Di Maria incanta, la Juve c’è: Juventus-Chivas 2-0 | Preseason 2022-23 | DAZN Highlights

  1. DI QUESTI TEMPI LE PERDEVAMO

    Di Maria mi auguro rimanga almeno per due anni…giocatore che tutti dovrebbero seguire.
    Pogba l’ho trovato così come ci ha lasciato…da fuori area a centrare lo specchio solo lui come ai bei tempi.

    Se entra quel tiro di Fagioli oggi mi sarei ubriacato.

    E se ritrovarsi Alex Sandro che fu?
    No eh…troppo difficile?
    In difesa non c’è trippa per Gatti e non solo per Rugani…

    Ora la prossima col Barça e con gli altri mancanti di ieri…

  2. DAZN A PAUL POGBA

    Complimenti per aver mantenuto un buonissimo italiano, come hai fatto? A casa parlavi italiano?

    “Dici? Grazie, anche se alcune parole le ho dimenticate.
    A Manchester avevo una cuoca italiana, ecco perché ricordo ancora un po’ la lingua.
    Cosa mangiavo? Pasta, riso e anche il tartufo che a me piace molto.
    Sembro più alto e più grosso? Più alto non credo, forse più grosso perché ho messo più muscoli. Prima ero un ragazzo, adesso sono un uomo con due figli, le repsonsabilità sono diverse”.

    Quale dei giovani della Juve ti hanno impressionato di più?

    “Dudù (Vlahovic), è fortissimo. Anche Chiesa ha talento, l’ho visto giocare prima dell’infortunio.
    Poi c’è Locatelli che io lo chiamo “Superclass”, perché ha delle giocate eleganti, di classe”.

    Sui soprannomi ai compagni di squadra:

    “Sì, quando arrivo ho sempre pronto un soprannome per tutti. Di Maria è “Il Fide”, poi Mckennie è “Dennis Rodman”, Locatelli come ho detto Superclass e Vlahovic Dudù”.

    Sulle sfide di basket con Allegri, hai già battuto Allegri?

    “Adesso certo che lo batto, come ho detto prima lo facevo vincere per rispetto perché ero giovane, ma ora giochiamo sul serio”.

    Di Maria che ne pensi?

    “El Fide è troppo forte, anche se sai cosa farà, non riesci comunque a prenderlo.
    Gli piace andare sul sinistro, tocca talmente tante volte la palla che non sai quando parte”.

    Senti, invece, cosa ti aveva risposto Dybala quando avevi detto di voler giocare insieme ancora un pochino alla Juve? Sapevi già della Roma?

    “Mi ha risposto che dovevo dirglielo prima (ride).
    Scherzi a parte, voglio solo che sia felice.
    Quando mi ha detto della Roma era contento e mi fa piacere, perché quando sei senza contratto hai un pò di pressione.
    Sono veramente felice per lui”.

  3. NUOVO ARRIVO IN CASA JUVENTUS

    Giovanni Andreini, sarà delegato a coordinare tutte le attività legate alla performance, cioè area medica, fisioterapica, riabilitativa, e nutrizionale e, ovviamente, quella della preparazione atletica.

    Oooohh, era ora, almeno ora sappiamo con chi prendercela per i ritardatari a tornare in campo.

  4. A me è piaciuto molto il centrocampo e una sveltezza maggiore rispetto all’anno scorso, i giocatori corrono e non si fermano per stare a guardare come anno scorso.
    Un giocatore come Fagioli lo vedi che è speciale, il pallone incollato al piede anche quando è pressato, sa cosa fare ancora prima di ricevere la palla, è un piccolo diamante che va coltivato con molta cura e penso che con la sua tecnica renda meglio a giocare con gente forte piuttosto che andare ancora in prestito in squadre inferiori alla Juve, dove deve far finta di essere il piccolo fenomeno. Spero che la sua testa sia forte quanto i suoi piedi, alla Juve non è facile, ma lui ci può stare alla grande

  5. ARRIVABENE PENSACI

    Un suggerimento per il trattamento di Ramsey.

    https://youtu.be/sDd2v0VuEBk

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia