Tevez!Tevez!Tevez!

imageScritto da Cinzia Fresia

Di nuovo lui! il vero ed autentico trascinatore della Juventus di oggi, 3 spanne sopra gli altri, Carlitos Tevez vince anche da solo. Un talento ed una forza ineguagliabili, Conte ha visto giusto in lui.

Una partita brillante molto ben condotta dai nostri, nonostante un allentamento di tensione che  ci ha fatto correre il rischio della rimonta, stanchezza, errori, la voglia di finire, ha permesso al Parma di segnare , dopo di che e’ mancato poco al raddoppio.

Comunque la Juventus ha giocato benissimo nel primo tempo, e ha mantenuto con qualche brivido il vantaggio, Tevez grande protagonista,  2 gol eccezionali, fantasia,  velocita’, e immensa capacita’ di adattarsi,  e’ in grado di  trasformare in gol i palloni piu’ imprecisi, insomma un grande.

Molto bene anche Pogba, sufficienti Vidal e Pirlo, i quali si sono dati molto da fare, ma proprio Pirlo ha commesso 2 errori abbastanza gravi.

Strano il rendimento del centrocampista di Brescia  quest’anno molto al di sotto della sua media, probabilmente le  vicende personali hanno offuscato la stagione,  per niente brillante, bisogna pero’ riconoscere che  la sua presenza in campo e la capacita’ organizzativa, quando lui non c’ e’ manca, anche ieri sera appena uscito, la Juventus ha rischiato la rimonta, significa che anche non al top, la sua presenza fa la differenza e garantisce la liberta’ a Tevez di poter essere creativo al massimo.

E bravo questa volta l’arbitro, fuori Amauri che spacca la testa all’ex compagno Chiellini, i falli sembrano tutti involontari, almeno cosi si pensa, ma su questa dichiarazione non sono d’accordo, dalla moviola si evidenzia una modalita’ dell’attaccante di voler togliere di mezzo  il nostro difensore che ultimamente e’ Si sta prendendo molte botte. bravissimo l’arbitro che l’ha buttato fuori. La mediocrita’ e la vendetta sono pessime consigliere.

Un altra vittoria, “il fienile e’ pieno” ora si deve affrontare il Napoli e Tevez riposa. Fatto che fara’ sorridere il Napoli, un po’ meno noi ma  confidiamo negli altri attaccanti.

La corsa allo scudetto non si arresta, ma attenzione che il campionato non e’ finito, non possiamo permetterci di sbagliare.

 

 

  1. Alessandro Magno

    condivido . curiosa anche la lettura su pirlo , a me non ha entusiasmato troppo pero’ è vero quando è uscito la juve ha patito di piu’. effettivamente è stato cosi’.

  2. L’avevo notato anche in altre partite che con Pirlo, la squadra gira meglio anche se lui gioca male.
    Credo che lui impartisca ordini e dica cosa si deve fare.
    Marchisio non entra in questo ruolo e non lo può completamente sostituire.

  3. alessandro magno

    credo tu abbia ragione

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web