La Juventus indenne senza gol subiti a Roma

Leonardo Bonucci

Scritto da Cinzia Fresia

Ormai è diventata la regola: quando la Juventus incontra una squadra più che fastidiosa, questa si auto elimina da sola mettendosi nei guai.
La Lazio è per noi tremenda, con Simone Inzaghi ne abbiamo viste di tutti i colori.
Una partita “seccatura” con l’aggravante dell’ex allenatore ancora con il dente avvelenato.
A proposito di questo apro una parentesi: che Maurizio Sarri non riesca mai a stare zitto è assodato, che sia stato trattato male anche .. che i giocatori siano andati dalla proprietà a dire “Mammaaaa il maestro mi fa le boccacce!” non può che dispiacermi, tuttavia ora basta dichiarazioni infelici. L’ex tecnico ha raggiunto il suo obiettivo cioè vincere il campionato italiano.

Oggi è un’altra storia, è tempo di mettere una pietra tombale sul passato: Sarri è felicemente allenatore della Lazio e Allegri della Juventus, non c’è più nulla da recriminare.
Esiste una parte di tifoseria ancora affezionata a lui e non dimentichiamo che la Juventus gli è stata vicino quando non in salute, perciò in nome di questo chiederei a Sarri per favore di non mancare di rispetto e di occuparsi delle cose sue, perchè qui nessuno lo odia.

Massimiliano Allegri

La partita: conta esclusivamente il risultato e il fatto che la difesa abbia funzionato benissimo. Poi vincere solo con i rigori, parafrasando Inzaghi “Spiaze”.
Continuano a mancare i goal davanti e in mezzo. Kulusevski per esempio avrebbe fatto anche una buona partita, se non per uno sciagurato errore sull’assist di Chiesa il quale si è mostrato piuttosto risentito.

Ma non ha sbagliato solo lui ..non si spiega perchè si arrivi bene in area e dopo si sbagli.
Una risposta possibile è che gli attaccanti partono da troppo in basso arrivando in zona tiro senza più energie .. il baricentro della squadra è troppo basso.
Un’altra risposta è, a parte Dybala, che siano scarsi al momento di segnare, perchè va riconosciuto che in porta si tira, ma o va fuori, o contro il portiere, o si sbaglia appoggio, o la si perde o la si passa al vicino per insicurezza.

Corso di recupero: Come tirare in porta e fare gol

Intanto abbiamo scoperto di avere un rigorista: Bonucci .. ricordiamolo a Mancini la prossima volta.
Detto ciò si sale un gradino.
Ora si spera che Danilo non abbia nulla e se si continua così dobbiamo puntare sugli errori degli altri per risalire la classifica, martedì si andrà a Londra per ottenere una soddisfazione, arrivare primi nel girone, farebbe bene al morale in prossimità della gara con un’atra terribile ..l’Atalanta.

  1. Ciao Cinzia. Questa rosa è un pochino arrabbattata. Non è facile ma se agennaio si riuscisse ad eliminare un po di rami secchi: Ramsey,Rabiot(una rondine non fa primavera),Bentancur,Arthur e Kulusevski si potrebbe pensare ad un regista, un medianaccio recupera palloni, un interno intelligente alla Khedira e un bel marcantonio alla Mario lì davanti.

    • Melara…non ti sembra di chiedere un po’ troppo a Babbo Natale?😅

      • Beh alla fine sono 5 cessioni e 4 acquisti. Anche se li regali risparmi quasi 100 milioni di ingaggio lordo.
        Xon quei soldi ci prendi 4 bei giovanotti.

    • Vero. Anzi, qualche volta basta 1 solo giocatore per far girare tutta la squadra. Esempio? È appena finita inter napoli: esce Barella sul 3-1 (formato club e non nazionale) e tutta la squadra va in confusione, rischiando seriamente il pareggio.
      Stessa cosa nel derby.

  2. Mo me lo segno sugli appunti.
    La Juve ha vinto ieri o vince per gli errori degli altri.

    Stai calmo Barò altrimenti volano i cartellini.
    Mah!

  3. Martedì giochiamo ancora per la Champions?
    Io mi focalizzo alla prossima e poi alla prossima contro la Dea il prossimo weekend.
    Per qualche cambio onde rinforzare la Juve credo che ci sarà da attendere fino a gennaio.
    Peccato che Solkjar sia stato esonerato dal Manchester perché stava lavorando bene per la Juve, svalutando il giusto Pogba mettendolo praticamente alla porta. Mi auguro che il nuovo faccia uguale e che si accontenti ad esaltarsi per Cr7 .
    Ritorno alla Juve ora appaiata in campionato alla Lazio e alla Fiorentina a metà classifica. Penso che a Natale il quadro sarà più chiaro e si potrà capire se la Vecchia Signora potrà ancora accedere per i primi posti in campionato, ieri nonostante una partita non esalante, mi sono divertito. Vincere fa sempre bene e spero di continuare a vedere sempre una brutta e cattiva Juve vincente piuttosto che una bella perdente. Non sono masochista , ho visto tante Juventus nei miei anni, ed ho sempre sofferto vedendo la mia Juve vincere. Non ricordo vittorie facili. Ho avuto la fortuna di vedere grandi juventus pure perdere delle partite già vinte soprattutto in finali di champions, ed oggi avrei preferito che quelle Juventus fossero meno forti e belle ed aver vinto di più.
    E non credo di essere un tifoso anomalo perché vedo nella concretezza il fine di ogni aspetto della vita.

  4. Sarebbe bello che arrivasse qualcuno in gennaio ma sappiamo in anticipo che non succederà. Comunque i limiti della rosa li vede anche Allegri, le stesse cose che ho scritto le ha dette anche lui..

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia