La verità

napoli-juventus-serie-a-2013-2014Scritto da Cinzia Fresia

Risultato che non mi stupisce, anzi me lo aspettavo.

Spero solo una cosa, che sia stato deciso prima, perchè una Juventus così non credo di averla mai vista. E’ vero che erano stanchi, è vero che tra squalifiche ed infermeria si salvi chi può, ma fino ad oggi non ho mai visto niente del genere.

Se Conte ha detto loro di stare calmi e di pensare alla salute, lo capisco. Siamo talmente in emergenza che un regalo simile è comprensibile, a noi non cambia niente, nessuno si è fatto male, almeno per quanto ne so e  il Napoli fa festa almeno una settimana, la Juventus torna a Torino senza ammaccature  e soprattutto con la testa sul collo e con il ghigno di De Laurentis,  beh ..lasciamolo fare con i suoi miseri punticini in classifica, non può che permettersi solo questo.

Piccola precisazione, spero che Andrea Agnelli si rifiuti prossimamente  di andare a Napoli a far giocare la Juve, perchè non è possibile, non si può, dire che la tifoseria è incivile, otterremo dalla nostra solo una grassa risata,  una presa di posizione del nostro Presidente il quale si rifiuta di andare a Napoli, Firenze e Roma, per non idoneità di ambiente sereno di gioco, mi farà  stappare  una bottiglia di champagne che berremo alla sua salute.

Prendiamo atto che in certe città non si può andare, e anzi non si deve andare, sono i tifosi del Napoli? Sì, lo sono, ma la città comunque accetta questa situazione, e non si indigna dei comportamenti aberranti circa i suoi tifosi, è altresì vergognoso che quando la Juventus si sposta in trasferta per andare là,  si debba  chiamare i  rinforzi di polizia, tra un po’ scomoderemo l’esercito, e parafrasando Vasco Rossi,   tutto questo un senso non ne ha, e non si capisce perchè   nessuno intervenga, per quale motivo si  lascia  campo libero alle aggressioni, la prossima volta penseranno ad un lancia fiamme, così  l’autobus della Juve prenderà fuoco definitivamente, altro che uova.

Tornando alla partita, i casi sono due: caso 1  o hanno deciso di non giocarla, con l’appoggio dell’arbitro che ha fatto finta di non accorgersi che un gol era in fuori gioco,  allora la disamina parla da sola, caso  2, non si sono attrezzati bene per battere il Napoli quasi non lo conoscessero considerando la buona fede della risposta 2, la Juve senza Tevez, ha giocato malissimo, un primo tempo assente, nessun tiro in porta, o forse 1 ma niente di che, secondo tempo un po’ più dinamico, ma niente più.

A parte Buffon, il resto non passa l’esame Napoli, mi spiace, ma hanno giocato veramente male, e per evitare danni hanno rinunciato a correre e ad attaccare,  a parte una misera azione da gol il resto .. nulla. Poi, i cambi, a parte la carta Vucinic che era l’unica, tutti hanno fallito, a partire da un attacco penoso, e anche da Pirlo che quest’anno non lo sopporto. Lasciamo stare Isla, che ha sbagliato di tutto e di più e mi chiedo perchè Conte lo metta dentro quando si sta perdendo. Capisco che la quotazione debba alzarsi, ma ..andare incontro al suicidio ..non so.

Comunque, ci siamo levati una seccatura, poteva andare peggio, cioè tornare con i cerotti o visto il clima con le gambe rotte, si è perso, ma è andata bene così. L’unica cosa che chiedo a Conte se si dovesse trovare in questa situazione,  di non far finta di giocare, se gli altri devono vincere meglio dargliela a tavolino così evitiamo  umiliazioni e di far correre rischi alla squadra ad andare a Napoli, che non è il caso.

 

 

 

  1. alessandro magno

    puo essere che molti fossero intimoriti condivido che sia un clima non da partita di calcio , tuttavia è cosi in molte citta sai come la penso , dovremmo lasciare l italia. comunque dopo 22 pRtite puo capitare di perdere. non abbiamo giocato bene ieri. voltiamo subito pagina

  2. Succederà’ in tante città’ ma mai come la’, bisogna affrontare la realtà li non si puo andare e nom e’ giusto per i giocatori. ‘

  3. Alessandro Magno

    se la società sempre tace

  4. Tace perchè con il Napoli si possono fare affari. Nota bene, che tra loro non si querelano mai, e fin qui, con questo non vuol dire mandare al macello i giocatori, ma sto pensando anche ai nostri tifosi e ai rischi che corrono.

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web