Archivio Autore: Alessandro Magno - Pagina 9

Il day after di Italia-Spagna e le ultime sulla Juventus (con vista Sarri)

Agnelli, Arrivabene, Cherubini e Nedved: iniziato ufficialmente il nuovo corso Juve

Italia Austria Ronaldo Locatelli loghi arcobaleno e inginocchiamenti

Locatelli, Mercato, Nazionale, Allegri , Juventus UNO CONTRO TUTTI TOP PLANET

Cinzia e Ben Boniperti Nazionale Locatelli Juventus e altro

Cinzia & Ben Addio Paratici, vertice Continassa, mercato

36 anni dalla tragedia dell’Heysel

36 anni da quella tragedia del 29 maggio 1985 allo stadio Heysel si perpetrò un massacro premeditato di 39 persone in  maggioranza cittadini italiani , 4 belgi , 2 francesi ed un irlandese .
Quella sera Bruxelles si portò via sotto gli occhi bendati di una Europa sorniona , che guardava altrove , non voleva leggere i segnali di pericolo che ci sono stati prima . In quei attimi di paura , quando cercavi di salvarti la vita e non finire schiacciato contro quel muretto , chi cadeva in ginocchio non si alzava più . Quelli che attacavano erano conosciuti in tutto il mondo , talmente erano ubriachi da non rendersene conto che facevano paura alla gente normale con bambini e donne a seguito , famiglie . Imagini indelebili .
Come Comitato Per Non Dimenticare Heysel ogni anno onoriamo la memoria delle 39 vittime che anche dopo 36 anni scandire uno ad uno i loro nomi è una ardua impresa , l’emozione è tanta e non diminuisce col passare degli anni . Il monumento alla memoria dei caduti Heysel si trova nel Parco di Via G. Matteotti , unico nel suo genere ed è opera dello scultore fiammingo Vanlessen . Una opera molto fragile che non era stata concepita per essere esposta all’esterno ma nelle sale , riparata al coperto . Noi ci prendiamo cura affinchè nulla possa succedere come in un passato recente . Constantemente monitorato .
Da quest’anno la Regione Piemonte ha istituito la Giornata della Memoria 29 maggio 1985 così come per Heysel anche per Superga il 4 maggio 1949 . Tutti ciò grazie al Presidente Alberto Cirio e dal suo esempio anche altri Presidenti potrebbero istituire giornate di memoria , una giornata Nazionale di raccoglimento .
Perché solo uniti si può portare avanti un progetto PER NON DIMENTICARE .
Morire per una partita di calcio è inammissibile !
Non dimenticare è troppo poco , bisogna fare molto di più . Dare l’esempio con una cultura sportiva forte perchè lo sport dev’essere fair play non di parole ma di fatti , un filo conduttore e portatore di positività . Solo così una società si può riconoscere come civile . Perchè portare l’odio in quei luoghi di spensieratezza non giove a nessuno .
Nessuna persona è morta finchè vive nel cuore di resta +39RISPETTO
COMITATO PER NON DIMNETICARE HEYSEL DI REGGIO EMILIA
PRESIDENTE Iuliana Bodnari .

Juve Night Show s01 e34 SPECIALE ALLEGRI-IN

Cinzia e Ben ritorno Allegri

Sabato 29 Maggio ore 16 Reggio Emilia commemorazione ricordo vittime dell’Heysel

 

 

 

Domani Sabato 29 Maggio ore 16 presso lo stadio Mirabello di Reggio Emilia si terrà la commemorazione annuale in ricordo delle vittime dell’Heysel #mdn #radiomdn #comitatoheyseldireggioemilia

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia