Pagelle Juventus Empoli 1-0

Pagelle di Alessandro Magno

Szczesny 6 Controlla un paio di palloni uscire nel primo tempo e fondamentalmente fa un uscita di pugni corretta e tempestiva al 94mo.

Cancelo 5,5 Ha tantissime opportunità di andare sul fondo ma spesso torna indietro. Quando crossa è stranamente impreciso con cross lunghi o sul portiere. Anche nei tiri dal limite non è preciso questa sera.

Rugani 6,5 Contro la sua ex squadra sfodera una prestazione convincente. Sempre molto bravo e attento negli anticipi. Qualche sbavatura in impostazione ma nell’insieme più sicuro del solito.

Chiellini 6 Partita di ordinaria amministrazione. Un bel recupero uno contro uno nel finale. Troppo poco fisico l’Empoli li davanti per poterne esaltare le caratteristiche.

Alex Sandro 4 L’ennesimo disastro. Bisognerebbe chiedere scusa ad Allegri per tutte le critiche prese perchè faceva giocare Asamoah e teneva fuori il brasiliano. Davvero un involuzione preoccupante.

Bentancur 6 In difficoltà in un ruolo non suo dove non ha evidentemente il passo. Tuttavia si applica moltissimo e si rende utile per un buon numero di palloni recuperati.

Emre Can 6 Neanche lui particolarmente brillante però la sua fisicità traspare evidente. Molte volte ferma ripartenze sia con le buone che con le cattive. Spesso al limite del cartellino.

Pjanic 6,5 L’unico con Rugani a salvarsi anche nel primo tempo (Chiellini e Szczesny li metto fra gli spettatori non paganti). Predica nel vuoto. Si fa dare sempre la palla. Si fa vedere quando la difesa è in affanno. Gioca sempre a testa alta. Peccato tantissime volte non sa a chi darla perchè la squadra non fa movimento.

Matuidi 5 Un poco meglio di Alex Sandro ma questa sera la catena di sinistra è qualcosa di inguardabile. Per fortuna di fronte c’è l’Empoli.

Bernardeschi 6 Propositivo come al solito tuttavia anche lui sacrificato in un ruolo strano. Questa sera contro l’Empoli con un 4-4-2 abbastanza atipico visto che a centrocampo ci sono 4 mezzeale il tuttocampista tanto caro ad Allegri proprio non serve. Servirebbero invece 2 punte che faccianno le punte.

Mandzukic 5,5 La prestazione nell’insieme è abbastanza insufficiente. Grosso modo ai livelli di Alex Sandro. Tuttavia lui se la cava con l’esperienza e riesce in ben tre occasioni con le sue spizzate a fare gli assist per Bernardeschi che tira alto di poco e per Kean che segna e che nella terza occasione si fa ipnotizzare dal portiere. Nell’economia di una partita dove si è creato poco 3 assist sono tanta roba, pero’ vederlo arrivare sempre in ritardo sul pallone o mancare un gol facile da pochi metri oppure finire la partita fermo e con le mani sui fianchi non è un bel vedere soprattutto se c’è un giovanotto come Kean che scalpita.

Spinazzole 6,5 Entra e con Kean contribuisce a spezzare la partita. Da oggi è lui il titolare e Sandro la riserva. Il pubblico gli tributa un caloroso applauso al suo ingresso in campo.

Kean 6,5 Il ragazzo vede la porta. Entra e segna poi subito dopo sbaglia il raddoppio facile. Però c’era anche su quella palla. Sbaglia a volte per voler strafare ma ha doti importanti.

Caceres sv

 

Juventus 5 Primo tempo da incubo. Poi nel secondo tempo con qualche strigliata e qualche cambio, molto meglio. L’impressione è che molti non abbiano più la testa al campionato in ogni caso mancano 12 punti e sono da fare.

Allegri 5 Bentancur ala è un azzardo forte. Le due punte che tornano in un 4-4-2 non si possono vedere, infatti la squadra quando riparte non ha profondità. Kean andava fatto giocare se non titolare almeno dal primo minuto del secondo tempo. Manzo deve riposare. Sandro deve ”panchinare”. Parzialmente scusato per tutta una serie di infortuni ma oggi menomale che di fronte c’era l’Empoli.

Arbitro 5 Inutilmente cervellotico su ogni decisione. Forse c’è un rigore su Bernardeschi che poteva almeno rivedere al var.

  1. andrea (the original)

    Partita preoccupante perché con tutte queste assenze davanti, se ci dovessimo presentare con Mandzukic, rischieremmo l’eliminazione in coppa.
    Urge recuperare qualcuno.
    Per oggi tutti male tranne Kean che deve giocare titolare contro l’Ajax.

    • Scusa Andre’ ma mi pare che il ragazzo ha segnato su suggerimento di Mandzu…
      Che ancora non si sia ripreso e’ vero, ma chi ci metteva se Dybala era indisposto?

  2. Perfetto , non ti cambio neppure di un mezzo voto.

  3. Voti perfetti, anche il 5 ad Allegri dove x me xrò è la media tra la partita fatta dalla Juve (2) e la gestione di Spinazzola e Kean (8).

  4. Anto’ Pjanic e’ emerso per via anche della totale nullita’ degli altri nel primo tempo,.comunque si il voto di ben ci sta.
    Tu invece che fai? Vai alla sud, dopo tanti discorsi, con padre e figlia e dovi ti metti? Al centro dove stanno in piedi.
    Hai inanellato una serie di errori.
    E poi ti dicono pure che ti aspettano fuori come alle elementari…una giornata da cani..voto: 3 dai………

    • Io quella gente non la digerisco, Tino. La maleducazione e l’arroganza di chi vuole comandare senza averne gli attributi la detesto a priori. Vivaiddio non hanno minacciato me anche se come ho scritto, mia figlia che educatamente aveva chiesto di fumare in modo educato, affinché non venisse investita dalle loro ciminiere non solo non è stato esaudito, ma provocatoriamente addirittura disatteso con l’accensione di nuovi fuochi. Stava per vomitargli addosso se non l’avessi spostata da lì. I miei posti a sedere erano quelli in cui mi ero messo, certamente non stavo prendendo il loro posto. Pezzi di 💩💩💩 niente di più, amico mio, l’unico loro slogan che sono riusciti ad intonare è stato “ noi non siamo inglesi” dopo aver tentato di ribadire subito soffocato dai fischi totali dello stadio e da parte della curva che “ volevano rispetto”. Ti prego, Tino, il mio coordinatore avrà sbagliato questa volta a trovarmi 3 posti contigui nella sud, era la seconda volta che ero in quella curva ( la prima insieme al Barone ai tempi di Conte contro la Fiorentina), ma questa volta ad aver sbagliato per non essere venuto a vedere la partita insieme a me sei stato tu che mi hai invitato a vedere di persona alla Sud questa feccia di società.

    • Quella curva và liberata da quelli che si chiamano juventini ma sono alla fine bulli/delinquenti.
      Un bel giorno sarà quando quei gruppi verranno sciolti e ci sbarazzeremo di quella che è nei fatti gentaglia.

  5. Dai,
    Riassumendo l’ennesima brutta partita della Juve di Allegri.
    Oggi come altre volte inguardabile.
    Quest’anno di partite belle ne abbiamo forse viste un paio, quella giocata contro il Mancester, e quella giocata da Ronaldo contro l’Atletico.
    Mi pare un pò pochino.
    Il nostro amico Antonio, ha attraversato l’Italia e speso un mucchio di soldi, decisamente non merita tutto questo.
    Allegri dovrebbe spiegare un pò di cose.

  6. NEMMENO UN MINISTRO

    Pjanic va protetto, per fargli fare la partita che ha fatto, Allegri, gli ha dovuto mettere tre di fianco e se ci mettiamo bure Berna sono quattro.

    Partita a testa alta la sua e gli altri invece preoccupanti…no gioco no assist per loro.

    Secondo tempo decisamente meglio…ma solo per dire perché il primo tempo è stato inguardabile.

    Fuori Alex Sandro dentro Spinazzola…Spinazzola resterà alla Juve, invece Sandro giocherà anche altre partite per essere venduto…così com’è non troverebbe acquirenti(vedi Asamoah).
    Fuori Matuidi e non Mariolone dentro Kean (quindi tanto Cagon non è), anche perché la logica dice che li davanti si dovrebbe giocare in due e rimanendo sempre con le guardie del corpo (Pjanic) in campo.

    Se non fosse entrato Kean…dicheno.
    Ma non è stato lui a decidere di togliersi la pettorina ed entrare in campo o non glielo ha ordinato Nedved di entrare.

    Ho messo la sveglia per cambiare l’ora…ne ho approfittato per scrivere.
    😎😂
    Buona domenica.

    • Buongiorno Baró, io invece sveglia dal torpedone dove mi trovo per una sosta ristoratrice all’autogrill di Pescara sud. Ancora 6 ore di viaggio . Ieri la Juve mi è piaciuta solo nel secondo tempo ed il costo del biglietto già declassato ( non purtroppo per il costo)senza cr7 e poi Dybala non è valso lo spettacolo. Ma la vecchia Signora va amata sempre e fino alla fine😉

      • Vieni quando vado io…basta che vedono quel nome stampato dietro ce fanno largo…
        Ah ah ah
        Boni, state boni regà !

  7. ELKANN NON VENDE

    Continuità: la parola chiave nei successi della Juventus degli ultimi anni. Un paradigma applicabile anche a FCA, il gruppo Fiat Chrysler Automibiles, che, al pari del club bianconero, resterà saldamente in mano alla famiglia Agnelli.

    Come riportato dal Financial Times, John Elkann non ha alcuna intenzione di vendere la propria attività, starebbe anzi cercando accordi per piattaforme di condivisione di ricerca e sviluppo con i competitor, fusione o unione con un grande gruppo tecnologico.

    Ogni tanto una bella notizia…
    Buongiorno

    • Verissimo.

      Non so da dove sia uscita questa notizia.
      La realtà è ben diversa.
      Oggi il gruppo FCA non ha una piattaforma di sviluppo (il pianale della carrozzeria) per costruire su larga scala una vettura compatta.
      Non può svilupparlo perchè il gruppo FCA è piccolo, e il risultato sarebbe antieconomico.
      FCA sta cercando perciò partner per lo sviluppo congiunto del pianale.
      Dovrebbe essere un pianale modulare, capace cioè di ricoprire più segmenti di vetture dal segmento a a quello c, come già fatto da vw.
      I tedeschi sono ovviamente più avanti.

      • Il vantaggio della piattaforma multifunzionale MBQ della VW è quello di permettere alimentazioni di ogni tipo, comprese per le ibride e le elettriche, una modularità che consente di abbattere i costi e costruire più modelli con margini maggiori, oltre che una maggior libertà di designer.
        FCA sotto questo aspetto è più indietro, l’unica piattaforma davvero nuova è quella italiana che dà vita ad Alfa Romeo Giulia e al nuovo suv Stelvio e sarà impiegata anche per modelli americani come per esempio le futura Dodge, nonostante attraverso le 2 piattaforme italiane più evolute, la Compact (quella della Giulietta) e la Small (quella della Punto) siano riusciti a creare un gran numero di modelli. In particolare, la Small è stata resa praticamente modulare: allungata e allargata (Small Wide) e adattata anche alla trazione integrale. Su questa piattaforma si basano Fiat 500X, Jeep Renegade, nuova Compass, Fiat 500 L e Tipo. Un eccellente risultato dell’ingegneria italiana, ma chissà se basterà per restare competitiva senza spendere la fortuna (decine di miliardi di €) che il gruppo VW ha investito.

      • Luca, la mia buonafede è palese…leggo e riporto, molte volte non so nemmeno da quale fonte provengano certe notizie.
        Importante è conoscerle buone o brutte che siano.
        Parlo di Juve e non della madre …
        Ciao

  8. Juve in piena emergenza infortuni e senza esterni d’attacco, con Berna finto 9 (quello vero è ancora convalescente) finchè non è entrato Kean (70 minuti in panchina sono troppi) in area si sono visti solo inserimenti dei centrocampisti, ma Matuidi non è Vidal ne Marchisio e Bentancur non è Cuadrado ne Costa. Partite come quella di ieri (dispiace per Antony e family, col quale sono estremamente solidale sulla protesta per il trattamento subito) credo che ne vedremo ancora, perchè come ha detto un amico milanista a vedere con me la partita ieri, in campionato non sono/saranno le assenze a pesare sulle prestazioni della Juve ma i 15/18 punti di vantaggio sulla 2a in classifica.

  9. Scontato aggiungere che per le prossime ad Allegri, cui spetta gran parte della responsabilità per il pessimo 1°tempo di ieri, non basterà dire che mancano 4 vittorie per lo scudetto ma dovrà mettere in campo formazioni in grado di ottenerle.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia