Pagelle Juventus Inter 0-0

 

 

Pagelle di Alessandro Magno

 

Buffon 6,5 Nessuna parata nè piccola, qualche uscita di pugno qualche grattacapo che gli procura più che altro Bentancur. Ottimo in un uscita bassa quasi a Kamikaze su Lautaro. Tuttavia quasi al limite dell’ordinaria amministrazione.

Danilo 7 L’Inter cerca di giocare in ampiezza con Darmian e Hakimi. Dal loro lato destro qualcosa combinano dal lato di Darmian non passa nessuno ne questi e ne Perisic.

Demiral 7,5 Una prova difensiva clamorosa. Sempre in anticipo. Sempre ruvido il giusto. Lautaro è letteralmente annientato. Forse ha ragione ha chiedere un poco di più di spazio.

De Ligt 7 Lui ha un cliente difficilissimo e un paio di volte gli scappa o riesce a girarsi e serve gli altri tuttavia il nostro non si perde d’animo e anche lui alla fine vince il suo duello personale con Lukaku.
Alex Sandro 6,5 Straordinari anche per Sandro che ha sulla sua fascia lo spauracchio Hakimi. Riesce a limitarlo anche con l’aiuto di Bernardeschi prima e McKennie poi. Con le buone e anche una volta con le cattive quando spende un giallo molto utile.

Cuadrado 7,5 Sugli scudi anche Juan. Intanto aiuta la difesa e dal lato destro nostro come detto l’Inter non la vede mai, ma ha anche più e più volte lo spunto per spingere la squadra in avanti o saltare l’uomo ed è uno dei pochi oggi.

Bentancur 5 Mi piange il cuore perchè si è preso tante responsabilità oggi e ha giocato mille palloni, tuttavia 3 o 4 errori gravi in disimpegno rischiano di riaprire la partita. Personalmente continuo a ribadirlo non deve giocare regista ma mezzala.

Rabiot 6,5 Nel primo tempo è un poco troppo sulla difensiva e infatti restiamo più schiacciati. Nel secondo tempo più intraprendente prende la palla e la porta nell’altra metà campo con frequenza e soprattutto spesso si fa valere in fase di interdizione.

Bernardeschi 6 Molto confusionario spesso si scarta da solo però l’impegno c’è e l’aiuto ad Alex Sandro su Hakimi è determinante. Sta tornando un giocatore almeno utile.

Kulusevski 6,5 Si sacrifica per la causa. In fase di non possesso limita quasi del tutto Brozovic e questa volta lo fa per tutta la partita. In fase offensiva cerca con i suoi strappi di creare superiorità numerica. Spesso non è lucido tuttavia è utile.

Ronaldo 7 In partita e ha l’occasione di segnare più di un gol. Alcune occasioni possiamo dire che se le crea da solo tuttavia fra tutti quelli in campo è il più pericoloso. Mi è piaciuto anche qualche volta vederlo in fase di recupero.

McKennie 6 Utile il suo ingresso a chiudere definitivamente la fascia sinistra nostra ma anche a creare qualche scompiglio in avanti.

Chiellini SV

Chiesa SV

Juventus 6,5 Una Juventus che non solo ha amministrato bene la partita ma ha avuto anche le migliori occasioni con Ronaldo che ha impegnato seriamente Handanovic a differenza di Buffon. Unico neo una quindicina di minuti del secondo tempo dove l’inter ha costretto la squadra a retrocedere troppo e a schiacciarsi davanti alla porta.

Pirlo 7 Beh se riesce a passare il turno non perdendo contro l’Inter e schierando di fatto una Juventus B c’è solo da fargli gli applausi. Ottimi i cambi questa volta . Ottime tutte le mosse tattiche.

Arbitro 7 Contro una squadra che chiedeva qualsiasi cosa non perde mai la testa. Il rigore chiesto da Lautaro e al limite della simulazione. Zappa per terra e cade da solo senza che Bernardeschi lo tocchi. I gialli mi sembrano tutti corretti sia i nostri che i loro.

Antonio Conte che fa l’avvelenato sul rigore INESISTENTE di Lautaro 0 spaccato.

  1. Benedetto avevo visto bene che agnelli gli deve aver detto qualcosa. Non mi è piaciuto solo berna con questa juve purtroppo non c’entra niente. Al di là dell’impegno profuso è confusionario ad un certo punto ronaldo non gli passa più neanche la palla.

    • Alessandro Magno

      si hanno litigato e agnelli lo ha mandato al diavolo. pare che conte gli ha fatto il dito medio a lui o a qualcuno che gli urlava dietro e agnelli gli abbia detto di mettersi il dito nel culo. credo che conte non vedrà mai casa e sono felice di cio’ anche oggi sul presunto rigore inesitente ha fatto l’interista. ormai è uno di loro.

      berna un paio di anticipi buoni almeno si rende utile

      • Pensavo che gli avesse detto sei venuto a torino con 100 euro in tasca peccato che siamo in zona rossa e i ristoranti sono chiusi :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    • Berna è imbarazzante e c’è un solo modo per risolvere il problema
      Mi dispiace.

  2. Una Juve pragmatica che porta alla finale. Un Pirlo che assume caratteristiche gara dopo gara da allenatore convincente. Nessun gol ma questo pesa all’Inter non a noi. Buffon zero parate contro alcune basilari del collega interista.
    Insomma, a parte la finale ho visto una squadra quadrata messa bene in campo e con un Pirlo convincente. Questo soddisfa forse più della finale raggiunta. Stanno lavorando e si vede,
    Incoraggiante, direi. Questo è quello che conta.

  3. Grande Demiral.

    Ronaldo sempre lui…fenomenale.

    E per la Juve la coppia Demiral de Ligt sono la coppia di centrali che non si discute.

    Buonanotte

  4. Voti abbastanza condivisibili, ma …

    Ben, il tuo positivo accanimento su Bernardeschi è encomiabile, ma anche oggi non credo abbia raggiunto la sufficienza.

    Ovviamente non è rigore, ma Lautaro colpisce lo scarpino di Bernardeschi già piantato per terra. Solo per la precisione.

    • Alessandro Magno

      per me non colpisce nella se non la terra e si vedeva benissimo dall’immagine dall’altro poi ovviamente la rai ci fa vedere l’immagine piu polemica quella da dietro. e’ una prassi che hanno in uso fin dai tempi di turone e carlo sassi. ripeto lautaro colpisce direttamente la terra e il fatto che berna non viene colpito si vede chiaramente da berna che non ha alcuna reazione. se fosse stato colpito da un calcio lo avrebbe sentito avrebbe fatto un sussulto sarebbe caduto non è proprio fisicamente possibile che lautaro lo colpisca e berna non senta nulla.

  5. Il siparietto Andrea – Conte si poteva evitare. Non lo trovo edificante e non hanno fatto bella figura tutti.

  6. Questa notte non riesco a prendere sonno, ho adrenalina ancora in corpo.
    Si Ben, voti condivisibili.
    Piuttosto credo che domani si parlerà più della lite tra Agnelli e Conte che di quanto accaduto in campo e, tutto sommato, meglio così.
    Avevo previsto che Pirlo avrebbe messo in campo una Juve sulla difensiva pronta a ripartire per offendere piuttosto che tentare di attaccare scriteriatamente come avrebbe voluto “il tifoso medio incontentabile”.
    Alla fine Buffon ha fatto il difensore aggiunto piuttosto che parare mentre CR7 questa volta non è riuscito a fare il mattatore nonostante ne avesse avuto l’opportunità per almeno un paio di volte.
    Ora sabato un ‘altra partita da vincere se vogliamo tenere il passo di chi ci sta davanti. Ed ora buonanotte a tutti .

  7. Alessandro Magno

    Andrea Agelli comunque pare avrebbe detto a Conte

    Conte vai via con l’enduro o con il vespone? :mrgreen:

  8. Alessandro Magno

    vorrei segnalare un altra inesattezza, La rai ha fatto passare come Lautaro colpisca Berna ed è comunque involontario. No Lautaro colpisce solo la terra infatti Berna non ha alcuna reazione. Se avesse preso un calcio lo avrebbe sentito. sarebbe simulazione
    https://youtu.be/Rbr8_7BKz5Q

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web