriti gli applausi lo dici tu.

  14. LE FORMAZIONI UFFICIALI

    Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Danilo, Bremer, Alex Sandro; Locatelli, Miretti, Rabiot; Cuadrado, Vlahovic, Kostic.

    Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibáñez; Karsdorp, Cristante, Matic, Spinazzola; Pellegrini, Dybala; Abraham.

  15. Ben,

    trovami un post dove ho scritto di non augurarmi la vittoria della Juve!

    Mai ho scritto una cosa del genere!

    Su allegri, non lo odio, ma il giorno che se ne va, in cuor mio festeggio perchè non condivido il suo modo di fare calcio. È legittimo?

    Mai ho insultato il tecnico.

    Qualche volta mi sarà scappato il Mr 9 mln ma niente di più.

    Sinceramente su Sarri ne ho lette di ogni.

    Non ho mai insultato nessuno, ne tra i giocatori ne tra i dirigenti.

    Tantomeno te, Cinzia ed i partecipanti al Blog.

    Anzi!
    Tra posa il fiasco ed altre cattiverie assortite ho sopportato.

    Ti giuro che questa cosa la vivo con leggerezza.
    Ho altre cose a cui pensare.

    Il blog, che mi piace, è per me il bar dello sport che non riesco più a frequentare.

    Tra l’ltro mi pare di non aver scritto nulla di indecente negli ultimi tempi.

    Non ho cercato lo scontro, anzi ho cercato di appianare, e se il caso ho fatto i miei passi indietro a differenza di altri.

    Detto ciò proprio non capisco questo tuo post.

    Comunque se vuoi chiarire in privato la mia mail ce l’hai.

    Scrivimi, ti do il mio contatto e parliamoci vis a vis, secondo me potrebbe essere un buon motivo per conoscerci e per chiarire alcuni malintesi.

    • Alessandro Magno

      ma guarda che io non ti ho tirato in ballo mai penso che il mio post era chiaramente indirizzato a cinzia come autrice del post per quella chiosa finale. poi il discorso si è ampliato ma non era riferito a te.

      le opinioni per me sono tutte assolutamente lecite e anche i gusti personali ci mancherebbe nessuno qui vi ha mai censurato nulla

    • Posa il fiasco con le faccine e ti parli di cattiverie. X fortuna che la vivi con leggerezza. Pensa se non…la vivevi con leggerezza. Ammazza oh!

  16. Finalmente uno che sa tirare le punizioni: grande Vlahovic 1-0!

  17. 1 a O e vai!

    Magnifico gol su punizione di Du du du dusan!

    Portiere immobile, sassata nel 7

  18. Alessandro Magno

    meritavamo il secondo peccato per quel gol annullato. non so ma sta var con noi trova sempre il pelo nell’uovo. peccato locatelli aveva fatto un gran gol

  19. Ben, riprendo il tuo post sul rinnovo. Infatti: è una puttanata cosmica il fatto che non gli hanno proposto niente. Non gli hanno più proposto niente nel momento in cui hanno puntato su Vlahovic ma la storia va raccontata x intero. Questo in 7 anni ne ha fatti 2 grandiosi con Allegri (ma guarda un po’) e uno buono con Sarri. Sembra Dio sceso in terra. Calma ragazzi, calma. Ha dato più Padoin alla Juve che Dybala e non è nessun odio nei suoi riguardi. Non odio nessuno. Sono semplicemente fatti.

  20. C’era fallo su Vlahovic che resiste.
    Il “fallo di mano” è conseguenza del fallo ed è involontario oltre che ininfluente.
    Secondo me sbagliato annullare il gol.

    Comunque se giochiamo così oggi non ce n’è per nessuno!

    E Miretti pare un nuovo Marchisio!

  21. dio e non Dio.

  22. Annettere che le proposte di rinnovo non sono più arrivate dopo aver puntato su Vlahovic x me è diverso dall’aver cacciato Dybala. La Juve non ha cacciato nessuno. Se è sua legittima scelta aver puntato su Vlahovic xchè continuate a menarla col l’aver trattato male Paulo. Qualcosa non torna.

  23. Non vedo la partita x impegni fuori casa. Ho letto i commenti e x ora stiamo dominando (pare) una squadra nettamente superiore. Speriamo nel secondo tempo.

  24. Luca, che ti ho dato dell’alcolizzato quando ho nelle faccine te la potevi risparmiare. Anche Luigi in passato mi ha detto di posare il fiasco e sempre con le faccine. Mah!

    • Caro Germano. Tu ed io ci conosciamo. Con Luca è diverso e te lo ha specificato.

      Ps Tranquillo la partita te la raccontiamo noi.

  25. Ho messo…

  26. Cinzia, ti ho scritto che ti reputo intelligente e non che non lo sei ma in questo momento non lo dimostri. Tu mi hai scritto che non lo sono. Ok, ne prendo atto.

  27. Ma no, ma no ma no!

  28. Ma questo è rigore tutta la vita!

  29. Porca pu… Come al solito stavamo tirando i remi in barca e …veniamo puniti: Abraham

  30. Pari!

    Che peccato.

  31. Finale Juve-Roma 1-1
    Purtroppo la seconda parte di gara è stata in progressivo calando di lucidità.
    Insomma un secondo tempo in stile Minnesota e inevitabile pareggio finale.
    Peccato, perché la Roma non è sembrata un granchè.

  32. Pareggio molto diverso da quello di Genova, qui finalmente si è giocato con grinta e cattiveria e si è infatti costruito molto. Non ci voleva molto, ma come tutto nella vita, la voglia di arrivare a raggiungere un obiettivo (qui è la vittoria) fa sempre la differenza.
    Peccato che abbiamo dovuto giocare in 11 contro 12. Perché altrimenti la portavamo a casa anche bene.

    Sarà contento quel fenomeno di comnentatore di ambrosini che si è tenuto sempre dalla parte della roma per tutto il tempo. Str0nz0.
    Scusate il francesismo

    Bisogna che iniziamo a vincere prima di rimanere staccati

  33. Luigi di te non mi fido. Non sei attendibile 😉. Concludo il discorso tra la differenza tra te e Luca. Le faccine dicono tante cose, quindi non è diverso e cmq io spero un giorno di conoscere personalmente ogni partecipante al blog. Detto questo…un punto ciascuno non fa male a nessuno giusto? E poi la joya ho letto che ha fatto anche assist. Cosa volere di più dalla vita…un Lucano?

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia