Domenica 20 dicembre 2015 Carpi-Juventus ore 12.30 Stadio Braglia – Modena

carpi-juventus
Scritto da Cinzia Fresia
Le insidie non sono ancora finite per la Juventus, che domani affronterà una partita “trappola”, che dovranno giocare con estrema attenzione.
Sappiamo come gli ultimi della classe, in quanto tali, possano diventare una seccatura in grado di guastare le feste a chi sta in vetta, e la Juventus non si può permettere di perdere nessuna partita, almeno fino a quando non avrà accorciato il distacco dalla prima.
La Juventus ritrova un ex, Borriello, il quale, come da consuetudine di tutti gli ex, cercherà di segnare alla sua precedente squadra.
Non avendo il Carpi, nulla da perdere se non l’orgoglio, si impegneranno a vincere.
Per gli uomini della Juventus significa non sottovalutare il problema e tenere gli occhi aperti,
pare che Allegri si riaffidi alla tradizionale difesa, quella costituita dai supercollaudati Chiellini, Bonucci e Barzagli mentre in attacco, con tutta probabilità saranno impiegati Mandzukic e Dybala.
Sulla carta è una vittoria netta, sul campo vedremo.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia