“Bonjour Tristesse”

Scritto da Cinzia Fresia
Ciò  che fa più male in questo momento non è l’essere fuori dai giochi, si c’è la Champions, ma in queste condizioni la speranza è minima,  è il rendersi conto che Andrea Pirlo non è fatto per questo mestiere, almeno non ancora.

È giusto considerare  le attenuanti, infortuni, COVID e quant’altro ma l’allenatore di una grande squadra che gareggia per vincere,  deve sfoderare una grinta che per carattere e inclinazione non ha, almeno non da allenatore.

Andrea è una brava persona ed è stimato da tutti, colleghi, giocatori e non,  la squadra è dalla sua parte e si vede, ma non basta. Guidare un gruppo così eterogeneo e farli funzionare non è per tutti  e senza un’adeguata esperienza ma diversa da quella da calciatore si sta trovando in difficoltà e non si può pretendere di più.

La partita l’abbiamo vista e possiamo dire che ci è andata di lusso con la squadra messa insieme da “chi c’è ..c’è” quindi con giocatori  fuori ruolo adattati all’esigenza del momento e sembrava stesse andando bene.
Appena  il Verona ha organizzato la carica l’ultimo quarto d’ora i nostri hanno mollato, in ultimo l’arbitro “Maresca sempre lui “ ha dato due ammonizioni così tanto  per farci del male e alla fine ciao scudetto.

Oltre  ai 7 titolari che sono tanti, manca qualcuno che in campo urli e non c’è niente da fare spetta al tecnico il quale non può delegare nessun’altro, con una squadra così attaccabile e fragile psicologicamente l’unico  obiettivo percorribile è la coppa Italia.

La realtà è più dura del previsto, la sfortuna quest’anno non ci risparmia nulla, ma è bene per la stagione a venire che la Società sappia prendere le giuste decisioni nella guida della squadra e valuti con obiettività l’andamento di quest’anno.
Con questo non intendo ritenere Pirlo unico responsabile in negativo, come in tutti gli episodi della vita in cui si fallisce la colpa è al 50 per cento, quindi la Società deve prendersi la sua parte:

– l’aver scelto anche se con ottime credenziali un tecnico totalmente neofita e averlo buttato allo sbaraglio, questo non è da Juve.
– l’aver creato conflitti inutili anzitempo la chiusura della stagione (Dybala e il rinnovo)
– il voler perseverare a pretendere di vincere solo sulle disgrazie altrui, semplicemente perché la sfortuna prima o poi finisce.
– L’aver ingaggiato  un allenatore inadeguato senza dargli strumenti per poi cacciarlo via.

– fidarsi totalmente dei parametri 0

In tutta questa storia spiace per i tifosi, i giocatori ma anche per Andrea, autentico idolo in bianconero, la cui esperienza di calciatore tra i più grandi della storia comunque vada la sua storia non verrà mai scalfitta.

  1. DAZN IN PRESTITO IN CAMBIO DI UN’ORATA DA 2,600 KG

    Per vedermi la partita…Era meglio l’orata.

    Pirlo su sky si innervosisce quando gli chiedono di Chiesa e Bernardeschi “fuori ruolo” (Padovan): “La scelta di giocare a tre è stata dettata dalle esigenze, non dalla volontà di mettersi a specchio con il Verona.
    Se guardavate le assenze non avevo altre soluzioni, avevo già adattato Alex Sandro come terzo centrale, più di questo non potevamo inventare.
    Se ti mancano 4 difensori, terzini e attaccanti poi ditemi cosa era meglio fare.
    (Padovan)Perché non Dragusin?
    Non è un terzino e non ha giocato mai terzino, ha giocato solo da terzo centrale e non è stato mai provato in settimana da terzino. Bisogna guardare bene le partite prima di commentare, non mi sembra lo facciate bene.

    (Padovan)Chiesa e Bernardeschi fuori ruolo?
    Chi avreste messo in campo voi? Chiesa è un esterno d’attacco, ma ha giocato spesso in quel ruolo; Bernardeschi ha fatto sempre quel ruolo, forse erano gli unici giocatori nella posizione ideale”.

    La richiesta di Pirlo ai senatori
    Pirlo, a Dazn, insiste sui peccati di gioventù della Juventus: “Quando sei in vantaggio devi cercare di portare a casa queste partite. Sicuramente mancavano giocatori di esperienza, avevamo tanti giocatori giovani, quindi pochi che si facevano sentire e capivano il momento della partita. Infatti ho chiesto a Cristiano Ronaldo e ad Alex Sandro di farsi sentire, per far capire il momento, però purtroppo ce n’erano troppo pochi.
    E’ un peccato aver lasciato due punti”.

    Sulle possibilità di vincere lo scudetto non si sbilancia: “È dall’inizio della stagione che giochiamo ogni tre giorni. Guardiamo partita dopo partita e vediamo a che punto saremo più in là”.

    Sulle tante assenze in attacco, Pirlo osserva: “Avevamo preparato di giocare con un 3-4-2-1, in modo da aggredirli quando facevamo partire l’azione, nel secondo tempo ci siamo abbassami ed è calata l’intensità.
    E’ sempre difficile giocare contro il Verona.
    Avere Morata e Dybala a disposizione ci farebbe comodo, come farebbe comodo a tante squadre”.

    Aggiungo io: partita fisica molto dura impostata e portata avanti da Juric e noi ci siamo cascati anche per colpa di Maresca.
    Purtroppo mancano anche i goal dei centrocampisti, ieri Ramsey ha avuto due chiare occasioni da goal le ha sprecate entrambe.
    Marchisio, faccio un esempio, le avrebbe segnate.

    Buongiorno ☕☕☕

  2. BUONGIORNO TRISTEZZA AMICA DELLA MIA MALINCONIA

    Conte a un passo dalle dimissioni quando gli mancò per un paio(?) di partite Lukaku ( ma che ce frega dell’inter direte voi).
    Non teniamo conto delle assenze continuate alla Juve…sibma Pirlo aveva detto che a ogni assenza aveva a disposizione un sostituto.
    Ma non tutti assieme come da unbpaio e forse più di partite…anche sebieri era solo(?) il Verona di assenze ne aveva ben sette più Mc,Kennie a mezzo servizio.
    Danilo, Chiellini, Bonucci, Arthur, Cuadrado, Korata e Dybala non si possono regalare a nessuna squadra che vai a incontrare.

    La realtà è una sola: se l’inter vince è finita con o senza la matematica.

    Saluti

  3. Vada per le assenze. Ma sull’età ed esperienza dei suoi giocatori Pirlo mi sembra un po’in confusione. E non è la prima volta che utilizza l’argomento.
    Scesny, Sandro, Rabiot, Ramsey, Benta, Ronaldo, De Ligt sarebbero gente giovane che non capisce la partita? Chiesa ultimo arrivato è stato il migliore in campo.

    Buongiorno Cinzia e Barone.

  4. Cinzia
    Si, molte scelte si sono rivelate approssimative da tempo. Poi i nodi vengono al pettine. Pirlo porta la croce.
    Inutile addentrarsi in spiegazioni tecniche, ieri sera abbiamo visto solo la conseguenza logica. Maresca? Non trovo aggettivi.

  5. Ancora?

  6. La juve ieri sera mi è sembrata un filino più cattiva a livello agonistico almeno non sono stati tolti i piedi quando si contrastava. E’ in dubbio che la condizione fisica è precaria visto che finiamo sempre la benzina, ma ieri c’erano poche alternative da mettere in campo. Non so se questo dipenda dal fatto di giocare ogni tre giorni, non potendo quindi curare la parte atletica o una scelta.
    I soliti orrori di benta che è riuscito a recuperare, la continua ottusa volontà di far gioco dal basso quando, i piedi di cf sono scogli levati al mare (vergognoso il rinvio con palla che va all’indietro in 40 anni di calcio dilettantistico non mi era capitato mai di vedere una cosa del genere) cosi come quelli di demiral.
    A questo aggiungerei l’inesperienza di pirlo e la tanta sfortuna che ci perseguita: in tutti questi mesi l’allenatore non ha mai avuto per più di un mese tutta la rosa al completo ma sempre defezioni ed anche importanti, sinceramente ieri erano veramente troppe anche per una squadra come la juve.

  7. Andrò controcorrente, ma la straripante personalità di Ronaldo, mi sembra stia frenando la crescita dei giovani. Sembrano aver paura di tirare in porta, e di sbagliare se qualsiasi azione non lo coinvolga. Certo parlare di Ronaldo e gioco è qualcosa di perverso. Lui ha bisogno di almeno 3 tocchi per rendersi conto se ci sono le possibilità di fare gol, poi eventualmente la passa. Ieri sera Chiesa non ci ha pensato 2 volte a passare la palla (aveva un avversario davanti oltre al portiere). In analoga occasione Ronaldo ricevuta palla in verticale davanti l’area si gira verso sx, aprendo una voragine a dx. E cosa fa? Dribbla un paio di avversari finché non si chiude l’angolo di tiro. Facciamolo riposare ogni tanto dando la possibilità agli altri di crescere, così da vedere chi è veramente da Juve. Di arrivare 5^ o 6^ con 30 gol di Ronaldo mi interessa poco.
    BUONA DOMENICA.

    • Beh criticare Ronaldo mi pare veramente eccessivo.

      Tutti i numeri e ribadisco tutti, sono dalla sua.

      Siamo alle soglie di Pelè.

      Tanto così per…

      • Probabilmente mi sono espresso male. Sono contento dell’arrivo di Ronaldo. Dico solo che è un’impresa tenerlo fuori, e che sembra che tutti gli altri siano in forte soggezione con lui in campo. Nel Real c’erano i vari Modric Kroos Casemiro Marcelo etc. che di personalità ne hanno da vendere, e che riuscivano a non far sentire la sua mancanza. Le squadre affrontavano il Real Madrid non il real di Ronaldo. Negli ultimi 2 anni al Real, Ronaldo ha fatto “solo” 56 gol 200 fatti dalla squadra.

    • Non so come finirà, speriamo con più titoli possibili ma il più grosso degli errori al di là dell’allenatore e dei giocatori acquistati è stata la cacciata di marotta. Errore sottostimato ma purtroppo la verità è questa come bene ha anche sottolineato ravezzani.

  8. Beh criticare Ronaldo mi pare veramente eccessivo.

    Tutti i numeri e ribadisco tutti, sono dalla sua.

    Siamo alle soglie di Pelè.

    Tanto così per…

  9. Le ultime dichiarazioni di Pirlo, come le formazioni che mette in campo, come l’atteggiamento della squadra nel dopo Inter Juve di San Siro mi piacciono assai poco.

    Baricentro basso ed elogio dell’allegrismo, all’indomani del raggiungimento della finale di CI, hanno lanciato nei miei sensi un grido di allarme.

    Poi la Supercoppa vinta contro il Napoli con omaggio al catenaccio più puro.

    Fatto è che gli ultimi risultati grazie ad “una difesa ritrovata” hanno fatto schifo, e ci troviamo oggi con un piede fuori da tutto.

    Le esternazioni di ieri del nostro allenatore mi son piaciute ancor meno.
    Dei tre concetti espressi non me n’è piaciuto manco uno.
    Il peggiore è quando parla della mancanza di esperienza e dei dettagli nel tenere il gol di vantaggio.

    Ieri ero buonista nei confronti di Pirlo.

    Oggi lo sono molto meno, anzi, le sue esternazioni mi fan pensare che sia lui il limite di questa Juve e l’associazione ad un Ferrara bis si concretizza nella mia fantasia.

    Se pensa veramente quello che ha detto siamo di fronte ad un catenacciaro di prima categoria, uno di quelli che, “così non cresceremo mai”.

    Insomma una doccia di acqua gelata, dopo aver sognato una juve stile Ajax, e dopo aver visto il Bayern dei giovani passeggiare sulla lazio.

    Mi vedo costretto oggi mio malgrado a rivedere le posizioni di questa notte o di questa mattina.

    Il problema è l’allenatore, poche storie.

    Da Coverciano niente di buono, sotto con il prossimo e che sia tedesco, spagnolo od olandese!

  10. Pirlo

    “..poi non siamo riusciti a tenere il risultato, ci è mancata un po’ di aggressività soprattutto in occasione del gol, bisognava accorciare prima per impedirgli di crossare facilmente. Sono piccolezze che purtroppo i giovani ancora non capiscono, perché queste fanno la differenza e ti fanno portare a casa punti”.

    Ma chi erano i nostri giovani in campo che,dopo essere andati in vantaggio “ancora non capiscono le piccolezze” ovvero accorciare prima per impedire di crossare?

  11. Questa volta in piena sintonia con te Cinzia, niente altro da aggiungere, chapeau .

  12. Oltre le critiche sarebbe cosa buona e giusta accorgersi amche che questa squadra fra partite di Campionato e Coppe continua a giocare ogni 3 giorni praticamente sempre con gli stessi elementi, con Pirlo costretto a farli ruotare nei ruoli più diversi, perchè se in panchina hai Frabotta, Dragusin, Fagioli, Di Pardo, McKennei a mezzo servizio e troppi titolari assenti, non so quali altre carte avrebbe potuto giocarsi un altro allenatore al suo posto. Normale poi a 10-15 minuti dalla fine vedere in campo solo una squadra come il Verona, che oltre a poter scegliere fra una buona rosa di giocatori ha il vantaggio di giocare una partita alla settimana. Vale la pena allora ricordare che negli ultimi anni, nello stesso periodo e con allenatori diversi, contro la stessa squadra i risultati non sono stati migliori e tantomeno lo sono state le prestazioni della squadra, è probabile dunque che le colpe non siano tutte e solo di Pirlo.

  13. Come previsto da Luca, iniziano già i botti di mercato per la prossima stagione: il Kun Aguero a parametro zero, che fa pure rima!
    Lo stipendio non sarà sicuramente un problema e il Kun ha nazionalità spagnola. L’unico dettaglio è capire se lo status di comunitario è riconosciuto in Italia o bisogna iniziare da subito le opportune pratiche all’università di Perugia. Quisquiglie per il nostro Paratici.
    Direi che possiamo già prepararci a dare il benvenuto a questo giovane 34enne su cui costruire il futuro!

  14. DINO ZOFF

    Oggi compie gli anni il più grande portiere di tutti i tempi.

    Auguri!

    • Mi aggiungo agli auguri al nostro ex grande portierone. Sarà che sto invecchiando e che sono affezionato alle vittorie della gioventù, ma credo Zoff “il mito inarrivabile “.

  15. Non so come finirà, speriamo con più titoli possibili ma il più grosso degli errori al di là dell’allenatore e dei giocatori acquistati è stata la cacciata di marotta. Errore sottostimato ma purtroppo la verità è questa come bene ha anche sottolineato ravezzani.

    • Sarà una coincidenza ma la realtà evidenzia un lento ed inesorabile declino dopo la cacciata di Marotta.

    • Concordo, luigis

    • Non sono daccordo.

      Marotta nell’ultima stagione ne ha combinate più d’una, leggi giocatori improbabili, Matuidì, ma soprattutto rinnovi fuori mercato che stiamo pagando ancora adesso.

      Ma la ragione della cacciata penso sia legata alla crescita del gruppo.
      Senza di lui sono arrivati fior di giocatori, da Ronaldo a Deligt, e si è lavorato a ringiovanire una rosa che si è trovata all’improvviso con un età media altissima e con dei contratti pluriennali.

      Il declino è cominciato li.

      Su Paratici pesano Rabiot e Ramsey, ma di quei “colpi” Marotta ce ne ha portati a bizzeffe.

  16. Cinzia carissima

    Non posso credere quello da te scritto sia il tuo reale pensiero, quello di una tifosa juventina: “il voler perseverare a pretendere di vincere solo sulle disgrazie altrui, semplicemente perché la sfortuna prima o poi finisce.
    – L’aver ingaggiato un allenatore inadeguato senza dargli strumenti per poi cacciarlo via”.

    Praticamente tutto quello vinto è stato solo per le disgrazie altrui.
    E che poi, a breve, Pirlo sarà cacciato.
    Queste sono affermazioni di altri presunti tifosi della Juve.

    Mah. Comunque dissento nel modo più assoluto.
    Ciao.
    Ps
    Intanto 30 secondi e l’inter è in vantaggio.

  17. Scusate, ma vedo che alcuni post riappaiono.

  18. Ognuno può scrivere cosa vuole, “ma perseverare di vincere solo sulle disgrazie altrui”, non si può leggere.
    Buffon, Bonucci, Chiellini, sono giocatori super… , ma lo sono anche quando giocano…
    Marotta, bisognerebbe sapere perché è stato mandato via… io so, e non poteva restare.
    Se non recuperiamo gli infortunati c’è poco da pretendere se giocano sempre gli stessi ogni tre giorni, e non hai nemmeno cambi a disposizione…
    Alex Sandro ieri aveva fatto una partita super, da leader vero, purtroppo sul goal era fuori tempo.

    • Gentile Ivano: Chiellini, Bonucci e Buffon erano dei gran giocatori ora .. sono anziani, e smettiamo di avere giocatori che pensano di essere dei ventenni, sempre infortunati.

      • Senza “gentile” era meglio,
        infatti erano e sono, basta vedere le loro prestazioni e vedere quando mancano… ma le partita bisognerebbe vederle.
        Bonucci è la prima volta che è infortunato, poi che CR7 abbia indietreggiato tutta la partita, è veramente un “chicca” da segnarsi.
        Criticare CR7 è una buona base di competenza calcistica.

        • Ri-gentile Ivano, è vero .. le partite vanno viste, comincia tu, Chiellini a parte purtroppo a mezzo servizio ..non mi sembra che Bonucci sia sempre sul pezzo, anzi spesso sbaglia ..ma questo è normale alla loro età non essere più brillanti e concepire una difesa con loro titolari non so quanto faccia bene ai giovani.
          Altro particolare ma quale critica a Ronaldo? Indietreggiava semplicemente per dare una mano in difesa che era già in crisi e infatti ci hanno fatto gol.

  19. Mi porto avanti con il lavoro.

    Le pagelle della stagione, tanto è finita.

    Szczesny 7 una sicurezza

    Buffon 6.5 un campione ma arrivederci a mai più.

    Danilo 6.5 tutto un’altro giocatore

    Cuadrado 8 uno dei migliori della stagione

    Bonucci 4 non è mai stato da Juve, si forse in impostazione ha i tempi ma nel suo ruolo bisogna saper difendere sull’uomo. ciao ciao…

    De Ligt 7 un po involuto, ma ha avuto problemi fisici ed una squadra che non lo ha aiutato.

    Demiral 6.5 frenato da guai fisici ha bisogno di continuità

    Chiellini 4 due anni 4 partite, troppo poco. Un futuro da dirigente, ma tra almeno 4 anni. Ciao ciao Capitano.

    Alex Sandro 6 stiracchiato, secondo me ha bisogno di cambiare aria di ritrovare l’entusiasmo perduto il piacere di stare in campo. Adios.

    Frabotta 6 ottimo per l’U23 solo Pirlo crede che sia in prima squadra.

    Bentancur 5 fuori ruolo, spremuto oltre le umane possibilità. Merita un’altra chance ma nel suo ruolo

    Rabiot 4 Lo ricordavo più forte, pare sempre soaesato come se fosse qui e vorrebbe essere altrove orevoir!

    Ramsey 4 lo ricordo in premier che mezz’ala! Destra. Da noi ha fatto di tutto tranne il suo ruolo.
    Say Godbay… Godbay is forever!

    McKennie 8 Grandissimo un giocatore per il futuro.

    Fagioli 7 un futuro davanti solo Pirlo non lo considera della prima squadra

    Arthur 8 un giocatore capace di cambiare il volto ad una squadra.

    Bernardeschi 4 Ciao Ragazzo, in bocca al lupo ti auguro tutte le fortune di questo mondo.

    Chiesa 8 arrivato tra i mugugni è diventato uno dei pilastri della squadra

    Kuluseski 6 sempre fuori ruolo merita un’altra chance finalmente nel suo ruolo.

    Morata 7 che sfiga, fino a quando è stato bene una sentenza ed un ottimo riferimento in avanti poi il virus… rimettiti campione

    Dybala SV chi l’ha visto?
    Mai vista una stagione con tanti gua fisici assortiti di ogni tipo. Appena stava riprendendo la forma il Sasduolo lo ha pestato fino a farlo uscire da campo. Distorsione ai legamenti, non si sa quando rientrerà.

    Ronaldo 10 se non ci fosse lui che la butta dentro sarebbero dolori.

    Pirlo 3 parte bene si vedono le idee ed un modo di stare in campo convincente. Qualche errore individuale provoca dei gol sanguinosi ma la squadra c’è. Primo nel girone di CL, niente male.
    Poi cambia tutto, abbassa il baricentro la squadra gioca in difesa, vince la supercoppa ma esce praticamente da tutto in tre settimane.
    La squadra non gioca e le sue risposte fanno arrabbiare. Al netto degli infortuni. Che delusione.

    Confermarlo?

    Anche no, ma questa volta serve ben altro, basta allenatori italiani.

    • Non sono d’accordo sulla stagione finita

      C’è una gara da recuperare e c’è sempre il discorso tamponi Lazio

      Con 5 punti, un altro mister però esperto(mi spiace per Pirlo) i ritorni fondamentali di Cuadrado e Dybala e considerando chi c’è davanti:

      i prescritti storicamente non reggono la pressione, soprattutto quando hanno dietro noi,possiamo ancora dire la nostra.

      Nel 2002 avevamo 6 punti di distacco a 5 giornate dalla fine, un altro 5 maggio sarebbe goduria inter-minabile

  20. Cinzia tutti hanno le loro colpe ,ma come dicevo anche a Benedetto,questa squadra non gioca!

    Il materiale è ottimo ,sono stati acquistati i giovani migliori e,tutti nazionali ma il gioco non si è mai visto nemmeno col binocolo.

    Solo Ronaldo e stop.

    Ieri sera anche il Verona con Zaccagni,Lasagna e Barak ci ha messo sotto.

    Non ci sono scuse,attaccarsi alle assenze e agli arbitri (non mi riferisco a te) è da intertristi e mister perdenti come Simone Inzaghi e Gasperini

    Il Bayern pieno di riserve asfalta la Lazio e Inzaghi parla di un presunto rigore

    Gasperini un altro che frigna dopo la sconfitta contro le riserve del Real.

    Dicendo le stesse cose che hanno detto intertristi frignoni dopo le sconfitte nel girone di Champions contro il Real :”Real sempre aiutato espulso Vidal ,rigore gne..gne..gne..”

    Frignare non è da Juve!

    Ciao

    • Massimo nessuno frgna, ma arbitri che si inventano motivi per ammonire solo per dare fastidio dila come ti pare, girano le “scatole”

  21. Alessandro Magno

    ho provveduto a spostare io il commento di Massimo . a volte capita a tutti che viene sotto un altro commento specie da cellulare.

  22. Luca credo che marotta e paratici fossero una coppia ben assortita. Non credo che marotta si sarebbe opposto all’arrivo di de ligt, sicuramente a quello di ronaldo si. Ad oggi i fatti sul portoghese gli danno ragione. Non serviva un fuoriclasse per vincere in italia, mentre a livello europeo continuiamo a non ottenere risultati, anzi aspettiamo il ritorno con il porto, ma il trend potrebbe essere anche quest’anno più che negativo. Se poi vediamo l’aspetto economico anche qui ho i miei forti dubbi visto i 113mln di buco, nonostante il tutto sia peggiorato e accentuato dal covid. Ma anche prima la situazione non era rosea.
    Insomma ronaldo pesa moltissimo sulle casse della juventus, senza avere ad ora un risvolto della medaglia positivo. Spero vivamente di essere smentito al più presto.

  23. Posto che Marotta non sia un genio del pallone, non penso che fosse contro Ronaldo tout court, ma di metterlo in una squadra dove poteva essere inutile.
    Non sono d’accordo con Pirlo quando dice che Ronaldo e Sandro dovevano farsi sentire, perché è lui che deve farsi sentire. Ronaldo non ha fatto che indietreggiare in tutta la partita.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia