Sondaggio di fine stagione. A voi la parola !

Mg Torino 03/01/2021 – campionato di calcio serie A / Juventus-Udinese / foto Matteo Gribaudi/Image Sport
nella foto: Cristiano Ronaldo-Paulo Dybala

Scritto da Cinzia Fresia

1)Un’ opinione su Andrea Pirlo come allenatore prima squadra Juventus.

2) Se la Juventus non avesse buttato punti, l’Inter avrebbe vinto il Campionato?

3) In Champions è venuta meno l’esperienza dell’allenatore o la squadra alla fine non era forte?

4) Trattativa Suarez e Super Lega. Gestioni maldestre e Imbarazzanti secondo te è frutto di cospirazioni e congiure o la dirigenza non è stata all’altezza della situazione?

5) Cosa ne pensi dell’Uefa?

6) Cosa ne pensi dell’Allegri bis?

7) Cristiano Ronaldo: lo ritieni veramente colpevole per la mancata crescita della Juventus?

8) Il tuo Calcio mercato: secondo te .. cessioni e acquisizioni.

9) il debutto di Cherubini: Sfumato affair Donnarumma: meglio così oppure?

10) Sembra che la Juventus sia sempre di più in balia degli eventi: vittima costante di contratti sciagurati e di procuratori famelici e avidi di denaro. Secondo te perché?

  1. TUTTOSPORT

    Peter Schmeichel attacca l’Uefa e non le manda dire.
    È intervenuto ai microfoni della trasmissione inglese ‘Good Morning Britain’, l’ex portiere della nazionale danese e padre di Kasper, ha rivelato come l’organo del calcio europeo abbia minacciato la Danimarca con una sconfitta per 3-0 a tavolino, se non avessero accettato una delle altre due opzioni proposte precedentemente, in seguito al dramma sfiorato di Eriksen: l’alternativa era scegliere tra il rimandare la partita al giorno seguente a mezzogiorno o scendere nuovamente in campo per terminare l’incontro la sera stessa, cosa poi avvenuta.

    Wembley, tutti in piedi per Eriksen!

    Peter Schmeichel: “Era veramente desiderio dei giocatori tornare a giocare?”
    Queste le dichiarazioni fatte da Peter Schemichel nella trasmissione: “Hanno detto che i giocatori hanno insistito per giocare.
    So che non è la verità. O è così che tutti vogliono vederla .
    Gli rimanevano tre opzioni. Una era quella di giocare subito gli ultimi 50 minuti.
    La seconda opzione era riprendere l’incontro il giorno a mezzogiorno e terminare i minuti restanti.
    La terza opzione era quella di rinunciare alla partita e perdere 3-0.
    Quindi, sai, arrivaci da solo. Era veramente desiderio dei giocatori tornare a giocare? Avevano davvero qualche scelta? Io non credo che l’avessero”.

    Lo stesso commissario tecnico della nazionale danese Kasper Hjulmand ha, in seguito alla partita persa contro la Finlandia, espresso forse perplessità e rammarico rispetto alla scelta fatta sostenendo che “quella presa sia stata la decisione sbagliata tra le varie opzioni”.

  2. MA LI MORTÈ…

    La uefa fregnona prima smentisce poi ammette…figura emmerd!!!

    UEFA ANCORA FIGURACCIE, PRIMA SMENTISCONO POI AMMETTONO!

    Malore Eriksen, la UEFA: “Era impossibile spostare la partita più in là. La regola è chiara”

    Il celebre portale danese ekstrabladet.dk ha contattato Jim Stjerne Hanse, ex segretario generale della DBU (la federazione danese) e oggi membro del comitato disciplinare dell’UEFA, per chiarire la vicenda legata al rinvio di Danimarca-Finlandia dopo il malore occorso a Eriksen: “La regola è chiara, quando viene posticipata una partita deve essere risolta il prima possibile. E non più tardi del giorno dopo. È impossibile spostare una partita di un paio di giorni a causa del programma così serrato dell’Europeo. I biglietti sono già stati venduti e le partite devono essere giocate. Ci sono molte ripercussioni quando si sposta un match. Bisogna anche tener conto che la Finlandia giocherà mercoledì alle 15:00 a San Pietroburgo. Quanto tempo serve per scrollarsi di dosso lo schock? Due o tre giorni?”.

    Inizia la partita di Ronaldo…siamo agli Inni.
    Saluti

  3. PREPARATE LE VALIGIE SI RI-PARTE

    La Uefa ha ammesso la Juventus all’edizione 2021-2022 della Champions League.
    La lettera dell’Uefa inviata al club, e per conoscenza alla Federcalcio, è datata 14 giugno. Lo riporta l’ANSA, citando fonti vicine alla società bianconera. Lo scorso 9 giugno la Uefa aveva ufficialmente sospeso il procedimento sanzionatorio contro i bianconeri, il Real Madrid e il Barcellona per il progetto Super League.

    È cosa buona e giusta…

  4. Con l’ufficialità dell’uefa Gravina ora saprà che pesci pigliare…

  5. 0-0 fino al minuto 84 poi finisce 3-0 per il Portogallo.

    Ronaldo avrà toccato 5-6 palloni in tutta la partita 2 lì ha messi dentro.

    Ha giocato senza svariare, ha giocato da 9…bello e riposato, il 9 ti allunga la vita.

  6. Gioele.

    Non ribatto sui numeri Perché sono quelli e ci sarebbe poco da dire.

    È invece interessante quello che dici e che dicono in molti e che dico anch’io sulle partite che praticamente non hanno mercato e producono costi.

    Con la nuova formula che vedrebbe la luce nel 2024 le partite prive di interesse sarebbero addirittura di più, ed il rischio reale sarebbe alla fine quello di vendere il torneo CL come una sorta di final eight.

    Cosa che già si verifica oggi in buona misura.

    In sostanza siamo di fronte ad un organismo che è obsoleto nel suo esistere.
    Che non ha saputo leggere i cambiamenti della storia.

    I club della Superleague hanno sicuramente dato una spallata ad un castello di carta.
    Bisogna solo vedere a questo punto quanto politicamente sia forte Cefferin all’interno della UEFA, cioè quanti oppositori ha.

    Non possiamo notare infatti che proprio dal punto di vista politico e mediatico man mano che passa il tempo arrivino messaggi di condivisione alla Superleague, mentre la protesta popolare pare assolutamente evaporata.

  7. Joakim Low mi innervosisce…va bene che ha 10 anni in meno a me…ma perché deve avere tutti i capelli e io no?

    Buona permanente…

  8. A parte i goal francesi fuorigioco si-no ma che giocate ha fatto Pogba.

  9. La Francia batte la Germania senza neanche sprecarsi troppo.
    Mbappè giocatore semplicemente fantastico!

    • Pensare a Mbappe’ contro gli attuali Bonucci e Chiellini fa venire i brividi.
      Dovessimo incontrarli ci vorrà il miracolo.
      E anche la Germania non è mica male, solo che i francesi hanno alcuni giocatori veramente eccezionali. Metti la palla in avanti e, si trovi dove si trovi, arriva Mbappe’😅

      • Non sparare sulla croce rossa. Kris. Chissà perché Guardiola o Mourinho sbavano quando parlano di quei 2 centrali. L’erba del vicino è sempre più fresca?
        Intanto per la Germania la vedo nera in questo europeo

        • Tra i migliori della Francia si parla di un certo Rabiot…

        • No, non è mia intenzione infierire. Ma parliamo di un giocatore con doti atletiche e tecniche fuori dal comune. Contro certe individualità solo possiamo opporre un gioco di squadra, cosa che questa nazionale sembra essere in grado di fare.

      • Credo che lo abbiamo già visto Kris, quando Mbappè ha recuperato cinque metri sull’omologo di Bonucci: Hummels.
        Ma le partite si giocano comunque, ed un solo giocatore non determina il risultato, anche se si chiama Mbappè.

  10. LA LETTERA DI SCUSE DELLA UEFA

    Fate finta che non l’ho detto…ma io immaginavo già qualcosa di simile…la Juve in Champions.

    Ora dico e le 9 cacasotto? Sorvolo sulle sette straniere…ma le due italiane? E quelli di nerobleau vestiti che facevano anche la ripassata sulla Juve?
    E voi due/tre del blog che dicevate “Agnelli ha sbagliato”, ma possibile voler fare gli snob per forza?

    Daje, nun è successo ‘gnente potrete rifarvi non appena la Juve esce dalla coppa…magari nun se qualifica per gli ottavi…

    Buongiorno ☕

    • Non so cosa hanno visto le inglesi.
      Si parla di pressioni dal governo inglese e nel caso del Chelsea da Putin.
      E se Putin suggerisce io eseguo, perchè Il presidente russo è il cattivo di 007.

      Assieme ad inter e milan permettimi di metterci l’atletico.

      • Credo che il discorso fosse un altro: che vantaggio ha avuto proseguire il percorso seguito da juve, real e Barcellona?
        Questa è la domanda
        Le atre società con una semplice scorciatoia hanno raggiunto lo stesso risultato con rischi minimi.

        In questo confermo che a mio parere la strategia della juve è stata inutilmente rischiosa.

        • Quindi vorresti dire che va condannato il comportamento delle 3 e lodato (per esempio) quello dell’inter che prima ha deciso di partecipare poi per non correre rischi è scappata come i sorci?.. non posso darti torto d’altra parte i diversamente onesti si riconoscono sopratutto in occasioni come queste.

          • Io non condanno nessuno. Solo credo che il comportamento della triplice sia stato inutilmente rischioso

            • Inutilmente direi di no e nemmeno tanto rischioso.

              Hanno affermato un diritto, principio.

              “Sono le squadre organizzate in Leghe ad organizzare i tornei e non le federazioni”

              Questo in sostanza dice che è chi investe a costruire il prodotto ed a venderlo non chi lucra su giocatori pagati da altri e su marchi, i nomi delle squadre, costruiti da altri.

      • Le altre società, Luca, altre non sono che l’inter come furbescamente approfitta delle situazioni del momento…pensa te che arrivando terza la figc gli ha appiccicato uno scudetto sul portone di casa…e poi si lamentano che Agnelli abbia messo come numero civico il 30 sull’ingresso dello Stadium.
        Ma che vadano a fanculo piccolo e a Fanculo grande.

  11. Cobolli

    L’Inter e i faldoni che l’accusavano ricomparsi nel 2011
    Per l’ex presidente della Juventus infatti è inspiegabile che siano spariti i faldoni che accusavano la società guidata in quegli anni da Massimo Moratti. Faldoni poi ricomparsi nel 2011, quando l’Inter oramai era in prescrizione. Lo stesso Cobolli Gigli ha poi aggiunto che è stata una schifezza nei confronti della società bianconera e che quest’ultima ha pagato più del dovuto. Infine ha chiuso l’argomento con una dichiarazione destinata a fare ancora più polemiche: “La Procura sportiva aveva proposto una punizione esemplare nei confronti dell’Inter, anche più grave di quella comminata alla Juventus”.

    Naturalmente anche Gigli conferma.

    E noi? Lo diciamo da anni, da prima del 2006, Inter che se la sgama sempre. Fa parte della storia.

  12. SPECIE DI PETO KONTRATTO

    Puoi indossare una maschera (una?) e dipingerti la faccia…
    Usare nomi su nomi fare la figura di kacca massima…
    Puoi persino dire di appartenere al genere umano puoi indossare un colletto e una cravatta ma c’è una cosa che non puoi nascondere
    è quanto sei marcio dentro.

    (di uno che ha le palle gonfie così)

  13. Sono passati 15 anni dal 2006.

    Righe finali della relazione Palazzi-tarallucci & vino:sagra delle non sono emerse situazioni di rilievo ovvero non prescritte. Ma vaffanculo.

    12. Nei confronti dell’allora socio di riferimento dell’INTERNAZIONALE Massimo
    MORATTI e della società INTERNAZIONALE, perché non sono emerse fattispecie di
    rilievo disciplinare non prescritte ai sensi dell’art. 18 C.G.S., vigente all’epoca dei fatti.
    13. Nei confronti dell’allora Presidente dell’INTERNAZIONALE (deceduto l’anno
    2006) Giacinto FACCHETTI e della società INTERNAZIONALE perché non sono emerse
    fattispecie di rilievo disciplinare procedibili ovvero non prescritte ai sensi dell’art. 18
    C.G.S., vigente all’epoca dei fatti.
    14. Nei confronti del Presidente della REGGINA Pasquale FOTI e della società
    REGGINA perché non sono emerse fattispecie di rilievo disciplinare procedibili in quanto
    non coperte da giudicato.
    15. Nei confronti dell’allora Dirigente della società MILAN Leonardo MEANI e della
    società MILAN, perché non sono emerse fattispecie di rilievo disciplinare procedibili in
    quanto non coperte da giudicato e comunque non prescritte ai sensi dell’art. 18 C.G.S.,
    vigente all’epoca dei fatti.
    16. Nei confronti degli allora Commissari CAN A e B Paolo BERGAMO e Pierluigi
    PAIRETTO, dell’a”ora Vice Commissario CAN A e B Gennaro MAZZE I e dell’allora
    Presidente dell’AIA Tullio LANESE perché non sono emerse fattispecie di rilievo
    disciplinare procedibili in quanto non coperte da giudicato e comunque non prescritte ai
    sensi dell’art. 18 C.G.S., vigente all’epoca dei fatti.
    ***

    Almeno tacessero dopo 15 anni. Senza vergogna!

  14. L’ORINALE E LA MAFIA FIGC

    Credevo rinunciasse alla nazionale così tanto per dire, invece…
    Dopo l’addio di Conte, che ha scombussolato non poco i programmi del club nerobleau…
    Quindi resta in dubbio la posizione di Gabriele Oriali all’interno della società nerazzurra.

    Il contratto è in essere fino al 30 giugno, ma la decisione spetterà a lui e arriverà presumibilmente dopo l’Europeo. La dirigenza non vuole dare incombenze a Simone Inzaghi.
    Al momento è più probabile che Oriali resti solo in azzurro, dove Mancini sarà c.t. (salvo decisioni diverse) fino al 2026.

    #esticazzi

  15. Ottima pubblicità per la sua vendita il gol di Ramsey contro la Turchia!

  16. Addio locatelli se prima volevano 40mln adesso sono passati a 60.

  17. Bene, benissimo. Stasera vale molto di più xchè cmq la Svizzera qualche grattacapo lo ha dato (poco x la verità) a differenza della Turchia che anche oggi di è rivelata veramente poca cosa. Avanti così, con umiltà e potremo anche sognare… Bravissimi Azzurri. P.s. permettetemi: anche stasera nei poco più di 20 minuti che è rimasto in campo, si è visto un ottimo Chiellini. Peccato x l’infortunio.

  18. UNA SOLA ARMA: IL GIOCO

    Ho la sensazione che questa, per alcuni di noi, sarà una lunga estate. E credo che ci dovremo abituare a veder giocare questo calcio. Perché due indizi cominciano a fare una prova: 3-0 anche alla Svizzera dopo il 3-0 alla Turchia.

    Il profeta diceva che via di Damasco è lastricata di buone intenzioni … e di programmi disattesi aggiungo io. Perché è contagiosa la gioia delle masse, è tremenda l’autoesclusione dai riti che ci hanno visti ragazzi correre a perdifiato …
    L’abiura è l’ultima frontiera della volontà, che tenacemente ci intima: resisti!, mentre migliaia di tricolori garriscono al vento.
    Troppe libertà sono state coartate dal Covid-19 in questi mesi, perché la gioia non scorra ora per un nonnulla lungo i ciottoli delle strade di paese, e nelle piazze gremite delle grandi città dove grandi schermi mandano in onda il tripudio!

    Guardiamoci negli occhi: questa nazionale, prendendo uno per uno i giocatori, è una squadra solo discreta.
    Ma è un fatto che le sue prestazioni sono superiori alla somma del valore dei singoli giocatori.
    Perché è il “gioco” (il gioco, non il bel gioco!) l’unico vero fuoriclasse di questo gruppo!

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia