Pagelle Juventus Spal 2-0

Pagelle di Alessandro Magno

Perin 6 Al limite del senza voto. Si limita a due parate centrali molto semplici. Comunque si fa trovare pronto.

De Sciglio 6,5 Mi è piaicuto è stato intraprendente ed è stato fra i migliori. Spinge parecchio anche perchè dal suo lato ha da difendere effettivamente molto poco.

Bonucci 6 Anche lui al limite del senza voto. Praticamente un allenamento.

Rugani 6,5 Si vuol metter in mostra e devo dire gioca bene abbastanza rude sull’avversario ma comunque non si fa mai superare.

Alex Sandro 6,5 Volitivo a tratti ma comunque spinge abbastanza. In difesa da quel lato ha il suo bel da fare fra Lazzari e Petagna che spesso si allarga da quelle parti ma contiene alla grande.

Cuadrado 6,5 Anche lui molto volenteroso. Sbaglia parecchio anche perchè secondo me fa un po troppi ruoli, ala da una parte e dall’altra mezzala a destra insomma , ma entra in quasi tutte le azioni della Juve.

Pjanic 6,5 Primo tempo non mi è piaciuto tanto ha sbagliato un paio di palloni e sopratutto sotto porta è impreciso. Poi meglio nel secondo tempo dove iniza a trovare i passaggi fra le linee.

Bentancur 7 A me piace tanto questo giocatore. Bello tosto. Gli manca ancora un po il tiro ma corre tanto e sbaglia poco.

Douglas Costa 7 Anche lui un poco sballottato di qua e di la da mister Allegri fatica a trovare continuità di gioco. Ma la sua partita seppure a strappi mi è piaciuta. Sembra sulla via del ritornare il Douglas Costa di una volta. Prima di uscire gioca anche trequartista.

Ronaldo 7 E’ sempre una spina nel fianco ed entra sempre nelle azioni decisive. Segna con una continuità impressionante , anche dei bei gol che rende semplici con maestria e naturalezza. E’ difficile non dargli il migliore in campo ogni volta.

Mandzukic 6,5 Il suo destino è il lavoro oscuro. Si batte e cerca di creare spazi per gli altri. A un certo punto in attacco fa quasi il pressing da solo riusciendo a recuperare 4/5 palloni consecutivi. Alla fine premiato dalla gioia del gol.

Juventus 6,5 Una vittoria con il minimo sforzo. Non un gioco strabiliante eppure 2 gol, un altro annullato, un palo clamoroso. Un forse rigore per un fallo di mano nel finale che in pochi han visto insomma la partita poteva avere un risultato piu’ ampio nonostante il freno a mano un poco tirato.

Allegri 7 Non tanto per la gestione della partita che era onestamente semplice e l’ha vinta veramente in modo facile ma per la risposta al giornalista che gli chiedeva se avesse pensato al doping di Sergio Ramos: ”Non ci ho pensato oggi l’unico pensiero che ho avuto è per Mazzarri che è stato male” la risposta. Un grande mister.

Arbitro 6 Io onestamente il gol annullato non l’ho capito. Nel finale per me c’è un rigore. Su un cross che arriva da molto lontano un difensore spallino devia con il braccio molto largo una palla che finisce in faccia a Pjanic. Secondo me al var si poteva vedere.

  1. Alessandro Magno

    Con il nuovo filtro ci perderemo forse qualchenuovo ma dovremmo evitare un po di casini

  2. Andrea (the original)

    Concordo in larga parte, la squadra non aveva una gran voglia di giocare ma almeno stavolta neanche di rischiare.
    A me Bentancurt proprio non fa impazzire, lo trovo piuttosto piatto.
    Mi è piaciuto Alex Sandro, forse il migliore con Douglas Costa a cui è indispensabile trovare posto.
    Mezzo voto in meno per Cuadrado confusionario e Rugani che assomiglia sempre più a Iuliano: ogni intervento un fallo.
    Mandzukic segna ma non tocca palla, con Ronaldo e Douglas non c’entra niente.

  3. UN POCHETTINO MEGLIO SI POTEVA.

    Concordo con i voti, Bentancur il migliore e Pjanic un po’ meglio nella ripresa ma impazzire non mi fa…anzi mi irrita.

    Il Valencia da incontrare martedi ci ha fatto giocare un po’ superficialmente, molti palloni sbagliati un po’ da tutti compreso Ronaldo…un solo goal ieri ma ne poteva fare qualcuno in più.

    Allegri poteva fare un POCHETTINO meglio ?

    Buongiorno

  4. IMMAGINI TERRIBILI

    Alta tensione prima del match a causa dell’assalto al pullman del Boca per mano degli ultras del River.
    Dopo il lancio dei sassi e dei fumogeni, Pablo Perez e Gonzalo Lamardo sono stati trasportati in ospedale.

    Tevez aveva dichiarato: “Ci stanno costringendo a giocare, ma siamo feriti”.

    La partita è stata rinviata a oggi.

    Voto 0 !

  5. I duetti erano tutti Ronaldo/Costa, perché il Manzo fa un altro calcio. Stesso discorso su Matuidi, che ha abbassato immediatamente il tasso tecnico.
    Voti comunque un po’ latini a mio parere, perché dovrebbero sempre strizzare l’occhio al valore dell’avversario.
    Su Cuadrado: quando si ferma col pallone a pensare, finisce quasi sicuramente in tragedia … lui deve giocare d’istinto, pensare non è il suo mestiere. Perciò la fascia è la sua unica casa. Se gli imbottisci la testa di “istruzioni” lo depotenzi.

  6. Mauro the Original

    Concordo in generale con i voti ma sinceramente Bentancur non mi fa impazzire. Mi sembra che corra tanto ma un po’ a vanvera.

    Una domanda: secondo me Perin è meglio dell’ altro. Perché gioca da secondo portiere?

    • Oops la nazionale (n piccola) ci ha fatto dimenticare uno dei protagonisti della vittoria a San Siro. Ingrato. Voto 4 (scherzo eh)
      Saluti.

  7. Buona domenica a tutti. Forza Juve e sono d’accordo con i voti di Ben. Le critiche di chi vorrebbe una Juve diversa le lascio a chi ha visto perdere la squadra di Sarri contro il Totthenam di Pochettino.
    Andiamo avanti continuando a collezionare record, poi quello che verrà verrà.
    Ho dato una lettura anche ai topic precedenti e devo far cadere il cappello, così come ha già fatto l’indomito Tranfaglia, a Barone e Gioele per i magnifici post dove si entra nell’animo e nelle viscere dei tifosi avversari, haimè perdenti e frustrati da sempre.
    Volevo ricordare come il giudice Cantone ha dimostrato che un teorema Manzoniano ” chi non ha il coraggio non se lo può dare” possa essere trasformato in “chi ha coraggio non ha paura di dire quello che pensa.” Ha trasformato un simposio di pseudo intellettuali tifosi napoletani atto a delegittimare uno scudetto vinto sul campo, in “una buina” per dirla a modo loro.
    Ho visto in differita la partita della Juve di ieri sapendo già il risultato. Solita grande squadra che pur cambiando l’ordine degli addendi ( molte seconde linee in campo) non fa cambiare il risultato finale. Mi è sembrato di capire che questa vokta la squadra non si sia assopita dopo il gial di vantaggio ma che abbia continuato a giocare per mettere al sicuro il rusultato. Grande quel Costa, mi è piaciuto su tutti.
    Quanto al doping di Ramos di 2 anni addietro, ne parlavamo in quella ccasione di quel secondo tempo con gli altri amici con cui vedevo la partita, ci sembrava che quelli del Real fossero entrati nel secondo tempo più veloci e resistenti dei nostri e qualche dubbio ce lo siamo fatti venire. Ma se è andata così e non siamo riusciti a resistere, onore ai vincitori. Significa che anche quando i nodi vengono al pettine, se la federazione è seria, prenda dei provvedimenti affinchè questo non accada più e che il Real giustamente venisse penalizzato escludendolo per 2/3 anni dalle competizioni europee.

    • Andrea (the original)

      Siete ossessionati da Sarri, che peraltro con una squadra che non ha potenziale per vincere è alla prima sconfitta.

      • In Inghilterra il Chelsea , caro Andrea è tra le più competitive, forse più del City di Guardiola. La stessa squadra con Costa al posto di Morata un certo Conte Antonio ha vinto uno scudetto al primo anno ed una coppa d’inghilterra Il secondo anno, quando lo stesso Costa tirò i remi in barca, lì tra la terra di Albione. Adesso conta come punta centrale lo stesso Morata che il suo apporto lo dà eccome e si è rinforzata in difesa con “belli capelli” ex del PSG.
        Poi di Sarri sei ossessionato tu che lo vedi come un grande innovatore di gioco non io, che per la “ mia Juve” mi accontento “del mediocre” Allegri.

        • Andrea (the original)

          Mi sembra sia arrivato quinto in campionato lo scorso anno..bontà tua.
          Sarri lo hai nominato tu alla prima sconfitta, non io.
          Io lo vorrei sulla panchina della Juve, non se sono ossessionato.

          • Se dovessi cambiare allenatore proverei Guardiola che è una certezza, ma non cambierei mai per un incertezza “ chi lascia la via vecchia per la nuiva sa cosa lascia e non sa cosa trova”. Non affiderei mai una squadra vincente e da 7/8 anni ad uno che potrebbe rivoluzionarla, non siamo ad inizio ciclo dove devi creare qualcosa di nuovo, ma soltanto migliorare step by step.
            Lasciamo fare esperienza a Sarri e se mai sarà pronto di saper guidare campioni o squadre collaudate ne potremmo riparlare, non ora.

            • Comunque le 4 che hanno messo sotto il Chelsea lo scorso anno, che ripeto ha vinto la loro coppa erano: i due Manchester il Liverpool ed il Totthenam, e dimmi tu quale di queste 4 è superiore a livello tecnico. Se non sono equivalenti, forse solo la squadra di Mourinho ha qualche individualità in più.

    • Anto
      Come ha detto Ben I risultati vengono omologati e invece le sanzioni vengono inflitte. Questo non accade nella cl e la cosa mi sembra strana quando ci rifletto.
      Credo che esistano cose che non quadrano e assolutamente non lo dico perche’ non la vinciamo da un pezzo.
      Di certo a conti fatti, se azzardiamo qualche considerazione, vengono priviligiate le societa’ che fanno piu’ fatturato. Se fosse cosi’ non sono in grado di capire la motivazione, ma ci deve essere.
      Il Real gode di una certa considerazione ma non voglio fare il complottista come gli antijuve in Italia, li detesto, anche perche’ a turno, la stessa cosa si e’ vista per PSG o Bayern nei gironi. Interessa molto il fatturato e le potenzialita’ finanziarie e gli investimenti. Le famose top five in cui dobbiamo entrare per forza…. Se ci fosse un interesse fifa sul marketing sarei scandalizzato ma non troppo.
      Saluti

    • Scusa Anto’, cosa sarebbe “una buina”, non riesco proprio ad immaginarlo 🤔

      • Si dirà muina? Sei tu della zona ed hai capito bene, correggimi piuttosto invece di farr il parac…😉😂😂

  8. Io invece riscrivo ciò che ho scritto nel topic precedente. Mario un campione sotto tutti i punti di vista. Se la formazione dovessi farla io gli unici 3 che schiererei sempre sono: Chiellini, Ronaldo, Mario. Gli altri 8 sceglieteli voi. Chi gioca gioca quando un campo ci sono quei 3

  9. Dal sito Gazzanet by la Gazzetta dello Sport:

    “Una delle partite più attese dell’anno rischia di avere una cornice di pubblico dimezzata. Questo uno degli scenari che sembra potersi presentare dopo che, durante la partita contro la Spal, i tifosi della Juventus assiepati in Curva Sud hanno intonato nuovi cori discriminatori contro la città di Napoli, scena avvenuta già poco prima a Udine durante la gara tra i friulani e la Spal. Lo sdegno del presidente federale Gabriele Gravina potrebbe imporre un nuovo giro di vite a un fenomeno che non si riesce ad arginare, ma che potrebbe nascondere qualche retroscena legate magari a questioni di rapporti interni tra le tifoserie e le società.Dopo infatti che la stessa infrazione era stata punita dopo la gara tra la Juventus e lo stesso Napoli del 29 settembre con la chiusura per un turno del settore per la partita contro il Genoa, salvo riapertura disposta solo per i giovani calciatori delle società dilettantistiche del Piemonte Valle d’Aosta tra i 9 e i 12 anni, ora si potrebbe configurare il pugno duro del Giudice Sportivo.
    Il settore che ospita il cuore del tifo juventino potrebbe essere infatti chiuso per due turni ed entrambi coinciderebbero con partite di cartello, perché il 7 dicembre all’”Allianz Stadium” arriverà l’Inter, mentre il 22 l’avversaria dei giocatori di Allegri sarà la Roma.”

    Ora a parte il vizietto di emettere “sentenze” in anticipo, nella redazione del quotidiano rosa in cui “si nasce interisti” pare si divertono anche a distorcere l’informazione, visto che la scena di cui parlano avvenuta già poco prima a Udine, non è avvenuta “durante la gara tra i friulani e la Spal” ma fra l’Udinese e la Roma, con i cori discriminatori contro i napoletani che sono partiti dal settore occupato dai tifosi della Roma. Ma la Roma come l’inter (nella penultima partita interna al Meazza ci furono gli stessi cori contro i napoletani) evidentemente “non interessano” mentre la Juve si ed allora forse la sanzione potrebbe essere ancora più dura, che sò un bel 3 a 0 a tavolino a favore di inter e roma dopo le prossime 2 gare interne della Juve, provvedimento indispensabile per calmare lo “sdegno” del presidente federale quanto necessario per rendere il campionato italiano “più allenante”.

  10. È SEMPRE IL CAMPO A DIRE LA FERITA

    Leggo le solite fesserie dette prima dell’ululare della sirena…a ogni fine gara della Juve le ambulanze vanno e vengono sfrecciando verso nosocomi più o meno importanti.

    Chi c’era a vedere Juve-Spal mi ha raccontato quello che io non sono riuscito a vedere in tv.
    Ossia: quante volte Cuadrado con le bracce alzate a chiamare la palla con una prateria aperta davanti a lui.
    Purtroppo in quei frangenti la palla era sempre tra i piedi del giocatore sbagliato, cioè Pjanic.

    Pirlo era Pirlo, ok, non si discute quando anche con le spalle girate e di prima intenzione faceva partite il lancio.

    Oggi solo Ronaldo gioca senza guardare i compagni…infatti nell’azione del secondo goal, CR7 senza guardare calcia il pallone indietro sapendo che avrebbe trovato piede amico ad intercettare…in questo caso Costa che tira, il portiere che non tiene e Mariolone ad insaccare.

    39 – Genoa = 37

    Buon pranzo.

  11. È sempre il campo ad aprire la ferita…
    Chiedo venia

  12. Mauro the Original

    Leggo con estremo piacere le positive considerazioni sul nostro Mandzukic, giocatore di grandissimo livello grazie al quale il Bayern negli anni passati ha fatto il bello è cattivo tempo e vincendo tutto quello che si poteva vincere.

    Sentire che sarebbe stato sacrificato per Higuain mi ha fatto girare non poco le scatole.
    Per fortuna non è andata così ed il grande Mario gioca con noi dando sempre il massimo.

  13. Buona gestione della partita da parte di Allegri qualche dubbio invece su quella dei cambi, ci sta la sostituzione di Costa (fermo per diverso tempo causa infortunio) con Matuidi per tornare a 3 a cc, in panchina mi pare ci fosse anche Spinazzola e i 5 minuti finali credo potesse giocarli lui senza mettere a rischio i delicati muscoli di Chiellini entrato a freddo dopo il mezzo infortunio di Sandro. Il 3° cambio invece non è stato fatto, magari negli ultimi 10 minuti per vedere all’opera Kean al posto di uno fra CR7 e Mandzukic, ma il problema è che sono gli unici 2 giocatori che Allegri può sostituire solo se sono loro a chiederlo.

  14. L’OTTO È SOLO UN NUMERO

    29 sono i punti del Napoli in classifica in confronto ai 37 della Capolista ( che vorrei ricordare è la Juventus)…eppure avrei giurato che sarebbe stato il Napoli a resistere nell’inseguimento.

    Ancelotti non accampa scuse come invece faceva il suo predecessore, anzi ci scherza anche su dopo il pari con il Chievo.

    A proposito dell’otto, se prendete una carta da gioco e precisamente l’otto di quadri, se lo guardate bene al centro carta nel disegno degli otto quadri della carta, noterete il numero otto.

    Fatelo.

  15. Gran partita di un’altra squadra con la maglia bianconera, l’Ascoli che in 10 contro 11 negli ultimi 25 minuti ha sfiorato la vittoria in casa della capolista Pescara che ha finito la partita con 5 ammoniti di cui 4 della difesa, l’unico espulso però è stato dell’Ascoli.

  16. Alessandro Magno

    grande partita del napoli che ora che ha il calendario dalla sua fa vedere come si rimonta in classifica. napoli chievo 0-0 uauauuauauuauahhahahahahhahahahahahahahaahahahahhaha

    • In settimana altro convegno per le recriminazioni sui 2/3 rigori negati oggi, probabile sede quella del Superenal8 di Napoli, in cui verrà spiegato anche il significato del n.29 (gli attuali punti in classifica) nella smorfia napoletana.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web