Italia- Costarica – Recife mondiale 2014

imageScritto da Cinzia Fresia

Una sconfitta pesante e  non c’ e’ niente da aggiungere di piu’ di quello che e’ stato detto e scritto, l’Italia non ha retto il ritmo e il  pressing forsennato del Costarica  falloso e furbacchione.

Comunque i motivi per il quale hanno perso sono sono stati evidenti, finche’ si incontrano squadre dagli evidenti limiti di tattica, va bene, si puo’ vincere, con l’Inghilterra abbiamo vinto con un solo gol di scarto e ci stavamo  facendo raggiungere 2 minuti dopo il vantaggio, questo va ricordato.

Incontrando una squadra minimo un po’ piu’ furbina della media, cadiamo senza riserve in trappole per sedicenni.

Comunque, sara’ dura proseguire, ce lo auguriamo perche’ gli azzurri ce la stanno mettendo davvero tutta, e non e’ completamente colpa loro, se l’allenatore non e’ quel genio del pallone che pensavamo.

Tornando  a ieri, tutto da rifare, formazione, cambi, e mi permetto di dire, anche modulo. Giocare con una punta sola per me rischia di non funzionare. I centrocampisti sono sempre in affanno per far fare gol a Balotelli, abbiamo giocatori come Cassano che non e’ risolutivo, e al posto di Cerci sarebbe stato opportuno di introdurre un’ altra punta.

Detto questo, buona fortuna .. Speriamo che riescano con l’Uruguay, che se dovesse correre un attimo di piu’ la vedo grigia e complicata, in quanto non si puo’ caricare Pirlo di questa immane responsabilita’.

 

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web