Di Maria, Pogba .. e Bremer anatomia della nuova Juventus

Mathijs Deligt ha abbandonato il club bianconero piantandolo letteralmente “in asso”.
Nessuna possibilità di ripensamento per il Campione olandese il quale aveva a suo tempo manifestato la perplessità circa il rinnovo di contratto in merito agli obiettivi del club.

E’molto triste che una Società come la juventus non sia più in grado di trattenere i campioni che scappano a gambe levate. Prima Ronaldo e ora Deligt e a sua volta caccia i giocatori migliori rinforzando altre squadre.

Il centrale è fuggito anche dall’allenatore di cui non condivideva strategie e messa in campo.

Con questa cessione la Juventus ci perde economicamente e spende di più per reintegrare il reparto con l’acquisizione di Bremer il difensore del momento, in apparenza scippato all’Inter.

E’ tornato perciò l’entusiasmo in casa bianconera, Di Maria, Bremer e Pogba sono i nuovi top di Gamma della squadra e promettono grandi cose.

Sebbene l’entusiasmo e l’ottimismo siano il giusto approccio e proprio perchè la Juventus è un ambiente dove le relazioni sono difficili sul campo e fuori, siamo prudenti, e non vediamoci vincitori prima del tempo.

Un certo tipo di giornalismo quello che pubblica titoloni, sensazionalismi e congetture improponibili collabora a bruciare probabili i giocatori.
Secondo la stampa Bremer è già un fenomeno, ma chi lo dovrà dire sarà solo il campo. La Juventus si ricorda di Ogbonna, acquisito guarda caso sempre dai granata, pareva il difensore più forte del mondo, invece fu una delusione.
Accadde perchè è facile se si ha qualcosa in più emergere in una squadra come il Torino, risultando mediocre nella Juventus, il cui confronto con giocatori di alto livello non perdona.

Perciò prudenza nel parlare, a lanciare sproloqui e stappare in anticipo.
Restiamo cauti e vediamo cosa succede nelle partite vere.

Massimiliano Allegri non ha più scuse ha costruito la squadra che voleva e ora ..faccia.
Al prossimo Campionato vietate le giustificazioni.
Ciò che preoccupa è lo staff atletico rimasto tale e quale con De Sciglio già in infermeria.

Il mercato però non può finire qui.
Mancano ancora alcuni innesti. Come un altro difensore di pari livello Bremer, un centrocampista ed una punta in aiuto a Vlahovic.
I tornei da affrontare sono tre, escludendo la Champions .. qualcosa dovremo vincere.

La Juventus ha tanto da fare, in primis a ricucire i rapporti con i tifosi offrendo una bella Juventus che gioca un bello ed entusiasmante calcio e torni ad essere protagonista.

  1. Scusate la divagazione: mi è capitato questo video. Sapevo così come sappiamo tutti della ricusazione (allora) della Casoria ma non avevo mai sentito l’audio. VERGOGNA!!! Tutta la mia stima x la Casoria

    https://youtu.be/OpKMM6vopec

  2. Le (mie) ultime parole “famose”. Ri-tornano a quanto pare. Se proprio dovete tornà… speriamo x tifa e non x insultà

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia